Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 57 di 57
  1. #51
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    17,571
    Citazione Originariamente Scritto da Il Genio Visualizza Messaggio
    Però ti contraddici.

    Dici che la Roma oggi senza Totti avrebbe perso, quindi che i giocatori sono quelli che fanno la differenza, quindi che non importa chi metti in panchina (giustissimo a mio parere) e poi vuoi cacciare Montella riconoscendo però che abbiamo una rosa di pupù...
    No, ti sbagli, dico che è stato inutile prendere un allenatore come Montella solo per questa fissa del bel giuoco.
    Specie se il "bel giuoco" di Montella è quello che ti fa perdere 0-1 con l'Udinese senza mai provare veramente a vincere.
    Ho letto in giro di gente soddisfatta che diceva: beh quest'anno non vinciamo, ma almeno ci divertiamo, sarà più spettacolare andare a vedere le partite. Okay.
    Il Mio Milan!
    #GD99 #AD90 #MS30 #LB19 #AR13 #MM22 #GG15 #CZ17 #RR68 #LA31 #AC12 #IA20 #DC2 #LB21 #FK79 #ML73 #RM18 #GB5 #HC10 #FB11 #JFS8 #AS9 #PC63 #NK7

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    martinmilan
    Ospite
    Anche io mi son fatto belle risate tutta estate( per non piangere) quando sentivo gli espertoni in Tv dire che Montella proponeva un bel gioco...e a dir la verità me le son fatte anche con Mihajlovic quando si insinuava che fosse un generale di ferro che mettesse in riga l'ambiente e facesse correre tutti..e così anche l'anno prima con inzaghi e il suo contropiede magico.

    Ogni anno è la stessa storia e la gente scarica la colpa sull'allenatore per non guardare in faccia la realtà,quando la fortuna di quest'ultimo statisticamente è solamente quella di avere alle spalle un grande DS.
    Perchè la storia e la casistica parla chiaro: nell'90% dei casi sono i grandi giocatori a fare grande l'allenatore e non viceversa.
    Sono solo 2-3 allenatori in tutto il panorama calcistico che conta a trasformare i mediocri in ottimi giocatori.E non si possono prendere ad esempio le singolarità per farne una teoria.

  4. #53
    Apparte gli scherzi, non è che Fassone ci porta ciuffetto a gennaio eh?

  5. #54
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Mihajlovic non era l'ultimo dei fessi
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  6. #55
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,164
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    Ho adorato Simic e non ho mai avuto nulla da ridire contro Birsa. Fai un po' te.
    Per me l'impegno e l'immagine che dai te è fondamentale.
    Simic: non ha mai sbagliato una partita, sebbene fosse effettivamente un difensore mediocre.
    Birsa: ha giocato, non tantissimo, ma quando lo ha fatto non si è mai tirato indietro, ha sempre cercato di dare una mano.
    Nel Milan dei grandi c'erano anche i comprimari...quelli che però erano consapevoli di essere al Milan e cercavano di dare sempre il massimo. Gente come Stroppa, Nava e Orlando...che li guardavi e dicevi "Vabbé, non possiamo avere 25 fenomeni. Però, oh, si danno da fare".
    Li ricordo sempre con un sorriso.
    Ma gente come Mortovivo, non li posso sopportare perché si sono adeguati su uno status di mediocrità e non comprendono in che squadra giocano.
    E sai da cosa si capisce? Dalla mancanza di umiltà. Quella che chi onora la maglia deve avere sempre.
    Eh, Simic... molto semplice digerire Simic quando, poi, vicino gli vedi giocare Maldini, Nesta e Cafu. Molto semplice sopportare Orlando, Nava, Stroppo, se poi vicino c'erano Maldini, Baresi e Rijkaard.
    Dici Birsa, allora ok, facciamo un 11 di tutti Birsa?

  7. #56
    Zio bello L'avatar di addox
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    956
    Mihajlovic l'ho apprezzato molto, ma non perchè era un sergente di ferro che avrebbe messo a posto questa banda di smidollati, ma perchè ha dimostrato di essere realista capendo cosa potevano fare i giocatori che aveva in rosa e adeguando il gioco agli interpreti, dopo ovviamente aver assecondato le idiozie presidenziali cosa a cui non si poteva esimere. Potrà sembrare una banalità per molti, ma non lo è, basta guardare Montella.
    Nano malefico, zio fester veniamo con i bastoni

  8. #57
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,240
    Chiunque alleni il milan deve mettere in cantina i propositi di bel gioco e di dominare l'avversario per ripiegare su un calcio pratico, essenziale, scolastico. Lo fecero i predecessori di vincenzo e sarà costretto a farlo anche l'attuale allenatore. Io lo dico da mesi che montella dovrebbe dare le dimissioni ma non per partito preso ma perchè mettere in panca aeroplanino e chiedergli di praticare il suo calcio con questa rosa equivale a chiedere a uno chef di preparare un pranzo nuziale coi fichi secchi!!!! Impossibile.
    Il gioco di mister montella richiede tecnica, personalità, capacità della gestione dei ritmi, fisicità , intensità, leggerezza mentale, positività. Tutte qualità che montolivo e soci non hanno.
    Bastano una udinese ben organizzata e che tiene bene il campo e qualche assenza/insufficienza di troppo tra i pochi nostri buoni e i propositi di gioco si sciolgono come neve al sole.
    Ieri non avremmo fatto gol nemmeno se la partita fosse durata una settimana. La manovra dava perfettamente l'dea del 'vorrei ma non ci riesco'. Io direi a montella : 'gioca come puoi perchè come vuoi non puoi!!!'. Ma siccome per un allenatore come lui snaturarsi equivale a farsi violenza , meglio che si faccia da parte. Montella non è il mazzone di turno che sappia fare di necessità virtù, come , tutto sommato egregiamente, fece lo scorso anno sinisa.
    Ora passiamo alle cose formali...

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.