Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 54

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da If Everyone Cared Visualizza Messaggio
    l'avrebbe capito anche un'anguilla, non c'è bisogno di essere un eidetaker.
    quali scudetti juventini, scusa? l'albo d'oro non li riporta.
    eh, per te. è questo il guaio.
    invece no perchè sei sempre scontroso con tutti quindi a una persona viene difficile pensare che uno come te fa battutine (e manco hai messo faccine per farlo capire)...cmq cambia atteggiamento sennò saluti tutti
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    Clough ha inventato un modo suo della gestione dello spogliatoio-società-soldi ecc, insomma un vero manager che dopo il miracolo County ha ricominciato e con il Nottingham ha rifatto un miracolo.

    Capello ha vinto scudetti ovunque, perfino alla Riomma.

    Rocco, va beh, che dire?

    Van Gaal in Olanda ha vinto di tutto e non contento è andato a vincere in Spagna e in Germania

    Sacchi ha rivoluzionato il gioco del calcio introducendo pressing e fuorigioco e il resto lo sappiamo

    Lippi ha vinto tutto con la Juventus in più un mondiale fatto del suo calcio, spezzo legamenti e catenaccio e gol in contropiede

    Del Bosque, dopo aver vinto con il Real è riuscito a dare un seguito alla linea di Aragonès facendo coinciliare gente di Barcellona, di Bilbao e di Madrid, vincendo tutto

    Allegri è riuscito a perdere uno scudetto con Ibra, Van Bommel e Thiago Silva.

    Bob Paisley, che te lo dico a fare sei un socio o no ?

    Trappattoni mi sta principalmente simpatico ma ha fatto il suo
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  4. #23
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    Ma và Rocco ha vinto solo due o tre coppette e inventato (insieme a Viani) un ruolo che è durato per decenni: Il Libero, quindi non c'azzecca nulla...
    Ironico vero? Quelli che pensano che 2 campionati, 3 coppe italia, 2 coppe delle coppe, 2 coppe dei campioni e 1 intercontinentale siano delle coppette forse hanno l'interite acuta...

  5. #24
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Ironico vero? Quelli che pensano che 2 campionati, 3 coppe italia, 2 coppe delle coppe, 2 coppe dei campioni e 1 intercontinentale siano delle coppette forse hanno l'interite acuta...
    Ero ironico...che te lo dico a fare


    Non mettere Rocco è da ignoranti totali...

  6. #25
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Mourinho può stare nella top 3 già adesso. Dimmi dieci allenatori oggettivamente migliori di lui.
    Ce ne saranno una 15ina migliori di lui e più vincenti

  7. #26
    Senior Member L'avatar di Ronaldinho_89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,515
    Ancelotti meritava di esserci.
    VUOI SBANCARE CON LE SCOMMESSE LIVE?
    CORRI Su: [url]https://www.facebook.com/IlProfetaDelLive[/url]

    [QUOTE=pennyhill;223854]Per il livello della serie A, Poli e Honda vanno benissimo, se vuoi giocare con il 4-3-1-2, e mentre fai crescere Saponara giocando con il nippo, con il rientro di de Jong, e con quattro giocatori come Mexes, De Sciglio, Montolivo e Balotelli, che probabilmente solo la Giuve ha, sarà un Milan da scudetto. :fuma:[/QUOTE]

  8. #27
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,769
    Citazione Originariamente Scritto da Andreas89 Visualizza Messaggio
    Pasley è il fautore del grande Liverpool, la squadra leggendaria a cavallo degli 70-80 (vincitrice di ben 3 coppe campioni) oltre ad un'infinità di titoli nazionali. Clough è l'allenatore dei miracoli, che ha segnato un'epoca, il modo di allenare, vincendo campionati inglesi con 2 matricole (il Derby County e il Forest) e ben 2 coppe campioni col Forest. Herrera è il fautore della più grande Inter della storia, che ha dominato per un biennio il calcio mondiale. Michels è il creatore dello stile Ajax, il padre fondatore e questo dovrebbe bastare (il modello olandese è seguito da tutti ora). Sir Matt Busby è colui che ha reso lo UTD una leggenda ben prima di Ferguson. Degli altri è inutile aggiungere nulla, perchè penso tu li conosca alla perfezione. Comunque la cosa che ci tengo a precisare è che Mou è un vincente ma non ha segnato un'epoca, non ha creato nulla, non ha rivoluzionato il calcio come gli allenatori sopra citati. Almeno non ancora.
    Adesso ti dico subito chi considero superiore a Mourinho: Rinus Michels e Ernst Happel, perché entrambi, e non soltanto il primo come si suol dire, hanno dato il primo grande ceffone al calcio della loro epoca creando qualcosa, cioè il calcio totale; Arrigo Sacchi perché dopo l'austriaco e l'olandese ha segnato la seconda svolta nella storia del calcio col Milan della fisicità, dell'abnegazione, del sacrificio, della tattica maniacale e dell'estenuante lavoro psico-fisico; Sir Alex Ferguson perché è stato capace di restare per vent'anni sulla stessa panchina, sapendosi però rinnovare sempre, quindi parliamo di un allenatore con un'intelligenza che secondo me non ha avuto pari nella storia del calcio; infine Clough poiché anche lui ha creato, non tanto tatticamente quanto quelli sopra, quanto amministrativamente se mi passate il termine, poiché come ha anche detto Jaq da lui è nata la dinastia dei managers alla maniera inglese. Per me soltanto questi cinque sono oggettivamente superiori a Mourinho perché alcuni hanno creato, un altro ha dato una prova di forza impareggiabile.
    Restano Paisley che ha vinto ben tre Champions League con il Liverpool, d'accordo, Herrera che ne ha vinte due con l'Inter, d'accordo, Busby che ha vinto l'unica pre-Ferguson, d'accordo, però questi sono allenatori che entrano di diritto nella storia del calcio ma che devono essere posti su un piedistallo in primis dalle rispettive società, sono stati bravi e fortunati a trovarsi nel momento giusto al posto giusto, se non fossero stati loro sarebbero stati altri, il fatto di essere stati pionieri delle rispettive squadre non significa che debbano restare modelli insuperati, altrimenti mi dovete citare anche Guttmann del Benfica o Munoz del Real Madrid. Voglio dire, questi, per me, in una classifica del genere ci stanno, restano tra i migliori allenatori di sempre ma non per questo devono occupare le prime dieci posizioni a discapito di chiunque altro.
    Ah, cosa ha fatto Mourinho? Ha vinto due Champions League con due squadre diverse, Inter e Porto tra l'altro mica Barça e Bayern, come prima di lui soltanto Hitzfeld e quel mostro sacro di Happel.
    @Jaqen

  9. #28
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,769
    Citazione Originariamente Scritto da #Dodo90# Visualizza Messaggio
    Ce ne saranno una 15ina migliori di lui e più vincenti
    Nella top 3 no, ho esagerato effettivamente, ma non ce ne sono neanche quindi migliori.

  10. #29
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,974
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Adesso ti dico subito chi considero superiore a Mourinho: Rinus Michels e Ernst Happel, perché entrambi, e non soltanto il primo come si suol dire, hanno dato il primo grande ceffone al calcio della loro epoca creando qualcosa, cioè il calcio totale; Arrigo Sacchi perché dopo l'austriaco e l'olandese ha segnato la seconda svolta nella storia del calcio col Milan della fisicità, dell'abnegazione, del sacrificio, della tattica maniacale e dell'estenuante lavoro psico-fisico; Sir Alex Ferguson perché è stato capace di restare per vent'anni sulla stessa panchina, sapendosi però rinnovare sempre, quindi parliamo di un allenatore con un'intelligenza che secondo me non ha avuto pari nella storia del calcio; infine Clough poiché anche lui ha creato, non tanto tatticamente quanto quelli sopra, quanto amministrativamente se mi passate il termine, poiché come ha anche detto Jaq da lui è nata la dinastia dei managers alla maniera inglese. Per me soltanto questi cinque sono oggettivamente superiori a Mourinho perché alcuni hanno creato, un altro ha dato una prova di forza impareggiabile.
    Restano Paisley che ha vinto ben tre Champions League con il Liverpool, d'accordo, Herrera che ne ha vinte due con l'Inter, d'accordo, Busby che ha vinto l'unica pre-Ferguson, d'accordo, però questi sono allenatori che entrano di diritto nella storia del calcio ma che devono essere posti su un piedistallo in primis dalle rispettive società, sono stati bravi e fortunati a trovarsi nel momento giusto al posto giusto, se non fossero stati loro sarebbero stati altri, il fatto di essere stati pionieri delle rispettive squadre non significa che debbano restare modelli insuperati, altrimenti mi dovete citare anche Guttmann del Benfica o Munoz del Real Madrid. Voglio dire, questi, per me, in una classifica del genere ci stanno, restano tra i migliori allenatori di sempre ma non per questo devono occupare le prime dieci posizioni a discapito di chiunque altro.
    Ah, cosa ha fatto Mourinho? Ha vinto due Champions League con due squadre diverse, Inter e Porto tra l'altro mica Barça e Bayern, come prima di lui soltanto Hitzfeld e quel mostro sacro di Happel.
    @Jaqen
    Pasley, Herrera hanno segnato un'era. Per dirti oltre ad essere dei vincenti come Mou, sono stati dei precursori. Mou è un grande allenatore, un vincente ma non ha portato nulla di nuovo sulla scena mondiale, non ha segnato un'epoca, non è il precursore di nulla. Lui è la brutta copia di Clough. Io comunque ti potevo citare anche Kovacs, Sebes, la lista lunga.

  11. #30
    Member L'avatar di esjie
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,073
    Del Bosque è uno che si è trovato ai posti giusti nei momenti giusti, è uno che comunque non fa danni, e non è poco.

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.