Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 58

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,473

    Giovanni Galli:"Ma quali cinesi. Milan, riparti dagli italiani".

    Giovanni Galli, ex portiere del Milan e candidato più volte con Forza Italia, boccia i cinesi e dice sì all'ItalMilan. Ecco quanto dichiarato:"Il Milan deve ripartire con gli italiani e con pazienza per almeno tre anni. Io punterei sui giovani italiani. Il Milan ha smesso di vincere quando hanno smesso Gattuso, Nesta Inzaghi e Zambrotta. Chi arriva dall'estero non sa cosa sia il Milan. Per il nuovo Milan ripartirei da Donnarumma, Calabria, De Sciglio e Romagnoli. Anche la Juve ora vince grazie agli italiani. Tevez e Dybala non cambiano nulla. La vera forza è nel gruppo italiano".
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Ci mancava quest'altro miracolato a dire scemenze.

  4. #3
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,473
    Mostri creati dal berlusconismo.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  5. #4
    Junior Member L'avatar di Sand
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    637
    Galli riparti da quel paese.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Giovanni Galli, ex portiere del Milan e candidato più volte con Forza Italia, boccia i cinesi e dice sì all'ItalMilan. Ecco quanto dichiarato:"Il Milan deve ripartire con gli italiani e con pazienza per almeno tre anni. Io punterei sui giovani italiani. Il Milan ha smesso di vincere quando hanno smesso Gattuso, Nesta Inzaghi e Zambrotta. Chi arriva dall'estero non sa cosa sia il Milan. Per il nuovo Milan ripartirei da Donnarumma, Calabria, De Sciglio e Romagnoli. Anche la Juve ora vince grazie agli italiani. Tevez e Dybala non cambiano nulla. La vera forza è nel gruppo italiano".
    Veramente il Milan ha smesso di vincere quando ha ceduto Ibrahimovic. Gattuso, Nesta e Zambrotta c'erano anche durante il dominio interista, ma purtroppo essendo a età avanzata servivano a poco.

  7. #6
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    mica se arrivano i cinesi mandano via gli italiani che ha citato? non capisco questo discorso

  8. #7
    Junior Member L'avatar di siioca
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    691
    Sono pagati dalla società, non può dire diversamente dal suo capo.

  9. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da Aragorn Visualizza Messaggio
    Veramente il Milan ha smesso di vincere quando ha ceduto Ibrahimovic. Gattuso, Nesta e Zambrotta c'erano anche durante il dominio interista, ma purtroppo essendo a età avanzata servivano a poco.
    nesta era il centrale più forte d'europa anche da vecchio per me, ovvio che c'era il dominio interista ma non si arrivava sesti settimi op decimi, la zona champions la si centrava ogni anno, col gruppo storico più ibra si era da scudetto non con il solo ibra, se metti ibra in questo milan scarso forse arrivi in zona champions ed è gia tanto

  10. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Giovanni Galli, ex portiere del Milan e candidato più volte con Forza Italia, boccia i cinesi e dice sì all'ItalMilan. Ecco quanto dichiarato:"Il Milan deve ripartire con gli italiani e con pazienza per almeno tre anni. Io punterei sui giovani italiani. Il Milan ha smesso di vincere quando hanno smesso Gattuso, Nesta Inzaghi e Zambrotta. Chi arriva dall'estero non sa cosa sia il Milan. Per il nuovo Milan ripartirei da Donnarumma, Calabria, De Sciglio e Romagnoli. Anche la Juve ora vince grazie agli italiani. Tevez e Dybala non cambiano nulla. La vera forza è nel gruppo italiano".
    A Beh, si in effetti in quel Milan Pirlo regalato alla Juve non contava nulla e gli stranieri Seedorf, Sheva Kaka e compagnia bella erano solo personaggi di contorno

    Io ho amato F. Galli, ma è vergognoso come nessuno osi mettere l'accento sulle sciagurate gestioni di questi anni,

    dico di più, in teoria un vero progetto di giovani con molti italiani nel medioo lungo periodo potrebbe anche pagare,
    ma non certo con questa sciagura di dirigenza e con l'ambiente che si è creato a Milanello...

  11. #10
    Junior Member L'avatar di IDRIVE
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    870
    Ok, Galli... vai te in panchina a giocare con un Milan solo giovane e italiano contro Juve, Napoli e Roma...
    Vediamo quanto ti diverti.

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.