Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

  1. #1
    Junior Member L'avatar di -Lionard-
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    451

    Il budget: Berlusconi, Bee ed il mercato "sontuoso"

    Riapro la discussione chiusa precedentemente per motivi "tecnici".

    Al di là degli errori tecnici e gestionali di Galliani in questo mercato, ci sono diverse cose che non tornano.

    Subito dopo la chiusura dell'affare tra Berlusconi e Bee ai primi di giugno, molti giornalisti vicini a Mr. Bee (Belinazzo, Currò) e diverse fonti hanno parlato insistentemente di budget di mercato da 150 milioni di euro. Non posso riportare brani di questi articoli ma se cercherete sul web li troverete immediatamente. Ora quello che conta per noi è che a riportare questa "voce" siano state tante testate: La Gazzetta Dello Sport, Affari Italiani, Milano&Finanza, Il Sole 24 Ore, La Repubblica, Sky (anche se Alciato parlava di cifra tra i 70 ed i 100 milioni...).

    Confermano in un certo senso anche i due protagonisti. Bee, in un'intervista a "La Repubblica", dice che i soldi non sono un problema e si deve tornare a vincere fin da subito. Berlusconi, tre giorni dopo, a Lugano dove si era recato per verificare le garanzie bancarie dell'operazione sostiene di essere disposto a spendere la cifra necessaria per fare tornare grande il Milan, non smentendo così chi gli chiedeva dei 150 milioni di budget, e si assume l'impegno in prima persona di riportare i rossoneri ai fasti di un tempo.

    Poi arriva la batosta delle trattative Kondogbia-Jackson Martinez e la musica cambia. Già a fine giugno La Gazzetta ed Il Sole 24 Ore parlano di Fininvest che dopo aver messo a bilancio 60 milioni di euro a marzo, sia disposta a metterne altri 90 in attesa dei soldi di Bee in arrivo a fine luglio. La Repubblica conferma indirettamente parlando di altri 100 milioni di euro, oltre ai quasi 60 già spesi per Bacca, Luiz Adriano e Bertolacci, ad agosto dopo la firma con Bee.

    Quindi sappiamo che giunge il rinvio a fine settembre/inizio ottobre del closing della trattativa per la cessione del 48% della società. Ed il mercato dopo Romagnoli si ferma. In due settimane si passa da Ibra e Witsel a Balotelli e forse Soriano. A quanto pare non ci sono soldi per il sampdoriano (richiesto pagamento dilazionato) e si cercano prestiti ed esuberi a centrocampo. Corriere dello Sport, Suma ed Ordine confermano che il cash è finito. Peccato solo che i conti non tornino.

    A fronte di 83 milioni di euro investiti in cartellini, vanno sottratti circa 20 delle cessioni di El Shaarawy e Rami. La differenza fa 63 milioni di investimento netto che sono sì tanti rispetto agli anni passati, che sono stati sì spesi male da Galliani ma sono ben lontani dai 100/150 milioni di cui si è parlato per mesi.

    Che cosa è successo? Il budget è sempre stato questo ed i giornalisti ci hanno male informato, cosa che non credo considerando le parole di Berlusconi e Bee? Oppure il budget è cambiato in corso di mercato, magari dopo il rinvio del closing? Possbile che abbiano vaneggiato di ritorno al grande Milan avendo disposizione "solo" 60 milioni?

    In particolare mi interesserebbe l'opinione degli utenti @Casnop e @osvaldobusatti visto che sono sempre stati molto critici nei confronti della cordata di Mister Bee.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,266
    Infatti, tra i 70 e i 100, e quelli sono stati spesi finora.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,970
    Citazione Originariamente Scritto da -Lionard- Visualizza Messaggio
    Riapro la discussione chiusa precedentemente per motivi "tecnici".

    Al di là degli errori tecnici e gestionali di Galliani in questo mercato, ci sono diverse cose che non tornano.

    Subito dopo la chiusura dell'affare tra Berlusconi e Bee ai primi di giugno, molti giornalisti vicini a Mr. Bee (Belinazzo, Currò) e diverse fonti hanno parlato insistentemente di budget di mercato da 150 milioni di euro. Non posso riportare brani di questi articoli ma se cercherete sul web li troverete immediatamente. Ora quello che conta per noi è che a riportare questa "voce" siano state tante testate: La Gazzetta Dello Sport, Affari Italiani, Milano&Finanza, Il Sole 24 Ore, La Repubblica, Sky (anche se Alciato parlava di cifra tra i 70 ed i 100 milioni...).

    Confermano in un certo senso anche i due protagonisti. Bee, in un'intervista a "La Repubblica", dice che i soldi non sono un problema e si deve tornare a vincere fin da subito. Berlusconi, tre giorni dopo, a Lugano dove si era recato per verificare le garanzie bancarie dell'operazione sostiene di essere disposto a spendere la cifra necessaria per fare tornare grande il Milan, non smentendo così chi gli chiedeva dei 150 milioni di budget, e si assume l'impegno in prima persona di riportare i rossoneri ai fasti di un tempo.

    Poi arriva la batosta delle trattative Kondogbia-Jackson Martinez e la musica cambia. Già a fine giugno La Gazzetta ed Il Sole 24 Ore parlano di Fininvest che dopo aver messo a bilancio 60 milioni di euro a marzo, sia disposta a metterne altri 90 in attesa dei soldi di Bee in arrivo a fine luglio. La Repubblica conferma indirettamente parlando di altri 100 milioni di euro, oltre ai quasi 60 già spesi per Bacca, Luiz Adriano e Bertolacci, ad agosto dopo la firma con Bee.

    Quindi sappiamo che giunge il rinvio a fine settembre/inizio ottobre del closing della trattativa per la cessione del 48% della società. Ed il mercato dopo Romagnoli si ferma. In due settimane si passa da Ibra e Witsel a Balotelli e forse Soriano. A quanto pare non ci sono soldi per il sampdoriano (richiesto pagamento dilazionato) e si cercano prestiti ed esuberi a centrocampo. Corriere dello Sport, Suma ed Ordine confermano che il cash è finito. Peccato solo che i conti non tornino.

    A fronte di 83 milioni di euro investiti in cartellini, vanno sottratti circa 20 delle cessioni di El Shaarawy e Rami. La differenza fa 63 milioni di investimento netto che sono sì tanti rispetto agli anni passati, che sono stati sì spesi male da Galliani ma sono ben lontani dai 100/150 milioni di cui si è parlato per mesi.

    Che cosa è successo? Il budget è sempre stato questo ed i giornalisti ci hanno male informato, cosa che non credo considerando le parole di Berlusconi e Bee? Oppure il budget è cambiato in corso di mercato, magari dopo il rinvio del closing? Possbile che abbiano vaneggiato di ritorno al grande Milan avendo disposizione "solo" 60 milioni?

    In particolare mi interesserebbe l'opinione degli utenti @Casnop e @osvaldobusatti visto che sono sempre stati molto critici nei confronti della cordata di Mister Bee.
    Secondo me i 150 mln erano con i soldi di B + Bee.
    E possibile che Bee non abbia messo ancora la sua parte e quindi abbiamo speso solo la meta di quanto si sperava.

  5. #4
    @-Lionard- nei 100-150M potrebbero essere inclusi anche gli stipendi lordi. E così ci troveremmo perché contando gli stipendi lordi dei principali 4 acquisti più onerosi (Romagnoli, Bertolacci, Bacca e Luiz) per tutta la loro durata contrattuale (=86M) e sommandoli al netto degli investimenti in cartellini (83M-12M=71) fanno circa 150M di investimenti tra cartellini e stipendi spalmati sui prossimi bilanci.

    Calciomercato Milan 2015/2016. Riepilogo estivo sempre aggiornato.

    Se poi vogliamo parlare di incidenza sul singolo bilancio 2015, se guardi l'ultima pagina del riepilogo qui in alto, scoprirai che addirittura fino ad ora siamo in positivo per circa 6M. Quindi più che lamentarci sulla grandezza degli investimenti, che indubbiamente ci sono stati, direi di lamentarci sul "come" sono stati utilizzati...
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 26-08-2015 alle 19:25
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  6. #5
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,266
    @-Lionard- non puoi mettere i soldi di El Shaarawy perchè ancora non ci hanno pagato.

  7. #6
    I soldi c'erano, ma spesi malissimo.

  8. #7
    Member L'avatar di koti
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    3,961
    C'è da considerare che Bee per il momento non ha ancora acquistato ufficialmente nessuna quota, e i soldi messi per il mercato sono, a quanto si dice, tutti di Fininvest. Vedremo se e come cambierà la situazione con l'ingresso del thailandese. In ogni caso investire ogni anno una cifra intorno ai 70-80 milioni non è che mi farebbe tanto schifo.

    Per quanto rigurda i 150 milioni penso fosse quasi sicuramente una cifra sparata a caso dai giornali. Il giornalista che in questa vicenda si è dimostrato più affidabile di tutti, Alciato, non ha mai parlato di un simile budget (mi pare).

  9. #8
    Junior Member L'avatar di -Lionard-
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    451
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    @-Lionard- nei 100-150M potrebbero essere inclusi anche gli stipendi lordi. E così ci troveremmo perché contando gli stipendi lordi dei principali 4 acquisti più onerosi (Romagnoli, Bertolacci, Bacca e Luiz) per tutta la loro durata contrattuale (=86M) e sommandoli al netto degli investimenti in cartellini (83M-12M=71) fanno circa 150M di investimenti tra cartellini e stipendi spalmati sui prossimi bilanci.

    Calciomercato Milan 2015/2016. Riepilogo estivo sempre aggiornato.

    Se poi vogliamo parlare di incidenza sul singolo bilancio 2015, se guardi l'ultima pagina del riepilogo qui in alto, scoprirai che addirittura fino ad ora siamo in positivo per circa 6M. Quindi più che lamentarci sulla grandezza degli investimenti, che indubbiamente ci sono stati, direi di lamentarci sul "come" sono stati utilizzati...
    Ovviamente per fare un discorso più tecnico si dovrebbe parlare di quota di ammortamento, di stipendi lordi o netti, di modalità di pagamento, di plusvalenze o minusvalenze etc... Ho deciso di escluderlo perché negli articoli che avevo riportato nel primo topic si chiariva bene che si parlava di 150 milioni per cartellini ed al netto degli ingaggi. Fatico a credere che siano invenzioni perché tutte le fonti parlavano della stessa cifra e giornalisti vicinissimi a Bee (Currò, Bellinazzo) qualche credibilità ce l'hanno e in questa vicenda lo hanno dimostrato.

    Poi si dice che i soldi siano stati spesi male. Vero ma credo che la maggior parte dei tifosi avrebbero speso i 55 milioni per Bacca (alternative non ce n'erano dopo JM) e Romagnoli. Con i 28 milioni di Luiz Adriano e Bertolaccci forse ti compravi un centrocampista di qualità ma neanche così saremmo stati da terzo posto con buona sicurezza. Ripeto che i soldi ci sono stati e neanche pochi ma se poi non sei disposto a spenderne altri 20 per avere serie possibilità di arrivare tra le prime tre c'è qualcosa che non va.

  10. #9
    Citazione Originariamente Scritto da -Lionard- Visualizza Messaggio
    Ovviamente per fare un discorso più tecnico si dovrebbe parlare di quota di ammortamento, di stipendi lordi o netti, di modalità di pagamento, di plusvalenze o minusvalenze etc... Ho deciso di escluderlo perché negli articoli che avevo riportato nel primo topic si chiariva bene che si parlava di 150 milioni per cartellini ed al netto degli ingaggi. Fatico a credere che siano invenzioni perché tutte le fonti parlavano della stessa cifra e giornalisti vicinissimi a Bee (Currò, Bellinazzo) qualche credibilità ce l'hanno e in questa vicenda lo hanno dimostrato.

    Poi si dice che i soldi siano stati spesi male. Vero ma credo che la maggior parte dei tifosi avrebbero speso i 55 milioni per Bacca (alternative non ce n'erano dopo JM) e Romagnoli. Con i 28 milioni di Luiz Adriano e Bertolaccci forse ti compravi un centrocampista di qualità ma neanche così saremmo stati da terzo posto con buona sicurezza. Ripeto che i soldi ci sono stati e neanche pochi ma se poi non sei disposto a spenderne altri 20 per avere serie possibilità di arrivare tra le prime tre c'è qualcosa che non va.
    Io credo che i giornalisti sapessero la cifra ma non il modo in cui questa sarebbe stata investita (ossia cartellini + stipendi) per cui è nato questo qui pro quo. Ma personalmente ho da sempre dubitato che spendessimo 150M in soli cartellini. Voglio dire, se fosse stato così, sommando pure gli stipendi si sarebbe arrivati ad una cifra quasi doppia. Quindi 300M investiti in un colpo solo. I giornalisti ne sparano tante, direi di non starci troppo dietro e non prendere per oro colato quello che scrivono.

    Poi è vero, se al posto di Luiz e Bertolacci avessimo preso Gundogan non avremmo avuto la certezza di arrivare terzi (sebbene per me le chances sarebbero state superiori) ma la squadra avrebbe avuto una sua logica più chiara. Insomma sarebbe stata costruita con più raziocinio.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  11. #10
    Junior Member L'avatar di -Lionard-
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    451
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Io credo che i giornalisti sapessero la cifra ma non il modo in cui questa sarebbe stata investita (ossia cartellini + stipendi) per cui è nato questo qui pro quo. Ma personalmente ho da sempre dubitato che spendessimo 150M in soli cartellini. Voglio dire, se fosse stato così, sommando pure gli stipendi si sarebbe arrivati ad una cifra quasi doppia. Quindi 300M investiti in un colpo solo. I giornalisti ne sparano tante, direi di non starci troppo dietro e non prendere per oro colato quello che scrivono.

    Poi è vero, se al posto di Luiz e Bertolacci avessimo preso Gundogan non avremmo avuto la certezza di arrivare terzi (sebbene per me le chances sarebbero state superiori) ma la squadra avrebbe avuto una sua logica più chiara. Insomma sarebbe stata costruita con più raziocinio.
    Hai ragione ed infatti non voglio prendere per oro colato le parole dei giornalisti ma quelle di Berlusconi e Bee avranno qualche peso? Se Berlusconi dichiara che spenderà il necessario per far tornare grande il Milan e Bee addirittura dice di voler tornare subito a vincere, com'è possibile che non si decida di fare un ultimo sforzo per un centrocampista da 25 milioni in grado di far fare il salto di qualità alla squadra? E' vero che non stiamo parlando di una cifra bassa ma se davvero Bee vuole quotare in borsa il Milan nel 2016 come pensa di farlo con una squadra fuori per i terzo anno consecutivo dalla Champions? Non è meglio spendere altri 25 milioni e salvare così gli 83 precedentemente spesi che non fare nulla e gettare così alle ortiche anche quei soldi?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.