Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Visualizza Risultati Sondaggio: Chi è il più forte?

Partecipanti
26. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Maradona

    10 38.46%
  • Pelè

    2 7.69%
  • Scarone

    0 0%
  • Di Stefano

    1 3.85%
  • Ronaldo

    4 15.38%
  • Messi

    5 19.23%
  • Schiaffino

    3 11.54%
  • Zico

    0 0%
  • Garrincha

    1 3.85%
  • Moreno

    0 0%
Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 44

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,280
    ragazzi oggi si gioca a ritmi e livelli diversi rispetto al calcio di molti anni fa, nessuno ha la velocità di pensiero di Messi ed è allo stesso tempo fenomenale tecnicamente... per questo è il più forte (e non solo del sudamerica)
    Il Mio Milan!
    #GD99 #AD90 #MS30 #LB19 #AR13 #MM22 #GG15 #CZ17 #RR68 #LA31 #AC12 #IA20 #DC2 #LB21 #FK79 #ML73 #RM18 #GB5 #HC10 #FB11 #JFS8 #AS9 #PC63 #NK7

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Nella campagna Veneziana
    Messaggi
    9,304
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    ragazzi oggi si gioca a ritmi e livelli diversi rispetto al calcio di molti anni fa, nessuno ha la velocità di pensiero di Messi ed è allo stesso tempo fenomenale tecnicamente... per questo è il più forte (e non solo del sudamerica)
    .

    Discorso che ho fatto più e più volte, ma è obbiettivamente la cosa più vera
    Bradipismo is the way

  4. #23
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,280
    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    .

    Discorso che ho fatto più e più volte, ma è obbiettivamente la cosa più vera
    ma è anche una cosa normale e comprensibile, come in tutte le altre cose anche il calcio con il passare degli anni si evolve...

    i più forti giocatori di oggi fanno cose che i grandissimi degli anni 70 e precedenti non si sognerebbero neanche
    Il Mio Milan!
    #GD99 #AD90 #MS30 #LB19 #AR13 #MM22 #GG15 #CZ17 #RR68 #LA31 #AC12 #IA20 #DC2 #LB21 #FK79 #ML73 #RM18 #GB5 #HC10 #FB11 #JFS8 #AS9 #PC63 #NK7

  5. #24
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,776
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    ragazzi oggi si gioca a ritmi e livelli diversi rispetto al calcio di molti anni fa, nessuno ha la velocità di pensiero di Messi ed è allo stesso tempo fenomenale tecnicamente... per questo è il più forte (e non solo del sudamerica)
    Discorso completamente ignorato da tutti e che non sento fare mai a nessuno, "eh ma il calcio di una volta...", tutti nostalgici, tutti.

  6. #25
    Senior Member L'avatar di Frikez
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,649
    Il nano con Ronaldo subito dietro.

  7. #26
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Ma stiamo scherzando o cosa? Davanti a Ronaldinho ci possono essere solo e soltanto Messi, Maradona, Pelé e Ronaldo, basta. Questi li hai evidentemente citati soltanto perché ti piace il "passato" e la controprova è la presenza di gente come Pedernera, Leonidas e Cubillas, i quali mi devi dire su quali basi consideri superiori dato che non li hai manco visti giocare.
    Su Moreno e Scarone che nessuno ha visto perchè non hai detto niente? vabbè xd

    oltre a Moreno e Scarone (ho già spiegato i motivi) dico

    Tu per me sottovaluti alla grande LA COSTANZA che è la cosa più importante per un giocatore...Ronaldinho ha fatto 4, massimo 5 anni a grandi livelli (di cui solo 1-2 da mostro)

    So che probabilmente i miei motivi non ti piaceranno, perchè a te non piacciono definizioni e Palmares però li scrivo lo stesso...dopo spiega anche tu va

    Chiedi ad un Brasiliano se è meglio Ronaldinho o Zico e Garrincha...

    Batistuta e Crespo perchè sono stati molto più costanti, almeno il doppio di anni di Ronaldinho
    Zizinho miglior giocatore dei Mondiali 1950, centrocampista di qualità che segnava tanto. Era uno dei giocatori più forti dell'epoca
    Ademir grande bomber, molto più costante di Ronaldinho, con una media pazzesca.
    Gerson che ti devo dire, è stato uno dei più forti nel suo ruolo e uno dei n.10 più forti del Calcio
    Leonidas capocannoniere Mondiali 1938 viene considerato il primo grandissimo fuoriclasse Brasiliano
    Pedernera perchè viene considerato un mito in Argentina...inferiore solo a Moreno, Maradona, Di Stefano e forse Kempes
    Veron, Romario e Rivaldo più costanti di Dinho
    Cubillas uno dei centrocampisti più prolifici di sempre, capocannoniere mondiali e ha fatto 10 gol in 3 edizioni. Tutte le classifiche lo mettono tra i primi 50 al mondo.
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  8. #27
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    ragazzi oggi si gioca a ritmi e livelli diversi rispetto al calcio di molti anni fa, nessuno ha la velocità di pensiero di Messi ed è allo stesso tempo fenomenale tecnicamente... per questo è il più forte (e non solo del sudamerica)
    Sul discorso del pensiero è vero, oggi un Messi ha 1 secondo per pensare, ma recentemente mi hanno fatto notare che il calcio di una volta non era così semplice come pensano molti...si giocava in campacci brutti che rendeva difficile il controllo di palla, pallone durissimo (colpendolo di testa di facevi male veramente), entrate assassine.
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  9. #28
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,776
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    Su Moreno e Scarone che nessuno ha visto perchè non hai detto niente? vabbè xd

    oltre a Moreno e Scarone (ho già spiegato i motivi) dico

    Tu per me sottovaluti alla grande LA COSTANZA che è la cosa più importante per un giocatore...Ronaldinho ha fatto 4, massimo 5 anni a grandi livelli (di cui solo 1-2 da mostro)

    So che probabilmente i miei motivi non ti piaceranno, perchè a te non piacciono definizioni e Palmares però li scrivo lo stesso...dopo spiega anche tu va

    Chiedi ad un Brasiliano se è meglio Ronaldinho o Zico e Garrincha...

    Batistuta e Crespo perchè sono stati molto più costanti, almeno il doppio di anni di Ronaldinho
    Zizinho miglior giocatore dei Mondiali 1950, centrocampista di qualità che segnava tanto. Era uno dei giocatori più forti dell'epoca
    Ademir grande bomber, molto più costante di Ronaldinho, con una media pazzesca.
    Gerson che ti devo dire, è stato uno dei più forti nel suo ruolo e uno dei n.10 più forti del Calcio
    Leonidas capocannoniere Mondiali 1938 viene considerato il primo grandissimo fuoriclasse Brasiliano
    Pedernera perchè viene considerato un mito in Argentina...inferiore solo a Moreno, Maradona, Di Stefano e forse Kempes
    Veron, Romario e Rivaldo più costanti di Dinho
    Cubillas uno dei centrocampisti più prolifici di sempre, capocannoniere mondiali e ha fatto 10 gol in 3 edizioni. Tutte le classifiche lo mettono tra i primi 50 al mondo.
    Se ti piace giocare col palmarès allora Ronaldinho ha vinto tutto col Barcellona e tutto col Brasile, ha vinto: Liga 2 volte, Copa del rey 2 volte, Champions League, Mondiale, Copa America e Confederations, tutto da protagonista. Ha vinto un pallone d'oro, due FIFA world player. Questo soltanto se vogliamo parlare di palmarès dato che ti piace tanto ma come dico sempre il palmarès non conta a nulla perché Brocchi ha vinto più Champions League di Maradona.
    Se poi pigliamo il giocatore per valore assoluto allora Ronaldinho può stare tranquillamente a fianco a Maradona perché fare col pallone più di quanto facesse Ronaldinho non è possibile perché Ronaldinho faceva letteralmente ciò che voleva.
    Posso capire se mi dici che Zidane gli è superiore perché oltre ad essergli di pari livello come qualità è stato molto più costante ma se mi pigli gente come Moreno, Pedernera e Cubillas che non ha vinto un c azzo e che consideri soltanto perché li cita IFFHS, se mi citi Batistuta e Crespo che sono stati due attaccanti immensi, grandiosi ma palesemente inferiori a Ronaldinho perché Dinho ti risolveva una partita dal nulla, loro no, se mi pigli Romario e Rivaldo che non solo erano inferiori per qualità a Ronaldinho ma non sono neanche stati più costanti, se mi pigli Veron che non c'entra assolutamente nulla con Ronaldinho dato che era sì un grande regista, tra i più forti di sempre probabilmente ma non un trascinatore e un craque come Ronaldinho, allora non ci siamo...
    Posso accettare Gerson, posso accettare Scarone ma sai come dovresti dire? "Ah sì, sono stati grandissimi calciatori per la loro epoca" ma non dovresti azzardarti a metterli sopra Ronaldinho perché né tu, né io abbiamo le basi per farlo. Mettere Scarone sopra Ronaldinho non ha alcun senso perché una classifica del genere si basa sul nulla, provare a considerarli tra i migliori sudamericani di sempre sì invece, ha molto più senso. Non ha di nuovo senso se Ronaldinho me lo piazzi dietro migliaia di altri calciatori che con lui non c'entrano proprio ma proprio nulla!

  10. #29
    Senior Member L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Nella campagna Veneziana
    Messaggi
    9,304
    Che poi parliamo di "costanza" e mi viene detto, "il primo Ronaldo era inarrivabile"... ma Ronaldinho non è stato costante. Cioé, non ci siamo. Ronaldinho era qualcosa di superiore. Uno che è stato applaudito al Bernabeu (e non la farsa stile Del Piero, con tutto il rispetto che possiamo avere per l'ex juventino) dopo aver ridicolizzato da solo il Real, uno che ti metteva davanti alla porta guardando dall'altra parte.. dai
    Bradipismo is the way

  11. #30
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Se ti piace giocare col palmarès allora Ronaldinho ha vinto tutto col Barcellona e tutto col Brasile, ha vinto: Liga 2 volte, Copa del rey 2 volte, Champions League, Mondiale, Copa America e Confederations, tutto da protagonista. Ha vinto un pallone d'oro, due FIFA world player. Questo soltanto se vogliamo parlare di palmarès dato che ti piace tanto ma come dico sempre il palmarès non conta a nulla perché Brocchi ha vinto più Champions League di Maradona.
    Se poi pigliamo il giocatore per valore assoluto allora Ronaldinho può stare tranquillamente a fianco a Maradona perché fare col pallone più di quanto facesse Ronaldinho non è possibile perché Ronaldinho faceva letteralmente ciò che voleva.
    Posso capire se mi dici che Zidane gli è superiore perché oltre ad essergli di pari livello come qualità è stato molto più costante ma se mi pigli gente come Moreno, Pedernera e Cubillas che non ha vinto un c azzoe che consideri soltanto perché li cita IFFHS, se mi citi Batistuta e Crespo che sono stati due attaccanti immensi, grandiosi ma palesemente inferiori a Ronaldinho perché Dinho ti risolveva una partita dal nulla, loro no, se mi pigli Romario e Rivaldo che non solo erano inferiori per qualità a Ronaldinho ma non sono neanche stati più costanti, se mi pigli Veron che non c'entra assolutamente nulla con Ronaldinho dato che era sì un grande regista, tra i più forti di sempre probabilmente ma non un trascinatore e un craque come Ronaldinho, allora non ci siamo...
    Posso accettare Gerson, posso accettare Scarone ma sai come dovresti dire? "Ah sì, sono stati grandissimi calciatori per la loro epoca" ma non dovresti azzardarti a metterli sopra Ronaldinho perché né tu, né io abbiamo le basi per farlo. Mettere Scarone sopra Ronaldinho non ha alcun senso perché una classifica del genere si basa sul nulla, provare a considerarli tra i migliori sudamericani di sempre sì invece, ha molto più senso. Non ha di nuovo senso se Ronaldinho me lo piazzi dietro migliaia di altri calciatori che con lui non c'entrano proprio ma proprio nulla!
    Ma quale palmares...centra poco sennò ti scrivevo i titoli di Gerson, Zizinho ecc.ecc. nò?

    Questo pezzo è incredibile...prima dici che il Palmares non conta (vero in parte) e poi me lo citi? Visto che ci siamo Moreno e Pedernera hanno vinto 5 Campionati Argentini con un grande River Plate, 3 Coppa America. Per quanto riguarda il Mondiale 1938, si dovevano fare in Argentina, ma i Francesi glielo hanno fregato all'ultimo momento, così l'Argentino rifiutò di andarci.
    Ripeto, per gli Argentini Moreno e Pedernera sono dei miti.

    IFFHS? Ho citato le classifiche solo per Cubillas, ma il Sondaggio su Moreno 5 giocatore Sudamericano più forte, non so chi l'ha fatto.

    Batistuta e Crespo ok erano inferiori a Ronaldinho, ma se ragioniamo così, erano inferiori anche ad Adriano e quindi? Sono stati 10 ANNI al Top. Ti rendi conto che DInho è stato massimo 5 anni (a essere buoni)?

    Romario magari no, ma Rivaldo è durato almeno 2 annetti in più di Dinho e ha fatto 2 grandi Mondiali nel 98 e 2002

    Quì invece la pensiamo diversamente...io due giocatori di epoche diverse li giudico per:
    1)Come vengono classificati/definiti nella propria epoca.
    Quì Scarone viene considerato il miglior giocatore degli anni 20


    Ronaldinho invece, ok che ha incantato il mondo per 2 anni soprattutto, ma ha davanti:
    Messi, Ronaldo, Zidane, Totti, Del Piero, Shevchenko, Henry, Raul, Eto'o e altri, che è tutta gente che ha giocato al top per una più di 10 anni

    2)Costanza
    Scarone secondo Meazza era ancora il migliore all'inter (33 anni)
    Ronaldinho a 33 anni stava in Brasile

    3)Qualità dimostrata nella PROPRIA epoca.
    Quindi non potete dirmi "Metti Ibra negli anni 30, ti fa 10 gol a partita". Perchè Ibrahimovic avrebbe avuto si quella tecnica, ma non quel fisico all'epoca.

    Riprendendo il paragone Scarone-Ronaldinho, non so che dire...probabilmente Dinho è stato il migliore sotto questo aspetto.

    Soltanto dopo questi 3 punti prendo in considerazione il Palmares, le prestazioni nelle partite importanti, leader ecc.ecc.
    Quindi ecco perchè secondo me si possono confrontare due giocatori di epoche diverse...prendendo questi punti Scarone se lo mangia a Ronaldinho.
    https://mmacornerblog.wordpress.com

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.