Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 23

  1. #11
    Junior Member L'avatar di Petrecte
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    949
    E' ovvio che il geometra e "le phisique" non sono gli unici problemi del Milan,ma è altrettanto ovvio che dal '94 in avanti Galliani ha avuto poteri ampissimi nella gestione del club è lui che fa mercato (il 31 di Agosto....),è lui che mette le cifre sui contratti (monte ingaggi tra i più alti d'Italia e poco sotto quello del Bayern....),lui ha scelto difeso e protetto l'attuale tecnico.
    Non credo che cacciando loro due il rpossimo anno si vince easy la C.L. eh , ma credo si possa ripartire con un vero progetto che magari parli di stadio,di investimenti in altri assett strategici.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Infatti..forse sarebbe meglio dire:

    Fino al 2008 Galliani bene o male non ha fatto vaccate riprovevoli (escluso Marsiglia)...da lì in poi si è dimostrato totalmente inadatto a gestire una situazione tecnica ed economica in rapido mutamento: infatti non si è adeguato a:

    1) L'entrata in scena degli sceicchi

    2)Il declassamento della serie A

    3)Lo strapotere economico delle altre squadre (Real, Chelsea, ecc..)

    Ma in questo la proprietà non lo ha aiutato per niente, anzi lo ha spesso ostacolato per es. nell'affare Tevez-Pato...

    Inoltre una delle cose più insopportabili degli ultimi anni sono stati i teatrini messi su ad ogni acquisto: (Ibra docet)

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,042
    E' ovvio che le colpe siano da spartire con la proprietà, ma gli scempi di Allegri e Galliani pesano e vanno cambiati pechè uno è inadatto a priori (Allegri), l'altro ha fatto il suo tempo. Allegri è un incompetente e Galliani elargisce stipendi fuori da ogni logica a pippe e riserve, a cui si aggiunge il fare mercato solo con Preziosi o i 4-5 procuratori sanguisuga che ci vendono bidoni/pretendono la percentuale/ci fanno ingaggiare altre pippe come scambio di favori. Questa situazione è diventata insostenibile e un cambio di questi due è ormai doveroso

  5. #14
    Senior Member L'avatar di iceman.
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,299
    Un progetto, serve solo questo.
    Il Borussia con 50 milioni ha messo su una squadra monstre.

    Comunque alla fine Galliani non andrà via perché 28 anni insieme a Berlusconi son sempre 28 anni.
    L'unica nota positiva che vedo per il momento è la certezza che Allegri non sarà più l'allenatore del Milan

  6. #15
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Voglio un dirigente che la smette di dirmi che siamo la squadra piu titolata al mondo,o che abbiamo fatto piu punti in campionato negli ultimi 5 anni,il miglior fatturato in italia ecc...

  7. #16
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Ronaldinho_89 Visualizza Messaggio
    Per questo credo nel Progetto di Lady B che secondo me vuole fare un grande Milan sotto tutti i punti di vista.
    Ma per creare un nuovo palazzo bisogna distruggere quello vecchio quindi è ovvio che si deve partire dal cacciare questi due incompetenti.

    Personalmente comunque non vedo meriti di Galliani in 27 anni di Milan, quando ha vinto l'ha fatto perchè Berlusconi era più vicino alla squadra e cacciava i danè. E' Berlusconi che è un vincente, Galliani non è mai stato nessuno.
    Si beh, spendi una botta di soldi ed in automatico vinci. Galliani non ha fatto nulla.

    Non oso immaginare cosa si dovrebbe dire degli ultimi 10 anni a Madrid. Per non parlare del Manchester City.

    I soldi sono fondamentali per vincere, ma è anche altrettanto importante che un dirigente li sappia usare come si deve. Se critichiamo Galliani in questo si cade veramente molto male.

    Comunque concordo con Mario. Ma d'altronde la famiglia Berlusconi questo è. I meriti tutti suoi, le colpe degli altri. Il Milan pareggia con il Barca ed è merito di Silvio, perdiamo con la Fiorentina ed è colpa di Allegri. Chiaro esempio.

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Serginho Visualizza Messaggio
    E' ovvio che le colpe siano da spartire con la proprietà, ma gli scempi di Allegri e Galliani pesano e vanno cambiati pechè uno è inadatto a priori (Allegri), l'altro ha fatto il suo tempo. Allegri è un incompetente e Galliani elargisce stipendi fuori da ogni logica a pippe e riserve, a cui si aggiunge il fare mercato solo con Preziosi o i 4-5 procuratori sanguisuga che ci vendono bidoni/pretendono la percentuale/ci fanno ingaggiare altre pippe come scambio di favori. Questa situazione è diventata insostenibile e un cambio di questi due è ormai doveroso
    Ma non si può portare come esempio la favoletta di turno ragazzi, dai. Il Borussia?! Come lo è stato qualche anno fa il Liverpool, il Porto poco prima e via dicendo. Sono le classiche favolette, che non possiamo prendere come esempio per il Milan. Quelle squadre tempo qualche anno si sgonfiano, SEMPRE.

  9. #18
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,042
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ma non si può portare come esempio la favoletta di turno ragazzi, dai. Il Borussia?! Come lo è stato qualche anno fa il Liverpool, il Porto poco prima e via dicendo. Sono le classiche favolette, che non possiamo prendere come esempio per il Milan. Quelle squadre tempo qualche anno si sgonfiano, SEMPRE.
    Credo tu abbia quotato me al posto di iceman, comunque sono d'accordo con te

  10. #19
    alexrossonero
    Ospite
    Le colpe non sono solo dell'allenatore e dell'a.d., concordo. La proprietà è co-responsabile, come sempre quando le cose vanno male non esiste mai una parte priva di responsabilità. Ma...

    Esclusi arabi e russi, vorrei che qualcuno mi dicesse, ad oggi, quali proprietà mettono dei soldi di tasca loro nelle finanze del proprio club. Non ce ne sono. Si autofinanziano tutte.
    Ora, fin che Galliani poteva disporre degli assegni, è stato superbo (alcuni dicono, per me ha sempre fatto grosse nefandezze). Ora, il calcio e tutto ciò che ruota attorno ad esso è cambiato, il Sig. Galliani non ha saputo adeguarsi o aggiornarsi, nè tanto meno ha voluto delegare a persone competenti. Il Milan, che è la squadra che fattura e ricava di più in Italia e comunque sempre una delle prime in Europa, non riesce più a fare un mercato soddisfacente. Se BB riesce a smuovere le cose, è solo tanto di guadagnato. La Champions magari non si riesce a vincere, ma il campionato ritorna ad essere anche affare nostro.

  11. #20
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,659
    Mah,credo che nessuno quì dica che torneremmo a vincere con costanza le CL,ma di sicuro ci sarebbe l'opportunità di ripartire con gente con le competenze adatte a lavorare in condizioni di budget ben diverse a quelle con cui Galliani è diventato Galliani.
    I am the one who KNOCKS!

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.