Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18
  1. #11
    Bannato
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    893
    Il procuratore di Montella e' il figlio di Lippi. Che e' lo stesso del ritrovatissimo Bertolacci.

    Ecco spiegati gli elogi continui senza motivo.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,317
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Il discorso dell'allenatore fuoriclasse l'ho già sentito lo scorso anno... ma come sempre i calciatori mancano e di allenatori maghi io non ne ho mai conosciuti.

    Montella ha un'idea di calcio che conosciamo tutti...con questa rosa è inattuabile, ecco perchè la scelta Montella per me è stata folle. Con la rosa che avevamo non c'era tecnico migliore di Mihajlovic.
    Io personalmente non ho mai reputato sinisa un fuoriclasse. L'ho sempre visto come un sergente di ferro e il mio augurio era che, in uno spogliatoio alla deriva come il nostro, riuscisse a portare un pò di ordine e valori ancor prima che in campo. Tutti presupposti che si erano persi dopo l'abbandono della vecchia guardia. Grosse aspettative per quanto riguarda il gioco non ne avevo.
    Il materiale umano era ed è sicuramente scarno ma in condizioni del genere solitamente si può e si deve puntare sul gioco perchè è palese che la giocata del singolo è una chimera.
    Il gioco esalta i pregi e copre le magagne soprattutto se non hai 11 campioni a cui basta dare poche dritte e un minimo di organizzazione tattica , tanto poi la partita la vincono da soli.
    Il milan, purtroppo, da un pò di anni ha bisogno di esser allenato. Gli anni della gestione sono finiti con la fine dei campioni.
    La juve si gestisce, il milan si allena.
    Non è folle la scelta montella perchè vincenzo è allenatore bravo e capace. L'importante è lasciarlo lavorare e non chiedergli la luna. Lui darà un gioco a questa squadra ma in termini di risultati e di obiettivi non gli si potrà chiedere i miracoli. Non giocheremo certo come il barcellona ma avremo un sistema di gioco che potrà coinvolgere i più bravi in rosa col fine di arrivare al risultato.
    Ora passiamo alle cose formali...

  4. #13
    Zio bello L'avatar di addox
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    957
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Io personalmente non ho mai reputato sinisa un fuoriclasse. L'ho sempre visto come un sergente di ferro e il mio augurio era che, in uno spogliatoio alla deriva come il nostro, riuscisse a portare un pò di ordine e valori ancor prima che in campo. Tutti presupposti che si erano persi dopo l'abbandono della vecchia guardia. Grosse aspettative per quanto riguarda il gioco non ne avevo.
    Il materiale umano era ed è sicuramente scarno ma in condizioni del genere solitamente si può e si deve puntare sul gioco perchè è palese che la giocata del singolo è una chimera.
    Il gioco esalta i pregi e copre le magagne soprattutto se non hai 11 campioni a cui basta dare poche dritte e un minimo di organizzazione tattica , tanto poi la partita la vincono da soli.
    Il milan, purtroppo, da un pò di anni ha bisogno di esser allenato. Gli anni della gestione sono finiti con la fine dei campioni.
    La juve si gestisce, il milan si allena.
    Non è folle la scelta montella perchè vincenzo è allenatore bravo e capace. L'importante è lasciarlo lavorare e non chiedergli la luna. Lui darà un gioco a questa squadra ma in termini di risultati e di obiettivi non gli si potrà chiedere i miracoli. Non giocheremo certo come il barcellona ma avremo un sistema di gioco che potrà coinvolgere i più bravi in rosa col fine di arrivare al risultato.
    A me preoccupa il fatto che Montella è un talebano per quello che riguarda il modo di giocare. L'anno scorso alla Samp piuttosto di cambiare il modulo, non avendo gli uomini adatti a farlo, ha rischiato di retrocedere. Vedo delle analogie con il Milan di quest'anno.
    Nano malefico, zio fester veniamo con i bastoni

  5. #14
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,317
    Citazione Originariamente Scritto da addox Visualizza Messaggio
    A me preoccupa il fatto che Montella è un talebano per quello che riguarda il modo di giocare. L'anno scorso alla Samp piuttosto di cambiare il modulo, non avendo gli uomini adatti a farlo, ha rischiato di retrocedere. Vedo delle analogie con il Milan di quest'anno.
    Per me alla samp ci è andato solo per liberarsi dal contratto che lo legava/bloccava alla fiorentina.
    Non l'ho mai visto al centro del progetto. A ciò aggiungici che a montella serve tempo per lavorare, subentrando in corsa non ha modo di insegnare il suo calcio. Quella samp , oltretutto, era stata costruita per giocare in verticale e valorizzare la velocità delle punte.
    Ora passiamo alle cose formali...

  6. #15
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da addox Visualizza Messaggio
    A me preoccupa il fatto che Montella è un talebano per quello che riguarda il modo di giocare. L'anno scorso alla Samp piuttosto di cambiare il modulo, non avendo gli uomini adatti a farlo, ha rischiato di retrocedere. Vedo delle analogie con il Milan di quest'anno.
    Montella non è un talebano stile Sacchi o Conte, ma il rischio in realtà c'è,
    di certo non è l'Allegri, Inzaghi, Miha di turno, che vista la mala parata dopo un mese decide di rinunciare a giocare a calcio,
    mi aspetto un Milan più simile a quello di Seedorf, con vittorie convincenti alternate a qualche legnata quando si tenterà di giocare a calcio con squadre più dotate di noi, e non dimentichiamoci che se come rosa complessiva probabilmente al momento siamo al 5 posto,
    se si analizza unicamente il centrocampo, il settore nevralgico per il gioco di Montella, siamo molto più sotto.

  7. #16
    Zio bello L'avatar di addox
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    957
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Montella non è un talebano stile Sacchi o Conte, ma il rischio in realtà c'è,
    di certo non è l'Allegri, Inzaghi, Miha di turno, che vista la mala parata dopo un mese decide di rinunciare a giocare a calcio,
    mi aspetto un Milan più simile a quello di Seedorf, con vittorie convincenti alternate a qualche legnata quando si tenterà di giocare a calcio con squadre più dotate di noi, e non dimentichiamoci che se come rosa complessiva probabilmente al momento siamo al 5 posto,
    se si analizza unicamente il centrocampo, il settore nevralgico per il gioco di Montella, siamo molto più sotto.
    Concordo.
    Nano malefico, zio fester veniamo con i bastoni

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    37,937
    Citazione Originariamente Scritto da addox Visualizza Messaggio
    A me preoccupa il fatto che Montella è un talebano per quello che riguarda il modo di giocare. L'anno scorso alla Samp piuttosto di cambiare il modulo, non avendo gli uomini adatti a farlo, ha rischiato di retrocedere. Vedo delle analogie con il Milan di quest'anno.
    Bravo..hai c'entrato il mio punto di vista. Questa rosa non è adatta per il possesso palla, troppi limiti. Nel pre campionato ho visto tante ma tante di quelle ripartenze avversarie per errori di palleggio banali in mezzo al campo da far rabbridivire. Ed è purtroppo quello che ci aspetta per tutto l'anno se gli uomini sono questi.

  9. #18
    Member L'avatar di Mr. Canà
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Barcellona, Spagna
    Messaggi
    3,339
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Bravo..hai c'entrato il mio punto di vista. Questa rosa non è adatta per il possesso palla, troppi limiti. Nel pre campionato ho visto tante ma tante di quelle ripartenze avversarie per errori di palleggio banali in mezzo al campo da far rabbridivire. Ed è purtroppo quello che ci aspetta per tutto l'anno se gli uomini sono questi.
    Se la guardiamo così però che gioco dovrebbe fare Montella? Con i giocatori che abbiamo in rosa non possiamo mettere la palla in cassaforte facendo fraseggi perché sis rischiano le ripartenze degli avversari, e allo stesso tempo non abbiamo giocatori con un dinamismo esplosivo che permettano di fare un gioco basato sul pressing e sulla velocità. Quindi?

    Io credo che per quanto la rosa abbia dei limiti importanti è anche vero che molti hanno fino ad ora reso ben al di sotto del loro (pur modesto se vuoi) potenziale. Gente come Bertolacci, per quanto non mi piaccia per nulla (come atteggiamento soprattutto), se si riuscisse a fargli dare il 100% non sembrerebbe più lo scarpone dell'anno scorso.

    Stesso discorso vale per Montolivo o per il nuovo (e già crocefisso da molti) acquisto, Sosa. Non avranno i piedi educati di Iniesta, Rakitic, e compagnia cantante, né il dinamismo esplosivo di Pogba, però se dovessero rendere al massimo delle loro possibilità (e qui ovviamente molto dipenderà da Montella), certo non diventeremo di colpo il Barcellona, ma si spera si possa per lo meno provare a giocare a calcio e smettere di lasciare decine di punti contro squadre da medio-bassa classifica o, peggio ancora, in piena zona retrocessione, come accaduto fino ad ora, non solo per evidenti limiti tecnici, ma anche perché proponevamo un non-gioco imbarazzante.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.