Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 67

  1. #51
    Mah, secondo me il buon Carlo viene sottovalutato.
    Con il tempo verrà apprezzato di più.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,653
    bel titolo

  4. #53
    Senior Member L'avatar di pennyhill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Capo Boeo
    Messaggi
    5,310
    Anche questo l'ha scritto con Alciato?

  5. #54
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da pennyhill Visualizza Messaggio
    Sull'Ajax, io l'ho sempre detto che probabilmente erano più forti, ma resta un trofeo perso, e l'anno dopo abbiamo vinto lo scudetto.
    Abbiamo vinto lo scudetto ma come avevi detto siamo usciti nei quarti di UEFA perciò la squadra non era più competitiva come prima.

    I trofei persi da Capello (che non dimentichiamolo, poteva permettersi di tenere in panchina o tribuna alcuni dei più forti giocatori italiani ed europei) devono aver un peso diverso da quelli persi dal mortazza?
    Mai pensato che pesino meno, ho solo parlato di un ciclo di vittorie che ad Ancelotti è mancato, i trofei che ha portato a casa Sacchi, Capello e Guardiola sono stati vinti in 3/4 anni continuativi e non in 8 anni facendo esprimere alle squadre un gioco nuovo e unico. La rosa di Ancelotti avrebbe potuto fare un gran bene anche negli anni a seguire della stagione 02/03 invece abbiamo vinto lo scudetto l'anno seguente e poi abbiamo dovuto aspettare il 2007 per rivedere un qualsiasi tipo di trofeo.

    No, io parlavo di questo Milan, e in quel Milan Simic fu il quarto giocatore di ruolo per minuti giocati.
    In Champions aveva giocato quasi gli stessi minuti di Costacurta e nella fase finale non si è più visto. Anche Rivaldo aveva giocato più partite di Shevchenko ma non per questo lo definirei il "titolare" di quella stagione.

    Comunque, passi Cerezo che è un idolo, anche se aveva quasi 40 anni, ma Ronaldão chi era? Perché pure Zaccardo nostro ha vinto un mondiale, giocando anche.
    Cerezo infatti aveva 38 anni, età simile ai nostri Maldini e Costacurta nel 2005. Ronaldão l'ho messo perché era il capitano e un discreto terzino sinistro, ma in quella squadra c'erano anche Müller, Rai, Válber e Zetti che fanno 7 dei 22 campioni del mondo '94 più altri che avevano giocato la Copa America '93. Non credo perciò che fossero tutti dei brocchi...

  6. #55
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da If Everyone Cared Visualizza Messaggio
    nessuno mi leva dalla capoccia che se avesse vinto 4 scudetti e 1 champions godrebbe di tutt'altra considerazione, simile se non superiore a quella di capello.

    direi che ci avevo preso in pieno.
    Sì ma come detto Capello non ci ha messo 8 anni e ha fatto giocare alla squadra un gioco che è entrato nei manuali internazionali di calcio e non sotto l'albero di natale.

  7. #56
    Senior Member L'avatar di pennyhill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Capo Boeo
    Messaggi
    5,310
    Abbiamo vinto lo scudetto ma come avevi detto siamo usciti nei quarti di UEFA perciò la squadra non era più competitiva come prima.
    Siamo usciti in una coppa uefa che dovevamo stravincere, ma non vinci lo scudetto in quella serie A, se l'allenatore aveva già fatto il suo tempo e la sua epoca era finita.


    Mai pensato che pesino meno, ho solo parlato di un ciclo di vittorie che ad Ancelotti è mancato, i trofei che ha portato a casa Sacchi, Capello e Guardiola sono stati vinti in 3/4 anni continuativi e non in 8 anni facendo esprimere alle squadre un gioco nuovo e unico. La rosa di Ancelotti avrebbe potuto fare un gran bene anche negli anni a seguire della stagione 02/03 invece abbiamo vinto lo scudetto l'anno seguente e poi abbiamo dovuto aspettare il 2007 per rivedere un qualsiasi tipo di trofeo.
    Se Ancelotti ha vinto il primo trofeo nella stagione 2002/03 e l'ultimo nella 2007/08, non li ha vinti in 8 anni
    Ultime tre stagioni Ancelotti: 1 champions, 1 mondiale per club, 1 suppercoppa europea
    Ultime tre stagioni Capello: 1 supercoppa italiana, 1 supercoppa europea, 1 scudetto

    Comunque lasciando perdere questo, che sia un rammarico essere usciti dalle stagioni 2004/05 e 2005/06 solo con una supercoppa italiana, sono d’accordo, come negarlo?
    Fermo restando, e non lo dirò più, che quei due scudetti sono stati tolti alla squadra che li aveva vinti (e NON assegnati al Milan) è un dato di fatto, o no? Si può discutere razionalmente di due stagioni che per la giustizia sportiva non sono state regolamentari, proprio per vicende legate a chi quei campionati li ha vinti?

    In Champions aveva giocato quasi gli stessi minuti di Costacurta e nella fase finale non si è più visto. Anche Rivaldo aveva giocato più partite di Shevchenko ma non per questo lo definirei il "titolare" di quella stagione.
    Per me, uno che gioca 40 partite su 53 (campionato+champions) dall'inizio, è un titolare.


    Cerezo infatti aveva 38 anni, età simile ai nostri Maldini e Costacurta nel 2005. Ronaldão l'ho messo perché era il capitano e un discreto terzino sinistro, ma in quella squadra c'erano anche Müller, Rai, Válber e Zetti che fanno 7 dei 22 campioni del mondo '94. Non credo perciò che fossero tutti brocchi..
    Il calcio sudamericano si presta a risultati strani, anzi la Libertadores in genere, non devi avere per forza di cose uno squadrone per vincerla.
    Premesso che non ho mai detto fossero brocchi quelli del San Paolo , mai per me significa poco o nulla la storia del mondiale, non è detto che se uno vince un mondiale è un grande giocatore. Tra i campioni del 2002 troviamo: Roque Junior, Kleberson, Junior, Denilson, Vampeta, Edilson. Tu che sei un grande amante del calcio brasiliano, secondo te erano grandi calciatori?
    Milan era più forte e con quell'avversario (seppur buona squadra) doveva vincere, come doveva vincere il Milan di Ancelotti nel 2003 con il Boca.

  8. #57
    Senior Member L'avatar di pennyhill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Capo Boeo
    Messaggi
    5,310
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Sì ma come detto Capello non ci ha messo 8 anni e ha fatto giocare alla squadra un gioco che è entrato nei manuali internazionali di calcio e non sotto l'albero di natale.
    Comunque, permetterai ma almeno questo. Sono stati a menarcela con il gran gioco del Milan di Ancelotti, anche quando quel bel gioco non esisteva più. Ricordo calciatori da ogni dove, che nelle interviste parlavano del gran gioco del Milan.

  9. #58
    Senior Member L'avatar di iceman.
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,299
    Citazione Originariamente Scritto da pennyhill Visualizza Messaggio

    Te la cambio così:
    Abbiati; Pancaro, Costacurta, Kaladze, Serginho; Brocchi, Ambrosini, Dhorasoo; Rui Costa, Inzaghi, Tomasson

    Buona squadra, ma quarti di champions, non credo.
    Serginho era un ottimo giocatore, ad avercene..

  10. #59
    Senior Member L'avatar di pennyhill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Capo Boeo
    Messaggi
    5,310
    Citazione Originariamente Scritto da iceman. Visualizza Messaggio
    Serginho era un ottimo giocatore, ad avercene..
    Il problema non era la qualità dei giocatori, ma che con un 11 titolare del genere (6 elementi abbondantemente sopra i 30 anni), non avresti mai retto una stagione da 50-60 partite

  11. #60
    Senior Member L'avatar di iceman.
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,299
    Citazione Originariamente Scritto da pennyhill Visualizza Messaggio
    Il problema non era la qualità dei giocatori, ma che con un 11 titolare del genere (6 elementi abbondantemente sopra i 30 anni), non avresti mai retto una stagione da 50-60 partite
    Ah pensavo ti riferissi solo alla Champions, e in tal caso avresti comunque ragione , dal momento che nel 2002-2003 per andare ai quarti c'erano i gironi...

    Comunque, avevamo anche Rivaldo

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.