Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 9 di 12 PrimaPrima ... 7891011 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 113

  1. #81
    Honda non è scarso. Ma è un giocatore che, per giocare bene, ha bisogno di essere veramente al 100%. Detto questo, ha detto una sacrosanta verità. Ma il fatto che lui, un giapponese, abbia esternato queste cose in pubblico mi fa pensare che la situazione lì è diventata insostenibile per lui, così tanto da fargli sbroccare. Perchè, per cultura locale, un giapponese ha il dovere di essere in silenzio, sempre ed ovunque... Anche quando le cose vanno male o c'è mobbing sul tuo luogo di lavoro.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #82
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,328
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Keisuke Honda, ultimamente poco utilizzato, ai microfoni dei giornalisti giapponesi lancia delle autentiche granate nei confronti della società e del mister. Ecco le sue parole: "I problemi del Milan sono molto chiari, anche perché sono sempre gli stessi. Se non impariamo nulla da questa sconfitta, vuole dire che siamo molto lontani dalla ricostruzione del club. A giudicare dagli ultimi anni penso sia chiaro che non si possa far ripartire questo club se non investendo tanto denaro come fanno al Psg o al City. O fai così, oppure occorre riesaminare la struttura della società. Dirigenza, allenatore e tifosi devono rendersi conto della situazione.
    Mihajlovic dice che il problema è l’approccio mentale dei giocatori? Non capisco, non ha senso dare la colpa ai giocatori. Negli ultimi anni il Milan ha mandato in campo tanti uomini e quest’anno ha speso cento milioni, ci sono tanti nazionali, eppure come mai non riescono a rendere quando arrivano al Milan? Per cambiare questo club occorre cambiare totalmente i criteri di valutazione da parte di tutti: dirigenza, tecnico, tifosi e media. In caso contrario ci vorrebbero almeno 5- 10 anni. So che riceverò critiche per queste parole, ma sono importanti per il futuro del club".
    Posto che il buon Keisuke ha ragione, non si domanda perchè lui gioca nel Milan e non nel PSG o nel City? Forse perchè siamo scarsi e senza soldi e allora va bene anche lui?

  4. #83
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,190
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Di sicuro gioca meglio di Bertolacci.
    "Riduttivo ridurre" a poche statistiche, ma fa riflettere che il Milan più brutto della stagione l'abbiamo visto contro il Genoa e il Napoli, due partite dove Honda era in panchina e Bertolacci era titolare. Le partite migliori le abbiamo fatte invece quando Bertolacci non ha giocato.

    Sono d'accordo che gioca male anche Honda, ma almeno il giapponese dà un po' d'equilibrio, fa un minimo di regia e può segnare su calcio di punizione. Bertolacci non fa nulla di tutto questo.
    Discorso quasi analogo per Montolivo, che gioca meglio di Bertolacci ma che fa 20 minuti a partita e poi sparisce dai radar.
    Stiamo discutendo se deve giocare Honda o Bertolacci o Montolivo...se non ci arriviamo a capire che nessuno di questi dovrebbe giocare allora siamo dove siamo meritatamente..io non accetto che un giocatore strabrocco come il giapponese si metta a fare il fenomeno quando in campo fa schifo come gli altri..non è che adesso perché va male allora tutti possono dire la loro...o meglio, puoi farlo se sei Ibra..non se sei un incapace..
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  5. #84
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,257
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Stiamo discutendo se deve giocare Honda o Bertolacci o Montolivo...se non ci arriviamo a capire che nessuno di questi dovrebbe giocare allora siamo dove siamo meritatamente..io non accetto che un giocatore strabrocco come il giapponese si metta a fare il fenomeno quando in campo fa schifo come gli altri..non è che adesso perché va male allora tutti possono dire la loro...o meglio, puoi farlo se sei Ibra..non se sei un incapace..
    Ma sono d'accordo che il problema è a monte.
    Se non altro comunque Honda ha gli attributi e l'onestà di dire che così non va bene, al contrario di Montolivo, Abate e compagnia bella.

  6. #85
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,190
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Ma sono d'accordo che il problema è a monte.
    Se non altro comunque Honda ha gli attributi e l'onestà di dire che così non va bene, al contrario di Montolivo, Abate e compagnia bella.
    Se è onesto deve ammettere che anche lui fa schifo e beccarsi le sue responsabilità...comodo sparare solo sugli altri, ripeto, questo può farlo chi in campo si spacca in 4 non un bradipo che dorme..quando gli hanno chiesto perché non gioca avrebbe dovuto dire "perché quando ho giocato ho fatto pena e il 90% dei tifosi non mi voleva più in campo"
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  7. #86
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Ancora Honda, stavolta contro Mihajlovic: "Non capisco perché non gioco"
    Beh... io quando lo vedo in campo non capisco perchè gioca.
    Per le critiche invece non posso fare altro che applaudirlo

  8. #87
    Senior Member L'avatar di Dany20
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    5,590
    Professionista esemplare. Bravo Keisuke!

  9. #88
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    148
    Intanto il Genoa ci ha battuto e non ha investito come il Psg. Secondo me è che ci sono diversi scarsi o giocatori mediocri intoccabili sopravvalutati che vengono tenuti in rosa da troppo tempo. Poi i centrali difensivi dalla cessione di Thiago Silva non sono mai stati sistemati, presi sempre dei rimpiazzi,idem il centrocampo che da quando se ne è andato Pirlo ha fatto sempre pietà, non abbiamo avuto mai più un regista di livello. Sembra di vedere delle mummie dilettanti in campo, zero cuore e zero volontà. Poi se i soldi quest'anno sono stati spesi male è un altro discorso, comunque c'è da dire che alcuni acquisti non hanno reso nemmeno la metà di quanto hanno fatto vedere nel campionato scorso, quindi o è colpa di chi li ha acquistati o di chi li allena. Detto questo io l'unica cosa che non ho capito perchè scommettere sempre su allenatori alle prime armi, non era meglio prendere un allenatore magari con un ingaggio più costoso ma con più esperienza?

  10. #89
    Member L'avatar di ralf
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,941
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Keisuke Honda, ultimamente poco utilizzato, ai microfoni dei giornalisti giapponesi lancia delle autentiche granate nei confronti della società e del mister. Ecco le sue parole: "I problemi del Milan sono molto chiari, anche perché sono sempre gli stessi. Se non impariamo nulla da questa sconfitta, vuole dire che siamo molto lontani dalla ricostruzione del club. A giudicare dagli ultimi anni penso sia chiaro che non si possa far ripartire questo club se non investendo tanto denaro come fanno al Psg o al City. O fai così, oppure occorre riesaminare la struttura della società. Dirigenza, allenatore e tifosi devono rendersi conto della situazione.
    Mihajlovic dice che il problema è l’approccio mentale dei giocatori? Non capisco, non ha senso dare la colpa ai giocatori. Negli ultimi anni il Milan ha mandato in campo tanti uomini e quest’anno ha speso cento milioni, ci sono tanti nazionali, eppure come mai non riescono a rendere quando arrivano al Milan? Per cambiare questo club occorre cambiare totalmente i criteri di valutazione da parte di tutti: dirigenza, tecnico, tifosi e media. In caso contrario ci vorrebbero almeno 5- 10 anni. So che riceverò critiche per queste parole, ma sono importanti per il futuro del club".
    Chapeau

  11. #90
    Concordo su tutto con Honda

Pagina 9 di 12 PrimaPrima ... 7891011 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.