Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: I have a dream

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,755

    I have a dream

    Ieri sera sono usciti con amici, ad un certo punto uno di loro prende l'iPad e mi fa leggere uno stato su Facebook che inizia con: "Dopo aver preso Kucka..." io mi volto e chiedo: "Chi l'ha preso?" e il mio amico: "Voi...".
    Mi si è gelato il sangue, perché le operazioni Kucka e Balotelli secondo me pongono fine ad ogni nostra velleità di rinascita.
    Il problema non sono questi due acquisti in sé ma, come ho già avuto modo dire, quello che rappresentano, cioè la malafede o quantomeno l'incompetenza.
    Il problema non sono Kucka e Balotelli ma il fatto che oggi sono loro ma domani sarà qualcun altro l'acquisto imbarazzante, come ieri sono stati Bakaye Traoré e Alessandro Matri a 12 milioni dalla Juventus.
    Tutto questo può avere soltanto due spiegazioni: la malafede, però non riesco a capire per quale ragione una dirigenza dovrebbe agire arbitrariamente contro il bene del proprio club, oppure l'incompetenza.
    Voglio accantonare per un attimo l'ipotesi malafede e voglio credere che sia soltanto incompetenza, "soltanto" si fa per dire, perché la situazione è grave.
    Galliani ormai vive completamente fuori dalla realtà, non conosce davvero nessun calciatore e sul forum penso che troveremmo persone certamente più competenti di lui, d'altronde proviamo a fare un riassunto del nostro mercato, chi è arrivato?
    Ely, procura di Raiola, cioè celebre compagno di merende di Galliani, quindi è arrivato Romagnoli suggerito da Mihajlovic, poi è arrivato Bertolacci, roba del Genoa dell'amico Preziosi, dunque Mauri dal Parma, altra società italiana. Gli unici dubbi su come ci sia arrivato sono Adriano e Bacca, però siamo generosi e immaginiamo che Galliani li conoscesse in qualche modo.
    Galliani conosce davvero pochissimi calciatori, sportivamente è un dirigente del tutto impreparato ed inadeguato e ormai il suo modus operandi è risaputo: mazzette, favori, cene, intrallazzi con le sue principali amicizie, cioè procuratori e presidenti.
    Galliani in sintesi lavora soltanto con un'ampia rete di conoscenze ma una vera e propria competenza sportiva non esiste, ecco perché restiamo di stucco quando vediamo partire gente come Clasie a 12 milioni di euro o Kishna a 4 milioni, mentre noi ad un prezzo superiore ad entrambi prendiamo Bertolacci.
    Mai come oggi quindi il problema principale del Milan è Adriano Galliani, perché stavolta i soldi ci sono stati ma sono stati sperperati dal primo all'ultimo, fino all'anno scorso per Galliani c'era l'attenuante dello scarso budget ma adesso no.
    In uno scenario del genere è davvero inutile ipotizzare una rinascita e non per mero pessimismo ma mi dite voi con tale incompetenza(o malafede?) come si può pensare di rinascere? Io mi sento deluso ed arrabbiati perché per l'ennesima volta mi sono lasciato prendere in giro, per l'ennesima volta ho lasciato che la mia intelligenza venisse calpestata, ecco perché sono deluso ed arrabbiato, perché mi sento offeso.
    Mi hanno ingannato proprio quando ero riuscito a prendere le distanze da questa dirigenza immonda, mi hanno ingannato con mister Bee, con lo stadio, con il budget.
    In questi anni di caos totale e di infinite contraddizioni ricordo di aver detto soltanto una cosa saggia: fin quando ci saranno Berlusconi e Galliani il Milan non tornerà mai più grande.
    È l'unica certezza dalla quale posso ripartire, quindi da oggi imbraccerò di nuovo le armi che avevo seppellito con tanta gioia e dichiaro di nuovo guerra questa società schifosa.
    L'unica nostra salvezza sarà quando la famiglia Berlusconi e Adriano Galliani spariranno dall'organigramma della società, stop, fine della discussione.
    Come? Non lo so ragazzi, sembrava che qualcosa stesse cambiando con Mister Bee, lui, la mia e nostra più grande illusione, ma qualcuno mi sa dire che fine ha fatto? Non voglio mettere in dubbio l'acquisizione del 48%, che se saltasse sarebbe soltanto l'ennesima controprova di quanto ho scritto fino ad ora, ma comunque quest'entrata in società non servirebbe a nulla ora come ora, perché Bee sembra avallare tutte le scelte immonde e lo scatafascio che si sta perpetrando.
    In cosa dobbiamo sperare? In Bee? Speriamo in Bee ma deve sbrigarsi perché adesso sono ancora meno convinto di tutto quello che sta succedendo, altrimenti la soluzione è quella che ho letto in un altro topic: il fallimento.
    Berlusconi è bravo in questo, ci stava riuscendo con un paese, non vedo perché non dovrebbe riuscirci con una società di calcio.
    Fallisca il Milan, ne sarei immensamente felice, come il Parma si riparte dalla serie D e nel giro di un quinquennio siamo di nuovo in serie A con una società seria e con un minimo di liquidità.
    Io ora come ora sono completamente sfiduciato e dubito che seguirò il Milan in questa stagione, perché da adesso mi sento di dire che non andremo in Champions League ma lotteremo al massimo per l'EL, in una nuova stagione di vacche magrissime.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,712
    Guarda, per me non è mala fede, neanche incompetenza, Galliani e la sua gente conozcono benissimo tanti giocatori bravi, per esempio Kraneviter seguito da Maiorino anche in sudamerica per mesi, un centrocampista fortissimo classe 93 neo campione della libertadores che ha appena firmato con il atletico per appena 8 mln di euri, altro che rinnovare De Jong o prendere Kucka e Bertolacci.. cosi posso fare tanti nomi e esempi

    qua sono chiaramente grossi interessi dietro, sono millioni e millioni dietro a tutto questa che sta facendo Galliani da anni insieme agli amici presidenti e procuratori, posso firmare quello che sto dicendo.

  4. #3
    Member L'avatar di Therealsalva
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Florence, Italy
    Messaggi
    1,676
    Citazione Originariamente Scritto da Chrissonero Visualizza Messaggio
    Guarda, per me non è mala fede, neanche incompetenza, Galliani e la sua gente conozcono benissimo tanti giocatori bravi, per esempio Kraneviter seguito da Maiorino anche in sudamerica per mesi, un centrocampista fortissimo classe 93 neo campione della libertadores che ha appena firmato con il atletico per appena 8 mln di euri, altro che rinnovare De Jong o prendere Kucka e Bertolacci.. cosi posso fare tanti nomi e esempi

    qua sono chiaramente grossi interessi dietro, sono millioni e millioni dietro a tutto questa che sta facendo Galliani da anni insieme agli amici presidenti e procuratori, posso firmare quello che sto dicendo.
    Che è la definizione di Mala fede

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,132
    QUOTO TUTTO quello che hai scritto ...

    Li MALEDICO tutti e due ... Maledetti
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  6. #5
    Member L'avatar di de sica
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    SMPE
    Messaggi
    4,633
    Tutto giusto. Io sarei disposto a vedere il Milan anche in eccellenza, non è questo il problema.. però pretendo questi animali FUORI dalla Associazione Calcio Milan 1899, e non 1986, delinquenti infami
    [SIGPIC][IMG=sdfsdfsdfsdfsdf]http://img7.imageshack.us/img7/1672/sdfsdfsdfsdfsdf.png[/IMG][/SIGPIC]

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,755
    Citazione Originariamente Scritto da Chrissonero Visualizza Messaggio
    Guarda, per me non è mala fede, neanche incompetenza, Galliani e la sua gente conozcono benissimo tanti giocatori bravi, per esempio Kraneviter seguito da Maiorino anche in sudamerica per mesi, un centrocampista fortissimo classe 93 neo campione della libertadores che ha appena firmato con il atletico per appena 8 mln di euri, altro che rinnovare De Jong o prendere Kucka e Bertolacci.. cosi posso fare tanti nomi e esempi

    qua sono chiaramente grossi interessi dietro, sono millioni e millioni dietro a tutto questa che sta facendo Galliani da anni insieme agli amici presidenti e procuratori, posso firmare quello che sto dicendo.
    Se non è incompetenza, allora è proprio malafede, perché sai dove intervenire, sai come intervenire ma non lo fai per interesse personale.

  8. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,712
    Citazione Originariamente Scritto da Therealsalva Visualizza Messaggio
    Che è la definizione di Mala fede
    Per me il termino corretto è corruzione, il vero male nel calcio, non solo del Milan.

  9. #8
    Member L'avatar di Therealsalva
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Florence, Italy
    Messaggi
    1,676
    Citazione Originariamente Scritto da Chrissonero Visualizza Messaggio
    Per me il termino corretto è corruzione, il vero male nel calcio, non solo del Milan.
    Sì, ma il male si amplifica quando tutto viene lasciato in mano ad un dipendente (Che poi dica di non esserlo non mi interessa, giuridicamente non lo è, ma fondamentalmente sì) e quindi gli interessi della persona non coincidono più con quelli della società. Esempio: Zamparini può anche vendersi tutta la squadra per farsi i soldi, magari il Palermo avrà una rosa pietosa ma avra le casse in buona condizione, lui però non si sognerebbe mai di prendere di proposito giocatori inutili o scarsi in cambio di "commissioni", perché non avrebbe un senso logico dal punto di vista della SUA società. Galliani invece sostenuto dal pieno appoggio del Silvione nazionale fa quello che gli pare impoverendo così la situazione di una società non di sua proprietà.

  10. #9
    Citazione Originariamente Scritto da de sica Visualizza Messaggio
    Tutto giusto. Io sarei disposto a vedere il Milan anche in eccellenza, non è questo il problema.. però pretendo questi animali FUORI dalla Associazione Calcio Milan 1899, e non 1986, delinquenti infami
    Quoto questo e tutti voi

  11. #10
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Località
    torino
    Messaggi
    212
    Oltre ai cartellini anche gli stipendi sono abnormi...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.