Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 7 di 7

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,003

    I giovani di Azzurra Libertà lasciano Forza Italia

    La notizia l'ho trovata su Yahoo! ma credo sia attendibile.
    L'ala dei giovani di Forza Italia nota come Azzurra Libertà ha deciso di abbandonare il partito di silvio Berlusconi, tra le cause indicate dal leader del gruppo, Andrea Zappacosta, ci sarebbe l'influenza negativa della vita privata del leader Berlusconi sulle vicende del partito oltre all'impossibilità di avere un confronto reale con la vecchia guardia definiti incapaci di creare un vero progetto basato sui giovani, inoltre pesa il mancato sostegno alle riforme di Renzi sottoscritte da Forza Italia a suo tempo.

    Zappacosta ha proseguito nelle sue dichiarazioni indicando che il partito è "interamente dominato dagli interessi e dalla trambusta vita privata del suo leader, che impedisce lo sviluppo di una sana attività politica dei giovani" e che "sono stati traditi da un partito e da un presidente che in privato sono l'esatto opposto di ciò che vogliono apparire in pubblico".

    Insomma Berlusconi sempre più solo e arroccato nel suo castello, ma questa è senza dubbio una delle batoste peggiori per il vecchio leader che da sempre, almeno a parole, indicava nei giovani di Azzurra Libertà l'immagine più bella del suo partito e quella di cui andava più fiero
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    La barca sta affondando
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  4. #3
    questi fino a ieri avrebbero mangiato la ***** di Silvio, mi pare strana un'uscita del genere...

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    La notizia l'ho trovata su Yahoo! ma credo sia attendibile.
    L'ala dei giovani di Forza Italia nota come Azzurra Libertà ha deciso di abbandonare il partito di silvio Berlusconi, tra le cause indicate dal leader del gruppo, Andrea Zappacosta, ci sarebbe l'influenza negativa della vita privata del leader Berlusconi sulle vicende del partito oltre all'impossibilità di avere un confronto reale con la vecchia guardia definiti incapaci di creare un vero progetto basato sui giovani, inoltre pesa il mancato sostegno alle riforme di Renzi sottoscritte da Forza Italia a suo tempo.

    Zappacosta ha proseguito nelle sue dichiarazioni indicando che il partito è "interamente dominato dagli interessi e dalla trambusta vita privata del suo leader, che impedisce lo sviluppo di una sana attività politica dei giovani" e che "sono stati traditi da un partito e da un presidente che in privato sono l'esatto opposto di ciò che vogliono apparire in pubblico".

    Insomma Berlusconi sempre più solo e arroccato nel suo castello, ma questa è senza dubbio una delle batoste peggiori per il vecchio leader che da sempre, almeno a parole, indicava nei giovani di Azzurra Libertà l'immagine più bella del suo partito e quella di cui andava più fiero
    Queste erano cose chiarissime già 10 anni fa, probabilmente Zappacosta ha capito che al momento è più facile "magnare" dietro a Renzi.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,041
    e si accorgono adesso ??? da quando Berlusconi è in politica ha SEMPRE E SOLO fatto i suoi interessi comportandosi l'esatto opposto di quello che predicava in pubblico .

    ma dove sta la novità ? lo sappiamo tutti che B è un ballista nato.. e Renzi è il pupazzo messo li dagli stessi mandanti del nano per fregare il solito popolino che è convinto di votare " A SINISTRA " ...
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,003
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    e si accorgono adesso ??? da quando Berlusconi è in politica ha SEMPRE E SOLO fatto i suoi interessi comportandosi l'esatto opposto di quello che predicava in pubblico .

    ma dove sta la novità ? lo sappiamo tutti che B è un ballista nato.. e Renzi è il pupazzo messo li dagli stessi mandanti del nano per fregare il solito popolino che è convinto di votare " A SINISTRA " ...
    Dissento solo su questo: Berlusconi era un furbacchione che faceva i suoi interessi ed era l'espressione classica del malaffare all'italiana fatto di furbizia, accordi sottobanco e balle ai 4 venti...Renzi invece è il prodotto della classe dirigente che si rifà davvero ai concetti del neoliberismo e rappresenta il nuovo PD col suo volto moderno, europeista e del tutto slegato dalla vecchia ala Dem cheormai serve solo come stampella elettorale..I mandanti di renzi sono la finanza internazionale, le lobby bancarie..Il nano non aveva "mandanti"..era li per se stesso
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  8. #7
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Dissento solo su questo: Berlusconi era un furbacchione che faceva i suoi interessi ed era l'espressione classica del malaffare all'italiana fatto di furbizia, accordi sottobanco e balle ai 4 venti...Renzi invece è il prodotto della classe dirigente che si rifà davvero ai concetti del neoliberismo e rappresenta il nuovo PD col suo volto moderno, europeista e del tutto slegato dalla vecchia ala Dem cheormai serve solo come stampella elettorale..I mandanti di renzi sono la finanza internazionale, le lobby bancarie..Il nano non aveva "mandanti"..era li per se stesso
    Concordo, è storia, solo che Berlusconi è stato messo li dalle mafie e oltre ai propri interessi era li per fare i loro interessi, che infatti con lui si sono ben incancrenite in tutte le amministrazioni anche del nord.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.