Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 31

  1. #11
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Solo Visualizza Messaggio
    Ma quale referendum, dall'euro bisogna uscire all'improvviso, per decreto.
    Diciamo "sciogliere" l'euro.
    Uscire, lo sai anche tu, è un suicidio, a meno che non restino dentro giusto 2-3 nazioni e non si parli di un sostanziale "marco allargato"

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #12
    Bene per la donazione, sono d'accordo anche sul fatto che l'Europa andrebbe ripensata.
    Referendum? follia allo stato puro! oltre che, naturalmente, incostituzionale, visto che, come sempre, Grillo sembra dimenticare che i trattati internazionali non sono materia di referendum. Sul partito che decide per 60 milioni di persone rispondo solo "mettiti il cuore in pace Beppe, si chiama democrazia rappresentativa"

  4. #13
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    927
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Dipende da COSA si inflaziona.
    Noi non abbiamo risorse naturali.
    Abbiamo le fabbriche che lavorano le risorse naturali.
    Se svaluti la moneta nazionale, e compri da fuori le risorse, vuol dire che per produrre costa tutto di più.
    Quindi, se vuoi minimamente un prodotto competitivo con altre realtà, vuol dire abbassare gli stipendi ed aumentare gli orari di lavoro (cosa impossibile legalmente, peraltro).
    Altrimenti, i tuoi prodotti non li compra nessuno perchè costano troppo.
    E tutto questo senza considerare che l'energia serve a tutti (Gas, Luce e compagni), quindi tutte le famiglie pagheranno di più.

    Badaboom.
    Si va comunque verso quella direzione, perché senza il meccanismo di aggiustamento dei tassi di cambio l'adeguamento dei prezzi e della competitività si scarica inevitabilmente sul mercato del lavoro (c.d. svalutazione interna). Fatto sta che negli anni 90 io non ricordo che l'Italia fosse disseminata di giacimenti petroliferi, eppure non mi risulta che vi siano stati aumenti significativi del costo di energia e materie prime, malgrado la svalutazione.

  5. #14
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Prinz Visualizza Messaggio
    Si va comunque verso quella direzione, perché senza il meccanismo di aggiustamento dei tassi di cambio l'adeguamento dei prezzi e della competitività si scarica inevitabilmente sul mercato del lavoro (c.d. svalutazione interna). Fatto sta che negli anni 90 io non ricordo che l'Italia fosse disseminata di giacimenti petroliferi, eppure non mi risulta che vi siano stati aumenti significativi del costo di energia e materie prime, malgrado la svalutazione.
    La differenza sta nel fatto che se l'euro si scioglie si creano anche tante monete "di basso profilo" con cui ce la si gioca.
    Se usciamo e le altre nazioni no, noi la svalutazione ce l'abbiamo, gli altri invece continuano ad avere la moneta forte.
    Negli anni 90, inoltre, il debito lo si faceva galoppare a piacere (truccando pure i bilanci).
    Negli anni 90, Shanghai era una pozzanghera.
    Negli anni 90 India e Brasile ancora non avevano fatto schizzare i prezzi dei metalli alle stelle.

    Non possiamo ragionare a 20 anni di distanza, altrimenti ritiriamo anche in ballo Galbraith e Keynes...

  6. #15
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,061
    Benissimo per la donazione .. il referendum.. beh che se ne dica è ancora un modo per il popolo di farsi sentire... l'uscita dall euro... non saprei rimango sempre un po dubbioso sull impatto che avrebbe a livello economico ....

    però boh.. tanto peggio di cosi ...

    @Morto che parla sbaglio o hai trovato pane per i tuoi denti

  7. #16
    Member L'avatar di Miro
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,352
    L'importante è che prima o poi si esca da questa mafia legalizzata chiamata Unione Europea.

  8. #17
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    927
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    La differenza sta nel fatto che se l'euro si scioglie si creano anche tante monete "di basso profilo" con cui ce la si gioca.
    Se usciamo e le altre nazioni no, noi la svalutazione ce l'abbiamo, gli altri invece continuano ad avere la moneta forte.
    Negli anni 90, inoltre, il debito lo si faceva galoppare a piacere (truccando pure i bilanci).
    Negli anni 90, Shanghai era una pozzanghera.
    Negli anni 90 India e Brasile ancora non avevano fatto schizzare i prezzi dei metalli alle stelle.

    Non possiamo ragionare a 20 anni di distanza, altrimenti ritiriamo anche in ballo Galbraith e Keynes...
    Beh, i classici non andrebbero mai accantonati in nessun caso ed in nessun campo, ma semplicemente riaggiornati per come la vedo io. Io non sono un sostenitore dell'uscita autonoma ex abrupto dall'euro. Qualcosa però la si deve fare, prima che la situazione imploda da sola. Comunque dal 95 al 2007 il debito è calato del 20%. Il contesto sarà pure diverso, ma è chiaro che per giudicare la validità di determinati assunti mi baso anche sull'esperienza e perciò se mi dicono che vi è relazione di proporzionalità diretta tra svalutazione ed inflazione e poi vedo che nel 92 a fronte di una svalutazione l'inflazione è addirittura calata, qualche dubbio mi sorge.
    @Super_Lollo Non so se ti riferisci a me, ma io riconosco a Zenkerius una competenza di gran lunga superiore in materia, non fosse altro perché lui è del campo e io sono un umile giurista. Non ho paura di confrontarmi, perché non ho nemmeno paura di cambiare idea o ammettere di aver detto una boiata, laddove venissi puntualmente smentito...anzi, preferisco dialogare con chi ne sa di più, proprio per mettere alla prova le mie convinzioni, che non sono atto di fede. E comunque anch'io penso che i 5S siano dei gran caxxari

  9. #18
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,652
    ma che ne sa la gente se è meglio restare o uscire dall'euro? ma per favore...

  10. #19
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    magari si potesse votare e tutti tornino alle loro monete nazionali.....

  11. #20
    Member L'avatar di Solo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,729
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    La differenza sta nel fatto che se l'euro si scioglie si creano anche tante monete "di basso profilo" con cui ce la si gioca.
    Se usciamo e le altre nazioni no, noi la svalutazione ce l'abbiamo, gli altri invece continuano ad avere la moneta forte.
    Negli anni 90, inoltre, il debito lo si faceva galoppare a piacere (truccando pure i bilanci).
    Negli anni 90, Shanghai era una pozzanghera.
    Negli anni 90 India e Brasile ancora non avevano fatto schizzare i prezzi dei metalli alle stelle.

    Non possiamo ragionare a 20 anni di distanza, altrimenti ritiriamo anche in ballo Galbraith e Keynes...
    Ma qui si parte dal presupposto che trenta secondi dopo l'uscita la lira svaluta del 5000000000000000000000%, ma non è così.

    E con chi ce la giochiamo? Portogallo? Grecia? Non hanno minimamente un'industria al nostro livello. Intanto recuperiamo competitività nei confronti dei tedeschi, che sono il nostro concorrente principale sui mercati esteri.

    Per me possono anche uscire quelli del nord dall'euro, così evitiamo il collasso del cambio per i paesi del sud più deboli e gestiamo il processo con più calma.

    Ah, è adesso i bilanci non sono truccati invece... Infatti non sappiamo neanche i debiti nei confronti delle imprese...
    La Cina è un'opportunità, sei tu il primo a dirlo, e in ogni caso competere con la Cina con un cambio sopravvalutato non mi sembra d'aiuto.

    Che poi non capisco l'astio verso l'uscita, tanto è questione di QUANDO, non SE. E più aspettiamo peggio sarà.

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.