Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 45

  1. #21
    Stravedo per Icardi, anche se mi sta sul caz##.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Morata

  4. #23
    Junior Member L'avatar di Reedz
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    21
    Morata, Icardi sta solo li ad aspettare che qualcuno glie la da davanti al portiere, non a caso Immobile, che non aiutavca mai nella manovra ha fallito a Dortmund. Morata svaria su tutto il campo e spreca molte più energie al servizio della squadra, è molto più tecnico, è capace di saltare l'uomo sia da fermo e soprattutto in velocità e si presta molto di più ai lavori ''sporchi''

  5. #24
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Morata


    Citazione Originariamente Scritto da BossKilla7 Visualizza Messaggio
    Nessuno dei due, Icardi è un cesso strapompato che odiano pure gli interisti stessi, non fa nulla, sta in area ad aspettare il pallone per metterla dentro, ha più utilità un Toni quasi al doppio della sua età, senza contare che è di un arroganza assurda, tra 2-3 anni finirà nel dimenticatoio come il suo compare Balotelli. Morata mi sembra leggermente meglio, ma non è un goleador vero e proprio, gioca più fuori dall'area ed è più decisivo nei big match, ma ha comunque grossi limiti che non colmerà mai.
    Stai scherzando vero?Dimmi di si per favore.Icardi paragonato a Toni Morata con grossi limiti che non colmerà mai

  6. #25
    Member L'avatar di Lollo interista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Romano milanesizzato
    Messaggi
    2,276
    Morata ha qualcosa in più potenzialmente

    Ma Icardi è un puntero come pochi ragazzi, ha il gol nel sangue....e sta migliorando molto anche come movimenti e gioco di sponda

    Sarà pure un tamarro ma non mi sembra che in giro ci siano chierichetti
    Pfff

  7. #26
    Member L'avatar di Marchisio89
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    GER
    Messaggi
    2,192
    Citazione Originariamente Scritto da BossKilla7 Visualizza Messaggio
    Nessuno dei due, Icardi è un cesso strapompato che odiano pure gli interisti stessi, non fa nulla, sta in area ad aspettare il pallone per metterla dentro, ha più utilità un Toni quasi al doppio della sua età, senza contare che è di un arroganza assurda, tra 2-3 anni finirà nel dimenticatoio come il suo compare Balotelli. Morata mi sembra leggermente meglio, ma non è un goleador vero e proprio, gioca più fuori dall'area ed è più decisivo nei big match, ma ha comunque grossi limiti che non colmerà mai.
    Quali sarebbero i GROSSI limiti (addirittura) e perché non li colmerá mai?
    Anche il paragone tra Toni e Icardi lo trovo esagerato.

  8. #27
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da Torros Visualizza Messaggio
    Personalmente devo dire che Morata, come caratteristiche lo preferisco, anche se ha un modo di correre inelegante. Dall'altra parte, Icardi come senso del gol e continuità ha dimostrato di essere un giocatore più pronto.
    Morata è vero ha segnato quei gol in champions, ma sono tutti gol da opportunista che poteva segnare benissimo anche Icardi e a dire la verità praticamente chiunque.
    Bellissima domanda.

    Premetto che ho seguito entrambi i giocatori con grande attenzione e costanza durante l'anno, perché insieme a Berardi erano i miei attaccanti titolari al fantacalcio.
    Sono giocatori molto diversi, che è difficile confrontare.
    A mio avviso le qualità di Icardi sono sottovalutate. Fino a qualche mese fa mi ricordava Trezeguet per certe cose, poi Mancini lo ha fatto lavorare su altri aspetti del gioco e Mauro ora è più completo (gioca più per la squadra, non si muove solo in profondità ma viene più incontro, pressing etc.). E' un lottatore, in campo dà tutto e lavora molto in allenamento. Spesso lo giudichiamo per la sua vita privata.
    Morata mi sorprende sempre di più, nella partita di ritorno con l'Inter (tre giorni dopo la qualificazione al Bernabeu) mi ha ha impressionato.

    Entrambi hanno segnato tanti gol facili, ma i gol facili non sono mai banali o casuali quando vengono in serie.

    Icardi dà più l'idea di essere un giocatore "fatto" e più pronto, ma ha un anno meno di Morata.

    Sicuramente saranno due grandissimi attaccanti e avranno carriere fantastiche.

    Forse in questo momento prenderei Icardi.

  9. #28
    a me non piace nessuno dei due

  10. #29
    Renegade
    Ospite
    Icardi ha più cattiveria. E' in grado di fare quasi reparto da solo ed è animale da area di rigore. Fa salire la squadra e talvolta se la carica pure sulle spalle. Ha continuità ma non è l'emblema della professionalità, con parecchi limiti caratteriali che per ora sembra riuscire a tenere fuori dal campo. Il suo fiuto del gol è probabilmente migliore e può metterla in qualunque modo. I suoi gol sono stati parecchi ma non ha esperienza internazionale e si è confrontato in una Serie A in cui pure Toni 38enne mette a segno più di 20 gol.

    Morata è probabilmente più tecnico su certe cose e sicuramente più utile. Non sta solo in area di rigore e spazia prevalentemente su più fronti. Non è raro vederlo prendere palla e farsi metà centrocampo, allargarsi, rientrare. Lo spagnolo ha poi già vinto una CL, seppur come riserva e si è già confrontato in ambito internazionale, affrontando dei veri squadroni. Quest'anno, poi, ha segnato gol pesantissimi contro le due migliori squadre del globo, mostrandosi decisivo. Cosa che per un attaccante è principale. Non importa il numero di gol, è il peso degli stessi che ti qualifica. E Morata ha segnato gol pesantissimi. Oltretutto segna in modo facile, improvviso, semplice e fortunoso. Ed è ciò che faceva il più grande numero 9 italiano di sempre, bomber di Champions, Pippo. E' un po' come confrontare Vieri e Inzaghi. Oltretutto Alvaro è molto più professionale e con la testa apposto.

    Dovessi scegliere prendo Morata a mani basse. Migliore sia adesso che in prospettiva per tanti fattori.

  11. #30
    Junior Member L'avatar di mèuris
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    194
    Bel confronto. Icardi è senz'altro più il classico centravanti d'area, che negli ultimi metri vede benissimo la porta e segna in vari modi. Rispetto allo spagnolo, partecipa ,meno alla manovra e ha un bagaglio tecnico meno ricco. Morata,infatti, può saltare l'uomo,ha più cambio di passo e,in generale, ha più classe. Detto questo, deve migliorare un po' negli atteggiamenti (si "scazza" facilmente, a volte,anche in maniera vistosa) e nel saper utilizzare il fisico,secondo me. Ad esempio, raramente, quando si trova spalle alla porta, si predispone con il corpo per difendere la palla e opporsi al difensore. Direi che Icardi è quello forse più vicino all'essere un giocatore fatto e finito, mentre Morata ha più margini di miglioramento e, in generale, lo vedo più completo. Dovessi scegliere, prenderei lui.

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.