Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 37

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Io so solo che le peggiori annate del Milan sono venute sempre quando meno ce se lo aspettava.

    Stagione 96-97: doveva essere un grandissimo campionato.
    Stagione 97-98: dopo una pessima stagione nessuno credeva in due annate negative consecutive. Oltretutto molti giornali davano il Milan tra le favorite per il campionato.
    Stagione 2013-14: dopo il terzo posto dell'anno scorso ci si aspettava un risultato analogo.


    Quando invece si volava molto basso:

    Stagione 98-99: parziale rifondazione del club, nuovo allenatore e la società che dichiarava semplicemente che si sperava di arrivare in zona Uefa.

    Stagione 2006-07: dopo la precedente stagione che aveva messo in luce la fine di un ciclo, sembrava difficile perfino qualificarsi per la Champions considerando anche i punti di penalizzazione.

    Stagione 2009-10: cessione di Kaka, Leonardo in panchina senza alcuna esperienza e aria molto dimessa. Poi terzo posto ed epica vittoria contro il Real Madrid al Bernabeu.

    Stagione 2013-14: ?
    Si sarà anche vero il tuo ragionamento, però purtoppo parliamo di situazioni calcistiche completamente diverse.

    Il Milan di 10 anni fa che capitava in annate storte guardava comunque al futuro con un maggior ottimismo, perchè comunque aveva un zoccolo duro, aveva dei campioni e leader e aveva delle disponibilità economiche per andare in estate a provare a fare acquisti importanti.

    Noi per il prossimo anno non partiamo con queste basi... non partiamo con un Maldini....Costacurta...Nesta... non andremo in estate a prendere grandi della stagione scorsa... ad acquistare i Bierhoff, Helveg, Rui Costa o Inzaghi....

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Io so solo che le peggiori annate del Milan sono venute sempre quando meno ce se lo aspettava.

    Stagione 96-97: doveva essere un grandissimo campionato.
    Stagione 97-98: dopo una pessima stagione nessuno credeva in due annate negative consecutive. Oltretutto molti giornali davano il Milan tra le favorite per il campionato.
    Stagione 2013-14: dopo il terzo posto dell'anno scorso ci si aspettava un risultato analogo.


    Quando invece si volava molto basso:

    Stagione 98-99: parziale rifondazione del club, nuovo allenatore e la società che dichiarava semplicemente che si sperava di arrivare in zona Uefa.

    Stagione 2006-07: dopo la precedente stagione che aveva messo in luce la fine di un ciclo, sembrava difficile perfino qualificarsi per la Champions considerando anche i punti di penalizzazione.

    Stagione 2009-10: cessione di Kaka, Leonardo in panchina senza alcuna esperienza e aria molto dimessa. Poi terzo posto ed epica vittoria contro il Real Madrid al Bernabeu.

    Stagione 2013-14: ?
    Spero che tu abbia ragione però vorrei fare due precisazioni:

    Il Milan 2006-07 aveva un 11 titolare niente male (tolto Dida), il non rinnovare quella squadra è stato l'inizio della fine ma limitandosi a quella stagione diciamo che quel trionfo fu sì inaspettato ma non casuale (al contrario dello scudetto 99)

    La stagione 2009-10 sinceramente non la ritengo poi così tanto positiva. In Champions ricordo più il 7 a 2 con lo United che la vittoria al Bernabeu. In campionato invece, beh siamo sì arrivati terzi ma non dimentichiamo che quell'anno Fiorentina, Napoli e Juventus fecero pena. In pratica ce la giocammo con Sampdoria e Palermo, avversari ampiamente alla portata.

  4. #23
    Senior Member L'avatar di Albijol
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,005
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Io so solo che le peggiori annate del Milan sono venute sempre quando meno ce se lo aspettava.

    Stagione 2013-14: dopo il terzo posto dell'anno scorso ci si aspettava un risultato analogo.

    Stagione 98-99: parziale rifondazione del club, nuovo allenatore e la società che dichiarava semplicemente che si sperava di arrivare in zona Uefa.
    Ma chi si aspettava un risultato uguale al 2013 (avvenuto tra l'altro con deretano e aiutini esterni)??? Chi oltre a Pellegatti, Suma, Ruiu e compagnia lecchina? Si sapeva che avremmo fatto schifo e infatti così è andata, anzi pure peggio.
    Poi per la stagione 98-99 nessuno si aspettava lo scudetto ma avevamo appena preso "solo" Bierhoff, il capocannoniere del campionato precedente...trova le differenze con adesso.
    Riccardo Montolivo :facepalm:

  5. #24
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Citazione Originariamente Scritto da Albijol Visualizza Messaggio
    Ma chi si aspettava un risultato uguale al 2013 (avvenuto tra l'altro con deretano e aiutini esterni)??? Chi oltre a Pellegatti, Suma, Ruiu e compagnia lecchina? Si sapeva che avremmo fatto schifo e infatti così è andata, anzi pure peggio.
    Poi per la stagione 98-99 nessuno si aspettava lo scudetto ma avevamo appena preso "solo" Bierhoff, il capocannoniere del campionato precedente...trova le differenze con adesso.
    Esatto... avevamo preso il tecnico rivelazione, Zaccheroni, mica promosso dalla primavera un non allenatore... avevamo preso il capocannoniere, mica provavamo a vendere il miglior attaccante in rosa... avevamo preso il miglior esterno di fascia, Helveg, mica pensavano di vendere il migliore in rosa De Sciglio... andammo a prendere uno dei migliori portieri del panorama europeo, Lehmann, mica andavano a rinnovare al 38enne Abbiati e preso a zero Agazzi... senza comunque scordare che dai prestiti riportammo a casa promesse del livello di Ambro e Coco che fecero molto bene in prestito... andammo a Napoli e Bari a prendere due centrali che arrivavano da buonissime stagioni come Sala e Ayala...

    La verità che in estate, felicissimo se sarà smentito, sarà un'altra estate da lacrime e sangue perchè soldi non ce ne stanno!

  6. #25
    Member L'avatar di gabuz
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,402
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Stagione 2009-10: cessione di Kaka, Leonardo in panchina senza alcuna esperienza e aria molto dimessa. Poi terzo posto ed epica vittoria contro il Real Madrid al Bernabeu.
    Senza offesa ma se l'annata 2009-2010 la consideriamo positiva allora alzo le mani e mi arrendo

  7. #26
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,225
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Si sarà anche vero il tuo ragionamento, però purtoppo parliamo di situazioni calcistiche completamente diverse.

    Il Milan di 10 anni fa che capitava in annate storte guardava comunque al futuro con un maggior ottimismo, perchè comunque aveva un zoccolo duro, aveva dei campioni e leader e aveva delle disponibilità economiche per andare in estate a provare a fare acquisti importanti.

    Noi per il prossimo anno non partiamo con queste basi... non partiamo con un Maldini....Costacurta...Nesta... non andremo in estate a prendere grandi della stagione scorsa... ad acquistare i Bierhoff, Helveg, Rui Costa o Inzaghi....
    Era anche una Serie A più forte. Oggi Maldini, Costacurta e Nesta farebbero molto di più la differenza rispetto alla Serie A di una volta che era molto più competitiva. In un certo senso la cosa si bilancia.

    Il Milan ha la forza di tirare fuori gli artigli nei momenti peggiori. Si sa rialzare in breve tempo, senza affogare per anni in campionati non esaltanti come è capitato a Inter e Juve.
    La speranza la dà un progetto. Quando c'è un progetto si può guardare più speranzosi al futuro, anche negli anni di transizione. Senza un progetto il Milan vivrebbe alla giornata e questo non è accettabile.
    Il Milan un programma sullo sviluppo dei giovani ce l'ha, nel frattempo molte risposte le avremo durante la prossima sessione di mercato.
    Comprare dei giocatori dal futuro promettente sarebbe una risposta importante, viceversa la società non dovrebbe poi stupirsi dei malumori dei tifosi se si limiterà a prendere perlopiù degli over 30.

  8. #27
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,225
    Citazione Originariamente Scritto da Albijol Visualizza Messaggio
    Ma chi si aspettava un risultato uguale al 2013 (avvenuto tra l'altro con deretano e aiutini esterni)??? Chi oltre a Pellegatti, Suma, Ruiu e compagnia lecchina? Si sapeva che avremmo fatto schifo e infatti così è andata, anzi pure peggio.
    Poi per la stagione 98-99 nessuno si aspettava lo scudetto ma avevamo appena preso "solo" Bierhoff, il capocannoniere del campionato precedente...trova le differenze con adesso.
    Si sapeva che c'era il rischio di non entrare in Champions, oltretutto si partiva con un allenatore che si sapeva già essere definitivamente al suo ultimo anno di contratto. Da qui a fare una stagione così negativa c'è comunque l'abisso.
    Nel campionato 98-99 le aspettative erano comunque scarse.

    Citazione Originariamente Scritto da gabuz Visualizza Messaggio
    Senza offesa ma se l'annata 2009-2010 la consideriamo positiva allora alzo le mani e mi arrendo
    Se ti aspetti ogni anno lo scudetto o la Champions allora qualsiasi annata in cui ciò non avviene può essere considerata negativa.
    Ma in quella stagione i presupposti erano disastrosi. Eravamo arrivati a perdere in casa contro lo Zurigo, la sconfitta più umiliante di sempre assieme a quella di Sassuolo. Senza Kaka, senza nessun vero rinforzo, con una squadra scoppiata.
    Ci eravamo rimessi in sesto ancora non si sa come e per certo periodo eravamo finiti a lottare per lo scudetto, fino a quando non si erano rotti Pato e Thiago Silva.
    Non una grande stagione, ma globalmente non poteva essere certo definita negativa. E ci eravamo pure tolti la soddisfazione di battere il Real in Spagna, cosa che non era mai accaduta.

  9. #28
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    Per la prima volta non vedo nessuna speranza per il nostro futuro con questa guida societaria. Solo un buco nero senza fine.
    "Più che una società sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan è morto - Galliani è il suo cancro

  10. #29
    Zio bello L'avatar di addox
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    996
    Non abbiamo ancora toccato il fondo, perché ci riporterà dove ci ha preso.
    Nano malefico, zio fester veniamo con i bastoni

  11. #30
    Junior Member L'avatar di InsideTheFire
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    571
    Io credo che purtroppo senza investimenti siamo destinati a toccare il fondo più e più volte nei prossimi anni che potrebbero diventare decenni....intervallando magari con qualche annata da zona Champions...niente di più...

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.