Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837

    Il Milan all'estero, un articolo di Goal.com

    Volevo soffermarmi su un articolo estero, del noto sito Goal.com (che ha in realtà anche la "filiale" italiana).
    In realtà l'articolo prende spunto da una presunta richiesta di Gandini, direttore organizzativo del Milan, che secondo alcuni media avrebbe chiesto alla Commissione Uefa un "pass" per far entrare i club storici in Champions, anche se non qualificati (anche il Milan, quindi), richiesta poi smentita categoricamente dallo stesso Milan, ma alla quale la stampa italiana ha dato pochissimo risalto.
    Ad ogni modo, quello che dicono di noi è in ogni caso pesante.

    Traduco un po', facendo anche una sintesi.

    Il titolo: La richiesta del Milan di un pass per la Champions dimostra quanto siano diventati disperati

    Quando si parla di grandissimi club, è difficile paragonare squadre al Milan, con 7 Champions, 18 scudetti, grandissimi campioni e allenatori nella sua storia.
    Con l'acquisto del club da parte del magnate (anche dei media) e futuro Presidente del Consiglio Berlusconi, il Milan ha raggiunte vette altissime, anche grazie alla gestione di Galliani, Braida, ecc.
    Il Milan ha lavorato molto anche sull'immagine, come Galliani diceva "la famiglia Milan".

    Tristamente, non è più così.

    Il Milan è l'ombra di quello che era. La gestione assurda della dirigenza ha portato a risultati sportivi e finanziari disastrosi, una squadra irriconoscibile, tre allenatore in sei mesi, degli autogol come il trattamento di leggende quali Maldini e Seedorf.
    Per il calciomercato, ci si basa sui trasferimenti gratuiti e si raschia il fondo ingaggiando vecchi scarti come Essien e Torres.


    L'articolo poi continua con la vicenda del presunto pass per la Champions, sottolineando l'assurdità della cosa e la disperata situazione in cui si trova il club per richiedere una cosa del genere.

    Il finale dell articolo recita:
    Purtroppo, questo è solo l'ultimo esempio di come i dirigenti del Milan abbiano perso qualsiasi contatto con la realtà, e solleva molte domande sul se questi vecchi dirigenti possano tenere in mano le sorti di uno dei più grandi club della storia del calcio.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di Tifoso Di Tastiera
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Germania
    Messaggi
    4,633
    Concordo pienamente con il articolo.
    Ser Gregor. Dunsen. Raff the Sweetling. Ser Ilyn. Ser Meryn. Queen Cersei. Adriano Galliani. Filippo Inzaghi. Valar Morghulis.

  4. #3
    Gente che calca la mano su una situazione difficile e che quando era buona evidentemente rosicava a manetta. Il fatto che certi media non perdano occasione per darci addosso, anche se devono commentare una notizia di secondo piano, peraltro smentita, rende abbastanza bene l'idea.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Indipendentemente dalla verità della richiesta del pass, sono d'accordo su tutto.
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  6. #5
    Renegade
    Ospite
    Non sono per niente d'accordo. Contenuti condivisibili, ma si continuano ad attaccare le persone sbagliate. Perché si continua con la scusa del ''soldi spesi male'' e non si parla mai di ''non si fa un investimento dal 2003''? Perché non si parla di rubinetti chiusi da qualcuno? Perché si cerca sempre il parafulmine in Galliani?

  7. #6
    Junior Member L'avatar di gianluca1193
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    912
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Gente che calca la mano su una situazione difficile e che quando era buona evidentemente rosicava a manetta. Il fatto che certi media non perdano occasione per darci addosso, anche se devono commentare una notizia di secondo piano, peraltro smentita, rende abbastanza bene l'idea.
    Eh, quando non dicono nulla sono "prezzolati", quando dicono la verità sono "rosiconi".

  8. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Non sono per niente d'accordo. Contenuti condivisibili, ma si continuano ad attaccare le persone sbagliate. Perché si continua con la scusa del ''soldi spesi male'' e non si parla mai di ''non si fa un investimento dal 2003''? Perché non si parla di rubinetti chiusi da qualcuno? Perché si cerca sempre il parafulmine in Galliani?
    Non credo si riferiscano solo a Galliani

  9. #8
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,095
    E' vero che Galliani desidera questo famigerato pass (ma non solo Galliani) e che l'abbia chiesto più volte in passato.
    Non è niente di strano.
    Si tratta della Wild Card, presente in molti altri sport (basket, pallavolo, tennis...).
    Se c'è negli altri sport, penso che sia giusto discuterne del suo inserimento nel calcio.
    Galliani la chiese per la prima volta quando la Champions aveva aumentato i numeri di partecipanti ma senza aver ancora adottato la formula a 32 squadre.
    Oggi giorno, in cui arrivano a qualificarsi le terze e le quarte dei campionati, secondo me l'introduzione delle wild card ha senso.
    Il concetto alla base è questo: se si qualifica alla Champions una squadra che si piazza a 20 punti dalla prima (come può accadere per chi si classifica terzo o quarto), perchè non può essere concesso un posto a chi non si è piazzato ma ha comunque vinto la Champions in passato? Dopotutto la qualificazione avverrebbe ugualmente per meriti sportivi e chi ha vinto precedentemente una Champions può obiettare di avere più meriti sportivi di chi si piazza terzo/quarto.
    Naturalmente, se mai la Wild Card arrivasse nel calcio, andrebbe utilizzata con molto criterio. Per esempio, non credo che al Milan o al Real si possano concedere rispettivamente sette e dieci wild card per ogni Coppa dei Campioni.
    A mio parere sarebbe una soluzione equa concedere due wild card per tutte le squadre che hanno vinto più di una Champions in passato; una wild card sola a chi ne ha vinta una; e a partire dal suo inserimento, una wild card non cumulabile alle future vincitrici della competizione. Inoltre, chi userebbe la wild card dovrebbe partire dal primo turno preliminare.

  10. #9
    quest'articolo mi fa venire le lacrime agli occhi, mi fa pensare a cosa eravamo fino a pochi anni fa.

    ovviamente concordo su tutto, la gestione degli ingaggi dei big e dei "vecchi" è stata scellerata, a fine anni 2000..l'arretratezza di idee, di progetto tecnico, di organizzazione e di uno stadio di proprietà hanno fatto il resto..adesso si cerca di venirne fuori, ma forse ormai è troppo tardi, ed è impossibile risollevare il nostro destino finchè non verranno fatti investimenti.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Albijol
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    6,997
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Non sono per niente d'accordo. Contenuti condivisibili, ma si continuano ad attaccare le persone sbagliate. Perché si continua con la scusa del ''soldi spesi male'' e non si parla mai di ''non si fa un investimento dal 2003''? Perché non si parla di rubinetti chiusi da qualcuno? Perché si cerca sempre il parafulmine in Galliani?
    Forse perché il Milan dal 2009 al 2013 ha speso quanto il Manchester United?
    Milan: negli ultimi 5 anni speso quanto il Manchester United

    Il colpevole principale di questo sfascio è il geometra, poi viene Berlusconi
    Riccardo Montolivo :facepalm:

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.