Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 10 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 91

Discussione: Giustifico Galliani

  1. #51
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    Galliani era affiancato da Leonardo, ma lui vuole operare da solo visto che pur di togliersi Leonardo di torno l'ha costretto ad allenare il Milan.
    Veramente chi ha cacciato a calci nel sederino Leonardo (che adesso è diventato un grandissimo quando dopo che ci ha lasciato per le m€rde era un cane) è stato il nano, non certo Galliani.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5,575
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Avere il fatturato più alto non significa una beata mazza, con tutto il rispetto.
    Beh oddio, significa eccome visto che quello che fatturi lo puoi spendere. Non significherebbe una beata mazza se il fatturato del Milan fosse di 10, 12 milioni più alto rispetto a quello delle squadre sopra citate. Ma visto che il Milan fattura almeno il doppio rispetto a quelle società, qualche domanda sulle reali capacità di Galliani io me la farei...

    Galliani lo si potrebbe giustificare solo in un modo, almeno secondo il mio modo di vedere e cioè nel caso in cui Fininvest riuscisse a intascarsi una parte di quello che il Milan fattura.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Veramente chi ha cacciato a calci nel sederino Leonardo (che adesso è diventato un grandissimo quando dopo che ci ha lasciato per le m€rde era un cane) è stato il nano, non certo Galliani.
    Se metti Leonardo sulla panchina, è ovvio che non tornerà a fare il dirigente dai. Non si torna indietro da certe scelte.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  4. #53
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    Beh oddio, significa eccome visto che quello che fatturi lo puoi spendere. Non significherebbe una beata mazza se il fatturato del Milan fosse di 10, 12 milioni più alto rispetto a quello delle squadre sopra citate. Ma visto che il Milan fattura almeno il doppio rispetto a quelle società, qualche domanda sulle reali capacità di Galliani io me la farei...

    Galliani lo si potrebbe giustificare solo in un modo, almeno secondo il mio modo di vedere e cioè nel caso in cui Fininvest riuscisse a intascarsi una parte di quello che il Milan fattura.

    - - - Aggiornato - - -


    Se metti Leonardo sulla panchina, è ovvio che non tornerà a fare il dirigente dai. Non si torna indietro da certe scelte.
    1)Scusami, ma evidentemente non sai che cosa significa la parola fatturato. Non puoi spendere quello che fatturi, semplicemente perché il fatturato è il totale dei ricavi. Ma a questi ricavi devi togliere le varie tasse e altre spese. Quindi se fatturi 300 milioni ma poi tra tasse e costi aggiuntivi te ne rimangono 20 puoi spendere solo quelli. Avere il fatturato più alto non significa nulla perché non è con quello che fai il mercato.

    2)Leonardo ha portato al Milan Kakà, Thiago Silva e Pato (quando era ancora un calciatore), facendo anche la fortuna di Galliani e secondo te il pelato se l'è voluto levare di torno? Credo che non c'è stato il benestare del nano in tutto questo?

  5. #54
    Member L'avatar di AndrasWave
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    prov. di Cuneo
    Messaggi
    1,053
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Avere il fatturato più alto non significa una beata mazza, con tutto il rispetto.
    Eh no certo.. Centra soltanto avere uno che ogni anno ti ficca 100 milioni di euro per fare mercato per poter continuare a pagare i Traorè del futuro. Certo..
    Come è certo che è Berlusconi che ha voluto cacciare Leonardo. Il motivo, lo sai solo tu evidentemente..

  6. #55
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5,575
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    1)Scusami, ma evidentemente non sai che cosa significa la parola fatturato. Non puoi spendere quello che fatturi, semplicemente perché il fatturato è il totale dei ricavi. Ma a questi ricavi devi togliere le varie tasse e altre spese. Quindi se fatturi 300 milioni ma poi tra tasse e costi aggiuntivi te ne rimangono 20 puoi spendere solo quelli. Avere il fatturato più alto non significa nulla perché non è con quello che fai il mercato.

    2)Leonardo ha portato al Milan Kakà, Thiago Silva e Pato (quando era ancora un calciatore), facendo anche la fortuna di Galliani e secondo te il pelato se l'è voluto levare di torno? Credo che non c'è stato il benestare del nano in tutto questo?
    1) Le spese ce l'hanno anche le altre società. Se gestisci male, è ovvio che i costi aumentano.

    2) Galliani si voleva togliere di mezzo Leonardo in un modo o nell'altro. Se per Galliani Leonardo fosse stato così prezioso come dirigente, non avrebbe spinto così tanto per averlo come allenatore. Tra l'altro Maldini stesso criticò Galliani per il suo essere eccessivamente accentratore. Lo stesso Braida è ormai diventato una figura inutile, perché le sue responsabilità sono state molto ridimensionate. Al Milan fa tutto Galliani, che gestisce la società a proprio piacimento.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  7. #56
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da AndrasWave Visualizza Messaggio
    Eh no certo.. Centra soltanto avere uno che ogni anno ti ficca 100 milioni di euro per fare mercato per poter continuare a pagare i Traorè del futuro. Certo..
    Come è certo che è Berlusconi che ha voluto cacciare Leonardo. Il motivo, lo sai solo tu evidentemente..
    Magari lo sapessi solo io il motivo. Vorrebbe dire lavorare nel Milan, un sogno per tutti noi In realtà lo sanno anche i muri che fu Berlusconi a cacciare Leonardo, nel vecchio forum ci sono topic e pagine di commenti a testimoniarlo.
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    1) Le spese ce l'hanno anche le altre società. Se gestisci male, è ovvio che i costi aumentano.

    2) Galliani si voleva togliere di mezzo Leonardo in un modo o nell'altro. Se per Galliani Leonardo fosse stato così prezioso come dirigente, non avrebbe spinto così tanto per averlo come allenatore. Tra l'altro Maldini stesso criticò Galliani per il suo essere eccessivamente accentratore. Lo stesso Braida è ormai diventato una figura inutile, perché le sue responsabilità sono state molto ridimensionate. Al Milan fa tutto Galliani, che gestisce la società a proprio piacimento.
    1) Che il Milan è gestito male lo dico anch'io ed in questo Galliani ha le sue responsabilità, l'ho ripeto sempre che non è il miglior dirigente al mondo e che di cacate ne ha fatte.

    2)Al Milan fa tutto Galliani perché evidentemente a qualcuno va bene cosi.

  8. #57
    Member L'avatar di AndrasWave
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    prov. di Cuneo
    Messaggi
    1,053
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Magari lo sapessi solo io il motivo. Vorrebbe dire lavorare nel Milan, un sogno per tutti noi In realtà lo sanno anche i muri che fu Berlusconi a cacciare Leonardo, nel vecchio forum ci sono topic e pagine di commenti a testimoniarlo.
    Commenti o ipotesi, ma concretamente nessuno lo può sapere.
    Se ammetti che Galliani ha le sue responsabilità vuol dire che NON E' VERO che NON HA COLPE. Ne ha tante quante il nano, che per inciso ogni giorno di più dimostra di essere totalmente disinteressato alle sorti del nostro amato club. Ma questo non giustifica certo l'operato totalmente inadeguato di Galliani. Perchè se per anni hai sperperato denaro e non hai fatto nulla per adeguarti a una situazione di austerity le tue belle colpe le hai. Le tasse le hanno tutte le squadre. Quello che non hanno, o non come il Milan, sono i costi totalmente inutili per il mantenimento nella rosa di elementi mediocri che percepiscono stipendi totalmente sproporzionati alla loro resa. Fossimo gestiti da un magnate del petrolio questo particolare potrebbe anche essere ininfluente, ma siccome siamo in regime di fair play finanziario e la presidenza non è più disposta a ripianare anno dopo anno milioni (tanti milioni) di buco nel bilancio, la gestione deve essere completamente diversa. Come sta facendo da anni il Bayern Monaco, che è campione di tutto.

  9. #58
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da AndrasWave Visualizza Messaggio
    Commenti o ipotesi, ma concretamente nessuno lo può sapere.
    Se ammetti che Galliani ha le sue responsabilità vuol dire che NON E' VERO che NON HA COLPE. Ne ha tante quante il nano, che per inciso ogni giorno di più dimostra di essere totalmente disinteressato alle sorti del nostro amato club. Ma questo non giustifica certo l'operato totalmente inadeguato di Galliani. Perchè se per anni hai sperperato denaro e non hai fatto nulla per adeguarti a una situazione di austerity le tue belle colpe le hai. Le tasse le hanno tutte le squadre. Quello che non hanno, o non come il Milan, sono i costi totalmente inutili per il mantenimento nella rosa di elementi mediocri che percepiscono stipendi totalmente sproporzionati alla loro resa. Fossimo gestiti da un magnate del petrolio questo particolare potrebbe anche essere ininfluente, ma siccome siamo in regime di fair play finanziario e la presidenza non è più disposta a ripianare anno dopo anno milioni (tanti milioni) di buco nel bilancio, la gestione deve essere completamente diversa. Come sta facendo da anni il Bayern Monaco, che è campione di tutto.
    Io parlo di QUESTA SITUAZIONE di mercato, ed in questa Galliani per me non ha colpe. Semplicemente perché anche con un monte ingaggi inferiore, con costi inferiori, questa società è lo specchio riflesso del nano. Questo fa e disfa a piacimento le cose e Galliani si deve adeguare, perché in find ei conti chi comanda si chiama Silvio Berlusconi. Mi parli di Bayern Monaco, ma quelli non hanno un pazzo che prima dice che vuole ridurre i costi e puntare sui giovani e poi si ricorda di avere una società di calcio col quale più ringalluzzire la sua immagine in caduta libera comprando Ibrahimovic e Robinho pagandoli un botto. Il Bayern o il Barcellona se iniziano un progetto poi lo portano a termine, perché sono lo specchio di soci che in assemblea votano per un progetto ben delineato. Noi siamo totalmente diversi da squadre come Bayern e Barcellona, proprio perché noi abbiamo un magnate che detta le linee guida. Se domani questo dice che vuole tornare SERIAMENTE a vincere, prende e mette mano al portafoglio. Poi però dopo uno o due anni di vittorie, dopo che ha raggiunto il suo REALE scopo, ordina di vendere perché deve risparmiare e perché si ricorda che le spese sono troppo alte da sostenere. Ed ecco che il pelato deve vendere e rimpiazzare allo stesso tempo i giocatori venduti con paracarri a parametro zero e strapagandoli. Perché quando il nano decide di vendere poi non compra, e se compra ti prende il Pazzini della situazione che ti costa quei 6/7 milioni e basta giusto per non far notare l'immobilismo societario sul mercato (a proposito di Pazzini, anche qui Galliani insultatissimo per aver speso 7 milioni per un paracarro. Alla fine della fiera credo proprio che alla fine a guadagnarci siamo stati noi e non le m.erde).

  10. #59
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,979
    ma se dobbiamo veramente fare crollare il monte ingaggi allora presentiamoci con 22 giocatori in prima squadra e tutti li altri dalla primavera.

    siamo tutti daccordo?
    allora perche si va a criticare galliani quando dice che se non parte nessuno non arriva nessuno?
    ha fatto scelte molto piu che discutibili ma da quando sono partiti i senatori e i 2 fenomeni mi sembra che abbia sbagliato poco.

    in queste ultime 3 sessioni :
    gabriel, acerbi, zapata, constant, traore, de jong, montolivo, pazzini, bojan, niang,
    salamon, umunegbu (ma solo per non perdere il posto extra, saponara, balotelli
    vergara, poli

    ha sbagliato pochissimo (considerando anche quanti soldi ha potuto spendere).
    a parte acerbi e traore...

    il problema rimangono i giocatori che avevamo prima.
    robinho prende tanto, boateng anche.

  11. #60
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Djici Visualizza Messaggio
    ma se dobbiamo veramente fare crollare il monte ingaggi allora presentiamoci con 22 giocatori in prima squadra e tutti li altri dalla primavera.

    siamo tutti daccordo?
    allora perche si va a criticare galliani quando dice che se non parte nessuno non arriva nessuno?
    ha fatto scelte molto piu che discutibili ma da quando sono partiti i senatori e i 2 fenomeni mi sembra che abbia sbagliato poco.

    in queste ultime 3 sessioni :
    gabriel, acerbi, zapata, constant, traore, de jong, montolivo, pazzini, bojan, niang,
    salamon, umunegbu (ma solo per non perdere il posto extra, saponara, balotelli
    vergara, poli

    ha sbagliato pochissimo (considerando anche quanti soldi ha potuto spendere).
    a parte acerbi e traore...

    il problema rimangono i giocatori che avevamo prima.
    robinho prende tanto, boateng anche.
    Taiwo + stipendi abnormi
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

Pagina 6 di 10 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.