Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 59 di 59

  1. #51
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    6,732
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Keisuke Honda torna a criticare aspramente l'operato della società rossonera. Stavolta è il quotidiano giapponese Kyoto News a riportare le sue pesantissime parole: "Quando sono arrivato sapevo che la squadra stava passando un momento difficile, ma le cose sarebbero persino peggiorate. E' stato Allegri a volermi fortemente. Avevamo buone intenzioni, volevo aiutare la squadra a migliorare ma gli allenatori sono stati sempre esonerati. Al club è mancata quella necessaria continuità nel progetto e quindi il periodo nero si è allungato a dismisura. In passato sono arrivati giocatori come Robinho, Kakà, Balotelli, Torres, tutti ottimi calciatori. Ma non basta acquistare un campione a fine carriera per pensare di risolvere tutto.
    Il Milan sulla carta avrebbe tutto per tornare ad essere un grande club: è una società prestigiosa con una grande tradizione. Ma credo sia dura che questa storia vada avanti fin tanto che io sono qui
    Ad ogni modo l'attuale esperienza mi sta aiutando anche dal punto di vista dell'Horn (club di terza divisione austriaca di cui Keisuke è proprietario, ndr). Oggi guardo al Milan anche dal punto di vista del dirigente e dell'allenatore. Non sono al Milan soltanto come un giocatore, ma ho analizzato e osservato il club da diverse angolazioni. E la cosa più importante che ho imparato nella gestione di un club è che non si può lasciarlo andare. Le cose cambiano tantissimo da una settimana all'altra. Puoi fare bene quella prima e toccare il fondo nella successiva. Quello che posso dire è che voglio senz'altro proseguire ad essere un proprietario. Penso di poter dare qualcosa di nuovo al mondo del calcio nel rapporto proprietario/allenatore e giocatori. Ma prima di tutto voglio raggiungere i miei obiettivi come proprietario e poi se arrivasse l'opportunità penserò ad allenare. E' un lavoro estremamente intrigante".
    Maldini, Albertini, Boban, Gattuso, Seedorf, Costacurta, Honda... Stiamo allestendo un'ottima squadra per la prossima stagione, obiettivo scudetto. Galliani, sono i migliori parametri zero: se non vanno bene in campo, vanno bene dietro la scrivania, magari al posto tuo. Firmali.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Junior Member L'avatar di gheorghehagi
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    286
    Citazione Originariamente Scritto da kolao95 Visualizza Messaggio
    Boh, a me 'sta storia della tecnica di Honda mi sembra fantascienza. E' stato presentato come trequartista che avesse un gran sinistro, però io al Milan ho visto un sacco di passaggi sbagliati anche a un metro di distanza dal compagno, tanti stop mancati, ecc.
    ma anche zidane boban rui costa facevano errori clamorosi in campo...il problema è sempre legato al gioco che sinisa non ha saputo imporre a questi (scarsi) giocatori. Honda entra in campo e improvvisa, alcune volte bene molte volte male. Non so come fate a giudicare un giocatore all'interno di una suadra senza gioco...

  4. #53
    kolao95
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da gheorghehagi Visualizza Messaggio
    ma anche zidane boban rui costa facevano errori clamorosi in campo...il problema è sempre legato al gioco che sinisa non ha saputo imporre a questi (scarsi) giocatori. Honda entra in campo e improvvisa, alcune volte bene molte volte male. Non so come fate a giudicare un giocatore all'interno di una suadra senza gioco...
    Il gioco non c'entra proprio niente con gli errori tecnici. Puoi anche (non) giocare nel "sistema" di Inzaghi, ma sbagliare diverse volte dei passaggi a un metro dal compagno, sbagliare stop elementari mi fanno sorgere dei dubbi sulle qualità tecniche tanto conclamate di Honda. Tuttavia non lo ritengo scarso perché, come ho detto, è intelligente calcisticamente.

  5. #54
    Junior Member L'avatar di gheorghehagi
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    286
    Citazione Originariamente Scritto da kolao95 Visualizza Messaggio
    Il gioco non c'entra proprio niente con gli errori tecnici. Puoi anche (non) giocare nel "sistema" di Inzaghi, ma sbagliare diverse volte dei passaggi a un metro dal compagno, sbagliare stop elementari mi fanno sorgere dei dubbi sulle qualità tecniche tanto conclamate di Honda. Tuttavia non lo ritengo scarso perché, come ho detto, è intelligente calcisticamente.
    abbiamo un'dea del calcio diversa...è il gioco che plasma le caratteristiche del giocatore non il contrario
    infatti bacca al siviglia doveva solo aspettare il pallone per fare goal...al milan la situazione è diversa
    perchè inzaghi aveva un gioco?

  6. #55
    Member L'avatar di TheZio
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Udine
    Messaggi
    1,739
    Da giapponese vuole fare andare bene la propria azienda.. È una loro peculiarità, al di fuori dell orario di lavoro si trovano i dipendenti per fare riunioni su come migliorare.. Grande uomo!

  7. #56
    kolao95
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da gheorghehagi Visualizza Messaggio
    abbiamo un'dea del calcio diversa...è il gioco che plasma le caratteristiche del giocatore non il contrario
    infatti bacca al siviglia doveva solo aspettare il pallone per fare goal...al milan la situazione è diversa
    perchè inzaghi aveva un gioco?
    Infatti il "(non)" non è messo lì a caso.
    Il fatto che Bacca dovesse aspettare solo il pallone per far gol anzitutto è una cosa errata, visto che lui si muoveva tanto con Emery, tanto che ha fatto circa 20 assist tra le ultime due stagioni, ma poi cosa c'entra con le caratteristiche tecniche di un giocatore? Un allenatore può metterti in un contesto che esalta le tue caratteristiche, ma non è che può migliorare di molto la tua tecnica arrivato quasi ai 30 anni..

  8. #57
    Junior Member L'avatar di gheorghehagi
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    286
    Citazione Originariamente Scritto da kolao95 Visualizza Messaggio
    Un allenatore può metterti in un contesto che esalta le tue caratteristiche, ma non è che può migliorare di molto la tua tecnica arrivato quasi ai 30 anni..
    si chiama allenamento sul campo...cosa che è stata sostituita da "allenamento in palestra"...

    quello di cui stai parlando è l'allenatore/selezionatore tipico del coach di una nazionale...purtroppo ormai il confine si è molto assottigliato

  9. #58
    kolao95
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da gheorghehagi Visualizza Messaggio
    si chiama allenamento sul campo...cosa che è stata sostituita da "allenamento in palestra"...

    quello di cui stai parlando è l'allenatore/selezionatore tipico del coach di una nazionale...purtroppo ormai il confine si è molto assottigliato
    Sì, ma tu ricordi giocatori che, arrivati ai 30 anni, migliorano le loro caratteristiche tecniche? Secondo me a 30 anni migliori pochissimo.

  10. #59
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Milan Channel: Honda si è chiarito con Galliani. Le sue parole sono state fraintese, ecco invece quanto riferito all'AD rossonero: "La ringrazio ancora per avermi portato al Milan e mi scuso per non essere riuscito a dare il meglio di me alla squadra e alla società. In realtà non mi sento un numero 10 che fa la differenza ma un giocatore lavoratore che può aiutare la squadra anche in fase di copertura. La squadra sta attraversando un momento complicato ma è difficile che un singolo, me compreso, possa cambiare le cose. Non ho mai parlato di giocatori a fine carriera".
    Restiamo in tema.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.