Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 43

  1. #11
    Rassegnato
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    2,842
    Uno così ambizioso me lo aspettavo in Premier tutta la vita. Che sorpresa

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,675
    Mah, vediamo...Non per il Milan eh...

    Anche Nainggolan doveva già essere del Chelsea e oggi ha detto che resta (magari mente)

  4. #13
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    cmq ragazzi, non c'è niente di ufficiale...sono rumors... dubito che Ibra vada a giocare nella mls...come dubito anche che torni da noi... andrà sicuramente in premier, dove non ha ancora mai giocato...
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  5. #14
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Io non ci credo , per uno ambizioso come lui andare là a morire sportivamente con altri 3 anni di carriera qui non ha senso .
    A me non sembra più, da un paio di anni, così ambizioso..
    Ha sempre detto che vuole lasciare al top e non da giocatore bollito, quindi non è escluso che vada a farsi coprire d'oro in un mondo meraviglioso come quello californiano..
    Al suo posto tu non lo faresti?
    A sempre parlato di una scelta anche di vita, sinceramente trasferirsi in un paese orribile come la Gran Bretagna con un clima schifoso e citta che a parte Londra sono di una tristezza infinita non è proprio il massimo...
    Inoltre a Los Angeles potrebbe anche vivere senza essere assediato e dover firmare autografi ogni 20 cm di strada..
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  6. #15
    Ibra annuncia sui social: "Domani la mia ultima gara col PSG. Sono arrivato come un Re, andrò via come una leggenda".
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  7. #16
    Member L'avatar di fra29
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    2,017
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Ibra annuncia sui social: "Domani la mia ultima gara col PSG. Sono arrivato come un Re, andrò via come una leggenda".
    Umiltè..😁😍

  8. #17
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,873
    E meno male che aveva ancora ambizioni sportive e non guardava al portafogli ma avrebbe fatto una scelta di cuore e di testa....

  9. #18
    Ibra subito in MLS? Complicatissimo. E il perché ce lo spiega MLS Italia, portale nostrano di riferimento per il calcio statunitense.
    In queste ore si stanno facendo i nomi delle due squadre di Los Angeles (Galaxy ed i neonati LAFC che debutteranno solo nel 2018). Ma l'approdo di Zlatan negli USA dopo l'Europeo, malgrado quanto sostenga Alciato, è quasi impossibile. Ed i motivi sono molto semplici.
    Salvo clamorosi sviluppi, per Ibra non c'è posto all'interno dei Galaxy perché uno come lui, che guadagna doppia cifra, fa parte dei Designated Player. Ed i posti per questi top player, massimo tre per squadra, attualmente nei Galaxy sono già occupati da Giovani dos Santos, Gerrard e Robbie Keane. Tant'è che anche giocatori come De Jong e Ashley Cole hanno dovuto trovare strade alternative assolutamente non applicabili per un "top payer" come Zlatan.
    Quindi l'unico modo per poter vedere Ibrahimovic indossare da subito la casacca del Galaxy è che uno dei tre Designated Player abbandoni i Galaxy con un trasferimento o un ritiro. Già paventato da Gerrard ma non a stagione in corso, bensì a marzo o luglio 2017.
    Invece, nel caso in cui si parlasse di una nuova franchigia, i LAFC, allora si passerebbe direttamente al 2018.

    Ed è impossibile pensare che per tutto questo tempo Zlatan rimanga fermo ad aspettare la chiamata americana.
    Detto ciò, un altro collegamento tra Zlatan e la MLS può essere riscontrato in una foto rubata all'interno dello spogliatoio di Philadelphia. Il nome di Ibra, infatti, compare su una lavaglia (quindi documento non ufficiale) che dovrebbe far riferimento alla c.d. Discovery List, ossia una sorta di prenotazione che le franchigie possono fare per bloccare i giocatori che vorrebbero prendere.
    Tuttavia appare difficile che Philadelphia abbia i soldi per uno così, pertanto si pensa che possano averlo inserito nella loro Discovery List soltanto per poter poi trattare l'opzione con chiunque volesse ingaggiarlo: costo? Almeno 100.000 dollari, che Philadelphia utilizzerebbe per rinforzare la squadra.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  10. #19
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Ibra subito in MLS? Complicatissimo. E il perché ce lo spiega MLS Italia, portale nostrano di riferimento per il calcio statunitense.
    In queste ore si stanno facendo i nomi delle due squadre di Los Angeles (Galaxy ed i neonati LAFC che debutteranno solo nel 2018). Ma l'approdo di Zlatan negli USA dopo l'Europeo, malgrado quanto sostenga Alciato, è quasi impossibile. Ed i motivi sono molto semplici.
    Salvo clamorosi sviluppi, per Ibra non c'è posto all'interno dei Galaxy perché uno come lui, che guadagna doppia cifra, fa parte dei Designated Player. Ed i posti per questi top player, massimo tre per squadra, attualmente nei Galaxy sono già occupati da Giovani dos Santos, Gerrard e Robbie Keane. Tant'è che anche giocatori come De Jong e Ashley Cole hanno dovuto trovare strade alternative assolutamente non applicabili per un "top payer" come Zlatan.
    Quindi l'unico modo per poter vedere Ibrahimovic indossare da subito la casacca del Galaxy è che uno dei tre Designated Player abbandoni i Galaxy con un trasferimento o un ritiro. Già paventato da Gerrard ma non a stagione in corso, bensì a marzo o luglio 2017.
    Invece, nel caso in cui si parlasse di una nuova franchigia, i LAFC, allora si passerebbe direttamente al 2018.

    Ed è impossibile pensare che per tutto questo tempo Zlatan rimanga fermo ad aspettare la chiamata americana.
    Detto ciò, un altro collegamento tra Zlatan e la MLS può essere riscontrato in una foto rubata all'interno dello spogliatoio di Philadelphia. Il nome di Ibra, infatti, compare su una lavaglia (quindi documento non ufficiale) che dovrebbe far riferimento alla c.d. Discovery List, ossia una sorta di prenotazione che le franchigie possono fare per bloccare i giocatori che vorrebbero prendere.
    Tuttavia appare difficile che Philadelphia abbia i soldi per uno così, pertanto si pensa che possano averlo inserito nella loro Discovery List soltanto per poter poi trattare l'opzione con chiunque volesse ingaggiarlo: costo? Almeno 100.000 dollari, che Philadelphia utilizzerebbe per rinforzare la squadra.
    Alci Alci...

    Comunque visto che le cose stanno così, sono convinto che Zlatan rimanga almeno altri 2 anni in europa. E poi volerà negli USA.
    Dove farà questi 2 anni? Beh, dicono che a Manchester si viva benissimo e che la famiglia abbia desiderio di tornarci... era Manchester vero?
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  11. #20
    alias Adamos8181(Fu) L'avatar di Sotiris
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Modena
    Messaggi
    2,392
    Alciato sul calciomercato non è Di Marzio, magari è più preparato su altri aspetti, ma sul calciomercato lo prenderei con le pinze.
    "And it’s no, nay, never!
    No, nay, never, no more!
    Will I play the wild rover
    No, never, no more...."

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.