Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 69

  1. #41
    non saprei,il populismo dilaga e grillo lo sa sfruttare bene.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    questa è democrazia????

  4. #43
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da tamba84 Visualizza Messaggio
    non saprei,il populismo dilaga e grillo lo sa sfruttare bene.
    Io credo che se arrivasse al 15/20%, sarebbe un grandissimo risultato (per lui, non certo per noi). Il 30% è fantapolitica.

  5. #44
    Ma almeno sapete cosa vuol dire democrazia?
    No perché ho l'impressione leggendovi che tanti di voi non lo sappiano...
    Democrazia = GOVERNO DEL POPOLO.

    Leggo tante di quelle cose e tentativi di screditare in tutti i modi i 5stelle, si continua a guardare e rompere sulle pagliuzze contenti e felici delle travi che ci inculano da ANNI.
    Evidentemente nel profondo la cosa penso piaccia e dia assuefazione.

    C'e' stato un referendum che ha abolito il finanziamento dei partiti ,c'e' stato un referendum sull'acqua pubblica, ma si ignora tutto, ci sono proposte di legge di iniziative popolare lasciate marcire,la magistratura chiede l'arresto di qualche parlamentare e con voto bipartizan viene salvato,un personaggio viene imposto senza se e senza ma, come presidente del consiglio, il presidente della repubblica che riceve strane telefonate ed i giudici coraggiosi che cercano di far luce sui tanti misteri e stragi vengono mandati in esilio.
    Ripeto democrazia = governo del popolo.
    Vedete qualche cosa che stride in tutto questo?

    E possiamo andare avanti per pagine e pagine, ma l'esame di democrazia va fatto ai 5 stelle, non riesco proprio a capire quale sia il problema, mi sforzo e non capisco onestamente.
    Il problema dell'Italia in fondo è quello, stupido io che non ci arrivo e che pensavo fosse altro...

    C'è un movimento che pesca fra i cittadini, (presente,governo del popolo?) e perlomeno si muove in maniera nuova che non è poco.
    Niente,non và bene,non va mai bene...
    Allora cosa si deve fare? Continuare a farci prendere in giro da gli altri?
    E non mi venite a dire che è giusto astenersi,altrimenti è giusto pigliarlo di continuo i pali nel **** e non fiatare ma più.

    Mi dite un'alternativa reale per provare a cambiare un po' le cose?

  6. #45
    Junior Member L'avatar di Van The Man
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    6386 km dalla mia prossima meta: NYC
    Messaggi
    807
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio




    Posso fare una domanda che va oltre il personaggio di Grillo, oltre i sistemi interni di elezione, le democrazie etc etc? E' una domanda rivolta non necessariamente ai sostenitori del movimento, ma solo a chi è molto documentato in merito.

    ECONOMIA
    • Introduzione della class action
    • Abolizione delle scatole cinesi in Borsa
    • Abolizione di cariche multiple da parte di consiglieri di amministrazione nei consigli di società
    quotate
    • Introduzione di strutture di reale rappresentanza dei piccoli azionisti nelle società quotate
    • Abolizione della legge Biagi
    • Impedire lo smantellamento delle industrie alimentari e manifatturiere con un prevalente
    mercato interno
    • Vietare gli incroci azionari tra sistema bancario e sistema industriale
    • Introdurre la responsabilità degli istituti finanziari sui prodotti proposti con una
    compartecipazione alle eventuali perdite
    • Impedire ai consiglieri di amministrazione di ricoprire alcuna altra carica nella stessa società se
    questa si è resa responsabile di gravi reati
    • Impedire l’acquisto prevalente a debito di una società (es. Telecom Italia)
    • Introduzione di un tetto per gli stipendi del management delle aziende quotate in Borsa e delle
    aziende con partecipazione rilevante o maggioritaria dello Stato
    • Abolizione delle stock option
    • Abolizione dei monopoli di fatto, in particolare Telecom Italia, Autostrade, ENI, ENEL, Mediaset,
    Ferrovie dello Stato
    • Allineamento delle tariffe di energia, connettività, telefonia, elettricità, trasporti agli altri Paesi
    europei
    • Riduzione del debito pubblico con forti interventi sui costi dello Stato con il taglio degli sprechi e
    con l’introduzione di nuove tecnologie per consentire al cittadino l’accesso alle informazioni e ai
    servizi senza bisogno di intermediari
    • Vietare la nomina di persone condannate in via definitiva (es. Scaroni all’Eni) come
    amministratori in aziende aventi come azionista lo Stato o quotate in Borsa
    • Favorire le produzioni locali
    • Sostenere le società no profit
    • Sussidio di disoccupazione garantito
    • Disincentivi alle aziende che generano un danno sociale (es.distributori di acqua in bottiglia).


    Corrisponde al programma del movimento oppure ho preso una cantonata?
    Leggere Cappuccetto Rosso risulta più credibile di questa roba. Alcuni punti poi scadono nel delirio puro, roba che sarebbe auspicabile che il Burkina Faso ci dichiarasse guerra e ci annettesse
    [I][COLOR="#FF0000"]"Solo 3 persone hanno zittito il Maracanà: Giovanni Paolo II, Frank Sinatra, ed il sottoscritto" (Alcides Ghiggia)[/COLOR][/I]

    [I][COLOR="#FF0000"]"Non saprei dire se sono il miglior allenatore, ma sicuramente sono nella Top One" (Brian Clough)[/COLOR][/I]

  7. #46
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Ma almeno sapete cosa vuol dire democrazia?
    No perché ho l'impressione leggendovi che tanti di voi non lo sappiano...
    Democrazia = GOVERNO DEL POPOLO.

    Leggo tante di quelle cose e tentativi di screditare in tutti i modi i 5stelle, si continua a guardare e rompere sulle pagliuzze contenti e felici delle travi che ci inculano da ANNI.
    Evidentemente nel profondo la cosa penso piaccia e dia assuefazione.

    C'e' stato un referendum che ha abolito il finanziamento dei partiti ,c'e' stato un referendum sull'acqua pubblica, ma si ignora tutto, ci sono proposte di legge di iniziative popolare lasciate marcire,la magistratura chiede l'arresto di qualche parlamentare e con voto bipartizan viene salvato,un personaggio viene imposto senza se e senza ma, come presidente del consiglio, il presidente della repubblica che riceve strane telefonate ed i giudici coraggiosi che cercano di far luce sui tanti misteri e stragi vengono mandati in esilio.
    Ripeto democrazia = governo del popolo.
    Vedete qualche cosa che stride in tutto questo?

    E possiamo andare avanti per pagine e pagine, ma l'esame di democrazia va fatto ai 5 stelle, non riesco proprio a capire quale sia il problema, mi sforzo e non capisco onestamente.
    Il problema dell'Italia in fondo è quello, stupido io che non ci arrivo e che pensavo fosse altro...

    C'è un movimento che pesca fra i cittadini, (presente,governo del popolo?) e perlomeno si muove in maniera nuova che non è poco.
    Niente,non và bene,non va mai bene...
    Allora cosa si deve fare? Continuare a farci prendere in giro da gli altri?
    E non mi venite a dire che è giusto astenersi,altrimenti è giusto pigliarlo di continuo i pali nel **** e non fiatare per sempre.

    Mi dite un'alternativa reale per provare a cambiare un po' le cose?
    Infatti si parla di democrazia all'interno del partito. Se i voti li conosce solo Grillo e nessuno li ha controllati non mi pare tanto democratico, se vengono eletti due fidanzati di cui uno è vicino/parente ad uno del movimento (penso Grillo, lo diceva ieri a Ballarò ma non ho seguito bene) e l'altra si è registrata l'ultimo giorno utile non mi pare tanto pulita la cosa, se Grillo caccia gente dal movimento perchè non gli sta simpatico non mi pare tanto democratica la cosa. Più che un movimento del popolo, mi pare il movimento di Grillo dove se non fai quello che vuole lui sei fuori.

    Governo del popolo ok, ma non mandi una casalinga, un operaio, un atrofisico in parlamento. Cosa vuoi che ne capisca?


    Aldilà di tutto questo, hai letto il programma? Che roba è?

  8. #47
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da #Dodo90# Visualizza Messaggio
    Infatti si parla di democrazia all'interno del partito.
    Esattamente dodo, per quel che mi riguarda è questo il punto. Paradossalmente, alcune proposte (non quelle dal punto di vista economico) del 5 stelle mi piacciono pure. Ma trovo ripugnante la politica interna di colui che parla bene ma razzola male.

  9. #48
    Citazione Originariamente Scritto da #Dodo90# Visualizza Messaggio
    Infatti si parla di democrazia all'interno del partito. Se i voti li conosce solo Grillo e nessuno li ha controllati non mi pare tanto democratico, se vengono eletti due fidanzati di cui uno è vicino/parente ad uno del movimento (penso Grillo, lo diceva ieri a Ballarò ma non ho seguito bene) e l'altra si è registrata l'ultimo giorno utile non mi pare tanto pulita la cosa, se Grillo caccia gente dal movimento perchè non gli sta simpatico non mi pare tanto democratica la cosa. Più che un movimento del popolo, mi pare il movimento di Grillo dove se non fai quello che vuole lui sei fuori.

    Governo del popolo ok, ma non mandi una casalinga, un operaio, un atrofisico in parlamento. Cosa vuoi che ne capisca?


    Aldilà di tutto questo, hai letto il programma? Che roba è?
    I 2 leader dei maggiori partiti, Bersani e Berlusconi sono laureati in filosofia e se andiamo a soffermarci sugli altri chissà cosa ne esce fuori..
    Cosa ha di più un filosofo di un astrofisico?
    Vorrei proprio saperlo...
    La maggior parte dei parlamentari mi pare che siano avvocati poi...
    La democrazia comunque è quella, con i suoi pro o con i suoi contro, non ci sono altre definizioni, quella che tu vorresti NON è democrazia...
    Un operaio poi può capire quali siano i veri problemi di una persona normale, le leggi le dichiarazioni che fanno certi esponenti politici no?
    Sono fuori dal mondo reale loro, è bene che dentro le istituzioni ci sia qualcuno che sappia come sia il mondo delle persone comuni...
    Lo stato deve fare i nostri interessi in teoria no?
    Non capisco questa convinzione che un cittadino qualunque sia un pirla e non sappia fare politica, il principio REALE della democrazia esprime proprio il contrario.
    Mi dici quali riforme straordinarie sono state effettuate negli ultimi 20 anni che siano impossibili che possano venire da una mente "umana comune"?
    Esistono anche le consulenze di esperti poi no?


    Poi vorrei capire come siano stati scelti invece i parlamentari degli altri fino adesso...
    No perché, per gli altri va bene tutto.
    E' questo che mi fa arrabbiare, non dico che sia tutto bello e perfetto e non ci siano difetti, solo non capisco perché questa guerra e questo sdegno non è tale per gli altri visto la ***** che c'è e che è stata ampiamente dimostrata.
    Addirittura c'è un botto di gente che ha ancora fiducia in sti qua...
    Spero sia per una qualche sorta di interesse almeno, così almeno una spiegazione che possa capire c'è.

    Edit
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Esattamente dodo, per quel che mi riguarda è questo il punto. Paradossalmente, alcune proposte (non quelle dal punto di vista economico) del 5 stelle mi piacciono pure. Ma trovo ripugnante la politica interna di colui che parla bene ma razzola male.
    Quindi secondo te è più importante la democrazia dentro un partito che dentro un paese?

  10. #49
    Livestrong
    Ospite
    Il problema dei militanti/simpatizzanti del m5s è che non puoi ragionarci insieme... Se si tocca grillo ti saltano tutti alla gola, manco fosse il loro Dio. Se osi mettere in dubbio l'integrità del movimento, apriti cielo.

    Possibile che non si possa mai fare un discorso maturo e serio, in italia, sul tema politica, senza che arrivino i tifosi da tribuna elettorale?

  11. #50
    Citazione Originariamente Scritto da Livestrong Visualizza Messaggio
    Il problema dei militanti/simpatizzanti del m5s è che non puoi ragionarci insieme... Se si tocca grillo ti saltano tutti alla gola, manco fosse il loro Dio. Se osi mettere in dubbio l'integrità del movimento, apriti cielo.

    Possibile che non si possa mai fare un discorso maturo e serio, in italia, sul tema politica, senza che arrivino i tifosi da tribuna elettorale?
    Ma entrare nel merito degli argomenti?
    Questa tua risposta è fatta ad arte per cercare flame, invece di entrar nel merito delle tematiche espresse si procede a screditare l'interlocutore.
    Mi pare di aver argomentato in maniera tutto sommato decente il mio pensiero per che tu possa farne una disamina.

Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.