Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,380

    Foto Pulitzer 2016: immigrato e moglie sui binari. Bufala. Video.

    La foto che, secondo quanto raccontato, ritraeva un immigrato siriano che proteggeva sui binari la moglie dalla furia dei cattivoni occidentali si è rivelata una bufala.

    La verità dice che l'uomo, in realtà, aveva prima spintonato e poi gettato la moglie ed i figlio sui binari. L'intervento della polizia è servito per tutelare l'incolumità della donna e del bambino.

    Ecco la foto che ha vinto il Pulitzer. Video qui in basso al secondo post.




    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,380
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  4. #3
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,380
    Quante ce ne fanno credere....
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Scusate ma da quello che intuisco, stanno espellendo l'uomo che poi caricano sui treno e lui si lancia sulla donna e il bambino per non farsi separare.
    Se le cose stanno così la vergogna resta,
    noi europei eravamo la pratria e il baluardo della civiltà, purtroppo ci stiamo americanizzando,
    non scordatevi che molti musulmani sono incivili per le difficili condizioni di vita,
    gli americani lo sono anche a casa loro e nel benessere

  6. #5
    Sono felice di essere una persona intelligente con un proprio pensiero. Provo pena per la gente che si fa influenzare dai media.

  7. #6
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Scusate ma da quello che intuisco, stanno espellendo l'uomo che poi caricano sui treno e lui si lancia sulla donna e il bambino per non farsi separare.
    Se le cose stanno così la vergogna resta,
    noi europei eravamo la pratria e il baluardo della civiltà, purtroppo ci stiamo americanizzando,
    non scordatevi che molti musulmani sono incivili per le difficili condizioni di vita,
    gli americani lo sono anche a casa loro e nel benessere
    Anche io l'ho capita così onestamente. A me sta ondata di immigrati non piace e chiuderei proprio le frontiere. C'è davvero poco di normale e naturale in sta ondata migratoria.
    Qua però mi sembra si stiano mistificando un po' le cose da una parte e dall'altra.
    Vedo sto tizio che avvolge la moglie col braccio e si sdraia sui binari a mo di fagotto per ribadire la volontà di rimanere insieme. Non vedo uno che "butta" la moglie sui binari e la spinge per fargli violenza.

    Se qualcuno capisce la sua lingua potrebbe fugare ogni dubbio comunque.

  8. #7
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,380
    Come scritto, la foto che ha vinto il Pulitzer era stata premiata perchè, secondo quanto detto, raffigurava un uomo che proteggeva moglie e figlio dalla violenza dei poliziotti occidentali che li stavano picchiando.

    Ma il video ha smascherato tutto.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  9. #8
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Non capisco i sofismi:

    Il premio è stato concesso per una foto falsa e che distorce la verità.

    Tutto il resto sono chiacchiere radical-chic insulse.
    Londra, 22 Maggio 1963 -------> Coppa Campioni
    Madrid, 28 Maggio 1969 -------> Coppa Campioni
    Barcellona, 24 Maggio 1989 ----> Coppa Campioni
    Vienna, 23 Maggio 1990 -------> Coppa Campioni
    Atene, 18 Maggio 1994 --------> Champions League
    Manchester, 28 Maggio 2003 ---> Champions League
    Atene, 23 Maggio 2007 --------> Champions League
    Dubai, 21 Aprile 2015 ---------> Prestigioso torneo Hamdan Bin Mohammed

  10. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    Non capisco i sofismi:

    Il premio è stato concesso per una foto falsa e che distorce la verità.

    Tutto il resto sono chiacchiere radical-chic insulse.
    A dire il vero il Pulitzer è andato allo staff di Reuters per il loro servizio fotografico riguardante i migranti e questa foto fa parte del servizio fotografico premiato, in mezzo ad altre.
    Inoltre nella didascalia della foto c'è scritto una cosa tipo "Poliziotti ungari accanto a una famiglia di rifugiati che si è buttata su un binario prima di essere presa in detenzione".
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    Non capisco i sofismi:

    Il premio è stato concesso per una foto falsa e che distorce la verità.

    Tutto il resto sono chiacchiere radical-chic insulse.
    Il fatto è che cerco sempre di leggere ciò che c'è scritto nei topic e non mi limito al titolo, dove si fanno presenti altre cose che fanno pensare addirittura a una violenza su una donna e un bimbo. L'ho letto anche su giornali, non vuole essere un attacco o chissà che.

    Capisci anche tu che se leggi nel topic, "donna buttata (ora modificato in spintonata) sui binari col figlio ecc.. e poi guardi il video, ti aspetti di vedere una feccia umana che compie violenza, mentre vedi sto tizio che semplicemente cinge la moglie e il figlio e si getta per terra tenendola stretta per non farsi separare da loro, la cosa stona abbastanza non pensi? Parlare di garantire l'incolumità della donna e del figlio poi, come se cercasse di fargli del male...

    La prima cosa che ho pensato leggendo il topic è stato : "mo voglio vedere fino a che punto sti giornalai ridicoli sono in grado di modificare le notizie e spingere l'opinione pubblica in una certa direzione" . Mi aspettavo di vedere una cosa diversa e il video visionato un po' mi ha spiazzato.

    Come ho scritto prima, ho visto che su altre testaste online si è dato questo taglio alla notizia per dare più impatto. Il 90% leggerà solo il titolo, senza guardare il video, facendosi prendere dall'enfasi. Quel 10% che legge la notizia e guarda il video, rimane un po' stupito dalla differenza che ti ho citato ed è la prima cosa che nota. Mi pare una cosa normale no?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.