Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 14 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 136

  1. #31
    Member L'avatar di Fedeshi
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,459
    Citazione Originariamente Scritto da just Visualizza Messaggio
    quello che vuol dire forbes e' semplicissimo. Analizzando tutti gli affari di mr bee risulta evidente che siano affari di piccola entita'. Nulla a che vedere col miliardo dell affare milan. Ma , ed e' la considerazione finale, che bisogno hai di cercare danaro per comprare il milan se...dietro hai gente ( lui dice cinese) che ha danaro liquido( ovvero cash)?
    Secondo me ti sbagli Just,Forbes diche chiaramente che:

    In base alle informazioni finanziarie che ho raccolto, sembra chiaro che Silvio Berlusconi abbia deciso di vendere il Milan ad una cordata cinese con Bee Taechaubol nei panni di piccolo investitore.".
    La mia paura più grande è che si tratti di una cordata diversa rispetto a quella capeggiata dal governo.
    #comprateilmilan

    la squadra della città è come l'amore della mamma.. non l'hai scelta.. è sempre stata lì! La squadra del cuore invece è la donna della tua vita!

    MilanMeaLvx

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    just
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Fedeshi Visualizza Messaggio
    Secondo me ti sbagli Just,Forbes diche chiaramente che:



    La mia paura più grande è che si tratti di una cordata diversa rispetto a quella capeggiata dal governo.


    e' la stessa identica cosa.Mr bee e' il rappresentante di un gruppo cinese. Ora io domando: non sappiamo chi sono i cinesi di mr bee ma manco quelli di mr lee. Ancora.. i cinesi indicati dal vp della camera di commercio sono quelli di mr lee di mr bee o altri?
    per cui..come faccio a fare il tifo per questi o quelli?
    ps: il fondo doyen bisogna vedere con che quota entra.Se ci sono i cinesi ovvio minoritaria

  4. #33
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Citazione Originariamente Scritto da -Lionard- Visualizza Messaggio
    La notizia mi sembra un pò contradditoria ma se l'ho interpretato correttamente vogliono dire che Mr.Bee non avendo la liquidità necessaria a chiudere l'operazione da solo (si sapeva) ha messo insieme una cordata di imprenditori cinesi (i rich friends) di cui lui farebbe il rappresentante/intermediario (front man). Di fatto è una news già uscita in Italia nei giorni scorsi, quando si è detto che gli investitori del thailandese potevano essere anche loro cinesi. Solo che tutto questo non ha senso perchè se i cinesi vogliono investire nel calcio per migliorare l'immagine del paese e portare avanti un progetto ambizioso perchè dovrebbero affidarsi ad un uomo così poco stimato negli ambienti finanziari internazionali e non ad uno di loro?
    visto che questa ricostruzione (che comunque non sappiamo quanto possa essere veritiera) è un'ipotesi che avevo paventato da un po' qui sul forum, provo anche a spiegare quali possano essere i motivi per cui il governo cinese si affidi a uno come Tacheboul.

    Come anticipato già nell'articolo di Next Magazine, riportato in esclusiva su MW (Esclusiva MW: il 75% del Milan in Cina. Ecco l’articolo integrale.), in Cina è stato approvato il “piano di riforma del calcio cinese” che prevede di introdurre il calcio come insegnamento obbligatorio nei campus scolastici. Tre le prime manovre l'istituzione del National Football Youth Program patrocinato dal Governo Cinese e portato avanti da chi? Dalla GLS Football Academy di James Davies-Yandle amico e collaboratore di Dana e Tacheboul (colui che si trova appunto nel selfie di museo Milan con Dana e Mr Bee).

    La stessa GLS potrebbe essere utile al governo cinese per l'organizzazione di altre importanti attività calcistiche sul territorio, che il rapporto di Mr Bee con questa associazione potrebbe agevolare.

    Ecco come Mr Bee è entrato nell'affare.

    Naturalmente è una mia personale ricostruzione.

  5. #34
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,619
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    visto che questa ricostruzione (che comunque non sappiamo quanto possa essere veritiera) è un'ipotesi che avevo paventato da un po' qui sul forum, provo anche a spiegare quali possano essere i motivi per cui il governo cinese si affidi a uno come Tacheboul.

    Come anticipato già nell'articolo di Next Magazine, riportato in esclusiva su MW (Esclusiva MW: il 75% del Milan in Cina. Ecco l’articolo integrale.), in Cina è stato approvato il “piano di riforma del calcio cinese” che prevede di introdurre il calcio come insegnamento obbligatorio nei campus scolastici. Tre le prime manovre l'istituzione del National Football Youth Program patrocinato dal Governo Cinese e portato avanti da chi? Dalla GLS Football Academy di James Davies-Yandle amico e collaboratore di Dana e Tacheboul (colui che si trova appunto nel selfie di museo Milan con Dana e Mr Bee).

    Ecco come Mr Bee è entrato nell'affare.

    Naturalmente è una mia personale ricostruzione.

    Complimenti, io non avevo fatto il collegamento e credo nessun'altro


    Qualche giornalista ti scopiazzerà

  6. #35
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    visto che questa ricostruzione (che comunque non sappiamo quanto possa essere veritiera) è un'ipotesi che avevo paventato da un po' qui sul forum, provo anche a spiegare quali possano essere i motivi per cui il governo cinese si affidi a uno come Tacheboul.

    Come anticipato già nell'articolo di Next Magazine, riportato in esclusiva su MW (Esclusiva MW: il 75% del Milan in Cina. Ecco l’articolo integrale.), in Cina è stato approvato il “piano di riforma del calcio cinese” che prevede di introdurre il calcio come insegnamento obbligatorio nei campus scolastici. Tre le prime manovre l'istituzione del National Football Youth Program patrocinato dal Governo Cinese e portato avanti da chi? Dalla GLS Football Academy di James Davies-Yandle amico e collaboratore di Dana e Tacheboul (colui che si trova appunto nel selfie di museo Milan con Dana e Mr Bee).

    Ecco come Mr Bee è entrato nell'affare.

    Naturalmente è una mia personale ricostruzione.
    Ricostruzione molto plausibile. Ci può assolutamente stare.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  7. #36
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Questa è una tua supposizione che personalmente non condivido perché nessuno fa un investimento simile solo per guadagnarci con le plusvalenze. In ogni caso Forbes dice che Bee sarà in minoranza quindi la Doyen eventualmente non avrebbe il potere di fare ciò che temi.
    Nell'articolo di Forbes non si dice che Bee sarà in minoranza.
    Noi sappiamo però che Bee vuole comperare la maggioranza del Milan e che chi lo appoggerebbe dovrebbe essere la Doyen.
    Ora, che Bee non abbia i soldi sufficienti lo afferma anche Forbes, quindi da dove verrebbero i quattrini? Secondo me proprio dalla Doyen. Quindi la Doyen avrebbe la maggioranza, non certo Bee.
    Questa la mia supposizione, che non mi sembra molto campata in aria.
    Un investimento del genere potrebbe creare nel tempo plusvalenze infinite. Basti pensare di comprare le migliori promesse del mondo per quattro spicci e rivenderli a 40-80 Mln.
    C'è pieno il mercato di questi affari, in stile Cuadrado, Dybala, Pogba e compagnia cantante.
    Un business, ma non per il Milan: solo per i padroni.

  8. #37
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    visto che questa ricostruzione (che comunque non sappiamo quanto possa essere veritiera) è un'ipotesi che avevo paventato da un po' qui sul forum, provo anche a spiegare quali possano essere i motivi per cui il governo cinese si affidi a uno come Tacheboul.

    Come anticipato già nell'articolo di Next Magazine, riportato in esclusiva su MW (Esclusiva MW: il 75% del Milan in Cina. Ecco l’articolo integrale.), in Cina è stato approvato il “piano di riforma del calcio cinese” che prevede di introdurre il calcio come insegnamento obbligatorio nei campus scolastici. Tre le prime manovre l'istituzione del National Football Youth Program patrocinato dal Governo Cinese e portato avanti da chi? Dalla GLS Football Academy di James Davies-Yandle amico e collaboratore di Dana e Tacheboul (colui che si trova appunto nel selfie di museo Milan con Dana e Mr Bee).

    La stessa GLS potrebbe essere utile al governo cinese per l'organizzazione di altre importanti attività calcistiche sul territorio, che il rapporto di Mr Bee con questa associazione potrebbe agevolare.

    Ecco come Mr Bee è entrato nell'affare.

    Naturalmente è una mia personale ricostruzione.
    Citazione Originariamente Scritto da Dumbaghi Visualizza Messaggio
    Complimenti, io non avevo fatto il collegamento e credo nessun'altro


    Qualche giornalista ti scopiazzerà
    Ora ho verificato che questa notizia era stata lanciata da Repubblica il 4 febbraio. Qui la foto.

    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  9. #38
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Citazione Originariamente Scritto da Dumbaghi Visualizza Messaggio
    Complimenti, io non avevo fatto il collegamento e credo nessun'altro


    Qualche giornalista ti scopiazzerà
    Grazie Dumba, se accadrà mi sentirò un po' come @Il Re dell'Est

    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Su questo forum, da tempo, si è ipotizzato che Mr Bee ed i cinesi potessero far parte, più o meno, della stessa cordata pronta ad acquistare il Milan.

    Ecco, di seguito, quello che scrive Forbes (per la precisione, Mike Ozanian) in merito alla cessione del Milan:

    "Sembra chiaro a tutti che Bee Taechaubol non sembra possedere denaro sufficiente per acquistare il Milan. In base alle informazioni finanziarie che ho raccolto, sembra chiaro che Silvio Berlusconi abbia deciso di vendere il Milan ad una cordata cinese con Bee Taechaubol nei panni di piccolo investitore. Ma chi ha bisogno di comprare il Milan, con soldi liquidi, se si hanno amici molto ricchi?".

    In seguito, lo stesso giornalista analizza la situazione finanziaria dello stesso Mr Bee, svelando affari e documenti allegati che potete trovare QUI -) forbes.com/sites/mikeozanian/2015/04/22/is-berlusconi-actually-selling-ac-milan-to-chinese-with-taechaubol-as-front-man/

  10. #39
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Ora ho verificato che questa notizia era stata lanciata da Repubblica il 4 febbraio. Qui la foto.

    C'è anche questa foto pubblicata su Instagram con Dana vicino a James Davies-Yandle:

    dana 1.JPG

  11. #40
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,750
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    visto che questa ricostruzione (che comunque non sappiamo quanto possa essere veritiera) è un'ipotesi che avevo paventato da un po' qui sul forum, provo anche a spiegare quali possano essere i motivi per cui il governo cinese si affidi a uno come Tacheboul.

    Come anticipato già nell'articolo di Next Magazine, riportato in esclusiva su MW (Esclusiva MW: il 75% del Milan in Cina. Ecco l’articolo integrale.), in Cina è stato approvato il “piano di riforma del calcio cinese” che prevede di introdurre il calcio come insegnamento obbligatorio nei campus scolastici. Tre le prime manovre l'istituzione del National Football Youth Program patrocinato dal Governo Cinese e portato avanti da chi? Dalla GLS Football Academy di James Davies-Yandle amico e collaboratore di Dana e Tacheboul (colui che si trova appunto nel selfie di museo Milan con Dana e Mr Bee).

    La stessa GLS potrebbe essere utile al governo cinese per l'organizzazione di altre importanti attività calcistiche sul territorio, che il rapporto di Mr Bee con questa associazione potrebbe agevolare.

    Ecco come Mr Bee è entrato nell'affare.

    Naturalmente è una mia personale ricostruzione.
    Quindi ci troveremmo se ipotizzassimo che non c'è nessun'asta ma che i prossimi(?) acquirenti del Milan saranno i cinesi con Bee intermediario? È un'ipotesi che avevo già fatto perché in un affare simile non credo ci possano esistere aste.

Pagina 4 di 14 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.