Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142

    I giudici corrotti si beccano...il trasferimento!

    Sembra sia questo che rischia la giudice Anna Scognamilglio in merito alla vicenda De Luca (Il presidente della regione campania indagato per corruzione)

    Poi qualcuno ha il coraggio di dire che non si tratta di una casta e di una categoria ultratutelata...questa ha promesso una sentenza favorevole a un politico in cambio di un favore personale..in pratica ha usato il suo ruolo, il suo potere, per ottenere un vantaggio per se (vabbè per suo marito, tanto è uguale) e la punizione sarebbe un banale trasferimento..quindi noi cittadini continueremo a pagare lo stipendio di questa truffatrice che invece andrebbe licenziata in tronco...io avrei paura ad essere giudicato da esseri del genere..
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Bucci beach and Franciacorta
    Messaggi
    6,734
    non mi meraviglio piu' di nulla,siamo in Italia..ahime'

  4. #3
    Efferosso
    Ospite
    Spiace che la cosa risalti solo per via del recente caso politico.
    Da sempre è così. Da sempre.
    Ma il cittadino "standard" non lo vede, e si concentra solo su quello che gli viene pubblicizzato.
    Giusto pochi giorni fa la mia città si è liberata da una piaga che la affliggeva da decenni, e che nonostante le molteplici malefatte alla fine è stata semplicemente spostata di una manciata di kilometri. È il prpcedimento standard delle povere toghe sempre messe in mezzo dai cattivoni.

  5. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Cosa doveva fare il CSM, scusate?
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  6. #5
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Cosa doveva fare il CSM, scusate?
    Butto lì: radiarla e infliggerle una discreta sanzione pecuniaria?

  7. #6
    Mi viene in mente anche la Saguto, il giudice antimafia che dava i beni confiscati ai suoi amichetti o parenti. Almeno a questa l'hanno sospesa.

    Vediamo per quanto però.

  8. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    Butto lì: radiarla e infliggerle una discreta sanzione pecuniaria?
    Ma lo sai che il trasferimento d’ufficio è una misura cautelare e provvisoria, o anche accessoria?
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  9. #8
    Junior Member L'avatar di Arrigo4ever
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    348
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    Butto lì: radiarla e infliggerle una discreta sanzione pecuniaria?
    In uno stato veramente civile e privo di fasci e corporazioni di mussoliniana memoria ,questa signora, se giudicata colpevole in maniera definitiva, andrebbe messa di corsa in galera, altro che trasferimento o radiazione.
    Stiamo parlando di una persona che faceva il giudice, mica il salumiere a Canicattì .
    E' invece io scommetto che se verrà giudicata colpevole anche in Cassazione , in galerà non ci finirà mai...

  10. #9
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Ma lo sai che il trasferimento d’ufficio è una misura cautelare e provvisoria, o anche accessoria?
    E' una misura cautelare che fa ridere, perché non è trasferendola che le impedisci di inquinare le prove, di evitare che commetta nuovamente il reato, che "magheggi".
    I giudici sono una casta, che si protegge, e si ben conoscono l'un l'altro.
    Se vuole metterci le mani può farlo anche trasferendola 500km più giù.

    Davanti ad una roba del genere in un paese serio ci sarebbe l'interdizione come minimo, processo per direttissima (un giudice corrotto è una cosa gravissima, mi sembra pure superfluo scriverlo) e poi radiazione.
    Queste sono prese in giro belle e buone.
    L'unica ragione che potrebbe (forse, perché è tutt'altro che sicuro) portare ad un allontanamento di un simile soggetto dalla cosa pubblica è il fatto che si è levato un polverone mediatico. Forse.

    Che poi sia una misura "cautelare" o "accessoria" è una presa in giro bella e buona. Ne ho già visti tre di magistrati (di cui chiaramente non posso fare i nomi) che come unica sanzione disciplinare hanno avuto questo genere di gravame. A decenni di distanza dai fatti (molto cautelare la cosa) e senza null'altro (molto accessoria come cosa).

    Credimi se dico che la legge è una cosa, la vita vera in Tribunale (anche se fortunatamente da un annetto ci vado molto meno) è un'altra.

  11. #10
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    E' una misura cautelare che fa ridere, perché non è trasferendola che le impedisci di inquinare le prove, di evitare che commetta nuovamente il reato, che "magheggi".
    I giudici sono una casta, che si protegge, e si ben conoscono l'un l'altro.
    Se vuole metterci le mani può farlo anche trasferendola 500km più giù.

    Davanti ad una roba del genere in un paese serio ci sarebbe l'interdizione come minimo, processo per direttissima (un giudice corrotto è una cosa gravissima, mi sembra pure superfluo scriverlo) e poi radiazione.
    Queste sono prese in giro belle e buone.
    L'unica ragione che potrebbe (forse, perché è tutt'altro che sicuro) portare ad un allontanamento di un simile soggetto dalla cosa pubblica è il fatto che si è levato un polverone mediatico. Forse.

    Che poi sia una misura "cautelare" o "accessoria" è una presa in giro bella e buona. Ne ho già visti tre di magistrati (di cui chiaramente non posso fare i nomi) che come unica sanzione disciplinare hanno avuto questo genere di gravame. A decenni di distanza dai fatti (molto cautelare la cosa) e senza null'altro (molto accessoria come cosa).

    Credimi se dico che la legge è una cosa, la vita vera in Tribunale (anche se fortunatamente da un annetto ci vado molto meno) è un'altra.
    Fammi capire, un giorno spuntano delle intercettazioni e il giorno dopo, basandosi praticamente su quelle e senza accertare i fatti un giudice va radiato?
    Con lo stesso metro di giudizio Crocetta a quest'ora l'avrebbero impalato vivo 10 minuti dopo che sui giornali uscì quella sua dichiarazione.
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.