Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 43

  1. #21
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    243
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    Quale grande campione andrebbe in una società dal passato glorioso ma dal presente nebuloso e dal futuro tutt'altro che chiaro da un punto di vista tecnico-societario? Noi purtroppo ragioniamo ancora troppo stesso in un'ottica "romantica" in cui diamo molto peso al "prestigio storico di un club", ma ci dimentichiamo che i grandi campioni arrivano solo se ci sono chiari segnali di voler costruire un progetto tecnico importante e se si hanno i soldi per supportare questo progetto.
    Il limite maggiore che abbiamo è l'immagine della proprietà.
    Non è credibile un rilancio della società fatto da un presidente, ormai visto all'estero come personaggio ridicolo e inaffidabile, che vende il 48% dichiarando che tra un anno venderà anche il resto a un personaggio di pari inaffidabilità.
    Poi, certo, con i soldi compri sempre tutto, ma ce ne vogliono tantissimi per far venire uno mal volentieri.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Un tentativo per Reus si può fare.
    Leggevo però in un'intervista recente che lui comunque è contento di restare al Borussia. Mi sembra d'aver capito che lui ne è proprio un tifoso. Poi comunque c'è da mettere in conto la concorrenza delle big d'Europa. Chi è che non vorrebbe uno come Reus?
    Io comunque a questo punto non mi farei nemmeno troppo prendere dalla fretta, come tutti gli anni nelle big d'europa ci saranno dei bei esuberi

  4. #23
    Lopez
    Abate – x – x - Antonelli
    Witsel - De Jong - Banega
    Brahimi
    Ibrahimovic - Falcao

  5. #24
    Citazione Originariamente Scritto da kollaps Visualizza Messaggio
    Lopez
    Abate – x – x - Antonelli
    Witsel - De Jong - Banega
    Brahimi
    Ibrahimovic - Falcao
    Falcao è andato al Chelsea, Brahimi costa 50 mln.
    Witsel e Banega ok, ma il Valencia fa i preliminari di CL e dubito che l'argentino possa essere interessato a noi...

  6. #25
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da -Lionard- Visualizza Messaggio
    Caro Aron il tuo discorso è condivisibile e sensato ma purtroppo si scontra con l'attuale situazione economica del Milan. I giocani ed i prospetti vanno benissimo per ripartire con un progetto sul campo ma non per un rilancio del brand. Se sono vere le indiscrezioni emerse sui quotidiani nei giorni successive all'annuncio della Fininvest, l'intenzione di Bee è quotare il Milan in borsa nel 2016. Inoltre una parte fondamentale dell'accordo riguarda lo sfruttamento del marchio Milan per operazioni di natura commerciale in Asia ed in particolare in Cina. Ora se tu punti su giocatori anche talentuosi ma sconosciuti e che rappresentano ad oggi un punto di domanda come puoi sperare di creare entusiasmo in Oriente riguardo al Milan? Come puoi sperare di vendere azioni se anche l'anno prossimo salterai la Champions? Perchè con le formazioni che ho letto in questo topic in Champions non ci vai (date un'occhiata alle rose in costruzione di Roma, Napoli, Lazio ed Inter). Inoltre l'ambiente rossonero è talmente depresso ed umiliato da anni bui e da ciò che è appena successo che acquitando prospetti ignoti non si creerà quell'entusiasmo (quello reale però, non quello Pippo style) senza il quale è impensabile ripartire (lo stadio vuoto non porta lontano e temo che i pur bravi Abdennour e Tielemans non aiuteranno in questo senso). Il Milan deve arrivare tra le prime tre l'anno prossimo ed il gap attuale è talmente ampio che potrà essere colmato solo con grandi giocatori o giovani di livello internazionale. L'importante è condurre le trattative in modo sensato perchè se l'Inter ha convinto Kondogbia non vedo perchè il Milan non può portarsi a casa Witsel (esempio).
    Concordo su tutto. Difatti il discorso giovani promesse era attuabile senza cessione. Non adesso. Ora servono i campioni veri e quelli affermati, sia perché devi ampliare il brand, sia perché ci sarà la quotazione in borsa, sia perché devi tornare in CL.

  7. #26
    Junior Member L'avatar di Danielsan
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Sassuolo
    Messaggi
    860
    Ma un centrocampista come Moutinho non potrebbe essere il profilo giusto per noi?
    Non penso che a livello di cartellino sia inarrivabile, tatticamente e tecnicamente a mio avviso è un giocatore che se messo nel contesto giusto ti può cambiare il centrocampo.

  8. #27
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,150
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Concordo su tutto. Difatti il discorso giovani promesse era attuabile senza cessione. Non adesso. Ora servono i campioni veri e quelli affermati, sia perché devi ampliare il brand, sia perché ci sarà la quotazione in borsa, sia perché devi tornare in CL.
    Come li prendi i campioni, nella situazione attuale?
    Già è difficile senza Champions, ma è ancor più difficile senza una società.
    Siamo gli zimbelli d'Europa.
    Il Milan oggi è l'unica big d'Europa senza una società. Nemmeno la peggiore Inter è arrivata a tanto.
    Io fossi un campione che gioca nel Real Madrid non ci verrei al Milan, pure se mi proponessero 10 milioni all'anno di ingaggio.

  9. #28
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,150
    Citazione Originariamente Scritto da Danielsan Visualizza Messaggio
    Ma un centrocampista come Moutinho non potrebbe essere il profilo giusto per noi?
    Non penso che a livello di cartellino sia inarrivabile, tatticamente e tecnicamente a mio avviso è un giocatore che se messo nel contesto giusto ti può cambiare il centrocampo.
    Certo che lo sarebbe.
    Ma da noi non viene.

  10. #29
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Come li prendi i campioni, nella situazione attuale?
    Già è difficile senza Champions, ma è ancor più difficile senza una società.
    Il Milan oggi è l'unica big d'Europa senza una società. Nemmeno la peggiore Inter è arrivata a tanto.
    Io fossi un campione che gioca nel Real Madrid non ci verrei al Milan, pure se mi proponessero 10 milioni all'anno di ingaggio.
    Io credo che il discorso del come e della credibilità non sta proprio in piedi: Monaco, PSG e City erano squadre senza blasone (lo sono ancora), tantomeno potevano vantare di una credibilità Europea. Eppure i big li hanno presi subito. Come? Con i soldi. Figuriamoci se il Milan volesse prenderli davvero se non verrebbero. Se le due operazioni sono fallite Sabato è perché non c'è ancora liquidità, si aspetta Bee. Poi come detto, la roba delle giovani promesse potevi intraprenderla prima della cessione. Ma è l'esatto contrario di ciò che si vuole fare, ovvero quotazione in borsa, marketing in Asia e rilancio del brand. Sono tre obiettivi per cui ti servono solo i campioni affermati.

  11. #30
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,150
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Io credo che il discorso del come e della credibilità non sta proprio in piedi: Monaco, PSG e City erano squadre senza blasone (lo sono ancora), tantomeno potevano vantare di una credibilità Europea. Eppure i big li hanno presi subito. Come? Con i soldi. Figuriamoci se il Milan volesse prenderli davvero se non verrebbero. Se le due operazioni sono fallite Sabato è perché non c'è ancora liquidità, si aspetta Bee. Poi come detto, la roba delle giovani promesse potevi intraprenderla prima della cessione. Ma è l'esatto contrario di ciò che si vuole fare, ovvero quotazione in borsa, marketing in Asia e rilancio del brand. Sono tre obiettivi per cui ti servono solo i campioni affermati.

    Monaco, PSG e City non avevano blasone, ma la società ce l'avevano.
    Noi non abbiamo più nemmeno quella.
    La nostra credibilità è stata distrutta.
    Galliani dovrà dare il meglio di sè stesso come mai ha fatto prima per strappare un accordo con un campione, per come siamo messi.
    In sintesi: siamo in una situazione in cui nemmeno i soldi possono convincere i giocatori ad andare al Milan.

    Per cui o torniamo ai parametri zero e ai prestiti, oppure facciamo un mix di giovani di qualità e costosi con degli esuberi come Salah e Llorente.

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.