Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 55 di 55
  1. #51
    Citazione Originariamente Scritto da corvorossonero Visualizza Messaggio
    Certo che è così. In finanza si ragiona in questo modo. E non a caso Berlusconi non è mai riuscito a vendere il milan per le cifre richieste. E tuttora è impossibile. Non è filosofia ovvero quello di cui parlate. Comunque vedremo chi avrà ragione. Io dico che 1 mld non lo prendono in queste condizioni. Vediamo se mi sbaglio
    berlusconi chiedeva quel prezzo quando non esistevano garanzie. il calcio è cambiato. 15 anni fa si svegliava l'arabo e ti costruiva uno squadrone che ti schiacciava dall'oggi al domani. oggi c'è il FPF e un giro di soldi più di 5 volte superiore. le squadre hanno il osto CL assicurato e presto faranno la champions ad inviti e poi probabilmente la superlega, ed ogni partita sarà un big match. prima un club costava mentre adesso produce soldi.

    io lo prenderei alla grande il milan adesso a 500M, averceli....
    l'Ajax è perfetto per eliminare gli escrementi in casa

  2. #52
    Junior Member L'avatar di overlord
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    429
    Citazione Originariamente Scritto da Jazzy R&B Visualizza Messaggio
    Questo è un altro spunto molto interessante di discussione: ovvero l'appeal effettivo che abbiamo ancora in Italia ma sopratutto nel mondo. In tal senso, ogni anno in più che passiamo nel "dimenticatoio" annacqua inesorabilmente il nostro appeal/valore; ad oggi, un ragazzino di 13-14 anni che tifa Milan, "ricorda" l'ultimo nostro vero successo, ovvero lo Scudetto del 2011, alla stregua di un sogno legato alla fanciullezza....una cosa sempre più lontana nel tempo e della quale, per motivi di tenera età, non ha nemmeno un ricordo chiaro e vivido. Figuriamoci la Champions del 2007, nostro ultimo colpaccio europeo, o cose antecedenti. Questo per dire che alle nostre "potenziali giovani leve", ovvero i bimbi di oggi che poi potenzialmente potrebbero diventare nostri tifosi domani, importa relativamente poco di discorsi del tipo 7 Champions, il Milan di Sacchi, i 3 Palloni d'oro di Van Basten e Nereo Rocco.Sono cose che contano tantissimo per noi che le abbiamo vissute, godute e festeggiate in prima persona...chi invece se le fa raccontare dai padri e dai nonni rimarrà ammirato, ma non potrà mai avere, da una storia raccontata, le emozioni e le vibrazioni date dal "vivere la leggenda mentre succede".Questi bambini/ragazzini, da quando hanno memoria cosciente, vedono sempre, solo e soltanto una squadra vincere in Italia ed essere veramente competitiva in Europa; ed il nome di tale squadra non lo faccio perchè comincio ad essere nauseato dal sentirlo, leggerlo e vederlo inneggiato continuamente ed in ogni dove.....visto che è palese di chi parlo. Sui social, proprio i "luoghi" più bazzicati dai ragazzini, le statistiche sono impietose, quelli che non nomino stanno anni luce davanti a noi, e sono in perenne ascesa.Allo stato attuale abbiamo già perso una "generazione", e se non si ricomincia a vincere ed essere brutalmente competitivi, la forbice è destinata ad allargarsi ulteriormente.Per tacere di tutte le realtà europee emergenti apparse sulla scena negli ultimi 10-12 anni, che ci hanno sopravanzato anch'esse "in tromba". E gli sponsor pagano per la reale visibilità ed il ritorno che garantisce la sponsorizzazione ad oggi, considerando nel calcolo fattori come numero di partite, audience media in tali partite, visibilità di tali partite (in Champions si fanno anche botte da 1 MILIARDO di telespettatori in mondovisione), e buon ultimo proprio la visibilità del marchio sui social media. Nessuno sponsor ti paga una sponsorizzazione top a fronte di risultati ridicoli/scadenti, solo perchè hai una grande storia alle spalle ed un grande sala trofei, che nel mentre sta mettendo le ragnatele.Non basta qualche qualificazione Champions a farci colmare un gap che si allarga sempre di più, ma in generale non bastano nemmeno molte qualificazioni Champions, se poi le si gioca facendo la fine dell'Inter quest'anno. Per recuperare la "generazione perduta", arrivare 3-4 in Italia e poi fare la Champions da comprimari, serve a ben poco.Bisogna cominciare a vincere.O perlomeno tornare ad essere competitivissimi fino all'ultimo ogni anno, in tutte le competizioni.Purtroppo, ma ovviamente, i top sponsor cercano i top club di adesso, non quelli negli almanacchi....
    Tu hai ragione. Infatti non ho detto che i top sponsor vengono da noi per la storia. Ho detto, semplificando parecchio, che se ritorni in Champions e assicuri visibilità, in quel preciso istante tutta la nostra storia assume un valore che nessun altro può vantare (Real escluso). Da questo deriva il valore del nostro marchio che tuttora persiste nonostante gli ultimi anni davvero ridicoli.

  3. #53
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    367
    .
    Ultima modifica di Tifo'o; 15-04-2019 alle 16:47

  4. #54
    - la champions si farà, è scontato. c'è la proposta ed ai potenti sta bene così. quindi si farà

    - le cifre girano su internet su siti di sport, seri. ho letto cifre discordanti ma sempre inumane (anche minimo 80M). che i club la boicottino lo vedo adesso per la prima volta. non è spiegato il motivo e stento a crederci. non avrebbe senso.

    - come puoi dire che lo stadio non si farà in un qualche modo? milano o comuni limitrofi. alla peggio ristrutturi s. siro ma non sarà... opinioni.

    staremo a vedere. il milan a 500M lo vendi ieri.

    PS: leggo adesso che la uefa è contraria, forse perchè diventerebbe una competizione più importante della CL. quindi i leccaculo le danno man forte. comunque credo che nessuno rinunci ad una quantità di soldi esagerata per poche partite, per stare dalla parte della uefa. forse adesso fa comodo starle accanto, ma poi cambieranno idea.
    ad ogni modo la direzione del calcio è quella ed il milan ci sarà per forza.
    l'Ajax è perfetto per eliminare gli escrementi in casa

  5. #55
    Citazione Originariamente Scritto da Jazzy R&B Visualizza Messaggio
    Questo è un altro spunto molto interessante di discussione: ovvero l'appeal effettivo che abbiamo ancora in Italia ma sopratutto nel mondo. In tal senso, ogni anno in più che passiamo nel "dimenticatoio" annacqua inesorabilmente il nostro appeal/valore; ad oggi, un ragazzino di 13-14 anni che tifa Milan, "ricorda" l'ultimo nostro vero successo, ovvero lo Scudetto del 2011, alla stregua di un sogno legato alla fanciullezza....una cosa sempre più lontana nel tempo e della quale, per motivi di tenera età, non ha nemmeno un ricordo chiaro e vivido. Figuriamoci la Champions del 2007, nostro ultimo colpaccio europeo, o cose antecedenti. Questo per dire che alle nostre "potenziali giovani leve", ovvero i bimbi di oggi che poi potenzialmente potrebbero diventare nostri tifosi domani, importa relativamente poco di discorsi del tipo 7 Champions, il Milan di Sacchi, i 3 Palloni d'oro di Van Basten e Nereo Rocco.Sono cose che contano tantissimo per noi che le abbiamo vissute, godute e festeggiate in prima persona...chi invece se le fa raccontare dai padri e dai nonni rimarrà ammirato, ma non potrà mai avere, da una storia raccontata, le emozioni e le vibrazioni date dal "vivere la leggenda mentre succede".Questi bambini/ragazzini, da quando hanno memoria cosciente, vedono sempre, solo e soltanto una squadra vincere in Italia ed essere veramente competitiva in Europa; ed il nome di tale squadra non lo faccio perchè comincio ad essere nauseato dal sentirlo, leggerlo e vederlo inneggiato continuamente ed in ogni dove.....visto che è palese di chi parlo. Sui social, proprio i "luoghi" più bazzicati dai ragazzini, le statistiche sono impietose, quelli che non nomino stanno anni luce davanti a noi, e sono in perenne ascesa.Allo stato attuale abbiamo già perso una "generazione", e se non si ricomincia a vincere ed essere brutalmente competitivi, la forbice è destinata ad allargarsi ulteriormente.Per tacere di tutte le realtà europee emergenti apparse sulla scena negli ultimi 10-12 anni, che ci hanno sopravanzato anch'esse "in tromba". E gli sponsor pagano per la reale visibilità ed il ritorno che garantisce la sponsorizzazione ad oggi, considerando nel calcolo fattori come numero di partite, audience media in tali partite, visibilità di tali partite (in Champions si fanno anche botte da 1 MILIARDO di telespettatori in mondovisione), e buon ultimo proprio la visibilità del marchio sui social media. Nessuno sponsor ti paga una sponsorizzazione top a fronte di risultati ridicoli/scadenti, solo perchè hai una grande storia alle spalle ed un grande sala trofei, che nel mentre sta mettendo le ragnatele.Non basta qualche qualificazione Champions a farci colmare un gap che si allarga sempre di più, ma in generale non bastano nemmeno molte qualificazioni Champions, se poi le si gioca facendo la fine dell'Inter quest'anno. Per recuperare la "generazione perduta", arrivare 3-4 in Italia e poi fare la Champions da comprimari, serve a ben poco.Bisogna cominciare a vincere.O perlomeno tornare ad essere competitivissimi fino all'ultimo ogni anno, in tutte le competizioni.Purtroppo, ma ovviamente, i top sponsor cercano i top club di adesso, non quelli negli almanacchi....
    Questo è il problema più grosso, qui molti continuano a specchiarsi sulle 7 Champions dimenticando che 8 anni senza alcun successo importante sono un'era geologica, specialmente nel calcio globalizzato di oggi. Abbiamo abdicato regalando milioni e milioni di tifosi ai ladri ed è un trend che non riusciremo più ad invertire purtroppo, visto che in Italia fanno vincere solo loro e in Europa non saremo competitivi per molti anni. Quello del Milan è stato il suicidio più assurdo della storia dello sport, molti ancora non si rendono conto di quanto ci abbiano fatto sprofondare le due mer*e.

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600