Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Eraserhead (1977)

  1. #1
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,301

    Eraserhead (1977)

    Eraserhead - La mente che cancella è un film scritto e diretto da David Lynch, famoso soprattutto per la serie televisiva Twin Peaks.

    Nel 2004 è stato dichiarato culturalmente significativo dalla biblioteca del congresso degli Stati Uniti.

    Peculiarità del film è l'assenza di colori. Infatti è stato prodotto completamente in bianco e nero. Ancora adesso è conosciuto come uno dei film più autoriali del panorama cinematografico statunitense.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    5,473
    Uno dei film più assurdi e scioccanti che abbia mai visto. Probabilmente è il mio preferito di Lynch. Di fatto non ha una trama, ma alcune scene sono impossibili da scordare...

  4. #3
    Devo vederlo, di lynch ho visto la serie twin peaks, velluto blu, the straight story, mullholland drive... inutile dire che tutti mi son piaciuti un sacco, quindi pian piano devo recuperare tutti gli altri suoi lavori

  5. #4
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,301
    Citazione Originariamente Scritto da Morghot Visualizza Messaggio
    Devo vederlo, di lynch ho visto la serie twin peaks, velluto blu, the straight story, mullholland drive... inutile dire che tutti mi son piaciuti un sacco, quindi pian piano devo recuperare tutti gli altri suoi lavori
    Questo è l'unico che ho visto di Lynch. Se sono tutti così chapeau. Anche se non mi sta piacendo Twin Peaks.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,773
    Scusatemi eh ma questo gusto per il simbolico e il surreale non lo capisco. Qualcuno che mi dia un'interpretazione razionale e logica? Non mi dite che è soggetto a più interpretazioni e che dipende dallo spettatore perché alle cose buttate lì e poi "capitele voi" non ci ho mai creduto.

  7. #6
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,301
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Scusatemi eh ma questo gusto per il simbolico e il surreale non lo capisco. Qualcuno che mi dia un'interpretazione razionale e logica? Non mi dite che è soggetto a più interpretazioni e che dipende dallo spettatore perché alle cose buttate lì e poi "capitele voi" non ci ho mai creduto.
    Intervengo io, però mi piacerebbe sapere solo se l'hai visto. Poi posso risponderti.

  8. #7
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Questo è l'unico che ho visto di Lynch. Se sono tutti così chapeau. Anche se non mi sta piacendo Twin Peaks.
    Da quanto leggo eraserhead è tipo molto volte più "pazzo" e surreale di quelli che ho visto io asd, senza considerare the streight story che è un film stralineare (ma sempre fantastico).
    Te li consiglio tutti quelli che ho scritto prima, specialmente mullholland drive se ti piace il lynch più pazzo e onirico.
    Nuoooo come fa a non piacerti twin peaks? Continua a guardarlo vedrai che ti prende!

    Comunque non ha senso cercare spiegazione e appunto il senso di certi film/scene di lynch, ognuno può pensare quello che vuole e non è ne giusto ne sbagliato, non esiste una spiegazione... penso che lo abbia detto pure lui in qualche intervista. Godiamoceli senza farci troppe pippe mentali (che è comunque inevitabile, ma non esageriamo ecco )

    Io parlo da ignorantone di film, non mi ritengo ne un esperto ne un intenditore ci mancherebbe.

  9. #8
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,301
    Citazione Originariamente Scritto da Morghot Visualizza Messaggio
    Da quanto leggo eraserhead è tipo molto volte più "pazzo" e surreale di quelli che ho visto io asd, senza considerare the streight story che è un film stralineare (ma sempre fantastico).
    Te li consiglio tutti quelli che ho scritto prima, specialmente mullholland drive se ti piace il lynch più pazzo e onirico.
    Nuoooo come fa a non piacerti twin peaks? Continua a guardarlo vedrai che ti prende!

    Comunque non ha senso cercare spiegazione e appunto il senso di certi film/scene di lynch, ognuno può pensare quello che vuole e non è ne giusto ne sbagliato, non esiste una spiegazione... penso che lo abbia detto pure lui in qualche intervista. Godiamoceli senza farci troppe pippe mentali (che è comunque inevitabile, ma non esageriamo ecco )

    Io parlo da ignorantone di film, non mi ritengo ne un esperto ne un intenditore ci mancherebbe.
    Naturlamente neanche io, però non dico che ci debba essere per forza una spiegazione univoca, ma neanche questa libertà illimitata nell'interpretazione. Non so se mi sono spiegato.

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,773
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Intervengo io, però mi piacerebbe sapere solo se l'hai visto. Poi posso risponderti.
    Può sembrare aggressivo il post ma in realtà non h alcun intento denigratorio vorrei soltanto sapere cos'ha di grande questo film. No, non l'ho visto.

  11. #10
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,301
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Può sembrare aggressivo il post ma in realtà non h alcun intento denigratorio vorrei soltanto sapere cos'ha di grande questo film. No, non l'ho visto.
    No nessun problema non c'ho fatto caso.

    Sul fatto che i film iperautoriali vengano incensati dalla critica : primo di tutto fare un film diverso dalla massa (e ovviamente farlo bene) è un bello sforzo, soprattutto in tempi recenti dove sono state battute un pò tutte le piste. In secondo luogo, un'opera simbolico viene considerata migliore di una didascalica perchè mentre quest'ultima una volta vista e ascoltato il messaggio è finita, la prima si può rivedere una volta, poi la seconda, poila terza e poi la quarta, e alla fine l'esperienza è sempre fresca perchè c'è sempre qualcosa da scoprire, o da riscoprire, da rispecularci sopra anche se avevi già notato il dettaglio. E' questo che si intende secondo me per opera immortale, che trascende il tempo e il periodo di appartenenza.

    Ho fatto un discorso generale. Sul film in questione preferirei non parlere per rovinartelo in caso voglia vederlo in futro (dura solo un'ora e 20 tra l'altro).

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.