Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 60

  1. #41
    Junior Member L'avatar di JesusHeKnows
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    357
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Per usare dei termini letterari, Tarantino si divide, secondo me, tra l'epica e il teatro: da una parte abbiamo film molto teatrali, ordinatamente caotici, surreali e amorali come Le Iene, Pulp Fiction e per l'appunto The Hateful Eight; dall'altro abbiamo film epici, grandiosi e spettacolari, manichei, per dirla così, alla Kill Bill e alla Django Unchained.
    Io, personalmente, preferisco il secondo Tarantino, quello epico e spettacolare, quindi per me Kill Bill e Django restano davvero insuperati e sono film che rivedo con piacere; meno il mio favore per gli altri, tra i quali rientra The Hateful Eight. Questo però è soltanto un giudizio basato sul mio personale gusto estetico; tuttavia non nego l'altezza di questo film e la sua "tarantinità", fermo restando che non mi è dispiaciuto. Diciamo che non sono tra i suoi estimatori, però non mi è dispiaciuto affatto.
    Vedi Bastardi Senza Gloria se non l hai ancora visto, diventerà il tuo preferito

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,739
    Citazione Originariamente Scritto da JesusHeKnows Visualizza Messaggio
    Vedi Bastardi Senza Gloria se non l hai ancora visto, diventerà il tuo preferito
    L'ho visto e purtroppo è tra quelli che mi piace meno

  4. #43
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,262
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Per usare dei termini letterari, Tarantino si divide, secondo me, tra l'epica e il teatro: da una parte abbiamo film molto teatrali, ordinatamente caotici, surreali e amorali come Le Iene, Pulp Fiction e per l'appunto The Hateful Eight; dall'altro abbiamo film epici, grandiosi e spettacolari, manichei, per dirla così, alla Kill Bill e alla Django Unchained.
    Io, personalmente, preferisco il secondo Tarantino, quello epico e spettacolare, quindi per me Kill Bill e Django restano davvero insuperati e sono film che rivedo con piacere; meno il mio favore per gli altri, tra i quali rientra The Hateful Eight. Questo però è soltanto un giudizio basato sul mio personale gusto estetico; tuttavia non nego l'altezza di questo film e la sua "tarantinità", fermo restando che non mi è dispiaciuto. Diciamo che non sono tra i suoi estimatori, però non mi è dispiaciuto affatto.
    Per me è esattamente il contrario.

    Comunque bastardi non sono così sicuro rientri nel primo tipo...

  5. #44
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,003
    Citazione Originariamente Scritto da Brain84 Visualizza Messaggio
    Allora anche le Iene e La Cosa hanno una trama banale, visto che è direttamente ispirato. Per me qua (prendo te come esempio, non volermene) c'è un po' di inconsapevolezza su cosa sia un film e cosa no.
    Considerare un film "più film" quando questo ha diversi ambienti, più azione o più frenesia è a mio avviso sbagliato.
    Le Iene, per citarlo nuovamente, era anch'esso ambientato in una sola stanza, tutto si svolgeva tramite fitti dialoghi e non riesco a capire veramente dove stia la banalità di immergere lo spettatore come parte integrante di quella stanza, di farlo sentire spettatore diretto, come se fossimo li.

    Django è e rimane un film stupendo, ma questo è molto ma molto più maturo.

    Definire fantozziane alcune scene è inconcepibile per me. Per quanto cerco di essere oggettivo, non riesco a dover accostare questo aggettivo a questa pellicola. Forse non conosci lo stile di Tarantino o non ami il vero Tarantino ovvero quello delle Iene, Pulp Fiction Jackie Brown, dove il ritmo variava, aumentava mano a mano, si creava quel Pulp e quelle scene "estreme" vero marchio di fabbrica del cineasta.

    La poetica di Tarantino è quella di The Hateful Eight, è il suo film più intimo, forse per lui proprio il più sentito. Un ritorno alle origini, con un film asciutto ma ottimamente orchestrato. Questo è il vero Tarantino secondo me.

    Io gli darei 9 e mezzo a questo film, tranquillamente
    Ma se Tarantino stesso non voleva più farne un film! Ma dubito proprio sia il suo film più sentito...
    Fantozziane ho definito le gag relative al fatto che ogni volta che la prigioniera apriva bocca gli arrivava uno sganassone in faccia, o che le sono finite in faccia ogni sorta di sostanza, sangue, vomito, lo stufato...quelle sono gag simpatiche ma appunto fantozziane (la ripetizione continua di una situazione)..

    Io non ho detto che sia un brutto film, mi sono anche divertito ma anche se io non do molto peso agli oscar ci sarà un motivo se Django si è preso l'Oscar per la miglior sceneggiatura mentre questo non è nemmeno stato nominato..

    Non mi frega degli ambienti o della quantità di personaggi, la trama è altro e qui la trama è banalissima, dove sarebbero i colpi di scena? SPOILER Si capiva subito che alla fine sarebbero morti tutti..

    A me Tarantino piace ma non per questo ne faccio una divinità cinematografica e devo esaltare ogni suo lavoro...
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  6. #45
    Junior Member L'avatar di JesusHeKnows
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    357
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    L'ho visto e purtroppo è tra quelli che mi piace meno
    Davvero ? Insieme a Pulp Fiction, é il mio preferito...comunque secondo me meritano tutti i film di tarantino

  7. #46
    Member L'avatar di Brain84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    3,233
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio

    Io non ho detto che sia un brutto film, mi sono anche divertito ma anche se io non do molto peso agli oscar ci sarà un motivo se Django si è preso l'Oscar per la miglior sceneggiatura mentre questo non è nemmeno stato nominato..
    Sugli Oscar e la loro credibilità e su ciò che è successo a Tarantino con la polizia qualche mese fa, ci sarebbe da parlarne per ore.
    www.uaitstudio.it

  8. #47
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,003
    Citazione Originariamente Scritto da Brain84 Visualizza Messaggio
    Sugli Oscar e la loro credibilità e su ciò che è successo a Tarantino con la polizia qualche mese fa, ci sarebbe da parlarne per ore.
    Ok concordo, come ho già detto, però come sempre sti premi non possono essere considerati solo quando esprimono un parere con cui siamo d'accordo..per esempio per me Django meritava eccome l'oscar per la sceneggiatura, questo è giusto non sia nemmeno in nomination perché onestamente non è niente di che..che poi sia girato tecnicamente in modo superbo nessuno lo discute, si sa che Tarantino è un maniaco della perfezione...
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  9. #48
    Member L'avatar di Brain84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    3,233
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Ok concordo, come ho già detto, però come sempre sti premi non possono essere considerati solo quando esprimono un parere con cui siamo d'accordo..per esempio per me Django meritava eccome l'oscar per la sceneggiatura, questo è giusto non sia nemmeno in nomination perché onestamente non è niente di che..che poi sia girato tecnicamente in modo superbo nessuno lo discute, si sa che Tarantino è un maniaco della perfezione...
    Io l'ho rivisto ieri sera e continuo a vederlo un film profondamente tarantiniano, forse uno dei più tarantiniani. Ma io appartengo a coloro che reputano Jackie Brown uno dei suoi film migliori
    www.uaitstudio.it

  10. #49
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,040
    Premetto che non sono ancora andato a vederlo e premetto che io AMO tutto ciò che esce dalla testa di Tarantino ..

    io mi sono fatto un idea di Hateful 8 leggendo i vostri commenti...

    Hateful 8 è il film più tarantiniano che esista e vi dico perchè .. allo spettatore medio il film risulta " lento " mentre all amante di Tarantino il film risulta una goduria unica .

    non vedo l'ora di andare a vederlo e poter scrivere la mia opinione in merito .
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  11. #50
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,003
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Premetto che non sono ancora andato a vederlo e premetto che io AMO tutto ciò che esce dalla testa di Tarantino ..

    io mi sono fatto un idea di Hateful 8 leggendo i vostri commenti...

    Hateful 8 è il film più tarantiniano che esista e vi dico perchè .. allo spettatore medio il film risulta " lento " mentre all amante di Tarantino il film risulta una goduria unica .

    non vedo l'ora di andare a vederlo e poter scrivere la mia opinione in merito .
    Guarda io mi becco senza problemi l'appellativo "spettatore medio" anche se non so cosa si intenda (se uno non è un fanatico di Tarantino non è uno che può apprezzare il cinema? ) ma ripeto che a me il film di per se non è dispiaciuto ma potrò ben dire che un film con una trama scontata e in cui, al di là dei dialoghi (ottimi), non succede nulla non è al livello di un film come Django?..
    Oppure siccome è Tarantino si deve solo dire "Eh ma è Tarantino, di sicuro se l'ha fatto così è perché è geniale"...sti commenti mi ricordano quelli alla canzone mononota di Elio e le storie tese che era una vaccata sensazionale ma per i fan del gruppo era "geniale"..si geniale forse, ma se come canzone fa schifo fa schifo..
    Sto film è un film carino ma sfido chiunque a dirmi che se lo riguarderebbe più e più volte (e io i Vari Django, Pulp Fiction, Bastardi senza gloria me li sono rivisti almeno 3 volte)...ecco, secondo me il metro di giudizio di un film è sempre quello: quante volte vi andrebbe di rivederlo?

    PS: un consiglio spassionato, mai mettere alcun artista su un piedistallo altrimenti poi si corre il rischio di doverlo difendere anche di fronte a dei flop e sinceramente non ha senso dato che nessuno è infallibile..
    Si torna a giocare e a tifare davvero

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.