Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791

    Giudicate l'operato di Obama 2008-

    Parliamo un po' del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Come giudicate il suo lavoro di questi 6 anni?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,635
    dal punto di vista economico parlano i numeri. Direi straordinario. Ma secondo me un gran lavoro da tutti i punti di vista. Dopo i vari Clinton e Bush direi un grande passo in avanti. Beati loro.

  4. #3
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    in italia obama sarebbe un sudicio liberista nemico da abbattere.
    Come politica interna ok...politica estera ha proseguito quella di bush.

  5. #4
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,459
    Rischiava di finire in disastro, in realtà si risolleva molto bene nel finale dove gli USA diventeranno fornitori di petrolio e gas dell'Europa mentre arabi e russi lo saranno sempre di meno. Come politica estera ha fallito acquistando simpatia: mandando avanti mangialumache e inglesi si è ritrovato con il nordafrica in mano agli islamisti ma ora gli europei se la sono fatta sotto e cominciano a tornare all'ovile, non credo che vedremo in breve altre operazioni promosse da paesi europei come l'attacco alla Libia per favorire i teocratici cirenaici. La politica interna abbastanza penosa e attenua il grande successo della politica commerciale di Obama, il debito è stato aumentato a dismisura e l'effetto delle bolle speculative sarebbe andato via comunque, purtroppo ora si beccano gli Agnelli che sfilano un sacco di soldi con catorci che il governo americano è costretto a comprare.

  6. #5
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da vota DC Visualizza Messaggio
    Rischiava di finire in disastro, in realtà si risolleva molto bene nel finale dove gli USA diventeranno fornitori di petrolio e gas dell'Europa mentre arabi e russi lo saranno sempre di meno. Come politica estera ha fallito acquistando simpatia: mandando avanti mangialumache e inglesi si è ritrovato con il nordafrica in mano agli islamisti ma ora gli europei se la sono fatta sotto e cominciano a tornare all'ovile, non credo che vedremo in breve altre operazioni promosse da paesi europei come l'attacco alla Libia per favorire i teocratici cirenaici. La politica interna abbastanza penosa e attenua il grande successo della politica commerciale di Obama, il debito è stato aumentato a dismisura e l'effetto delle bolle speculative sarebbe andato via comunque, purtroppo ora si beccano gli Agnelli che sfilano un sacco di soldi con catorci che il governo americano è costretto a comprare.
    Hey hey.. guarda che questo è un forum sul Milan... Certi termini li devi spiegare...

  7. #6
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,305
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Hey hey.. guarda che questo è un forum sul Milan... Certi termini li devi spiegare...
    Ma come proprio tu che sei uno statista al pari di Giolitti e Moro ?

  8. #7
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Pessimo, pessimo, il peggior presidente degli USA almeno da 50 anni a questa parte.

    Sulla crescita economica deve ringraziare la politica espansiva di Bernanke (nominato da Bush e cacciato, inspiegabilmente, da Obama, o meglio la spiegazione è semplice: Bernanke è monetarista e Repubbliacano), senza la quale gli USA sarebbero ancora in recessione.

    Sull'Ebola ha dormito finché non si è ritrovato i malati in casa, sulle proteste razziali ha incitato alla protesta, avendone in cambio poliziotti uccisi...sull'Obama care meglio stendere un velo pietoso...e mi fermo qua..

    In politica estera non ne ha azzeccata nemmeno mezza: Isis, Libia, Siria, Egitto, Afganistan, conflitto israelo-palestinese, Corea del Nord, Iran, Ucraina, avanzata dell'Islam radicale in Africa, ecc. ecc. ecc. ecc., sono stati tutti fallimenti.

    Insomma, alla fine Obama sarà ricordato solo come il primo presidente nero e basta.

    Intendiamoci: in Italia un mediocre simile sarebbe considerato come un Bismarck o un Metternich, però l'Italia può vantarsi di avere Berlusconi, Renzi e Napolitano, Salvini, Alfano, Casini ecc. ecc. ecc. ed anche un comico (un po' come se in America Letterman o Leno facessero un loro partito, non sarebbero credibili..) per cui non fa testo.

  9. #8
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Bucci beach and Franciacorta
    Messaggi
    6,734
    molto deludente,ora Hillary Clinton o il terzo Bush avranno molto lavoro da fare per risollevare e magari concretizzare molte delle promesse non mantenute da Obama

  10. #9
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Bene dal punto di vista economico (parlano i numeri), male se non malissimo in politica estera. Tuttavia non credo sia stato uno dei peggiori (Bush jr. e Clinton per me sono stati molto peggio), diciamo che è stato semplicemente un presidente normale/mediocre, ma nulla di veramente disastroso.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    Parliamo un po' del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Come giudicate il suo lavoro di questi 6 anni?
    Verrà ricordato solo come il primo presidente nero e per il motto "Yes we can"...credo di aver detto tutto

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.