Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 28 di 28

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    non vedo il senso di scrivere un post su una cosa ipotetica e poi metterlo giù con tutti sti se e forse..non si capisce nulla..se il faraone si sia lasciato andare ad un certo stile di vita fatto di droga e quant'altro non lo so e manco me ne frega..sono fatti suoi..per me parla il campo e da due anni in campo fa ridere (o piangere che tanto è lo stesso)..se arriva un'offerta buona lo venderei di corsa perché non ha attributi il ragazzo..altrimenti un prestito senza diritto di riscatto per vedere se si riesce a rivalutarlo..magari in qualche piazza tipo firenze..

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member L'avatar di MaggieCloun
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,869
    Citazione Originariamente Scritto da Devil Visualizza Messaggio
    Premetto che userò il condizionale per evitare spiacevoli conseguenze legali (l'argomento è piuttosto delicato ma va discusso e analizzato per il bene del Milan). Parliamo di El Shaarawy, il piccolo faraone che ieri sera è tornato in campo e che, segnando una doppietta al Torino, ci ha di fatto regalato la vittoria. Tutto bello, se non fosse per quelle criptiche dichiarazioni nel post partita. Ora, supponiamo che il lungo calvario di El Shaarawy sia dovuto più che altro a problemi extracalcistici abbastanza gravi. E supponiamo che egli stesso ieri sera lo abbia ammesso tra le righe davanti alle telecamere. Non credete sia ora di fare una seria riflessione sul futuro di questo ragazzo? ALT! so già cosa state pensando, "Vabé dai, è un ragazzo di 22 anni, è ancora giovanissimo, sono errori che gli si possono perdonare!" Ok, avete ragione, ma (se queste voci fossero vere) dovremmo anche rapportarle a quello che sarà il futuro del Milan. Arriveranno investitori? ci saranno i soldi per comprare i campioni? poco importa. L'unica certezza è che, cinesi o non cinesi, il Milan questa estate subirà una rivoluzione (i numerosi giocatori che hanno salutato San Siro ieri sera ne sono la conferma) e quindi si dovrà comunque intervenire sul mercato per ricostruire l'ossatura di una squadra che noi tutti ci auguriamo possa risultare quantomeno decente. Ora, facciamo un passo indietro. Se (e ripeto SE) le voci su El Shaarawy fossero vere, ci sarebbe da chiedersi come sia possibile che una cosa del genere sia avventura in seno ad una società come il Milan, che, per quanto in disgrazia, rimane comunque una delle più importanti del mondo. La risposta (se ciò fosse vero) è abbastanza semplice: non ci sono più i senatori che dettano le regole vigilando dentro e fuori lo spogliatoio. Quindi, tornando al presente, è chiaro che l'opera di ricostruzione a cui ci stiamo avviando risulterà quantomai complessa, non potendoci appoggiare ad una o più figure carismatiche intorno alle quali costruire il nuovo gruppo (discorso diverso sarebbe stato se avessero richiamato in società Paolo Maldini, ma, ormai lo abbiamo capito, le scelte sensate e semplici non piacciono a Galliani e Berlusconi). Se poi come sembra, questo fantomatico mercato sarà improntato all'acquisto di giovani e giovanissimi (poco importa se italiani o meno), c'è da aspettarsi che uno come El92 venga visto come un senatore, o comunque come un punto di riferimento. E qui arriviamo al punto della discussione: se questi benedetti problemi extracalcistici di El Shaarawy fossero veri, come potremmo essere sicuri che il ragazzo (che, concedetemelo, non è proprio un carattere d'acciaio) non ci possa cascare una seconda volta? riflettendoci, basterebbe davvero un nonnulla. La perdita di un parente, una sconfitta pesante che lo butti giù di morale, una delusione amorosa (e con le veline che si portano dietro i giocatori d'oggi non si potrebbe davvero più chiudere occhio) ecc ecc. E (se fosse vero) e il faraone dovesse cascarci nuovamente, cosa accadrebbe se il Milan non riuscisse ad insabbiare lo scandalo? perderemmo anche gli ultimi brandelli di credibilità che ci sono rimasti. Senza contare poi le conseguenze che una cosa del genere potrebbe avere sullo spogliatoio. Cosa accadrebbe (se fosse vero ovviamente) se qualche altro giocatore in un momento di debolezza seguisse El92 nel baratro? Ora, io lo so che El Shaarawy è un idolo per molti tifosi e so che altrettanti sono convinti che sia lui il punto fermo da cui ripartire il prossimo anno. Ma io vi chiedo, è davvero il caso, in un momento delicato come questo, di puntare ancora su questo ragazzo? IMO bisognerebbe allontanarlo il prima possibile, ma mi rendo conto che questo comporterebbe una grave perdita di denaro per la società. Dopotutto lo abbiamo pagato 15 milioni, che non sono pochi (specialmente per il Milan di ora). Ecco quindi che, secondo me, la soluzione migliore sarebbe quella di mandarlo in prestito, in una piazza con meno pressioni rispetto a quella milanese, dove potrebbe essere inserito in uno spogliatoio solido e con degli obbiettivi e delle regole precise. Ad esempio non sarebbe male uno scambio di prestiti con Darmian del Torino. Noi riabbracceremmo un prodotto del nostro vivaio (e uno dei migliori terzini d'Italia attualmente) ed El92 si troverebbe alla corte di un ISTRUTTORE (così il caro vecchio Nils Liedholm chiamava gli allenatori che INSEGNAVANO il calcio) come Ventura, che, si spera, gli potrebbe finalmente trovare un ruolo ben preciso. O è un esterno, o è un attaccante, basta con quelle assurde ed inutili scorribande lungo tutta la fascia. Un'altra opzione potrebbe essere quella di rispedirlo a Genova, dove incontrerebbe Gasperini (che è bravissimo a lavorare con i giovani), in cambio di Bertolacci (che ora come ora ci servirebbe come il pane). In questo modo El Shaarawy potrebbe passare una stagione lontano dagli stress di una grande piazza come Milano per poi ritornare quando (si spera) ci saranno uno spogliatoio ben consolidato e un allenatore competente pronti riaccoglierlo a braccia aperte. Chiudo scusandomi per il lungo papiro, ma, mi capirete, la questione è oltremodo delicata ed andava analizzata col massimo della cautela (e del rispetto ovviamente). Attendo con grande curiosità le vostre opinioni.
    Io sinceramente casco dal pero un paio di mesi fa se non 1 anni e passa avevo letto qualcosa su El ma manco mi ricordo più di cosa si trattava quindi non so di cosa stai parlando (extra calcistico), detto questo sono "legata" al faraone ci mette sempre tutto in campo per di più è milanista vero e sa cosa significhi indossare questa maglia, onestamente non darei le "redini" di senatore assolutamente non è pronto mentalmente si butta troppo giù ogni volta, io sinceramente opterei per un prestito/cessione.
    13/04/2017 Finalmente liberi!

    "È una scelta di cuore. Ci ho pensato per tre settimane e ora torno a casa. Non vado in un club di scappati di casa, ma al Milan" cit Ringhio Gattuso

  4. #23
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    1,170
    Il problema è che ora come ora se ci ricavi 10 milioni è un miracolo. Credo che il prestito sia la scelta più giusta, poi certo, arrivasse Conte sarebbe il caso di tenerlo. Forse anche Spalletti o Montella sarebbero interessati a rilanciarlo

  5. #24
    El Sha messo nelle migliori condizioni ti fa 20 gol in campionato.Fategli fare solo la punta,prima o seconda che sia (con una prima punta di ruolo,basta falsi 9 e compagnia bella) e un centrocampo decente che sappia verticalizzare e questo fa il botto.Infortuni sfigati a parte,xche nn puoi romperti 2 volte il piede in 2 anni,questa e' sfortuna.

  6. #25
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,125
    Non so quali siano queste voci uscite su elshaa, e sinceramente finchè non ci sarà una conferma poco mi interessa, ha avuto un lungo stop per una frattura al piede, poi se ha avuto anche problemi personali non posso saperlo, io cone ho sempre detto credo in lui, potete dirmene quante volete ma non cambieró idea per nessun motivo, ha un talento mostruoso, che fin'ora non è stato valorizzato. Per me rimane uno dei migliori talenti italiani, ce l'abbiamo noi e dipendesse da me non lo darei via neanche x 40 mln.

  7. #26
    Io a ste cose non ci credo, sono anni che quando un giocatore non va bene, si parla o di questo o di prostitute o di giri per locali.
    Se non ci sono prove provate, non si possono raccontare queste cattiverie, o non c'e' uno con cui parli, che ti dice "Io conosco uno che ha le mani in pasta dappertutto, e il problema di El Sharaw è proprio quello...."
    Ripeto fino a prova contraria, non credo a queste cose.....

  8. #27
    Member L'avatar di Gas
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,224
    Io non credo e anzi mi infastidiscono queste voci campate sul nulla, malignità immonde che bisogna vergognarsi a ipotizzare senza nessuna prova.
    Mi urta inoltre che i tifosi del Milan denigrino i propri giocatori, in modo particolare un ragazzo che ha sempre dichiarato di voler restare al Milan, anche quando dopo il suo boom c'erano voci che lo vedevano partire per destinazioni importanti.

    Alcuni dicevano che giocava male, io vedevo sempre prestazioni buone di impegno e sacrificio, anche quando Balo brucava per il campo aspettando un rigore da calciare.
    Non so se diventerà un fenomeno, non so se diventerà un buon calciatore, non so se si spaccherà sempre, ma io sto con Stephan, ha il mio supporto !

  9. #28
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    L'insulto su internet è reato.

    Come già scritto, lasciate perdere certe notizie infamanti. Si passano i guai.
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.