Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Honda: ''Voglio migliorare ancora.''

    Nel corso di una Conferenza Stampa tenuta a Casa Milan, Keisuke Honda ha espresso la sua opinione sulla situazione rossonera, sugli obiettivi individuali e su quelli della squadra: ''Apprezzo sia Torres che Menez, sono due grandi giocatori con cui mi piace giocare assieme. Essendo io un calciatore io non posso accontentarmi, mi devo sempre allenare di più per migliorare. Sono severo con me stesso, mi chiedo tanto ma è giusto così. Noi abbiamo giocato molto bene dall'inizio della stagione, un calo è normale. Quest'anno ho svolto gli stessi allenamenti dell'anno scorso, ma in modo più duro, perché ci tengo a mostrare ai tifosi chi sono e cosa voglio fare. Voglio continuare a segnare. Mi sono adattato ad una nuova cultura, anche se ho uno stile personalizzato e particolare, ma rispetto molto la cultura italiana. E gli italiani rispettano me. Mi piace molto il progetto di Inzaghi, sento la pressione e so che gli occhi sono tutti su di noi. Cercheremo di fare il meglio possibile e di vincere contro la Sampdoria.''
    Il giapponese ha poi anche espresso qualche parola in italiano, venendo applaudito.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    dai ragazzi almeno uno lo abbiamo centrato come acquisto!!

    grande Honda!!

  4. #3
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    E si caro Honda,
    sei uno dei meno peggio, ma devi migliorare ancora tanto per essere da Milan

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Ho sentito tra l'altro che sta studiando l'italiano in maniera molto molto intensa, a dimostrazione dell'enorme professionalità di questo ragazzo

  6. #5
    Junior Member L'avatar di nazdravi
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    283
    Si professionale ma, ahimè, questo non è un giocatore da (vecchio) Milan.

  7. #6
    Renegade
    Ospite
    Qualcuno mi illumina sul perché Honda non sarebbe da vecchio Milan? Nel vecchio Milan hanno giocato Gourcuff, Dhorasoo, Flamini, Brocchi, Kaladze... Perché Honda non sarebbe da vecchio Milan? Vorrei ricordare che il ragazzo è un trequartista da albero di natale o da rombo, che ora gioca esterno, quindi fuori posizione, che nel Milan non c'è il minimo straccio di gioco e che i suoi compagni per la maggior parte sono tutti scarsi. Quindi illuminatemi, davvero. Honda per me è un professionista esemplare, un Beckham, ha classe e per quanto lento sa giocare con la palla. Ci poteva stare benissimo nell'ultimo grande Milan, è un paio di spanne sotto Rui Costa, ma gli somiglia molto. Per cui.

  8. #7
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Qualcuno mi illumina sul perché Honda non sarebbe da vecchio Milan? Nel vecchio Milan hanno giocato Gourcuff, Dhorasoo, Flamini, Brocchi, Kaladze... Perché Honda non sarebbe da vecchio Milan? Vorrei ricordare che il ragazzo è un trequartista da albero di natale o da rombo, che ora gioca esterno, quindi fuori posizione, che nel Milan non c'è il minimo straccio di gioco e che i suoi compagni per la maggior parte sono tutti scarsi. Quindi illuminatemi, davvero. Honda per me è un professionista esemplare, un Beckham, ha classe e per quanto lento sa giocare con la palla. Ci poteva stare benissimo nell'ultimo grande Milan, è un paio di spanne sotto Rui Costa, ma gli somiglia molto. Per cui.
    Ti sei risposto da solo, nel vecchio Milan Honda avrebbe ricoperto il ruolo di gente come Gourkuff Brocchi e Dhorasoo, cioè si sarebbe alternato tra tribuna e panchina con qualche comparsata in coppa italia (non capisco Kaladze che centra?).

    Lo stesso Rui Costa fondamentalmente era una riserva (panchinato da un certo Kaka)

  9. #8
    Junior Member L'avatar di Davidinho22
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    918
    in questo mediocre milan fa la figura del """""grande giocatore"""""

  10. #9
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Ti sei risposto da solo, nel vecchio Milan Honda avrebbe ricoperto il ruolo di gente come Gourkuff Brocchi e Dhorasoo, cioè si sarebbe alternato tra tribuna e panchina con qualche comparsata in coppa italia (non capisco Kaladze che centra?).Lo stesso Rui Costa fondamentalmente era una riserva (panchinato da un certo Kaka)
    Massimo rispetto per un tifoso esperto che ne ha viste tante, ma spesso sei troppo tragico e netto nei tuoi giudizi. Brocchi entrava quasi sempre a partita in corso, Kaladze a volte ha giocato perfino a centrocampo e l'ho citato in quanto giocatore ''scarso'', non per ruolo. Dhorasoo, avrai poca memoria ma specie nel 2005 veniva usato quasi da titolare sia in Champions League che in Campionato. Quanto a Rui Costa il suo panchinamento fu solo un caso perché esplose un Pallone D'Oro come Kakà. Ma fino all'arrivo di quest'ultimo era un titolare fisso ed il principale fautore della Champions League 2002-2003, con un numero di assist tremendo. E' tra i giocatori che hanno collezionato più assist nella storia, un 10 puro, che agiva dietro le punte. Dire che era solo un panchinaro e non un grande giocatore è un insulto, se permetti. Poi quanto a Honda, ha capacità tecniche buonissime, sa giocare col pallone, è duttile, ha un ottimo tiro, un buon effetto, è lento ma proprio come Rui Costa sa passare benissimo. Quindi non vedo perché nel vecchio Milan non potesse trovare spazio, anche al fianco del miglior Kakà in un 4-3-2-1 con Gattuso-Pirlo-Seedorf dietro. Col Giappone dimostra ogni volta di essere quasi un fenomeno, perché secondo te? Perché hanno un gioco preciso. Il Milan non ha gioco alcuno. Ha giocatori scarsi nell'11 titolare e Honda viene schierato fuori ruolo. Non ha mai giocato dietro le punte o da trequartista puro da quando è con noi. E' logico ne risenta. Fermo restando che non è un fuoriclasse, io penso sia un buonissimo giocatore e non uno scarsone come vorreste dipingerlo.

  11. #10
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Massimo rispetto per un tifoso esperto che ne ha viste tante, ma spesso sei troppo tragico e netto nei tuoi giudizi. Brocchi entrava quasi sempre a partita in corso, Kaladze a volte ha giocato perfino a centrocampo e l'ho citato in quanto giocatore ''scarso'', non per ruolo. Dhorasoo, avrai poca memoria ma specie nel 2005 veniva usato quasi da titolare sia in Champions League che in Campionato. Quanto a Rui Costa il suo panchinamento fu solo un caso perché esplose un Pallone D'Oro come Kakà. Ma fino all'arrivo di quest'ultimo era un titolare fisso ed il principale fautore della Champions League 2002-2003, con un numero di assist tremendo. E' tra i giocatori che hanno collezionato più assist nella storia, un 10 puro, che agiva dietro le punte. Dire che era solo un panchinaro e non un grande giocatore è un insulto, se permetti. Poi quanto a Honda, ha capacità tecniche buonissime, sa giocare col pallone, è duttile, ha un ottimo tiro, un buon effetto, è lento ma proprio come Rui Costa sa passare benissimo. Quindi non vedo perché nel vecchio Milan non potesse trovare spazio, anche al fianco del miglior Kakà in un 4-3-2-1 con Gattuso-Pirlo-Seedorf dietro. Col Giappone dimostra ogni volta di essere quasi un fenomeno, perché secondo te? Perché hanno un gioco preciso. Il Milan non ha gioco alcuno. Ha giocatori scarsi nell'11 titolare e Honda viene schierato fuori ruolo. Non ha mai giocato dietro le punte o da trequartista puro da quando è con noi. E' logico ne risenta. Fermo restando che non è un fuoriclasse, io penso sia un buonissimo giocatore e non uno scarsone come vorreste dipingerlo.
    Tutto condivisibile, spesso sono ironico, tragico spero di no mi pare di essere tra i più equilibrati nei giudizi,
    ho sempre difeso gente come Abate e Abbiati pur riconoscendone i limiti e quest'anno non ho mai inveito contro De Sciglio e Poli

    Comunque e anche vero che nel grande Milan campioni o fuoriclasse del livello di Rui Costa, Papin, Leonardo, Boban, Serginho e molti altri hanno fatto tanta tanta panchina, inutile dire che oggi sarebbero titolari inamovibili

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.