Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Visualizza Risultati Sondaggio: Cosa votereste?

Partecipanti
18. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Si

    3 16.67%
  • No

    15 83.33%
Pagina 3 di 22 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 211

  1. #21
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Isao Visualizza Messaggio
    Per come la vedo io è impossibile. Vedi l'Argentina. Ha ricchezze maggiori della Grecia e aveva un'economia migliore. Hanno dichiarato default e dopo pochi anni sono stati di nuovo sul punto di farlo. Il default è la morte di un paese.



    Avremmo ripercussioni ma non possiamo fallire. Se fallisce la Grecia, la Germania non ha nulla da temere. Se falliamo noi, ci tiriamo dietro tutti o comunque provochiamo un disastro a tutti.
    E' l'unica cosa che ci possiamo augurare.
    O meglio, ci si può augurare che saltino solo Grecia e Portogallo.
    Se va giù la Spagna noi a quel punto saltiamo per forza, a meno che l'Europa non cambi le regole in corsa proprio perché se no rischia troppo a livello di gruppo. Ma è dura dura comunque, a quel punto.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #22
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Potrebbero diventare tranquillamente un paese a posto con una politica seria. Tra l'altro avere una valuta debole incentiverebbe moltissimo il mercato interno, dando quindi il via libera anche a uno sviluppo conseguente del paese.

    Con una moneta forte non hai il minimo incentivo a migliorarti, quello che ti serve lo compri dove ti pare nel resto del mondo, invece in questo modo sarebbero costretti gioco forza a fare tutto da se. In fin dei conti sono una piccola nazione, per avere un benessere decente e stabile non ci vorrebbe chissà che cosa.


    Questo sarebbe lo scenario migliore possibile, che purtroppo non accadrà mai. Le cose buone non succedono mai...
    Si ma la Grecia oggi VIVE con gli aiuti.
    Se le togli gli aiuti e la metti in condizione:
    a) di non avere questo denaro in più
    b) di dover pagare uno sproposito le materie prime

    per una società che OGGI non ha lo spazio per fare investimenti, come fai a cavarne qualcosa di buono?
    Cioè quel "diventare tranquillamente" vuol dire fare LA FAME fino a quando qualcuno non li ripesca, fondamentalmente. E anche allora avranno bisogno di risorse esterne.
    Non saranno aiuti, ma sarà meglio?

    Oggi probabilmente i greci si sentiranno "invasi" dall'europa.
    Se domani la cina si compra tutto e impone le sue condizioni di mercato in grecia, si sentiranno più liberi?

  4. #23
    Member L'avatar di Miro
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,353
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    La grecia se "fallisce" sostanzialmente dice a tutti gli altri paesi che le hanno dato i soldi "Saluti cari, grazie tante".
    Non prenderà più un aiuto da uno stato neanche con un tasso di interesse da strozzinaggio.
    Avrà una valuta da terzo mondo con la quale le risorse energetiche le costeranno uno sproposito.
    E' già a pezzi ora, non ha una buona prospettiva, quindi non può fare nessun genere di leva finanziaria o di investimento.

    Cioè i greci, senza grandi risorse di cibo (non sto scherzando, qua si parla di CIBO) e di energia, rischiano di vivere di pesca, turismo e olive per due decenni. Nella migliore delle ipotesi se la compra la cina, la grecia.
    Io credo che, per una Grecia fuori dall'influenza europea, ci siano le due big, USA e Russia pronte ad aiutare in cambio di affiliazione; la Grecia da questo punto di vista ha il sedere parato, fa molta gola ad entrambe avere un governo "schierato" in favore dell'una o dell'altra, visti i tempi.
    Ovviamente non dico che basti, anche con aiuti esterni la Grecia farà tantissima fatica a tornare a livelli accettabili, visto che non ha uno straccio di industria.
    [CENTER]
    [SIGPIC][/SIGPIC]
    [/CENTER]

  5. #24
    Member L'avatar di Isao
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,083
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Potrebbero diventare tranquillamente un paese a posto con una politica seria. Tra l'altro avere una valuta debole incentiverebbe moltissimo il mercato interno, dando quindi il via libera anche a uno sviluppo conseguente del paese.

    Con una moneta forte non hai il minimo incentivo a migliorarti, quello che ti serve lo compri dove ti pare nel resto del mondo, invece in questo modo sarebbero costretti gioco forza a fare tutto da se. In fin dei conti sono una piccola nazione, per avere un benessere decente e stabile non ci vorrebbe chissà che cosa.


    Questo sarebbe lo scenario migliore possibile, che purtroppo non accadrà mai. Le cose buone non succedono mai...
    Non è affatto così. Un esempio? L'elettricità. Essenziale. Non possono produrla a sufficienza. Non potranno comprarla dai mercati esteri con la loro moneta-carta igenica. Dovranno drasticamente ridurre i loro consumi penalizzando l'unica loro possibile risorsa: il turismo. Circolo vizioso da cui si esce dopo decenni di lacrime e sangue.

  6. #25
    Efferosso
    Ospite
    Comunque la situazione è veramente grottesca.

    Stiamo concettualmente parlando di uno a cui hai prestato i soldi che ti viene a casa a fare la voce grossa dicendo che se non gliene dai altri non ti ridà questi.

    Ma dai.

  7. #26
    Member L'avatar di Isao
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,083
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    E' l'unica cosa che ci possiamo augurare.
    O meglio, ci si può augurare che saltino solo Grecia e Portogallo.
    Se va giù la Spagna noi a quel punto saltiamo per forza, a meno che l'Europa non cambi le regole in corsa proprio perché se no rischia troppo a livello di gruppo. Ma è dura dura comunque, a quel punto.
    Siamo uno dei maggiori paesi industriali di Europa. La Spagna ci sta dietro di molto ma è evidente che Grecia, Portogallo e Spagna metterebbero in ginocchio l'UE e quindi noi non potremmo far altro che cadere.

  8. #27
    Member L'avatar di Isao
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,083
    Citazione Originariamente Scritto da Miro Visualizza Messaggio
    Io credo che, per una Grecia fuori dall'influenza europea, ci siano le due big, USA e Russia pronte ad aiutare in cambio di affiliazione; la Grecia da questo punto di vista ha il sedere parato, fa molta gola ad entrambe avere un governo "schierato" in favore dell'una o dell'altra, visti i tempi.
    Ovviamente non dico che basti, anche con aiuti esterni la Grecia farà tantissima fatica a tornare a livelli accettabili, visto che non ha uno straccio di industria.
    Fossi greco non gioirei. L'interesse di quei paesi non è quello di renderti forte e florido. E' mantenerti debole e sotto scacco.

  9. #28
    Member L'avatar di Miro
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,353
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    E' l'unica cosa che ci possiamo augurare.
    O meglio, ci si può augurare che saltino solo Grecia e Portogallo.
    Se va giù la Spagna noi a quel punto saltiamo per forza, a meno che l'Europa non cambi le regole in corsa proprio perché se no rischia troppo a livello di gruppo. Ma è dura dura comunque, a quel punto.
    Io penso che noi siamo troppo grossi per fallire, credo l'UE non ci farà fallire mai, piaccia o non piaccia; ci commissioneranno, ci terranno dentro tirandoci per i capelli, ci imporranno misure, ma non ci faranno mai fallire; se cadiamo noi cade tutta l'impalcatura per davvero.
    Anche la Spagna mi sembra abbastanza importante per lasciarla affondare.
    [CENTER]
    [SIGPIC][/SIGPIC]
    [/CENTER]

  10. #29
    Member L'avatar di Isao
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,083
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    Comunque la situazione è veramente grottesca.

    Stiamo concettualmente parlando di uno a cui hai prestato i soldi che ti viene a casa a fare la voce grossa dicendo che se non gliene dai altri non ti ridà questi.

    Ma dai.
    No, è ancora peggio. Uno a cui hai prestato i soldi ha truccato i conti sulla base dei quali gli hai prestato i soldi, lo hai scoperto e ora cosa fa? viene a fare la voce grossa e vuole altri soldi.

  11. #30
    Member L'avatar di Isao
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,083
    A conferma di quanto dicevo in un messaggio precedente vi posto un commento ad un articolo sulla crisi greca:

    linzanico 28/06/2015 - 22:20
    Usciamo tutti dall'euro e andiamo avanti come si è sempre fatto.Che problemi ci sono? Ritorniamo con la lira svalutata ma saremo sicuri di lavorare
    Io ho paura di questa gente. Troppa ignoranza. Sempre più dilagante. Il populismo presto diventerà una forza politica e ci affosserà.

Pagina 3 di 22 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.