Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 60
  1. #41
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    18,425
    Citazione Originariamente Scritto da willcoyote85 Visualizza Messaggio
    giampi se fosse aziendalista farebbe giocare i nuovi secindo me...

    io dico si sta sopravvalutando troppo i nostri scarti. capiamoci... biglia è uno scarto nel senso buono poveretto... non sta in piedi. non giocherebbe nel lecce. bennacer pur scarso che sia almeno corre. è 3 spanne sopra.
    theo e rebic uguale.
    paquesta è 3 spanne su calha, ma anche qua qualcuno mi ha detto che non è così, accetto le opinioni.
    leao non ti dico titolare, ma uno che costa 35M non può non giocare 1 minuto in 3 partite con lo schifo che vediamo davanti.

    capito il concetto?
    Perdonami ma hai uno strano modo di valutare i singoli.
    Quindi bennacer dovrebbe giocare titolare perchè corre o paquetà perchè potenzialmente superiore a calha?
    Biglia non giocherebbe nel lecce? Biglia quando è integro è un signor centrocampista, intelligente come pochi e abbastanza tecnico. Oggi è certamente più pronto di Bennacer.
    Al di là del fatto se tu possa o non possa avere ragione sui singoli o io la possa pensare come te, un allenatore quando sceglie un giocatore anzichè un altro guarda mille aspetti, tra cui la capacità di giocare le due fasi, la capacità di lettura del gioco, l'intesa coi compagni di reparto, ecc ecc.
    Quindi magari potenzialmente paquetà, leao, bennacer sono grandi giocatori ma ancora manca loro quel qualcosa per inserirli in un contesto.
    Ma perchè ci meravigliamo di tutto ciò e facciamo passare per visionario Giampaolo? La storia del calcio è piena di episodi del genere :
    -alex sandro per mesi fece panchina ad evrà prima di esser pronto a fare il terzino in serie A;
    -alberto alla lazio il primo anno da inzaghi non veniva nemmeno considerato e oggi è uno dei punti di forza;
    -SMS prima di divenire il giocatore che sappiamo aveva un rendimento appena sufficiente.

    A volte mi pare sottovalutiamo troppo l'aspetto tattico e tecnico.
    Oggi calha magari al mister da più garanzie di altri ma appena paquetà sarà diventato un giocatore vero il posto sarà suo.
    Io vedo tanta normalità laddove tutti vogliono per forza vedere incapacità , malafede, cocciutaggine, integralismo, ecc ecc.
    Ora almeno capisci perchè in estate io invocavo campioni e/o gente pronta.
    Al milan è dura crescere serenamente e a quanto pare non si sa nemmeno aspettare ma vogliamo tutti e subito in campo e tutti decisivi.
    E se butti in campo leao e si brucia?
    I got guns in my head and they won’t go....

  2. #42
    Senior Member L'avatar di willcoyote85
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    8,912
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Perdonami ma hai uno strano modo di valutare i singoli.
    Quindi bennacer dovrebbe giocare titolare perchè corre o paquetà perchè potenzialmente superiore a calha?
    Biglia non giocherebbe nel lecce? Biglia quando è integro è un signor centrocampista, intelligente come pochi e abbastanza tecnico. Oggi è certamente più pronto di Bennacer.
    Al di là del fatto se tu possa o non possa avere ragione sui singoli o io la possa pensare come te, un allenatore quando sceglie un giocatore anzichè un altro guarda mille aspetti, tra cui la capacità di giocare le due fasi, la capacità di lettura del gioco, l'intesa coi compagni di reparto, ecc ecc.
    Quindi magari potenzialmente paquetà, leao, bennacer sono grandi giocatori ma ancora manca loro quel qualcosa per inserirli in un contesto.
    Ma perchè ci meravigliamo di tutto ciò e facciamo passare per visionario Giampaolo? La storia del calcio è piena di episodi del genere :
    -alex sandro per mesi fece panchina ad evrà prima di esser pronto a fare il terzino in serie A;
    -alberto alla lazio il primo anno da inzaghi non veniva nemmeno considerato e oggi è uno dei punti di forza;
    -SMS prima di divenire il giocatore che sappiamo aveva un rendimento appena sufficiente.

    A volte mi pare sottovalutiamo troppo l'aspetto tattico e tecnico.
    Oggi calha magari al mister da più garanzie di altri ma appena paquetà sarà diventato un giocatore vero il posto sarà suo.
    Io vedo tanta normalità laddove tutti vogliono per forza vedere incapacità , malafede, cocciutaggine, integralismo, ecc ecc.
    Ora almeno capisci perchè in estate io invocavo campioni e/o gente pronta.
    Al milan è dura crescere serenamente e a quanto pare non si sa nemmeno aspettare ma vogliamo tutti e subito in campo e tutti decisivi.
    E se butti in campo leao e si brucia?
    biglia non è integro, è un ex giocatore. proprio perchè guardo le 2 fasi lo detesto come giocatore. è un colabrodo a difendere e lento e prevedibile ad attaccare. lo ha dimostrato l'anno scorso... inserito lui per baka abbiamo perso la CL prendendo una barca di gol.

    paquetà diventerà giocatore vero da qualche altra parte. è già bruciato. non può essere così mediocre da star qui a farsi prendere in giro da giampi e far panchina per la turca.

    io non li voglio decisivi. li voglio in campo. in tutto il mondo i giocatori crescono giocando non facendo panchina per delle mummie. è psicologicamente insostenibile per loro. così giovani ed esuberanti.

    ma che vuol dire si brucia? seriamente.. questo termine che cavolo è? arriva uno col lanciafiamme?
    leao deve giocare qualche spezzone, e vediamo cos'è capace di fare. dove sta il problema io non lo capisco. 35M ripeto. non è in grado di scendere in campo 10 minuti in 11 vs. 10 col verona? al posto di cadaveri ambulanti?

    ma chediamo che nello spogliatoio ste cose non le vedano? perchè ci sono continue lamentele dallo scorso anno? tutti vedono che giocano i più scarsi.

    sembra che vediamo partite diverse, difficile sintonizzarci.
    #juveout

  3. #43
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    27,310
    Citazione Originariamente Scritto da willcoyote85 Visualizza Messaggio
    giampi se fosse aziendalista farebbe giocare i nuovi secindo me...

    io dico si sta sopravvalutando troppo i nostri scarti. capiamoci... biglia è uno scarto nel senso buono poveretto... non sta in piedi. non giocherebbe nel lecce. bennacer pur scarso che sia almeno corre. è 3 spanne sopra.
    theo e rebic uguale.
    paquesta è 3 spanne su calha, ma anche qua qualcuno mi ha detto che non è così, accetto le opinioni.
    leao non ti dico titolare, ma uno che costa 35M non può non giocare 1 minuto in 3 partite con lo schifo che vediamo davanti.

    capito il concetto?
    Il costo del giocatore che c'entra? Per me Leao, per esempio, vale si e no 12 milioni..se noi lo abbiamo pagato 35 non è un problema del mister..
    Giusto per dirti, ecco come ha giocato in nazionale (U21) una settimana fa:



    Gollonzo a parte, a me questo pare proprio brocco forte..non è che fa panchina al Milan, questo non giocherebbe nell'80% delle squadre di A..
    2014-2019: Seedorf-Inzaghi-Mihajlovic-Brocchi-Montella-Gattuso-Giampaolo-Pioli

    #aveteuccisoilmilan

  4. #44
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    18,425
    Citazione Originariamente Scritto da willcoyote85 Visualizza Messaggio
    biglia non è integro, è un ex giocatore. proprio perchè guardo le 2 fasi lo detesto come giocatore. è un colabrodo a difendere e lento e prevedibile ad attaccare. lo ha dimostrato l'anno scorso... inserito lui per baka abbiamo perso la CL prendendo una barca di gol.

    paquetà diventerà giocatore vero da qualche altra parte. è già bruciato. non può essere così mediocre da star qui a farsi prendere in giro da giampi e far panchina per la turca.

    io non li voglio decisivi. li voglio in campo. in tutto il mondo i giocatori crescono giocando non facendo panchina per delle mummie. è psicologicamente insostenibile per loro. così giovani ed esuberanti.

    ma che vuol dire si brucia? seriamente.. questo termine che cavolo è? arriva uno col lanciafiamme?
    leao deve giocare qualche spezzone, e vediamo cos'è capace di fare. dove sta il problema io non lo capisco. 35M ripeto. non è in grado di scendere in campo 10 minuti in 11 vs. 10 col verona? al posto di cadaveri ambulanti?

    ma chediamo che nello spogliatoio ste cose non le vedano? perchè ci sono continue lamentele dallo scorso anno? tutti vedono che giocano i più scarsi.

    sembra che vediamo partite diverse, difficile sintonizzarci.
    Sei molto impulsivo e sanguigno, ti capisco e non ti biasimo.
    Forse sono io ad avere un approccio più razionale .
    In comune di certo abbiamo l'amore e la fede per il milan e il fatto stesso che scambio spesso opinioni con te vuol dire che ti stimo.
    Cosa intendo per bruciare?
    Vuol dire che abbiamo preso un ragazzo che viene da un'altra realtà e va fatto inserire in un nuovo paese , un nuovo campionato,una nuova squadra.
    Se quando lo si manda in campo il ragazzo non è in grado di fare bene è alto il rischio che possa sbagliare qualcosa, magari il pubblico possa mugugnare e il giocatore possa perdere certezze.
    Alla fine nel calcio l'autostima e la forza mentale sono l'aspetto più importante.
    Del resto guarda Piatek : sembrava un robot indistruttibile ed è precipitato in una crisi tecnica da paura dettata dal crollo dell'autostima.
    Se il mister non ha concesso un grande minutaggio a Leao avrà i suoi motivi, nessuno sano di mente terrebbe in panca uno in grado di giocare e farlo bene.
    Io non sono soddisfatto del mercato proprio per questo motivo.
    Il milan non è l'udinese, noi non possiamo prendere i de paul, fofana , ecc ecc ma dovremmo prendere gente forte.
    Aggiungici poi che la nostra base non è che sia nulla di eccezionale.....
    Ma perchè solo noi schifiamo i parametri zero o i prestiti??
    Un giocatore pronto per reparto ci vuole al milan.
    Sulla crescita tecnica della squadra in genere poi lo sai cosa penso, veniamo da due anni di 'medioevo' del calcio.
    Due anni in cui i nostri sono cresciuti pochissimo.
    La crescita tecnica di paquetà che vuole giampaolo e chiede al giocatore perchè gattuso non l'ha chiesta??
    Perchè lo scorso anno giocavamo un calcio ignorante.
    Da questo punto di vista io sono molto soddisfatto per l'inversione di tendenza anche se ci siamo mossi in notevole ritardo.
    Seminiamo e un giorno sicuramente raccoglieremo.
    I got guns in my head and they won’t go....

  5. #45
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    27,310
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Perdonami ma hai uno strano modo di valutare i singoli.
    Quindi bennacer dovrebbe giocare titolare perchè corre o paquetà perchè potenzialmente superiore a calha?
    Biglia non giocherebbe nel lecce? Biglia quando è integro è un signor centrocampista, intelligente come pochi e abbastanza tecnico. Oggi è certamente più pronto di Bennacer.
    Al di là del fatto se tu possa o non possa avere ragione sui singoli o io la possa pensare come te, un allenatore quando sceglie un giocatore anzichè un altro guarda mille aspetti, tra cui la capacità di giocare le due fasi, la capacità di lettura del gioco, l'intesa coi compagni di reparto, ecc ecc.
    Quindi magari potenzialmente paquetà, leao, bennacer sono grandi giocatori ma ancora manca loro quel qualcosa per inserirli in un contesto.
    Ma perchè ci meravigliamo di tutto ciò e facciamo passare per visionario Giampaolo? La storia del calcio è piena di episodi del genere :
    -alex sandro per mesi fece panchina ad evrà prima di esser pronto a fare il terzino in serie A;
    -alberto alla lazio il primo anno da inzaghi non veniva nemmeno considerato e oggi è uno dei punti di forza;
    -SMS prima di divenire il giocatore che sappiamo aveva un rendimento appena sufficiente.

    A volte mi pare sottovalutiamo troppo l'aspetto tattico e tecnico.
    Oggi calha magari al mister da più garanzie di altri ma appena paquetà sarà diventato un giocatore vero il posto sarà suo.
    Io vedo tanta normalità laddove tutti vogliono per forza vedere incapacità , malafede, cocciutaggine, integralismo, ecc ecc.
    Ora almeno capisci perchè in estate io invocavo campioni e/o gente pronta.
    Al milan è dura crescere serenamente e a quanto pare non si sa nemmeno aspettare ma vogliamo tutti e subito in campo e tutti decisivi.
    E se butti in campo leao e si brucia?
    Caro amico, la verità è una sola: il tifoso rossonero è probabilmente il tifoso più frustrato al mondo.
    Questa ansia, questa insofferenza sono figli di un non voler accettare la nostra dimensione odierna..
    Abbiamo il "terrore" di vedere l'Inda vincere uno scudetto prima di noi..siamo terrorizati di non vincere più l'ottava..e altre castronerie..

    Io sono molto sereno, mi spiace più quando leggo di atteggiamenti stupidi dei calciatori (ergo, mancanza di professionismo) o di frecciatine dei dirigenti..

    Il Mister? Siamo un club normale e come tale verrà giudicato sui risultati..

    Ricordo che l'Inda di Suning ha infilato la prodigiosa stagione con esonero di Macini a fine estate-ingaggio de boer con esonero dopo 1 mese-ingaggio di pioli-esonero nel finale con squadra lasciata in mano al tecnico della primavera per 3 partite...è anche normale per le società nuove sbagliare eh...
    2014-2019: Seedorf-Inzaghi-Mihajlovic-Brocchi-Montella-Gattuso-Giampaolo-Pioli

    #aveteuccisoilmilan

  6. #46
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Il costo del giocatore che c'entra? Per me Leao, per esempio, vale si e no 12 milioni..se noi lo abbiamo pagato 35 non è un problema del mister..
    Giusto per dirti, ecco come ha giocato in nazionale (U21) una settimana fa:



    Gollonzo a parte, a me questo pare proprio brocco forte..non è che fa panchina al Milan, questo non giocherebbe nell'80% delle squadre di A..
    Da questo video vedo un giocatore potente e veloce con un ottimo tocco di palla (cambi di gioco uno-due coi compagni ecc).Tecnicamente x dire è superiore a Piatek.Ma avrai ragione tu sicuramente a dire che è un brocco.

  7. #47
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    18,425
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Caro amico, la verità è una sola: il tifoso rossonero è probabilmente il tifoso più frustrato al mondo.
    Questa ansia, questa insofferenza sono figli di un non voler accettare la nostra dimensione odierna..
    Abbiamo il "terrore" di vedere l'Inda vincere uno scudetto prima di noi..siamo terrorizati di non vincere più l'ottava..e altre castronerie..

    Io sono molto sereno, mi spiace più quando leggo di atteggiamenti stupidi dei calciatori (ergo, mancanza di professionismo) o di frecciatine dei dirigenti..

    Il Mister? Siamo un club normale e come tale verrà giudicato sui risultati..

    Ricordo che l'Inda di Suning ha infilato la prodigiosa stagione con esonero di Macini a fine estate-ingaggio de boer con esonero dopo 1 mese-ingaggio di pioli-esonero nel finale con squadra lasciata in mano al tecnico della primavera per 3 partite...è anche normale per le società nuove sbagliare eh...
    Abbiamo commesso tanti errori di valutazione nella costruzione della rosa in questi ultimi anni.
    L'errore madornale che abbiamo commesso secondo me è stato quello di non valutare minimamente l'aspetto fisico, agonistico, muscolare del giocatore.
    L'inter , che sia per le giovanili che per la prima squadra , valuta sempre l'atleta assieme alle qualità tecniche.
    I nostri suso, calha , calabria, romagnoli per certi versi, conti, biglia, silva, castillejo , ecc ecc chi per un motivo e chi per un altro sembrano tutti grissini al cospetto dei skriniar, d'ambrosio, asamoah, brozovic, vecino, perisic, lukaku, ecc ecc.
    Troppi dei nostri sono inadeguati per il calcio di oggi.
    Asamoah a 30 anni vale 5 volte RR.
    La nostra è una squadra maledetta, destinata a giocare perchè non possiamo arrivare al risultato in altro modo.
    I got guns in my head and they won’t go....

  8. #48
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    27,310
    Citazione Originariamente Scritto da robs91 Visualizza Messaggio
    Da questo video vedo un giocatore potente e veloce con un ottimo tocco di palla (cambi di gioco uno-due coi compagni ecc).Tecnicamente x dire è superiore a Piatek.Ma avrai ragione tu sicuramente a dire che è un brocco.
    Io vedo uno che per controllare il pallone ci mette una settimana, che ha un primo controllo del pallone a minimo 40 cm dal piede, ci vedo uno veloce, ma senza grande controllo di palla (rammento che parliamo di U21 biellorussa.....), e vedo uno che tira ciabattate..

    Ho guardato tutti i video possibili su sto ragazzo sul web, in ogni video si confermano tutte ste cose..a me pare un Niang, ne più ne meno..
    2014-2019: Seedorf-Inzaghi-Mihajlovic-Brocchi-Montella-Gattuso-Giampaolo-Pioli

    #aveteuccisoilmilan

  9. #49
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    27,310
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Abbiamo commesso tanti errori di valutazione nella costruzione della rosa in questi ultimi anni.
    L'errore madornale che abbiamo commesso secondo me è stato quello di non valutare minimamente l'aspetto fisico, agonistico, muscolare del giocatore.
    L'inter , che sia per le giovanili che per la prima squadra , valuta sempre l'atleta assieme alle qualità tecniche.
    I nostri suso, calha , calabria, romagnoli per certi versi, conti, biglia, silva, castillejo , ecc ecc chi per un motivo e chi per un altro sembrano tutti grissini al cospetto dei skriniar, d'ambrosio, asamoah, brozovic, vecino, perisic, lukaku, ecc ecc.
    Troppi dei nostri sono inadeguati per il calcio di oggi.
    Asamoah a 30 anni vale 5 volte RR.
    La nostra è una squadra maledetta, destinata a giocare perchè non possiamo arrivare al risultato in altro modo.
    Concordo enormemente sul concetto di fisicità..ma del resto, l'ultimo Milan che correva più degli altri che io ricordi è quello di Capello, lontano 1992-1993
    2014-2019: Seedorf-Inzaghi-Mihajlovic-Brocchi-Montella-Gattuso-Giampaolo-Pioli

    #aveteuccisoilmilan

  10. #50
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Io vedo uno che per controllare il pallone ci mette una settimana, che ha un primo controllo del pallone a minimo 40 cm dal piede, ci vedo uno veloce, ma senza grande controllo di palla (rammento che parliamo di U21 biellorussa.....), e vedo uno che tira ciabattate..

    Ho guardato tutti i video possibili su sto ragazzo sul web, in ogni video si confermano tutte ste cose..a me pare un Niang, ne più ne meno..
    Si vabbe' evidentemente vediamo due cose completamente diverse che ti devo dire.

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600