Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 44
  1. #21
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Claudia Garcia, giornalista vicina a Josè Mourinho, sul futuro del tecnico:”Posso dire che Mourinho alla Juve è impossibile mentre Mourinho al Milan non è impossibile ma difficile “.
    magari, ma xanax giampaolo è inevitabile, tristissima cmq anche la mediocrizzazione del tifoso medio che fa i conti su stipendi e bilanci.

  2. #22
    Junior Member L'avatar di -Lionard-
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    566
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Questo sarebbe un progetto vero. Altro che Giamburrasca.
    Il progetto però lo fa la proprietà e di conseguenza la dirigenza. Certo se scegli un allenatore ambizioso è perché hai in mente un'importante campagna acquisti ma dal momento che Gazidis ha chiarito che così non sarà, il solo arrivo di Mourinho non renderebbe speciale il progetto. Poi se Mou accetta di allenare primavera, giovani e mezzi giocatori ad un terzo del suo ultimo.ingagggio sono contento ma dubito che da solo ci farebbe svoltare se poi in campo ti presenti con i giocatori che sappiamo.

  3. #23
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    631
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Lasciamo perdere che è meglio. Iniziò davvero a credere che forse c’è la meritiamo tutta questa mediocrità.
    Occorre capire che ci sono potenzialmente ottimi tecnici che approdano tardi nei top club perchè magari non hanno mai avuto i procuratori o le amicizie giuste, ad esempio per me Sarri, Gasperini sono qualche gradino sopra ad Allegri, di Gattuso credo che non serva nemmeno parlarne,

    Giampaolo non è certo il primo della mia lista, ma un tecnico la prima cosa che deve garantire è l'organizzazione di gioco,
    da questo punto di vista come scritto da alcuni, i suoi schemi sono addirittura studiati a Coverciano, come capitava a Sarri,

    poi come ben sappiamo un allenatore deve anche avere tante altre caratteristiche vincenti, dalla tenuta dello spogliatoio, alla capacità di assorbire lo stress, la malleabilità tattica nel caso qualcosa non funzioni, vuoi per infortuni, vuoi per flop inaspettati, la capacità di motivare costantemente i giocatori e così via,
    Giampaolo non so se garantisce tutto ciò, ma non vedo ragione di bollarlo in partenza come mediocre,
    noi abbiamo fatto la storia recente con un allenatore che approdava dalla serie B, un altro che arrivava da una scrivania d'ufficio e un terzo licenziato dalla Juve e bollato come perdente cronico.

  4. #24
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,036
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    Juve: Sarri o comunque un big

    Inter: Conte

    Napoli: Ancelotti

    Milan: Giamburrasca


    Cos'è uno scherzo?

    Ma i casi Inzaghi, Brocchi, Montella e Gattuso non hanno insegnato nulla?

    Da Allegri in poi l'unico un po' decente è stato Sinisa e Montella per pochi mesi. Ed ancora stiamo ricadendo nell'ennesimo errore di prendere un dilettante, assurdo. Giamburrasca alle prime critiche sparirà come fece a Brescia. Ancora non si vuol capire che per sedersi sulla panchina del Milan, perfino di questo Milan disastrato, ci vogliono palle, palle e ancora palle. Cosa che Giamburrasca non ha.

    Se l'alternativa è lui speriamo in Inzaghi o in Dj Francesco, almeno qualcosa di buono hanno fatto.
    Non conosci la storia di Giampaolo.
    Non conosci le qualitá di Giampaolo.

    Paragonare gli esordienti Brocchi e Inzaghi ad una allenatore con esperienza quasi ventennale come Giampaolo, non ha senso.

    “Almeno qualcosa di buono hanno fatto”..... Giampaolo invece no, per quello ha allenato cosí tanto, é cosí tanto apprezzato dagli addetti ai lavori ed é stato ad 1mm dalle panchine di Juve e Milan alle quali non é arrivato solo,per le conoscenze “giuste” di chi gli ha soffiato il posto.

  5. #25
    Citazione Originariamente Scritto da Ema2000 Visualizza Messaggio
    Occorre capire che ci sono potenzialmente ottimi tecnici che approdano tardi nei top club perchè magari non hanno mai avuto i procuratori o le amicizie giuste, ad esempio per me Sarri, Gasperini sono qualche gradino sopra ad Allegri, di Gattuso credo che non serva nemmeno parlarne,

    Giampaolo non è certo il primo della mia lista, ma un tecnico la prima cosa che deve garantire è l'organizzazione di gioco,
    da questo punto di vista come scritto da alcuni, i suoi schemi sono addirittura studiati a Coverciano, come capitava a Sarri,

    poi come ben sappiamo un allenatore deve anche avere tante altre caratteristiche vincenti, dalla tenuta dello spogliatoio, alla capacità di assorbire lo stress, la malleabilità tattica nel caso qualcosa non funzioni, vuoi per infortuni, vuoi per flop inaspettati, la capacità di motivare costantemente i giocatori e così via,
    Giampaolo non so se garantisce tutto ciò, ma non vedo ragione di bollarlo in partenza come mediocre,
    noi abbiamo fatto la storia recente con un allenatore che approdava dalla serie B, un altro che arrivava da una scrivania d'ufficio e un terzo licenziato dalla Juve e bollato come perdente cronico.
    giampaolo ha collezionato esoneri a raffica

  6. #26
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    7,653
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Non conosci la storia di Giampaolo.
    Non conosci le qualitá di Giampaolo.

    Paragonare gli esordienti Brocchi e Inzaghi ad una allenatore con esperienza quasi ventennale come Giampaolo, non ha senso.

    “Almeno qualcosa di buono hanno fatto”..... Giampaolo invece no, per quello ha allenato cosí tanto, é cosí tanto apprezzato dagli addetti ai lavori ed é stato ad 1mm dalle panchine di Juve e Milan alle quali non é arrivato solo,per le conoscenze “giuste” di chi gli ha soffiato il posto.

    Stava per andare alla Juventus disastrata gestita da Blanc, proprio un cosa di cui andare fieri
    Londra, 22 Maggio 1963 -------> Coppa Campioni
    Madrid, 28 Maggio 1969 -------> Coppa Campioni
    Barcellona, 24 Maggio 1989 ----> Coppa Campioni
    Vienna, 23 Maggio 1990 -------> Coppa Campioni
    Atene, 18 Maggio 1994 --------> Champions League
    Manchester, 28 Maggio 2003 ---> Champions League
    Atene, 23 Maggio 2007 --------> Champions League
    Dubai, 21 Aprile 2015 ---------> Prestigioso torneo Hamdan Bin Mohammed

  7. #27
    Senior Member L'avatar di luigi61
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    5,104
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    Boh, ma cosa son diventati i tifosi del Milan? Avessi capito se le alternative fossero Sarri, Allegri, o Ten Hag. Ma schifare Mourinho mentre incombe Giamburrasca è masochismo e follia pura.
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Lasciamo perdere che è meglio. Iniziò davvero a credere che forse c’è la meritiamo tutta questa mediocrità.
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    Juve: Sarri o comunque un big

    Inter: Conte

    Napoli: Ancelotti

    Milan: Giamburrasca


    Cos'è uno scherzo?

    Ma i casi Inzaghi, Brocchi, Montella e Gattuso non hanno insegnato nulla?

    Da Allegri in poi l'unico un po' decente è stato Sinisa e Montella per pochi mesi. Ed ancora stiamo ricadendo nell'ennesimo errore di prendere un dilettante, assurdo. Giamburrasca alle prime critiche sparirà come fece a Brescia. Ancora non si vuol capire che per sedersi sulla panchina del Milan, perfino di questo Milan disastrato, ci vogliono palle, palle e ancora palle. Cosa che Giamburrasca non ha.

    Se l'alternativa è lui speriamo in Inzaghi o in Dj Francesco, almeno qualcosa di buono hanno fatto.
    A mio parere c'e anche un'altro aspetto da considerare; servirebbe un allenatore affermato perché i paragoni e i confronti con Conte saranno all'ordine del giorno e un mr di poco peso quali appunto quelli che ci vengono accostati, alle prime difficoltà verrebbero spazzati come fuscelli; già il lavoro di ricostruzione, sarà complicatissimo , mi immagino alle prime difficoltà un Giampaolo Inzaghi o Dj Francesco andrebbero subito nel pallone, mentre un'allenatore affermato oltre ad avere più carisma, godrebbe di più tempo pazienza e potrebbe lavorare con piu costrutto; per concludere, a mio parere, serve un nome forte per tutta una serie di ragioni non ultima quella che un'allenatore affermato non si conteterebbe di un progetto di basso profilo ma almeno una proiezione futura di crescita

  8. #28
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    631
    Citazione Originariamente Scritto da ildemone85 Visualizza Messaggio
    giampaolo ha collezionato esoneri a raffica
    Sono esoneri che non fanno testo, sono arrivati a inizio carriera e in club di bassissimo livello, solita storia
    delle provinciali, quando la squadra è scarsa a un certo punto si tenta la disperata manovra esonero per tentare almeno di giustificarsi sulla piazza, invece farei notare che è sempre stato immediatamente richiamato ad allenare in A la stagione successiva, perchè gli è sempre stato riconosciuto qualcosa di speciale che lo distingue dagli allenatori medi da provincia,
    bastera? chi può dirlo

  9. #29
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    631
    Citazione Originariamente Scritto da luigi61 Visualizza Messaggio
    A mio parere c'e anche un'altro aspetto da considerare; servirebbe un allenatore affermato perché i paragoni e i confronti con Conte saranno all'ordine del giorno e un mr di poco peso quali appunto quelli che ci vengono accostati, alle prime difficoltà verrebbero spazzati come fuscelli; già il lavoro di ricostruzione, sarà complicatissimo , mi immagino alle prime difficoltà un Giampaolo Inzaghi o Dj Francesco andrebbero subito nel pallone, mentre un'allenatore affermato oltre ad avere più carisma, godrebbe di più tempo pazienza e potrebbe lavorare con piu costrutto; per concludere, a mio parere, serve un nome forte per tutta una serie di ragioni non ultima quella che un'allenatore affermato non si conteterebbe di un progetto di basso profilo ma almeno una proiezione futura di crescita
    La tua mi pare un'affermazione molto corretta,
    come capacità tattiche Giampiero non si discute,
    ma ha le @@ per allenare un Milan?
    ovvio che potendo scegliere preferiremmo un allenatore più testato,
    ma farlo passare per un dilettante della panchina non esiste

  10. #30
    Junior Member L'avatar di Roger84
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    872
    Mourigno e Sarri sarebbero gli unici 2 che mi farebbero digerire senza problemi l'approdo di Conte all'inda, anzi....faremmo andare di traverso l'approdo di quest'ultimo ai loro tifosi! Un allenatore carismatico con esperienza che potrebbe aiutarci alla grande a ritornare quelli di un tempo! Dove vai con Giampaolo? A giocarti l'approdo in Europa League con il Torino?
    Simone Inzaghi invece per me è una via di mezzo, ottimo allenatore ma "piagnone" in maniera assurda!

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600