Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 28
  1. #11
    Senior Member L'avatar di Lineker10
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    9,865
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera in edicola oggi, 13 giugno, il maestro (come lo definisce Sacchi) Giampaolo viene accolto con la stessa perplessità con cui fu accolto lo stesso Sacchi. Giampaolo viene riconosciuto come un fenomeno assoluto nella valorizzazione dei giovani. Arriverà al Milan e se la giocherà con le sue idee, con suo calcio e con la ricerca costante della perfezione. Al centro di tutto, il talento:"Senza talento si vince solo alla playstation", la sua frase celebre a Coverciano.

    Giampaolo giocherà col trequartista. 4-3-1-2 e varianti. Il trequartista sarà Paquetà. E Giampaolo è convinto che possa ancora migliorare.
    Questi articoli li trovo sempre ridicoli fatti a questo punto della stagione. Aspetto fine agosto per farmi un'idea seria.

    Intanto dico che prendere un Krunic non significa puntare sui giovani. Significa fare una scommessa a buon mercato, ben diverso.

    Puntare sui giovani significa prendere i Sancho o i Vinicius a 17 18 anni prima che i grandi club ci mettano le mani, grazie ad uno scouting organizzato e tempismo. Significa prendere Piatek dal Craiova. Questo è puntare sui giovani.

    Prendere Sensi dal Sassuolo non lo è. Nemmeno Mancini dall'Atalanta. Nemmeno Praet.
    Puntare sui giovani è tutt'altra cosa e purtroppo rispetto a club come City o Psg o Real o Bayern o Dortmund o Tottenham (ma intuire che la lista è lunghissima) siamo indietro anni luce perché loro presidiano campionati giovanili e minori da 25 anni.
    Pertanto dire che puntiamo sui giovani per me è una retorica ridicola. Non è una cosa che si improvvisa.

  2. #12
    Junior Member L'avatar di unbreakable
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    929
    Citazione Originariamente Scritto da Ecthelion Visualizza Messaggio
    Dunque abbiamo l'Uomo che piace a tutti, l'Uomo che risolve problemi allo scouting, e il Maestro, il Fenomeno Assoluto in panchina.
    Si preannuncia una stagione euforica, da sogno. Devo fare incetta di tranquillanti.
    La nostra risposta a conte marotta

  3. #13
    Junior Member L'avatar di unbreakable
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    929
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera in edicola oggi, 13 giugno, il maestro (come lo definisce Sacchi) Giampaolo viene accolto con la stessa perplessità con cui fu accolto lo stesso Sacchi. Giampaolo viene riconosciuto come un fenomeno assoluto nella valorizzazione dei giovani. Arriverà al Milan e se la giocherà con le sue idee, con suo calcio e con la ricerca costante della perfezione. Al centro di tutto, il talento:"Senza talento si vince solo alla playstation", la sua frase celebre a Coverciano.

    Giampaolo giocherà col trequartista. 4-3-1-2 e varianti. Il trequartista sarà Paquetà. E Giampaolo è convinto che possa ancora migliorare.
    Vero gattuso ha vinto solo alla playstation o angelo colombo al commodore64

  4. #14
    Junior Member L'avatar di unbreakable
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    929
    Citazione Originariamente Scritto da Ambrole Visualizza Messaggio
    È il primo allenatore vero che abbiamo da quando se ne è andato allegri. Finora solo ex giocatori. Se gli faranno una squadra decente sicuramente farà bene
    Anche Giampaolo era un ex calciatore era in squadra con massara nella fidelis Andria

  5. #15
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    9,339
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera in edicola oggi, 13 giugno, il maestro (come lo definisce Sacchi) Giampaolo viene accolto con la stessa perplessità con cui fu accolto lo stesso Sacchi. Giampaolo viene riconosciuto come un fenomeno assoluto nella valorizzazione dei giovani. Arriverà al Milan e se la giocherà con le sue idee, con suo calcio e con la ricerca costante della perfezione. Al centro di tutto, il talento:"Senza talento si vince solo alla playstation", la sua frase celebre a Coverciano.

    Giampaolo giocherà col trequartista. 4-3-1-2 e varianti. Il trequartista sarà Paquetà. E Giampaolo è convinto che possa ancora migliorare.
    Ecco iniziati gli speciali: l’uomo che risolve i problemi, l’uomo che piace a tutti, l’uomo che valorizza i giovani.
    Chissà come mai, poi, quando vengono da noi questi geni incompresi fanno solo danni.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  6. #16
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera in edicola oggi, 13 giugno, il maestro (come lo definisce Sacchi) Giampaolo viene accolto con la stessa perplessità con cui fu accolto lo stesso Sacchi. Giampaolo viene riconosciuto come un fenomeno assoluto nella valorizzazione dei giovani. Arriverà al Milan e se la giocherà con le sue idee, con suo calcio e con la ricerca costante della perfezione. Al centro di tutto, il talento:"Senza talento si vince solo alla playstation", la sua frase celebre a Coverciano.

    Giampaolo giocherà col trequartista. 4-3-1-2 e varianti. Il trequartista sarà Paquetà. E Giampaolo è convinto che possa ancora migliorare.
    Nel dopo allegri, abbiamo avuto un solo allenatore vero: Sinisa Mihajlovic (Montella non lo conto perchè da noi gli scoppiò il cervello).
    Un uomo di carattere e di onore, che però non ha mai avuto le doti tecnico-tattiche giuste per guidare il milan attraverso un gioco distintivo.
    Giampaolo vuole proporre quello: pur con tutti i suoi limiti, è il primo dai tempi di Ancelotti che vuole darci un gioco.
    Che ci riesca o no è un altro paio di maniche, ma lo ammiro per il coraggio e la gavetta che si è fatto.
    La liberazione è arrivata... ora bisogna spazzare via le macerie e iniziare a ricostruire.

    Stiamo tornando... e non ce ne sarà per nessuno! #WeAreACMilan

  7. #17
    Member L'avatar di sette
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    2,023
    Citazione Originariamente Scritto da Trumpusconi Visualizza Messaggio
    Nel dopo allegri, abbiamo avuto un solo allenatore vero: Sinisa Mihajlovic (Montella non lo conto perchè da noi gli scoppiò il cervello).
    Un uomo di carattere e di onore, che però non ha mai avuto le doti tecnico-tattiche giuste per guidare il milan attraverso un gioco distintivo.
    Giampaolo vuole proporre quello: pur con tutti i suoi limiti, è il primo dai tempi di Ancelotti che vuole darci un gioco.
    Che ci riesca o no è un altro paio di maniche, ma lo ammiro per il coraggio e la gavetta che si è fatto.
    Finirà per appiattirsi nella ricerca dei risultati.

  8. #18
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    31,054
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    L’obiettivo sarà valorizzare per vendere. Bella fine,ci voleva sto fondo di Idiott per rovinarci definitivamente.
    Spettacolo , sarai segnato per sempre con sta storia di Idiott
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  9. #19
    Member L'avatar di James45
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Località
    Milan
    Messaggi
    1,166
    Citazione Originariamente Scritto da unbreakable Visualizza Messaggio
    Anche Giampaolo era un ex calciatore era in squadra con massara nella fidelis Andria
    Vabbè, questo lo sanno tutti: il senso dell'affermazione di @Ambrole (seppure parzialmente sbagliata, avendo dimenticato Mihalovich) era palesemente un altro.

  10. #20
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    10,067
    Citazione Originariamente Scritto da Lineker10 Visualizza Messaggio
    Questi articoli li trovo sempre ridicoli fatti a questo punto della stagione. Aspetto fine agosto per farmi un'idea seria.

    Intanto dico che prendere un Krunic non significa puntare sui giovani. Significa fare una scommessa a buon mercato, ben diverso.

    Puntare sui giovani significa prendere i Sancho o i Vinicius a 17 18 anni prima che i grandi club ci mettano le mani, grazie ad uno scouting organizzato e tempismo. Significa prendere Piatek dal Craiova. Questo è puntare sui giovani.

    Prendere Sensi dal Sassuolo non lo è. Nemmeno Mancini dall'Atalanta. Nemmeno Praet.
    Puntare sui giovani è tutt'altra cosa e purtroppo rispetto a club come City o Psg o Real o Bayern o Dortmund o Tottenham (ma intuire che la lista è lunghissima) siamo indietro anni luce perché loro presidiano campionati giovanili e minori da 25 anni.
    Pertanto dire che puntiamo sui giovani per me è una retorica ridicola. Non è una cosa che si improvvisa.
    Questi grandi clubs presidieranno pure il mercato giovanile, ma se poi spendono 45 milioni di euro per un Rodrygo appena arrivato alla maggiore età, a digiuno di esperienza con i campionati europei, assumono una scommessa ad alto rischio di fallimento. I loro budget giustificano la assunzione di questi rischi, non vi sono dubbi, ma ciò non dissuade dal definirli come tali. Non è questa la politica giovanile che vorremmo perseguire, almeno nelle intenzioni manifestate da Gazidis nella sua recente intervista.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600