Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 67

  1. #21
    nessuno mi leva dalla capoccia che se avesse vinto 4 scudetti e 1 champions godrebbe di tutt'altra considerazione, simile se non superiore a quella di capello.
    eppure io non baratterei mai 1 champions, 1 mondiale per club e 1 supercoppa uefa con 3 scudetti e, toh, abbuoniamoci pure 3 supercoppe italiane per par condicio.
    se sei costante nel vincere sei aprioristicamente acclamato, indipendentemente da quello che metti in bacheca.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da If Everyone Cared Visualizza Messaggio
    nessuno mi leva dalla capoccia che se con noi avesse vinto 4 scudetti e 1 champions godrebbe di tutt'altra considerazione, simile se non superiore a quella di capello.
    eppure io non baratterei mai 1 champions, 1 mondiale per club e 2 supercoppe europee con 3 scudetti e, toh, abbuoniamoci pure 3 supercoppe italiane per par condicio.
    se sei costante nel vincere sei aprioristicamente acclamato, indipendentemente da quello che metti in bacheca.
    sono d'accordo i trofei si pesano anche non si contano soltanto

  4. #23
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da Denni90 Visualizza Messaggio
    la frase vincevo pure io quello che ha vinto lui mi sembra molto banale...
    dominare 4/5 anni? se conti che la prima coppa ( che nessuno avrebbe pensato di vincere) è datata 2002 e l'ultima ( anche questa insperata) è datata 2007 vuol dire che il ciclo è durato 5 anni...
    condito anche da 2 supercoppe e 1 mondiale per club + 1 finale persa e una semifinale rubata con il barca ... di più avrebbe solo potuto vincere 5 anni di fila... e l'altra finale della intercontinentale nn è colpa sua se costacurta ha tirato un rigore di palta...
    ma se per te quello che ha fatto lui è poco allora la maggior parte degli allenatori sono dei signor nessuno...
    La frase vincevo pure io era una provocazione…
    Se la prima coppa era nel 2002 e la seconda nel 2007 e nel mezzo non hai vinto praticamente nulla non lo chiamerei ciclo ma 2 vittorie in 5 anni. Le sconfitte per quanto assurde e giustificate non vanno in bacheca.
    Non ho detto che ha vinto poco ma che secondo me ha vinto poco per la rosa che ha avuto…

    Citazione Originariamente Scritto da Denni90 Visualizza Messaggio
    mi sembra una bestemmia la parte in neretto...
    se adesso siamo come dice sempre galliani il club + titolato al mondo è grazie soprattt a lui..ma nn parlo di patch sulla maglia quanto di importanti trofei in bacheca!
    poi istanbul l'abbiamo dominata sia prima che dopo i 3 gol... e se dudek nn avesse fatto il fenomeno era nella nostra bacheca... quindi nn è vero che nn avevano reagito ... basta riguardare la partita...
    Mi sembra una bestemmia dire che siamo il club più titolato soprattutto grazie a lui quando allenatori come Rocco, Sacchi e Capello hanno vinto più di lui.
    Quella partita non la riguarderei nemmeno sotto tortura perché me la ricordo fin troppo bene, il fenomeno non è stato Dudek ma la nostra squadra a farsi recuperare 3 gol in 6 minuti.

    Citazione Originariamente Scritto da #Dodo90# Visualizza Messaggio
    Senza offesa, ma queste sono robe da playstation.
    Nessuna offesa ma forse è stato un po’ da playstation anche il farsi recuperare 3 gol i 6 minuti, no?

    Citazione Originariamente Scritto da gabuz Visualizza Messaggio
    Per Istanbul ti sei risposto da solo. In 6 minuti ora che mandi a scaldare qualcuno ti ritrovi con loro che hanno già pareggiato.
    Hai ragione ma possibile che non ti inventi un modo per far perdere 2 minuti e rompere il ritmo all'avversario? Un finto infortunio, 2/3 palle in tribuna, qualche fallo duro, un po’ di melina…

    Citazione Originariamente Scritto da 4312 Visualizza Messaggio
    Per vincere la Champions occorre un 11 perfetto o quasi ( ed ovviamente fortuna con gli infortuni), per il campionato può bastare anche un 11 titolare leggermente inferiore, ma serve una rosa lunga. Il Milan ancelottiano a differenza di altre squadre dominanti negli anni 2000, non aveva una rosa lunga, soprattutto da centrocampo in giù.
    Ok, ma non mi sembra che il Barca abbia avuto panchine lunghissime dal centrocampo in giù, anzi giocava sempre con gli stessi 4 dietro che erano 4 pippe in confronto ai nostri..

    Citazione Originariamente Scritto da pennyhill Visualizza Messaggio
    Quindi, non considerando i due scudetti vinti dalla giuve ma poi riscritti dalla giustizia sportiva, quindi vinti in campionati giudicati non regolari, mi resta il rammarico per il campionato 2002/03.
    Analisi corretta, ma la Juve non aveva comunque la qualità dei nostri giocatori nel 2002/2003; nel 2006/2007 abbiamo perso troppi punti per strada con tante piccole, lacuna Ancelottiana come ha spiegato 4321; 2007/2009 un assurdità tenere Ancelotti in uno spogliatoio svogliato come non mai ma con tanti giocatori ben più forti di quelli che abbiamo visto negli anni a venire..

    Citazione Originariamente Scritto da If Everyone Cared Visualizza Messaggio
    nessuno mi leva dalla capoccia che se con noi avesse vinto 4 scudetti e 1 champions godrebbe di tutt'altra considerazione, simile se non superiore a quella di capello.
    eppure io non baratterei mai 1 champions, 1 mondiale per club e 2 supercoppe europee con 3 scudetti e, toh, abbuoniamoci pure 3 supercoppe italiane per par condicio.
    se sei costante nel vincere sei aprioristicamente acclamato, indipendentemente da quello che metti in bacheca.
    non sto denigrando le 2 champions, anzi.. sto dicendo che ne avrebbe dovute vincere altre con i giocatori che ha avuto la fortuna di allenare…

    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Difficile vincere lo scudetto e vincere la CL quando hai solo 11 giocatori decenti, il Milan 2003/2007 aveva solo 11 giocatori di tal nome,non avevamo seconde linee, non potevamo far fiatare.. o ti concentravi in cl oppure in campionato...
    No dai.. 11 giocatori decenti non si può dire.. e se rileggi le rose del Milan di quegli anni anche togliendo i vari dhorasoo e vogel vedrai che la panchina era ben più ricca di quella delle altre squadre europee;

    Opinione personale: la rosa del Barca tra il 2008 e il 2011 non ha praticamente niente in più del Milan di Ancelotti tra il 2002 e il 2007 ma ha vinto in un tempo inferiore più competizioni e credo proprio per le capacità della coppia Guardiola Vilanova che hanno inventato un calcio "rivoluzionario", cosa che Ancelotti non ha fatto. Anche Sacchi ha vinto come Ancelotti ma lo ha fatto in meno tempo ('87/'90) e ha lasciato un eredità che Capello ha magnificato, sempre grazie a delle "rivoluzioni" calcistiche.

  5. #24
    Livestrong
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da If Everyone Cared Visualizza Messaggio
    nessuno mi leva dalla capoccia che se con noi avesse vinto 4 scudetti e 1 champions godrebbe di tutt'altra considerazione, simile se non superiore a quella di capello.
    eppure io non baratterei mai 1 champions, 1 mondiale per club e 2 supercoppe europee con 3 scudetti e, toh, abbuoniamoci pure 3 supercoppe italiane per par condicio.
    se sei costante nel vincere sei aprioristicamente acclamato, indipendentemente da quello che metti in bacheca.
    Come linea di principio è giustissimo che una champions valga più di due scudetti. Il problema di Ancelotti è la sua palese incapacità nel creare una squadra con una mentalità vincente, anche quando avevamo una squadra della madonna ogni domenica si rischiava di pareggiare in casa contro la squadretta di turno per il gol su calcio piazzato. La coruna e Istanbul dimostrano proprio questo, la sua totale incapacità nell'infondere nella squadra la mentalità da killer che invece aveva il Barcellona di guardiola, il Milan di capello, il Brasile di Scolari, ecc ecc. non è un caso che non abbia mai vinto due scudetti di fila in carriera, perfino in Francia è riuscito a perdere contro il Montpellier.
    ha vinto molto, certo, ma sembra che qua si siano dimenticati i suoi difetti più grandi, quelli per i quali veniva insultato ogni domenica, come il favoritismo verso i vari senatori o l'incapacità di rimontare uno svantaggio.

    Il discorso sui due anni di calciopoli non lo accetto, perché se da una parte è vero che una squadra ladrava, dall'altra dobbiamo dire che noi andavamo a perdere col Lecce perdendo lo scudetto. Ste cose diciamole, perché sennò poi sembra che non siano mai accadute.

  6. #25
    Livestrong
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da If Everyone Cared Visualizza Messaggio
    nessuno mi leva dalla capoccia che se con noi avesse vinto 4 scudetti e 1 champions godrebbe di tutt'altra considerazione, simile se non superiore a quella di capello.
    eppure io non baratterei mai 1 champions, 1 mondiale per club e 2 supercoppe europee con 3 scudetti e, toh, abbuoniamoci pure 3 supercoppe italiane per par condicio.
    se sei costante nel vincere sei aprioristicamente acclamato, indipendentemente da quello che metti in bacheca.
    Come linea di principio è giustissimo che una champions valga più di due scudetti. Il problema di Ancelotti è la sua palese incapacità nel creare una squadra con una mentalità vincente, anche quando avevamo una squadra della madonna ogni domenica si rischiava di pareggiare in casa contro la squadretta di turno per il gol su calcio piazzato. La coruna e Istanbul dimostrano proprio questo, la sua totale incapacità nell'infondere nella squadra la mentalità da killer che invece aveva il Barcellona di guardiola, il Milan di capello, il Brasile di Scolari, ecc ecc.
    ha vinto molto, certo, ma sembra che qua si siano dimenticati i suoi difetti più grandi, quelli per i quali veniva insultato ogni domenica, come il favoritismo verso i vari senatori o l'incapacità di rimontare uno svantaggio.

    Il discorso sui due anni di calciopoli non lo accetto, perché se da una parte è vero che una squadra ladrava, dall'altra dobbiamo dire che noi andavamo a perdere col Lecce perdendo lo scudetto. Ste cose diciamole, perché sennò poi sembra che non siano mai accadute

  7. #26
    Senior Member L'avatar di pennyhill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Capo Boeo
    Messaggi
    5,310
    Citazione Originariamente Scritto da Livestrong Visualizza Messaggio
    Come linea di principio è giustissimo che una champions valga più di due scudetti. Il problema di Ancelotti è la sua palese incapacità nel creare una squadra con una mentalità vincente, anche quando avevamo una squadra della madonna ogni domenica si rischiava di pareggiare in casa contro la squadretta di turno per il gol su calcio piazzato. La coruna e Istanbul dimostrano proprio questo, la sua totale incapacità nell'infondere nella squadra la mentalità da killer che invece aveva il Barcellona di guardiola, il Milan di capello, il Brasile di Scolari, ecc ecc. non è un caso che non abbia mai vinto due scudetti di fila in carriera, perfino in Francia è riuscito a perdere contro il Montpellier.
    ha vinto molto, certo, ma sembra che qua si siano dimenticati i suoi difetti più grandi, quelli per i quali veniva insultato ogni domenica, come il favoritismo verso i vari senatori o l'incapacità di rimontare uno svantaggio.

    Il discorso sui due anni di calciopoli non lo accetto, perché se da una parte è vero che una squadra ladrava, dall'altra dobbiamo dire che noi andavamo a perdere col Lecce perdendo lo scudetto. Ste cose diciamole, perché sennò poi sembra che non siano mai accadute.
    Andare a fare la conta dei punti non mi piace, prima di quella gara la giuve era a +8, poi chiudi a -3 ma puoi averli persi ovunque.
    Per dire, visto che si parla di scudetti e Sncelotti, quello che l'ha vinto con il Milan i romanisti gli fanno ancora una testa tanta per ncona, Reggio Calabria, Brescia, o ancora prima per quel pareggio con il Venezia, che nell'anno del 5 maggio, quando era impensabile quel finale, lì portò poi secondi a -1 dalla giuve, punti persi in quel venezia roma.
    Insomma, a Roma, che di scudetti ne hanno vinti 3, di cui con Capello a quasi 20 di distanza dal primo, se gli nomini Capello, non pensano quello, ma si domandano in quale partita hanno perso lo scudetto 2002 e quello del 2004.

  8. #27
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Allora Guardiola cos'è Gesù in terra che in 3 anni ha vinto: 2 Champions, 3 scudetti, 2 Intercontinenali, 2 supercoppe europee, 1 coppa di Spagna e 3 supercoppe di Spagna?

    Per valutare un allenatore bisogna guardare anche i giocatori che allena; onestamente Ancelotti ha allenato per 8 anni un ensemble di fenomeni più unico che raro e non saranno 2 Champions in quasi 20 anni di carriera ai massimi livelli europei a farmelo valutare come uno dei più grandi allenatori di sempre... (nonostante io ami alla follia quelle 2 Champions).
    Non è Gesù, è un altro grandissimo allenatore, semplicemente. L'ensemble di fenomeni dici, ok, ma nessuno è capace di vincere le Champions col Parma o l'Avellino, la Champions la devi comunque vincere col Milan o il Barcellona e ciò non vuol dire che sia un compito semplice.

  9. #28
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    secondo me sopravalutate la squadra del ciclo ancelottiano.
    A mio avviso ha tirato fuori il massimo da quella squadra...
    Le squadre che hanno fatto cicli incredibili come il real,milan di capello,il barca di guardiola ecc...avevano(''hanno'' perche il barca ha ancora gente come xavi e iniesta)giocatori che tecnicamente erano fortissimi ma avevano anche tanta gamba.
    Il milan di ancelotti dal punto di vista fisico non era un granchè anche se tecnicamente era sublime.

  10. #29
    Non sono d'accordo sul fatto che la squadra di Ancelotti non avesse tantissima gamba. Parlo fino al 2006, quando la squadra era la piú forte a livello europeo. Ancelotti ha avuto molti meriti, ma anche molte colpe. L'incapacitá di gestire bene le partite, con cambi spesso molto tardivi, con difetti tattici evidenti, quali ad esempio il persistere con Pirlo davanti la difesa in partite dove era evidente che li non poteva giocare. Sempre lo stesso modulo, o al piú la variante albero di natale. Giro palla spesso a velocitá 0, ma per indolenza piú che per limiti tecnici o fisici. Goal su calci piazzati, essendo cominciata da lui questo difetto atavico. E soprattutto non ha mai spinto per trovare sostituti decenti che potessero dare futuro alla squadra. Ha persistito con Pirlo, Seedorf, Gattuso, sempre e comunque, senza nessuno di valido alle loro spalle. E i frutti li stiamo vedendo ora.

  11. #30
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,246
    Sarà curioso leggere i commenti su Ancelotti dopo che avrà vinto la terza champions personale col Real Madrid (Perché se non quest'anno, il prossimo la vince).

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.