Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21
  1. #1

    FFP scusa per non spendere.

    Ormai sono anni che c'è sto FFP e ne ho viste di tutti i colori. A me sembra che lo si usi come scusa per non tirar fuori i soldi. Basta pensare alle campagne acquisti di PSG e Man City. E non venitemi a parlare di fatturati etc, quando queste due squadre (e non solo) hanno fatto spese assurde. Neymar al PSG è solo un esempio.

    La realtà è che il FFP per come la vedo io, viene solamente usato come scusa dalle società per giustificare le proprio scarse campagne acquisti. Una società se vuole, il modo di spendere aggirando questa regola lo trova e gli esempi ci sono. Pensate veramente che il City verrà escluso dalle coppe europee? Non accadrà, state tranquilli. Arriverà una multa e basta.

    Per tornare competitivi servono i campioni, inutile girarci attorno. Quando leggo l'accostamento Milan/FFP mi vien da ridere per i motivi sopra citati. Se Eliott vuol spendere lo fa, vedi Piatek e Paqueta a gennaio. Se non vuole non lo fa e basta, non è questione di FFP o di pincopallino che si è svegliato con la luna storta.

  2. #2
    invece secondo me prima accettiamo le regole del gioco e meglio è... noi dobbiamo arrivare quarti.. e poi con la champions potremo tornare a pensare in grande. E per arrivare quarti non ci vuole messi.. basta ragionare e non comprare biglia 31/32enne a 25 mln... reina con un biennale a 3,5mln netti... borini a 6 mln e 3 netti di stipendio... kalinic a 25 milioni.. ecc ecc ecc

  3. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,019
    Citazione Originariamente Scritto da OrgoglioMilanista Visualizza Messaggio
    Ormai sono anni che c'è sto FFP e ne ho viste di tutti i colori. A me sembra che lo si usi come scusa per non tirar fuori i soldi. Basta pensare alle campagne acquisti di PSG e Man City. E non venitemi a parlare di fatturati etc, quando queste due squadre (e non solo) hanno fatto spese assurde. Neymar al PSG è solo un esempio.

    La realtà è che il FFP per come la vedo io, viene solamente usato come scusa dalle società per giustificare le proprio scarse campagne acquisti. Una società se vuole, il modo di spendere aggirando questa regola lo trova e gli esempi ci sono. Pensate veramente che il City verrà escluso dalle coppe europee? Non accadrà, state tranquilli. Arriverà una multa e basta.

    Per tornare competitivi servono i campioni, inutile girarci attorno. Quando leggo l'accostamento Milan/FFP mi vien da ridere per i motivi sopra citati. Se Eliott vuol spendere lo fa, vedi Piatek e Paqueta a gennaio. Se non vuole non lo fa e basta, non è questione di FFP o di pincopallino che si è svegliato con la luna storta.
    La raccolta di banalitá, informazioni errate, luoghi comuni, menzogne che fanno da corredo a chi parla senza analizzare i dati ma per luogo comune...

    Elliot ha speso per Piatek e Paquetá? Ma quando, non risulta 1 € passato da Elliot al Milan o hai giocatori al riguardo...
    L’acquisto di Neymar.... ma li hai visti i conti del PSG?
    E quelli del City?
    Sai come sono arrivati li , se sono in regola o no, se possono, permettersi certe spese o no?
    Sai se sono stati o meno sanzionati dalla UEFA se hanno o meno subito il Settlement agreement, se ne sono usciti e come?

    Sai dirmi quanto fattura il City, da dove arrivano i ricavi, quanto é la quota ammortamenti ingaggi che puó permettersi e quale ha?

    Guarda, in quello che chiedo sono anche celati i trucchi usati, i cavilli sfruttati, ma il fatto é che si parla senza documentarsi, senza cognizione di causa, senza dati a supporto....

    Poi uno puó anche fare errori nella raccolta o nell’esposizione, ci sta, ma in questo paese c’é troppa gente che parla senza prima studiare il minimo necessario e non va bene.

  4. #4
    Citazione Originariamente Scritto da OrgoglioMilanista Visualizza Messaggio
    Ormai sono anni che c'è sto FFP e ne ho viste di tutti i colori. A me sembra che lo si usi come scusa per non tirar fuori i soldi. Basta pensare alle campagne acquisti di PSG e Man City. E non venitemi a parlare di fatturati etc, quando queste due squadre (e non solo) hanno fatto spese assurde. Neymar al PSG è solo un esempio.

    La realtà è che il FFP per come la vedo io, viene solamente usato come scusa dalle società per giustificare le proprio scarse campagne acquisti. Una società se vuole, il modo di spendere aggirando questa regola lo trova e gli esempi ci sono. Pensate veramente che il City verrà escluso dalle coppe europee? Non accadrà, state tranquilli. Arriverà una multa e basta.

    Per tornare competitivi servono i campioni, inutile girarci attorno. Quando leggo l'accostamento Milan/FFP mi vien da ridere per i motivi sopra citati. Se Eliott vuol spendere lo fa, vedi Piatek e Paqueta a gennaio. Se non vuole non lo fa e basta, non è questione di FFP o di pincopallino che si è svegliato con la luna storta.
    Ti sei dimenticato di aggiungere alla fine che gli immigrati rubano il lavoro agli italiani e che i pakistani vendono prodotti scaduti.

  5. #5
    Citazione Originariamente Scritto da OrgoglioMilanista Visualizza Messaggio
    Ormai sono anni che c'è sto FFP e ne ho viste di tutti i colori. A me sembra che lo si usi come scusa per non tirar fuori i soldi. Basta pensare alle campagne acquisti di PSG e Man City. E non venitemi a parlare di fatturati etc, quando queste due squadre (e non solo) hanno fatto spese assurde. Neymar al PSG è solo un esempio.

    La realtà è che il FFP per come la vedo io, viene solamente usato come scusa dalle società per giustificare le proprio scarse campagne acquisti. Una società se vuole, il modo di spendere aggirando questa regola lo trova e gli esempi ci sono. Pensate veramente che il City verrà escluso dalle coppe europee? Non accadrà, state tranquilli. Arriverà una multa e basta.

    Per tornare competitivi servono i campioni, inutile girarci attorno. Quando leggo l'accostamento Milan/FFP mi vien da ridere per i motivi sopra citati. Se Eliott vuol spendere lo fa, vedi Piatek e Paqueta a gennaio. Se non vuole non lo fa e basta, non è questione di FFP o di pincopallino che si è svegliato con la luna storta.
    La fiera della banalità

  6. #6
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    18,441
    Citazione Originariamente Scritto da OrgoglioMilanista Visualizza Messaggio
    Ormai sono anni che c'è sto FFP e ne ho viste di tutti i colori. A me sembra che lo si usi come scusa per non tirar fuori i soldi. Basta pensare alle campagne acquisti di PSG e Man City. E non venitemi a parlare di fatturati etc, quando queste due squadre (e non solo) hanno fatto spese assurde. Neymar al PSG è solo un esempio.

    La realtà è che il FFP per come la vedo io, viene solamente usato come scusa dalle società per giustificare le proprio scarse campagne acquisti. Una società se vuole, il modo di spendere aggirando questa regola lo trova e gli esempi ci sono. Pensate veramente che il City verrà escluso dalle coppe europee? Non accadrà, state tranquilli. Arriverà una multa e basta.

    Per tornare competitivi servono i campioni, inutile girarci attorno. Quando leggo l'accostamento Milan/FFP mi vien da ridere per i motivi sopra citati. Se Eliott vuol spendere lo fa, vedi Piatek e Paqueta a gennaio. Se non vuole non lo fa e basta, non è questione di FFP o di pincopallino che si è svegliato con la luna storta.
    Purtroppo le regole ci sono e vanne rispettate.
    Io non accetto questo fpf perchè lo trovo molto 'comunista' come modo di fare economia.
    Una strada da seguire la si può proporre ma non deve mai essere l'unicum.
    Il calcio è stata sempre storicamente un'azienda fallimentare, il giochino in mano al presidente di turno dentro cui immette soldoni per divertirsi e per divertire, per vanità propria, per ingrandire la sua immagine, ecc ecc.
    Il fatto che ora ogni club debba essere un'azienda , con tutti i pro e i contro della situazione , a chi giova???
    Se il fpf fosse stato studiato per rendere alta la competitività e migliorare il prodotto allora erano altre le regole da scrivere, se invece è stato studiato per tutelare i clubs stessi dal fallimento direi che è folle pensare di fare i conti in tasca allo sceicco di turno.
    I got guns in my head and they won’t go....

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    30,995
    Citazione Originariamente Scritto da OrgoglioMilanista Visualizza Messaggio
    Ormai sono anni che c'è sto FFP e ne ho viste di tutti i colori. A me sembra che lo si usi come scusa per non tirar fuori i soldi. Basta pensare alle campagne acquisti di PSG e Man City. E non venitemi a parlare di fatturati etc, quando queste due squadre (e non solo) hanno fatto spese assurde. Neymar al PSG è solo un esempio.

    La realtà è che il FFP per come la vedo io, viene solamente usato come scusa dalle società per giustificare le proprio scarse campagne acquisti. Una società se vuole, il modo di spendere aggirando questa regola lo trova e gli esempi ci sono. Pensate veramente che il City verrà escluso dalle coppe europee? Non accadrà, state tranquilli. Arriverà una multa e basta.

    Per tornare competitivi servono i campioni, inutile girarci attorno. Quando leggo l'accostamento Milan/FFP mi vien da ridere per i motivi sopra citati. Se Eliott vuol spendere lo fa, vedi Piatek e Paqueta a gennaio. Se non vuole non lo fa e basta, non è questione di FFP o di pincopallino che si è svegliato con la luna storta.


    non so neanche come commentare...
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    30,995
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Purtroppo le regole ci sono e vanne rispettate.
    Io non accetto questo fpf perchè lo trovo molto 'comunista' come modo di fare economia.
    Una strada da seguire la si può proporre ma non deve mai essere l'unicum.
    Il calcio è stata sempre storicamente un'azienda fallimentare, il giochino in mano al presidente di turno dentro cui immette soldoni per divertirsi e per divertire, per vanità propria, per ingrandire la sua immagine, ecc ecc.
    Il fatto che ora ogni club debba essere un'azienda , con tutti i pro e i contro della situazione , a chi giova???
    Se il fpf fosse stato studiato per rendere alta la competitività e migliorare il prodotto allora erano altre le regole da scrivere, se invece è stato studiato per tutelare i clubs stessi dal fallimento direi che è folle pensare di fare i conti in tasca allo sceicco di turno.
    Metti il tetto salariale e altre norme e allora si che puà esserci l Atalanta di turno che alza la Champions.
    Pensa che bello sarebbe vedere una champions più equilibrata.
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  9. #9
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    18,441
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Metti il tetto salariale e altre norme e allora si che puà esserci l Atalanta di turno che alza la Champions.
    Pensa che bello sarebbe vedere una champions più equilibrata.
    Ecco, bravo lollo : questa si che sarebbe una svolta vera per la tutela lo sport.
    Le regole attuali vengono spacciate come giuste ma alla fine servono solo per mantenere lo status quo.
    Le aziende perfette tipo la juve sono nate ed esistono però solo perchè sono morti i campionati nazionali.
    I got guns in my head and they won’t go....

  10. #10
    Senior Member L'avatar di Clarenzio
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,890
    E niente, di calcio ormai non si parla più.
    Imperano commercialisti e legali sul forum, guai a muovere la benché minima critica al sistema monolitico ed autoreferenziale del fpf, in barba ai valori della Comunità Europea.
    A sensazione sarà un'estate tristissima, perchè il milanista medio non si indigna neppure più, ma preferisce sodalizzare con la vittima Singer, un tizio sfigato che ha mandato milioni di persone in mezzo alla strada, ma che contro un demonio come Ceferin non ha potuto far nulla.
    "Berlusconi ha un rapporto tutto suo con la verità. E' un mentitore professionale: mente a tutti, anche a se stesso, al punto da credere alle sue menzogne"
    "Tutti più o meno si amano. Silvio Berlusconi di più: non solo si ama, lui si corrisponde anche"
    (I. Montanelli)

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600