Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 9 di 9

  1. #1
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169

    Fase difensiva da retrocessione (Milan 2013/2014)

    Osservando le classifiche di rendimento della Serie A mi è saltata all'occhio una cosa: la fase difensiva del Milan è la terzultima della Serie A, migliore solamente di quelle di Sassuolo e Livorno.

    Questo dato non è determinato solamente dai gol subiti ma anche dall'effettivo rendimento di tutti i giocatore in campo: capacità di contrastare gli avversari, di azzeccare i fuorigioco, di non prendere gol da fermo...

    Quando Allegri ha lasciato il Milan eravamo comunque al terzultimo posto, sopra a Cagliari e Sassuolo, da quando Seedorf è arrivato c'è stato un leggero miglioramento e nelle 5 giornate giocate siamo stati al 14° posto anziché al 18° (non migliorando sufficientemente da modificare la nostra "classifica" generale).

    La fase offensiva (ultimi passaggi, tiri in porta...) è passata invece dal 5° al 2° posto, dietro solamente a quella della Juventus.

    La fase di possesso palla (numero passaggi, passaggi riusciti...) è rimasta invariata e rimaniamo sempre al terzo posto, dietro a Juventus e Fiorentina.

    Le fasi di possesso palla e di attacco non ci vedono messi particolarmente male, il vero problema che ci sta affossando da inizio campionato è la fase difensiva dove, ripeto, siamo da retrocessione...

    PS: gli unici sufficienti sono de Jong e in parte Zapata (comunque fuori dai primi 20 difensori della Serie A)...

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169


    La prossima discussione la apro sul fatto che Balotelli anche quest'anno per rendimento è tra i primi 5 attaccanti del mondo sotto i 25 anni così ognuno avrà da dire la sua...

  4. #3
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,660
    Il trend è praticamente rimasto invariato:
    nelle prime 4 all'andata 7 subiti e 7 segnati
    ora 5 subiti 5 segnati.

  5. #4
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    Il trend è praticamente rimasto invariato:
    nelle prime 4 all'andata 7 subiti e 7 segnati
    ora 5 subiti 5 segnati.
    Le analisi come detto vanno oltre a gol subiti e gol segnati, osservano le fasi di gioco di ciascun giocatore e gli effetti di ogni loro giocata, per capirci de Jong nelle prime giornate sotto la gestione Seedorf ha migliorato la fase difensiva di un 10%, Montolivo di un 200%, Emanuelson del 100%, ecc. ecc.

    Parlare di bilancio di gol subiti e gol segnati è riduttivo, basti pensare che a parità di bilancio Seedorf ha preso 7 punti rispetto ai 4 di Allegri...

  6. #5
    E' evidente che fimchè non ci mettiamo a giocare come una SQUADRA e non come 11 caproni che pascolano in campo continueremo a subire una marea di gol. Non è solo questione di singoli e questo lo sappiamo tutti; ormai nel calcio si attacca e si difende in 11. Da questo punto di vista mi ha fatto piacere vedere in certi momenti da quando c'è seedorf la squadra pressare in maniera organica e recuperare palloni a nella trequarti avversari. Nella partita di Napoli secondo me è mancata intelligenza tattica nella fase difensiva... eravamo troppo bassi per giocare col 4-2-3-1... Ora non vorrei incolpare Mexes di tutto ma le volte che lui è sceso in campo con Seedorf ossia col Napoli e con l'Udinese in Coppa Italia abbiamo sofferto e siamo rimasti in balia dei contropiedi avversari... Secondo me lui non c'è piu con la testa e non puo reggere 90 minuti con la difesa alta e attenzione al fuorigioco.
    Con Torino, Verona e Cagliari io ho visto miglioramenti in fase difensiva rispetto ai primi sei mesi di Allegri.
    Poi ovviamente la nostra pessima condizione fisica amplifica tutto.

    I numeri in fase di attacco e possesso palla denotano comunque che c'è un certo potenziale offensivo nonostante tutto.

  7. #6
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Osservando le classifiche di rendimento della Serie A mi è saltata all'occhio una cosa: la fase difensiva del Milan è la terzultima della Serie A, migliore solamente di quelle di Sassuolo e Livorno.

    Questo dato non è determinato solamente dai gol subiti ma anche dall'effettivo rendimento di tutti i giocatore in campo: capacità di contrastare gli avversari, di azzeccare i fuorigioco, di non prendere gol da fermo...

    Quando Allegri ha lasciato il Milan eravamo comunque al terzultimo posto, sopra a Cagliari e Sassuolo, da quando Seedorf è arrivato c'è stato un leggero miglioramento e nelle 5 giornate giocate siamo stati al 14° posto anziché al 18° (non migliorando sufficientemente da modificare la nostra "classifica" generale).

    La fase offensiva (ultimi passaggi, tiri in porta...) è passata invece dal 5° al 2° posto, dietro solamente a quella della Juventus.

    La fase di possesso palla (numero passaggi, passaggi riusciti...) è rimasta invariata e rimaniamo sempre al terzo posto, dietro a Juventus e Fiorentina.

    Le fasi di possesso palla e di attacco non ci vedono messi particolarmente male, il vero problema che ci sta affossando da inizio campionato è la fase difensiva dove, ripeto, siamo da retrocessione...

    PS: gli unici sufficienti sono de Jong e in parte Zapata (comunque fuori dai primi 20 difensori della Serie A)...
    Ciò è dovuto a vari fattori:

    La squadra non si muove in modo corale, ma ognuno pascola per i cavoli suoi

    Mancanza di un regista difensivo alla Nesta o alla Thiago (senza scomadare Franz)

    Condizione fisica scarsa

    Modulo troppo spregiudicato (specie quello sidorfiano)

    Mancanza di un metronomo a centrocampo che riesca a compattare la squadra

    Mancanza di pressing da parte delle punte, Balo in primis

    Incapacità di giocare compatti in 30-40 metri di campo (vedere supra)

    Potrei continuare analizzando singolarmente i nostri...eroi ma mi fermo qua...

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Io parlo solo di gol subiti, siamo una delle peggiori difese, non a caso siamo cosi in basso in classifica. Dato di fatto.

  9. #8
    E' colpa di Balotelli.

  10. #9
    Junior Member L'avatar di InsideTheFire
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    571
    secondo me bisogna partire da una coppia di centrali titolari. prendiamo i "meno scarsi" per es. zapata rami. tutte le squadre vanno avanti così vedi la juve che ha preso ogbonna ma alla fine giocano sempre barzagli bonucci e chiellini che non sono proprio dei campioni...poi certo che si difende e si offende coralmente...poi la storia dice che chi prende meno gol vince i campionati...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.