Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

  1. #11
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    1,816
    ormai il geometra se la canta e se la suona da solo,è stato un buon dirigente ma adesso nel tempo che ci mette a capire che ore sono gli altri ci vincono 3 campionati.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Senior Member L'avatar di Frikez
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,649
    Citazione Originariamente Scritto da Penny.wise Visualizza Messaggio
    Ma se Bonaventura era tanto stimato come mai non l'hanno preso prima e hanno aspettato i malanni di Biabiany?
    Se non ricordo male l'Atalanta, che aveva assoluto bisogno di denaro, prima contattò l'Inter per vendere Jack e solo dopo il rifiuto dei nerazzurri Marino o un altro dirigente chiamò Galliani, quindi poche balle su quanto sia bravo il nostro ad a fiutare gli affari.

  4. #13
    Ale
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Lunga intervista di Adriano Galliani in occasione dei 115 anni del Milan. L'AD rossonero ha parlato molto, svelando alcuni aneddoti e vari retroscena: ''Nella storia del Milan di Berlusconi ci sono stati tre grandi momenti: il trionfo della squadra di Sacchi nelle due Coppe dei Campioni per due anni di fila, cosa che nessuno è riuscito più a bissare, il periodo Capello con le tre finali di Coppa dei Campioni e l'Era Ancelotti, con il quale abbiamo vinto due Champions League nel 2003 e nel 2007. Questi tre allenatori ci hanno fatto dominare il mondo e la storia del calcio. Aneddoti? Provai a prendere Rivaldo già nell'estate del 2000, ma non ci riuscimmo. Ero perfino stato a Barcellona dal suo agente. Poi c'è stato il 2002. Mi trovavo ad Ibiza e incontrai Florentino Perez che mi rivelò che i blaugrana stavano per cedere il brasiliano. Chiamai subito il presidente Berlusconi per riferirgli quanto avevo appreso e lui mi disse di fare di tutto affinché Rivaldo vestisse la maglia rossonera e che sarebbe sceso lui stesso in campo al fine di comprarlo. Avrei potuto spendere qualunque cifra. Bonaventura? Mi sono già espresso su di lui. Questo ragazzo meritava una Big. Io lo seguivo da tempo, nulla nasce dal caso. Dopo l'affare Biabiany divenuto sfumato, qualunque altro dirigente al mio posto se ne sarebbe andato a casa lasciando perdere. Ma non io. Difatti mi sono mosso conscio del fatto che il mercato finisce solamente alle 23.00 in punto e non prima. E Bonaventura è il frutto di questa mia azione. Inzaghi? E' destinato a diventare come Ancelotti, alla guida del Milan per tanti, tanti anni.''
    parlasse dei sabotaggi a seedorf, anziche parlare di cose futili come sempre.

  5. #14
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Fatti dare qualche panchinaro dal tuo amico Florentino va...magari Rivaldo nel 2000 quando era ancora un Campionissimo.

  6. #15
    Intervista che fa il paio con quella di Braida in altro post. Ognuno tira l'acqua al proprio mulino, dimenticando le bufale prese.
    Stessero tutti un pò zitti: solo col Milan sono diventati qualcuno.

  7. #16
    Junior Member L'avatar di nazdravi
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    283
    Si va beh. Parla come se con Rivaldo avesse preso Van Basten negli anni d'oro. Quello che è arrivato al Milan era il cugino di Rivaldo quello vero.

    Comunque come al solito parliamo dei successi del passato ma per gennaio e giugno siamo apposto così.

  8. #17
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Lunga intervista di Adriano Galliani in occasione dei 115 anni del Milan. L'AD rossonero ha parlato molto, svelando alcuni aneddoti e vari retroscena: ''Nella storia del Milan di Berlusconi ci sono stati tre grandi momenti: il trionfo della squadra di Sacchi nelle due Coppe dei Campioni per due anni di fila, cosa che nessuno è riuscito più a bissare, il periodo Capello con le tre finali di Coppa dei Campioni e l'Era Ancelotti, con il quale abbiamo vinto due Champions League nel 2003 e nel 2007. Questi tre allenatori ci hanno fatto dominare il mondo e la storia del calcio. Aneddoti? Provai a prendere Rivaldo già nell'estate del 2000, ma non ci riuscimmo. Ero perfino stato a Barcellona dal suo agente. Poi c'è stato il 2002. Mi trovavo ad Ibiza e incontrai Florentino Perez che mi rivelò che i blaugrana stavano per cedere il brasiliano. Chiamai subito il presidente Berlusconi per riferirgli quanto avevo appreso e lui mi disse di fare di tutto affinché Rivaldo vestisse la maglia rossonera e che sarebbe sceso lui stesso in campo al fine di comprarlo. Avrei potuto spendere qualunque cifra. Bonaventura? Mi sono già espresso su di lui. Questo ragazzo meritava una Big. Io lo seguivo da tempo, nulla nasce dal caso. Dopo l'affare Biabiany divenuto sfumato, qualunque altro dirigente al mio posto se ne sarebbe andato a casa lasciando perdere. Ma non io. Difatti mi sono mosso conscio del fatto che il mercato finisce solamente alle 23.00 in punto e non prima. E Bonaventura è il frutto di questa mia azione. Inzaghi? E' destinato a diventare come Ancelotti, alla guida del Milan per tanti, tanti anni.''
    sarà di sicuro un mio limite, ma non ho capito quali siano gli aneddoti o le rivelazioni?

  9. #18
    che hai sulla pelle....che hai sulle labbra

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.