Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 7 di 18 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 177

  1. #61
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,745
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    E vogliamo parlare del palleggio tra GATTUSO, PIRLO E NESTA?!?!?!?! (avessi detto Kuzmanovic, Valdifiori e Ranocchia...) e passaggio di TACCO al compagno?
    E l'assist che fece a Giuly?
    Oggi Caressa viene se vede un "sombrero di tacco" di Suarez. Ma per favore.... D I L E T T A N T I ! ! ! !

    Vabbé... non c'è partita.

    Il primo tocco e il controllo palla di Dinho non l'ho mai visto...manco in Messi, manco in Baggio. Poi con che eleganza, porc.o zio....

    p.s. leggo molti che dicono Messi... però Messi nel lancio lungo...tiro...non è superiore mica ad Henry, tanto per dire. Le qualità di Messi sono palla a terra (qualità che lo rendono forse il migliore della storia del calcio).
    Io ancora non mi capacito di come si alzi quella palla, cioè dai, sembra un fake, perpendicolare al terreno

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #62
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,745
    Citazione Originariamente Scritto da mèuris Visualizza Messaggio
    Beh,ognuno ha le sue opinioni,ci mancherebbeMa non credo che fuori dal forum la situazione sarebbe molto diversa. Ho parlato varie volte con miei amici,di varie squadre , che pensavano la stessa cosa. Quanto alla carriera, posso essere d'accordo sul fatto che quella di Ronaldinho sia stata più limitata cronologicamente, se si parla di altissimi livelli. Ma lo è stata per altri fattori, sotto altri punti di vista, non certo per questioni di capacità tecniche (argomento di questa discussione). Riguardo ai successi, beh, Dinho ha contribuito-e molto!- a quelli del Barça; nella champions 2005/06 fu sontuoso (e noi lo abbiamo vissuto sulla nostra pelle, mannaggia),se si esclude la finale (per tacere dei titoli nazionali). In nazionale, non è stato affatto disastroso; nel 2002 dette un grande apporto al Brasile,per vincere il mondiale. Forse, fu una delusione nel 2006,in Germania, ma ci sta;anche perché probabilmente era già in calo, con la testa (senza contare che anche tutti gli altri mostri non brillarono).
    Quanto alla questione riguardante Messi e il dribbling (di cui parlavi sopra),non per fare il sofista, ma c'è differenza tra saltare l'uomo in generale e dribblare in senso puro. Messi è più uno che salta l'uomo, perché più veloce, sia di gambe che di pensiero, degli avversari, spesso;non vuol dire poi che non sia capace di fare tunnel o anche altro,qualche volta, ma se penso a un dribblatore (dove per "dribblatore",penso ad uno che salta l'uomo con un elastico, una veronica,un doppio passo,ecc) mi vengono in mente altri. Non per sminuirlo, eh, ci mancherebbe, ma giusto per precisare il concetto di "dribbling".
    Qualcuno prenda un blocco d'avorio e scolpisca queste parole. Sottolineo soprattutto come tu non voglia sminuire Messi, ci mancherebbe altro, però questa è una sfumatura tecnica che se non ragioni a mente libera difficilmente riesci ad accettare e comprendere.

  4. #63
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,023
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    Cheeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee?????????????????????????????
    ma scherziamo?
    Ronaldinho tra 4 avversari ti nascondeva il pallone. Altro che sombreri e cappelli da cowboy, Ronaldinho aveva/ha una calamita al piede. Se voleva saltarti ti saltava. STOP.
    All'apice della carriera è stato imprendibile per chiunque proprio perché tecnicamente era mostruoso. Nesta al top della carriera non riusciva a marcarlo.
    All'apice della carriera Messi l'ha fermato pure Antonini e Nesta 40enne. Questo non vuol dire che sia più scarso l'argentino, anzi nel complesso è nettamente più forte e più decisivo... ma qui si parla di tecnica, e su questo Ronaldinho non ha rivali forse nemmeno oggi a 35 anni e 100 Kg.
    Maradona? Formidabile, pazzesco... ma Ronaldinho era più completo. Destro, sinistro, testa, spalla, collo, glutei, stinco, tacco, petto, suola, ginocchio, coscia, panza.... Dinho era una molla, una ca.zzo di scheggia impazzita.
    Dal nulla la giocata bella e efficace.

    Messi è bravo e forte... ma Ronaldinho, oltre che forte, era un artista, un esteta. La differenza sta qui.

    Vai a Barcellona e chiedi alla gente.
    Ti dirò di più:
    Ronaldinho:Messi=Messi:Neymar.
    Il ruolo che ha avuto il Gaucho per Messi è fondamentale. E' un suo figlioccio. Anche per ammissione stessa dell'argentino. senza Dinho non avremmo avuto Messi, o meglio, questo Messi.
    E così sarà per O'Ney.
    ma assolutamente no, mostrami azioni del livello di quello che ho postato e vediamo.
    Messi era lo stesso giocatore che è adesso da quando aveva 5 anni, stesso modo di muoversi, stesso modo di saltare l'uomo, palla sempre attaccata al piede. Ronaldhinio è un giocatore totalmente diverso da Messi, che già a 19 anni mostrava di essere più forte del gaucho, il ruolo del brasiliano è stato assolutamente marginale nella crescita di Messi

  5. #64
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5,575
    Messi è il giocatore più forte che abbia mai calcato i campi da gioco, non vi è dubbio su questo. Ma se devo dire chi tecnicamente mi ha impressionato di più non posso dire l'argentino. L'argentino è senza dubbio il giocatore col miglior controllo palla, ma è piuttosto monocorde nella sua imprevedibilità. Ha un repertorio meno vasto rispetto alla coppia di brasiliani. Se fossi un allenatore vorrei nella mia squadra sicuramente Messi, su questo non ci piove. Ma se da tifoso dovessi guardare una partita di calcio, preferirei il duo brasiliano in campo piuttosto che la pulce. Questione di gusti.
    In misura minore è come se mi chiedessero: chi preferisci tra Nedved e Rui Costa? Sicuramente il ceco era più forte, ma Rui Costa divertiva di più. Ma ripeto, è un gusto personale, non ci trovo nulla di male a preferire la concretezza alla tecnica pura. Messi resta però un fenomeno diventato tale grazie al laboratorio. Tecnicamente è mostruoso, ma atleticamente mi pare altrettanto innaturale...
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  6. #65
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,745
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    @Splendidi Incisivi ma a parte il Dio del Barcellona, ti ricordi anche alla canna del gas, al Milan, che mostro che era? Certi lanci lunghi incredibili, da fermo, senza neanche muoversi. Passaggi che non si vedevano dai tempi di Rui. Visione di gioco ma soprattutto tecnica a livelli mai visti. Un mostro. Borriello ringrazia ancora.
    Io fui uno di quelli che sostennero la sua cessione, perché a certi livelli non ti puoi permettere di camminare, che poi a certi livelli il Milan non ci sia nemmeno tornato è un'altra storia ma vabbè... in ogni caso, sì, nonostante passeggiasse in campo ti metteva in porta, Borriello e sottolineo Borriello, mica Suarez, segnò 14 goal quell'anno ma quando hai tecnica è così, anche adesso Ronaldinho ti metterebbe in porta, certo, dopo una scatto sarebbe a terra, però ti metterebbe in porta uguale

  7. #66
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Domanda difficilissima... io dico Ronaldinho. Ma so di avere uno spettro molto limitato, i grandi giocatori del passato per esempio non li conosco così bene da poter giudicare. Però Ronaldinho era tecnica allo stato puro.

  8. #67
    Forza Mila L'avatar di diavolo
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    2,107
    Ronaldinho,il caso è chiuso.
    Vogliamo Paolo Maldini nel nuovo Milan

  9. #68
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,023
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio

    Non c'è dubbio ma tu hai domandato di tecnica pura, ti stai confondendo da solo...
    nessuna confusione, quelli sono aspetti della tecnica, mica i sombrero e gli inutili elastici.

    Io tutte queste seghe per il contro il Chelsea non le ho mai capite, bel gol per carità, ma nulla di irripetibile.
    Sarà perché il gaucho ha giocato nel Milan.




    ma non scherziamo proprio, come si può paragonare quel clown di Ronaldhinio, con Messi?
    Non c'è paragone, non scherziamo.

  10. #69
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,745
    Citazione Originariamente Scritto da Torros Visualizza Messaggio
    nessuna confusione, quelli sono aspetti della tecnica, mica i sombrero e gli inutili elastici.

    Io tutte queste seghe per il contro il Chelsea non le ho mai capite, bel gol per carità, ma nulla di irripetibile.
    Sarà perché il gaucho ha giocato nel Milan.




    ma non scherziamo proprio, come si può paragonare quel clown di Ronaldhinio, con Messi?
    Non c'è paragone, non scherziamo.
    Io alzo bandiera bianca perché sei de coccio, nessuno vuole dire che Ronaldinho sia più forte di Messi però tu hai domandato di tecnica, ma tant'è... ti dico solo di farti qualche domanda se abbiamo risposto tutti Ronaldinho e non Messi. Magari siamo tutti ignoranti noi e tu sei l'unico esperto, anche questo può essere.

  11. #70
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,023
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    Messi è il giocatore più forte che abbia mai calcato i campi da gioco, non vi è dubbio su questo. Ma se devo dire chi tecnicamente mi ha impressionato di più non posso dire l'argentino. L'argentino è senza dubbio il giocatore col miglior controllo palla, ma è piuttosto monocorde nella sua imprevedibilità. Ha un repertorio meno vasto rispetto alla coppia di brasiliani. Se fossi un allenatore vorrei nella mia squadra sicuramente Messi, su questo non ci piove. Ma se da tifoso dovessi guardare una partita di calcio, preferirei il duo brasiliano in campo piuttosto che la pulce. Questione di gusti.
    In misura minore è come se mi chiedessero: chi preferisci tra Nedved e Rui Costa? Sicuramente il ceco era più forte, ma Rui Costa divertiva di più. Ma ripeto, è un gusto personale, non ci trovo nulla di male a preferire la concretezza alla tecnica pura. Messi resta però un fenomeno diventato tale grazie al laboratorio. Tecnicamente è mostruoso, ma atleticamente mi pare altrettanto innaturale...
    si ma non sia parla di fantasia e creatività, ma di perfezione tecnica nei fondamentali e qui Messi straccia Ronaldhinio, che sarà anche più creativo, ma questa è un altra storia.

Pagina 7 di 18 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.