Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 7 di 19 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 185

  1. #61
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,653
    Citazione Originariamente Scritto da If Everyone Cared Visualizza Messaggio
    Non siamo qui per chiedere la vostra fiducia. Non siamo qui per chiedere vostra partecipazione. Vi vogliamo solo illustrare ciò che faremo.

    poteva mandargli il programma via e-mail, faceva prima.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #62
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,451
    Citazione Originariamente Scritto da Hell Krusty Visualizza Messaggio
    A perte che a mio parere non si è trattato di un regalo alle banche, ma di un modo per racimolare quel miliardo di € necessario per l'abolizione della seconda rata IMU.
    Sono state introdotte nuove tasse per abolire completamente l'IMU, il PD ha fatto il furbo cercando di tenersi entrambe le tasse ma FI e NCD fin da subito hanno notato che la copertura per l'abolizione della seconda rata dell'IMU c'era già. Comunque alla fine ci sono soldi come quelli degli slot che non vengono toccati.
    In ogni caso non hanno senso tutte queste alchimie quando lo stato centrale non paga neanche le rate del debito facendolo aumentare e persino le tanto ridicolizzate regioni fanno meglio? In un articolo del sole24 hanno detto che il debito pubblico da 1989 è passato a 2067 miliardi, ma le amministrazioni locali lo hanno fatto scendere di 7 miliardi (il totale è 107) mentre lo stato centrale lo ha fatto aumentare di 85....lo stato centrale ha una fetta di 1959 miliardi, non è possibile che ogni volta blaterano di dittatura dell'austerità, di Monti sobrio, di Letta con prestigio internazionale quando chi amministra lo stato in due anni fa più debiti di tutte le regioni messe insieme.

  4. #63
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    Il Movimento 5 stelle deve liberarsi a tutti i costi di Grillo...non possono andare avanti con un essere del genere
    È proprio grazie a lui invece che vinceranno le prossime elezioni.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  5. #64
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Comunque chi crede che Grillo sia un pazzo o uno sciocco ha fatto male i conti.
    Questo sta compiendo il delitto perfetto, e Renzie con quest'assurda idea di creare un governo che al 99% fallirà lo sta aiutando tantissimo. Se c'è una cosa su cui il comico genovese ha perfettamente ragione è che questi non ci stan capendo nulla e che ormai son finiti.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  6. #65
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Non nascondiamoci dietro un dito, il 90% delle critiche viene da chi vota pd e pdl. E' un fatto oggettivo. Molti per avvalorare le proprio tesi dicono di no, ma cosa dici, ma chi lo dice ecc... Ma questo per quanti varrà? il 2%?
    Ovviamente non è un riferimento personale a te e neanche al forum, ma è un ragionamento generale che abbraccia tutti e tutto.

    E' normale che dopo un po' che si dibatte l'attenzione si sposta sempre sul chi voti per vedere se poi chi fa le critiche è coerente con le cose che dice.

    E' come il tifoso che se gli fanno un torto solleva mari e monti, se gli capita il favore invece zitto e mosca, anzi è pure meglio vincere coi favori.
    A me non interessa da dove vengono le critiche...Giudico sulla base delle dichirazioni e del programma elettorale.
    Grillo era quello che voleva il modello argentina eh!

  7. #66
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    più che altro io mi concentrerei su quello che ha detto dopo ai microfoni dei giornalisti, nello spazio dedicato a loro....

    quello si che è stato davvero un discorso serio, dentro a mio avviso ha fatto quello che non vedeva l' ora di fare da tempo....

    secondo me oltre al 5 stelle dovrebbero nascere degli altri movimenti perchè i vecchi partiti ormai sono solo fuffa

  8. #67
    Citazione Originariamente Scritto da Z A Z A' Visualizza Messaggio
    Beh,Grillo doveva andare a discutere per conto del Movimento,ma invece ha disubbidito alla volontà dei suoi elettori ed è andato a farsi un comizio per il proprio tornaconto.E viene pure idolatrato.Si,guinzaglio mi sembra un termine appropriato
    leggendo cosa scrivono i sostenitori del m5s , grillo ha riportato le parole che l'elettorato voleva dire in faccia a renzi , quindi da questo punto di vista i grillini sono contenti
    Il fu frenguzzo

  9. #68
    Grillo fa quello che dovrebbe fare ogni italiano. Ma nessuno ha le palle. Veniamo perculati quotidianamente da questi politici eppure li rivotiamo. Ragazzi siamo tutti abbastanza informati, per poter passare per ingenui. Chi vota pd o fi o qualsiasi altro partito politico ha degli interessi per votarlo: interessi. Di qualunque genere. Se qualcuno pensa ancora che gli elettori votano secondo coscienza non sono ingenui ma in malafede. Ecco perchè grillo ha avuto successo, i disperati, i disoccupati e persone oneste hanno creduto in lui. Purtroppo rimangono una minoranza.
    La verità è che il motto italiano "uè dotto' tengo famiglia" prevarrà sempre su tutto.
    E' inutile che ci scaldiamo gli animi, non cambierà mai nulla.
    « Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che verranno gettate in mare delle sardine. »

  10. #69
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    A me non interessa da dove vengono le critiche...Giudico sulla base delle dichirazioni e del programma elettorale.
    Grillo era quello che voleva il modello argentina eh!

    Qui stai sviando un po'.

    Hai chiesto perché tanti danno per scontato che chi critica il m5s voti certa gente e hai avuto la risposta, tra l'altro rispondendo così mi dai ragione.

    Comunque ti dico anche perché è importante il fatto della provenienza delle critiche:

    Se non c'è coerenza nei comportamenti e nelle critiche tutte le parole dette perdono di senso ed efficacia, se anche un individuo pone critiche giuste, lui stesso scredita la sua posizione e la sua opinione se non è supportata dai fatti.

    Perché tanti si impuntano sulla storiella insulsa dell'incidente d'auto di Grillo per accomunarlo ad altri soggetti?
    Perché vogliono minare la credibilità che possono avere le sue parole.

    Per fare le critiche ci vuole credibilità, perché se Leone di Lernia domani dicesse in mondo visione "la verità" sul senso della vita tutti scoppierebbero a ridere?
    Eppure direbbe qualcosa di importante sui cui tutti dovrebbero riflettere.

    Non basta l'idea in se ad essere espressa, ma anche la persona che la esprime ha un'importanza vitale.
    Se uno dice una cosa giusta, ma è incoerente con quello che dice, non ha credibilità e darà sempre l'idea di voler parlare per altri fini e non per difendere un'opinione e una critica valida.

    Citazione Originariamente Scritto da dottor Totem Visualizza Messaggio
    Grillo fa quello che dovrebbe fare ogni italiano. Ma nessuno ha le palle. Veniamo perculati quotidianamente da questi politici eppure li rivotiamo. Ragazzi siamo tutti abbastanza informati, per poter passare per ingenui. Chi vota pd o fi o qualsiasi altro partito politico ha degli interessi per votarlo: interessi. Di qualunque genere. Se qualcuno pensa ancora che gli elettori votano secondo coscienza non sono ingenui ma in malafede. Ecco perchè grillo ha avuto successo, i disperati, i disoccupati e persone oneste hanno creduto in lui. Purtroppo rimangono una minoranza.
    La verità è che il motto italiano "uè dotto' tengo famiglia" prevarrà sempre su tutto.
    E' inutile che ci scaldiamo gli animi, non cambierà mai nulla.


    Oltre a questo comunque c'è il fatto che in Italia c'è ancora benessere, solo quando il benessere mancherà allora si vedranno sul serio cose interessanti.
    Finché tutto sommato si sta bene tanti non vedono un motivo valido per voler cambiare e rischiare qualcosa.

  11. #70
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Qui stai sviando un po'.

    Hai chiesto perché tanti danno per scontato che chi critica il m5s voti certa gente e hai avuto la risposta, tra l'altro rispondendo così mi dai ragione.

    Comunque ti dico anche perché è importante il fatto della provenienza delle critiche:

    Se non c'è coerenza nei comportamenti e nelle critiche tutte le parole dette perdono di senso ed efficacia, se anche un individuo pone critiche giuste, lui stesso scredita la sua posizione e la sua opinione se non è supportata dai fatti.

    Perché tanti si impuntano sulla storiella insulsa dell'incidente d'auto di Grillo per accomunarlo ad altri soggetti?
    Perché vogliono minare la credibilità che possono avere le sue parole.

    Per fare le critiche ci vuole credibilità, perché se Leone di Lernia domani dicesse in mondo visione "la verità" sul senso della vita tutti scoppierebbero a ridere?
    Eppure direbbe qualcosa di importante sui cui tutti dovrebbero riflettere.

    Non basta l'idea in se ad essere espressa, ma anche la persona che la esprime.
    Se uno dice una cosa giusta, ma è incoerente con quello che dice, non ha credibilità e darà sempre l'idea di voler parlare per altri fini e non per difendere un'opinione e una critica valida.




    Oltre a questo comunque c'è il fatto che in Italia c'è ancora benessere, solo quando il benessere mancherà allora si vedranno sul serio cose interessanti.
    Finché tutto sommato si sta bene tanti non vedono un motivo valido per voler cambiare e rischiare qualcosa.
    Stai sviando un pochetto il discorso
    Mica critico grillo perche ho un ''capo partito'' che mi da una direzione
    Poi scusa i politici in 60 anni e passa si sono calpestati a vicenda destra e sinistra spalandosi melma a vicenda...smettiamola di fare un martire chi non lo è...mi sembra una ''berlusconata'' sta cosa
    Alla fine se vinceranno i 5 stelle(ma in realta il ragionamento vale per tutti)mi auguro un governo di 5 anni cosi possono applicare le loro idee e ed essere giudicati alle prossime elezioni.

Pagina 7 di 19 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.