Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 27

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Nella campagna Veneziana
    Messaggi
    9,290
    Con la differenza che gli sceicchi hanno interesse a far vincere le proprie squadre in Europa, i cinesi porteranno TUTTO in Cina. Il calcio europeo è destinato a sparire.
    Bradipismo is the way

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    Con la differenza che gli sceicchi hanno interesse a far vincere le proprie squadre in Europa, i cinesi porteranno TUTTO in Cina. Il calcio europeo è destinato a sparire.
    Ma non scherziamo...Il calcio è l'europa.

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,767
    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    Con la differenza che gli sceicchi hanno interesse a far vincere le proprie squadre in Europa, i cinesi porteranno TUTTO in Cina. Il calcio europeo è destinato a sparire.
    Tradotto, sarebbe a dire?

  5. #14
    Senior Member L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Nella campagna Veneziana
    Messaggi
    9,290
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Tradotto, sarebbe a dire?
    Prima prenderanno i club, poi porteranno i migliori giocatori in Cina con contratti faraonici. Ma qua stiamo dimenticando una cosa fondamentale, passata in secondo piano: poco tempo fa hanno fatto investimento pianificato nel settore sportivo di 850 miliardi per i prossimi dieci anni, istituito più di SEIMILA scuole calcio d'altissimo livello per bambini delle elementari. Capiamo cosa vuol dire? Sti qua sono in 1 miliardo e 300 milioni e c'hanno soldi. Stanno acquisendo qui per farsi pubblicità e capire come funziona, poi quando sarà il momento svuoteranno tutto quello che c'è qua. E lo possono fare, c'hanno i soldi. Quando la MLS ha provato a crescere di livello è stata subito bloccata dall'avanzamento di interesse della Cina. Con i Cinesi c'è poco da scherzare, non sono forti in nessun gioco di squadra conosciuto e praticato se non la pallavolo FEMMINILE. Allora hanno deciso che per i maschietti il calcio può andare bene..
    Bradipismo is the way

  6. #15
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Invadono l'Europa...ma se noi non cogliamo al volo questa occasione loro andranno in altri lidi e noi rimaniamo con un pugno di mosche.

  7. #16
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,767
    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    Prima prenderanno i club, poi porteranno i migliori giocatori in Cina con contratti faraonici. Ma qua stiamo dimenticando una cosa fondamentale, passata in secondo piano: poco tempo fa hanno fatto investimento pianificato nel settore sportivo di 850 miliardi per i prossimi dieci anni, istituito più di SEIMILA scuole calcio d'altissimo livello per bambini delle elementari. Capiamo cosa vuol dire? Sti qua sono in 1 miliardo e 300 milioni e c'hanno soldi. Stanno acquisendo qui per farsi pubblicità e capire come funziona, poi quando sarà il momento svuoteranno tutto quello che c'è qua. E lo possono fare, c'hanno i soldi. Quando la MLS ha provato a crescere di livello è stata subito bloccata dall'avanzamento di interesse della Cina. Con i Cinesi c'è poco da scherzare, non sono forti in nessun gioco di squadra conosciuto e praticato se non la pallavolo FEMMINILE. Allora hanno deciso che per i maschietti il calcio può andare bene..
    Appunto. Essendo il calcio uno dei più importanti business del mondo(non ricordo dove, lessi che è tra i primi 20, se non erro), hanno deciso di buttarcisi, ma non come fanno gli sceicchi, piuttosto rendendo la loro madrepatria, la Cina, una potenza anche a livello calcistico.
    Come fare per far nascere, improvvisamente, calciatori cinesi forti? Con le scuole calcio ma soprattutto con maestri; e da dove prendere questi maestri? Dall'Europa, perché qui stanno quelli più bravi; al che, porti i migliori maestri in Cina, fai crescere grandi calciatori cinesi e poi porti questi calciatori cinesi in Europa, perché resta l'Europa l'area calcisticamente più forte del mondo.
    Quindi, semmai, saranno i calciatori cinesi a venire qua e non i nostri ad andare là, perché, ammettendo pure che un giorno la Cina sarà tanto forte da vincere un mondiale, in Asia che concorrenza avrebbero? I cinesi potranno investire quanto vogliono ma il Giappone, le Coree, la Mongolia, l'India e tutti i più grandi paesi asiatici resteranno quello che sono a livello calcistico, quindi una Asian Champions League non sarà mai competitiva quanto una Uefa Champions League, perché, ripeto, i cinesi potranno anche diventare la maggior potenza calcistica del mondo, ma anche l'Italia, la Germania, la Francia, la Spagna e tutta l'Europa continueranno ad alimentare questo business.
    Insomma, sì, l'obiettivo della Cina è crescere loro, non venire a fare un favore ai club europei, ma dovranno sempre puntare all'Europa, perché l'Europa resterà sempre il bacino calcistico più competitivo del mondo.

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Nella campagna Veneziana
    Messaggi
    9,290
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Appunto. Essendo il calcio uno dei più importanti business del mondo(non ricordo dove, lessi che è tra i primi 20, se non erro), hanno deciso di buttarcisi, ma non come fanno gli sceicchi, piuttosto rendendo la loro madrepatria, la Cina, una potenza anche a livello calcistico.
    Come fare per far nascere, improvvisamente, calciatori cinesi forti? Con le scuole calcio ma soprattutto con maestri; e da dove prendere questi maestri? Dall'Europa, perché qui stanno quelli più bravi; al che, porti i migliori maestri in Cina, fai crescere grandi calciatori cinesi e poi porti questi calciatori cinesi in Europa, perché resta l'Europa l'area calcisticamente più forte del mondo.
    Quindi, semmai, saranno i calciatori cinesi a venire qua e non i nostri ad andare là, perché, ammettendo pure che un giorno la Cina sarà tanto forte da vincere un mondiale, in Asia che concorrenza avrebbero? I cinesi potranno investire quanto vogliono ma il Giappone, le Coree, la Mongolia, l'India e tutti i più grandi paesi asiatici resteranno quello che sono a livello calcistico, quindi una Asian Champions League non sarà mai competitiva quanto una Uefa Champions League, perché, ripeto, i cinesi potranno anche diventare la maggior potenza calcistica del mondo, ma anche l'Italia, la Germania, la Francia, la Spagna e tutta l'Europa continueranno ad alimentare questo business.
    Insomma, sì, l'obiettivo della Cina è crescere loro, non venire a fare un favore ai club europei, ma dovranno sempre puntare all'Europa, perché l'Europa resterà sempre il bacino calcistico più competitivo del mondo.
    La Cina ha più abitanti dell'Europa. Stanno conoscendo l'arte di come insegnare calcio, e poi lo porteranno lì, creeranno un gran movimento nazionale ed essendo più numerosi di tutta l'Europa non avranno bisogno di una Champion's Asiatica. Sarà la Cina la nuova Europa.
    Nel giro di una ventina d'anni vedremo il calcio di notte o di mattina perché ci sarà la squadra di Pechino che giocherà contro la squadra di Shangai, con giocatori cinesi fortissimi e talenti presi dall'Europa e portati a crescere in Cina.
    Bradipismo is the way

  9. #18
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,767
    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    La Cina ha più abitanti dell'Europa. Stanno conoscendo l'arte di come insegnare calcio, e poi lo porteranno lì, creeranno un gran movimento nazionale ed essendo più numerosi di tutta l'Europa non avranno bisogno di una Champion's Asiatica. Sarà la Cina la nuova Europa.
    Nel giro di una ventina d'anni vedremo il calcio di notte o di mattina perché ci sarà la squadra di Pechino che giocherà contro la squadra di Shangai, con giocatori cinesi fortissimi e talenti presi dall'Europa e portati a crescere in Cina.
    Il campionato cinese come la Champions League? Dai, su. Il campionato cinese attualmente è formato da 16 club, quindi mi stai dicendo che un giorno questi 16 club saranno forti rispettivamente come Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid, Juventus, Manchester City, Manchester United, Chelsea, Arsenal, Liverpool, Paris Saint-Germain ecc.?
    E con quali calciatori, considerato che i campioni europei non andranno in Cina, perché Barcellona, Bayern, Real e compagnia cantante avranno sempre forza economica per trattenerli? Tutti cinesi? Più di 300 calciatori cinesi ai livelli di Hazard, Benzema, Lewandoski, Muller ecc.? Su, non è verosimile, anche avendo tutti i soldi che hanno loro.
    È vero, non esistono cinesi forti soltanto perché non esiste una tradizione calcistica cinese; è vero, investendo anche la Cine potrebbe trovarsi una nazionale forte; non è vero, però, che investendo si ritroveranno centinai di cinesi forti, perché avere un calciatore forte non è direttamente proporzionale a quanti soldi hai.
    Ti ricordo che produrrebbero calciatori, anche se su un territorio amplissimo, sempre all'interno di un solo stato, mentre l'Europa produce calciatori forti anche grazie all'azione combinata di più stati diversi e non di un unico stato europeo. Inoltre la tradizione si può costruire per il futuro ma non si può costruire per il passato; ciò vuol dire che i cinesi cominceranno da zero, mentre nei più grandi paesi europei ci sono tradizioni calcistiche consolidate da più di mezzo secolo.
    In sud America non nascono grandissimi campioni? Eppure non hanno la forza per trattenerli, non per mancanza di soldi, ma perché il calcio europeo è di un altro livello. Se mi dici che un giorno avremo la Cina come l'Argentina o il Brasile ti credo ma se mi dici che il campionato cinese sarà come la Champions League no, perché la Copa Libertadores, nonostante tutti i campioni che produce, resta sempre mille spanne sotto la Champions League.

  10. #19
    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    Con la differenza che gli sceicchi hanno interesse a far vincere le proprie squadre in Europa, i cinesi porteranno TUTTO in Cina. Il calcio europeo è destinato a sparire.
    C'è il limite di stranieri nella Champions asiatica e mi sembra anche nel campionato locale.

  11. #20
    Senior Member L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Nella campagna Veneziana
    Messaggi
    9,290
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Il campionato cinese come la Champions League? Dai, su. Il campionato cinese attualmente è formato da 16 club, quindi mi stai dicendo che un giorno questi 16 club saranno forti rispettivamente come Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid, Juventus, Manchester City, Manchester United, Chelsea, Arsenal, Liverpool, Paris Saint-Germain ecc.?
    E con quali calciatori, considerato che i campioni europei non andranno in Cina, perché Barcellona, Bayern, Real e compagnia cantante avranno sempre forza economica per trattenerli? Tutti cinesi? Più di 300 calciatori cinesi ai livelli di Hazard, Benzema, Lewandoski, Muller ecc.? Su, non è verosimile, anche avendo tutti i soldi che hanno loro.
    È vero, non esistono cinesi forti soltanto perché non esiste una tradizione calcistica cinese; è vero, investendo anche la Cine potrebbe trovarsi una nazionale forte; non è vero, però, che investendo si ritroveranno centinai di cinesi forti, perché avere un calciatore forte non è direttamente proporzionale a quanti soldi hai.
    Ti ricordo che produrrebbero calciatori, anche se su un territorio amplissimo, sempre all'interno di un solo stato, mentre l'Europa produce calciatori forti anche grazie all'azione combinata di più stati diversi e non di un unico stato europeo. Inoltre la tradizione si può costruire per il futuro ma non si può costruire per il passato; ciò vuol dire che i cinesi cominceranno da zero, mentre nei più grandi paesi europei ci sono tradizioni calcistiche consolidate da più di mezzo secolo.
    In sud America non nascono grandissimi campioni? Eppure non hanno la forza per trattenerli, non per mancanza di soldi, ma perché il calcio europeo è di un altro livello. Se mi dici che un giorno avremo la Cina come l'Argentina o il Brasile ti credo ma se mi dici che il campionato cinese sarà come la Champions League no, perché la Copa Libertadores, nonostante tutti i campioni che produce, resta sempre mille spanne sotto la Champions League.
    Sottovaluti la quantità infinita dei soldi cinesi. E aspetta che il campionato cinese diverrà competitivo.. gli sceicchi potranno cambiare immediatamente bandiera. Il centro del mondo economico da molto tempo non l'America e l'Europa ma l'Asia orientale e l'America.
    E il calcio, essendo un business si sposterà assieme.. magari più lentamente, ma se va avanti così, si sposterà.
    Bradipismo is the way

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.