Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 26

  1. #11
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    Tutto questo è vero, ma ha anche fatto capire che voleva veramente vincere la Champions eh!
    L'anno prossimo voglio vedere come fate senza Pogba, Pirlo in calo, forse Vidal.
    Che sia un tipo ambizioso non lo discuto, ma Conte e la Juventus erano uno il riflesso dell'altra. Conte non ha avuto chiamate da Real Madrid, United e Bayern Monaco, perché ancora in giro per l'Europa ci sono allenatori migliori di lui, così come squadre migliori della Juventus. Ha deciso lui di arrestare un processo di crescita che poteva correre parallelo. Comunque, come detto, da lui un'analisi dei propri errori non l'ho mai sentita.
    Sul futuro, molto passa per Pogba, a quanto sarà venduto e chi verrà preso coi soldi incassati. Vedremo!
    Tenacemente gobbo!

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Member L'avatar di Marchisio89
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    GER
    Messaggi
    2,192
    Conte se n'é andato via perchè aveva paura di non vincere. Tutto il resto é fuffa, altro che Vidal, Cuadrado e bla bla.

    Non siamo e non eravamo una squadra da 100€, ok, ma neanche tu sei un allenatore a 5 stelle caro Conte.

  4. #13
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Citazione Originariamente Scritto da Marchisio89 Visualizza Messaggio
    Conte se n'é andato via perchè aveva paura di non vincere. Tutto il resto é fuffa, altro che Vidal, Cuadrado e bla bla.

    Non siamo e non eravamo una squadra da 100€, ok, ma neanche tu sei un allenatore a 5 stelle caro Conte.
    Un bagno di umiltà non gli farebbe male. Il carattere è la sua forza e la sua debolezza.
    Tenacemente gobbo!

  5. #14
    Member L'avatar di Marchisio89
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    GER
    Messaggi
    2,192
    Citazione Originariamente Scritto da Mou Visualizza Messaggio
    Un bagno di umiltà non gli farebbe male. Il carattere è la sua forza e la sua debolezza.
    Il problema suo é che pensa che durante l'esperienza juventina, questo pensa che tutti i meriti siano i suoi. Manco avesse vinto tre scudetti di fila con il Sassuolo.
    Il suo ego smisurato sará la sua fine, poco ma sicuro.

  6. #15
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    342
    Però il rispetto deve esserci da entrambe le parti,considero Conte una persona ambiziosa e secondo me avrebbe continuato con la Juve, il problema è che ha iniziato a storcere il naso quando la società non ha mantenuto le promesse fatte su acquisti e future cessioni. Ha capito che con le attuali condizioni non si poteva aspirare a di più e si è sentito in un certo senso tradito dalla società.
    Allegri che forse arriva in semifinale di Champions è solo un grande equivoco perchè sicuramente non c'è stato un miglioramento nel gioco o nella mentalità,è stato semplicemente fortunato, in concreto non è cambiato niente dallo scorso anno. Chiamatela sfortuna,karma come volete ma sicuramente la Juve non è arrivata in alto in Champions gli scorsi anni per colpa di Conte. Mi ricorda Ibra quando se ne andò dall'Inter perchè voleva vincere la Champios.
    La scelta di allenare la nazionale non la condivido,sapeva a cosa andava incontro ma ha preferito cogliere l'occasione al volo,quando invece poteva fare questa scelta in futuro e con risultati migliori,ha preferito una "piccola" gloria personale a prescindere dal risultato ad una futura e più appagante. Forse aveva paura che non si sarebbero state altre occasioni,si è sottovalutato e non ha creduto in se stesso.

  7. #16
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Citazione Originariamente Scritto da .Nitro Visualizza Messaggio
    Però il rispetto deve esserci da entrambe le parti,considero Conte una persona ambiziosa e secondo me avrebbe continuato con la Juve, il problema è che ha iniziato a storcere il naso quando la società non ha mantenuto le promesse fatte su acquisti e future cessioni. Ha capito che con le attuali condizioni non si poteva aspirare a di più e si è sentito in un certo senso tradito dalla società.
    Allegri che forse arriva in semifinale di Champions è solo un grande equivoco perchè sicuramente non c'è stato un miglioramento nel gioco o nella mentalità,è stato semplicemente fortunato, in concreto non è cambiato niente dallo scorso anno. Chiamatela sfortuna,karma come volete ma sicuramente la Juve non è arrivata in alto in Champions gli scorsi anni per colpa di Conte. Mi ricorda Ibra quando se ne andò dall'Inter perchè voleva vincere la Champios.
    La scelta di allenare la nazionale non la condivido,sapeva a cosa andava incontro ma ha preferito cogliere l'occasione al volo,quando invece poteva fare questa scelta in futuro e con risultati migliori,ha preferito una "piccola" gloria personale a prescindere dal risultato ad una futura e più appagante. Forse aveva paura che non si sarebbero state altre occasioni,si è sottovalutato e non ha creduto in se stesso.
    Non sono d'accordo su Allegri. La sua Juventus europea rispetto a quella di Conte è opposta: dove la squadra di Conte era timorosa, remissiva e rinunciataria, quella di Max è perlomeno più sicura dei propri mezzi. Imho Conte in Europa ci ha sempre capito molto poco, e in generale ha preferito polverizzate record in campionato che concentrarsi sulle coppe.
    L'anno scorso, prima del ritorno col Benfica, con la prospettiva di una finale in casa, Conte fece spompare i titolari col Sassuolo in nome del record di punti. Queste cose pesano sulla sua valutazione.
    Tenacemente gobbo!

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da Mou Visualizza Messaggio
    La società Juventus non aveva nessun motivo di mandare via Conte finché lui non ha cominciato a parlare di ristoranti di lusso e carri armati, guardando con evidente invidia ad altre realtà. In privato poteva dire ciò che vuole, ma la sua mossa di scaricare a mezzo stampa le strategie societarie e il gruppo non è andata giù al tifo. In aggiunta ha abbandonato la barca a ritiro iniziato, lasciando la squadra in una situazione estremamente delicata.
    Che poi i tifosi esagerino in certi momenti è vero, ma lui se l'è cercata.
    Lungi da me difendere conte ma quella sul ristorante era una constatazione chiara che ha fatto perché in troppi dopo il dominio schiacciante in italia chiedevano la Champions e allora lui, giustamente, ha fatto presente che non si può pretendere di vincere in Europa dove ci sono squadre che possono spendere 10 volte di più..il problema di conte è che non parla in politichese ma di pancia e questo alla gente da fastidio perché quando uno ti sbatte in faccia la realtà senza tanti fronzoli è dura da digerirla..Sul fatto ha lasciato la Juve in corsa è tutto da chiarire..di certo lui a Maggio aveva accettato la corte del Milan, di certo la Juve per trattenerlo aveva promesso determinate cose sul mercato che di certo non sono state poi rispettate (e sono convinto che se rimaneva conte la Juve uno tra Vidal o Pogba l'avrebbero ceduto, la Juve li ha tenuti entrambi per dimostrare che Conte si sbagliava e per non rischiare di indebolire la squadra al nuovo tecnico)..
    Conte mi sta antipatico e sinceramente al Milan non credo lo vorrei, non lo vedo adatto, ma che lo critichino i tifosi Juventini mi dimostra ancora una volta che i gobbi sono tifosi un po' permalosi e poco realisti..

  9. #18
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Lungi da me difendere conte ma quella sul ristorante era una constatazione chiara che ha fatto perché in troppi dopo il dominio schiacciante in italia chiedevano la Champions e allora lui, giustamente, ha fatto presente che non si può pretendere di vincere in Europa dove ci sono squadre che possono spendere 10 volte di più..il problema di conte è che non parla in politichese ma di pancia e questo alla gente da fastidio perché quando uno ti sbatte in faccia la realtà senza tanti fronzoli è dura da digerirla..Sul fatto ha lasciato la Juve in corsa è tutto da chiarire..di certo lui a Maggio aveva accettato la corte del Milan, di certo la Juve per trattenerlo aveva promesso determinate cose sul mercato che di certo non sono state poi rispettate (e sono convinto che se rimaneva conte la Juve uno tra Vidal o Pogba l'avrebbero ceduto, la Juve li ha tenuti entrambi per dimostrare che Conte si sbagliava e per non rischiare di indebolire la squadra al nuovo tecnico)..
    Conte mi sta antipatico e sinceramente al Milan non credo lo vorrei, non lo vedo adatto, ma che lo critichino i tifosi Juventini mi dimostra ancora una volta che i gobbi sono tifosi un po' permalosi e poco realisti..
    Pretendere non mi sembra la parola giusta. Chi pretende anche oggi la Champions? La società, che al massimo parla di entrare fra le prime 8? I quarti sono un obiettivo sacrosanto, e Conte l'anno scorso ha fallito completamente in Europa, ma questo non gli impedisce di considerarsi il migliore allenatore della Terra.
    I tifosi? Se Conte fosse rimasto l'avremmo fatto Papa. Tutto può dire tranne che l'ambiente gli mettesse pressione addosso, perché tutti lo adoravano e l'unica critica che gli veniva mossa era per le partite col Galatasaray e Benfica. Critiche sacrosante, anche qui.
    Per questo non mi piace l'idea di Conte realista, di Conte vittima di assurde pretese di altri. È lui che in Europa ha portato risultati sotto le aspettative, è lui che ha considerato questa squadra incapace di continuare a vincere.
    La società gli ha promesso Sanchez e Cuadrado? Non ci credo neanche se lo vedo, perché anche qui tutto fa la società tranne che illudere con nomi e obiettivi altisonanti. Poi per carità, io lì non c'ero, magari hai ragione tu.
    Tenacemente gobbo!

  10. #19
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da Mou Visualizza Messaggio
    Pretendere non mi sembra la parola giusta. Chi pretende anche oggi la Champions? La società, che al massimo parla di entrare fra le prime 8? I quarti sono un obiettivo sacrosanto, e Conte l'anno scorso ha fallito completamente in Europa, ma questo non gli impedisce di considerarsi il migliore allenatore della Terra.
    I tifosi? Se Conte fosse rimasto l'avremmo fatto Papa. Tutto può dire tranne che l'ambiente gli mettesse pressione addosso, perché tutti lo adoravano e l'unica critica che gli veniva mossa era per le partite col Galatasaray e Benfica. Critiche sacrosante, anche qui.
    Per questo non mi piace l'idea di Conte realista, di Conte vittima di assurde pretese di altri. È lui che in Europa ha portato risultati sotto le aspettative, è lui che ha considerato questa squadra incapace di continuare a vincere.
    La società gli ha promesso Sanchez e Cuadrado? Non ci credo neanche se lo vedo, perché anche qui tutto fa la società tranne che illudere con nomi e obiettivi altisonanti. Poi per carità, io lì non c'ero, magari hai ragione tu.
    Manco io c'ero ma i tifosi pensano sempre che nelle considerazioni dei tecnici/giocatori ci siano al primo posto i tifosi..ma per favore..i tifosi della Juve amavano Conte ma è chiaro che invece in società qualcosa si era incrinato, e Conte alla fine doveva tutti i giorni relazionarsi con loro..per me lui si è sentito infastidito quando la società ha iniziato a dare ad intendere che per loro in europa si poteva puntare a di più..poi al di là delle promesse di chi gli avrebbero preso era ormai 2 mesi che ogni giorno si parlava della impossibilità di trattenere i big..conte si è fatto due conti: me ne vado da vincente, non ho più la voglia di dare il 200% per vincere "solo" l'ennesimo scudetto e in Champions per me non c'è trippa per gatti..a sto punto cercava giustamente una nuova sfida..

  11. #20
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Manco io c'ero ma i tifosi pensano sempre che nelle considerazioni dei tecnici/giocatori ci siano al primo posto i tifosi..ma per favore..i tifosi della Juve amavano Conte ma è chiaro che invece in società qualcosa si era incrinato, e Conte alla fine doveva tutti i giorni relazionarsi con loro..per me lui si è sentito infastidito quando la società ha iniziato a dare ad intendere che per loro in europa si poteva puntare a di più..poi al di là delle promesse di chi gli avrebbero preso era ormai 2 mesi che ogni giorno si parlava della impossibilità di trattenere i big..conte si è fatto due conti: me ne vado da vincente, non ho più la voglia di dare il 200% per vincere "solo" l'ennesimo scudetto e in Champions per me non c'è trippa per gatti..a sto punto cercava giustamente una nuova sfida..
    Anche io sono convinto che il tifo sia da tenere in considerazione il giusto, ma come Conte avrà ragionato rapportandosi con la società, così i tifosi di lui possono farsi l'idea che vogliono. Contestandolo anche, perché non è perfetto e al di sopra delle critiche, ma un allenatore che ha meriti e commette errori.
    La società non ha mai avanzato ambiziosi spropositate sulla Champions. Anche a inizio stagione, anche a gennaio si parlava sempre e solo di quarti di finale, di entrare fra le prime 8. Questa è la assurda pretesa della società? Ma Conte si ricorda come ha giocato la sua squadra in Europa? Per me questo ragionamento "Società vuole Champions, Conte è invece realista, quindi Conte abbandona" è un errore. Gli stessi tifosi della Juventus attaccano spesso e volentieri i dirigenti quando scelgono di tenere un profilo basso sulle proprie ambizioni!
    La Juventus non è una squadra sul punto di smobilitare. Troppo alibi per il CT non reggono.
    Tenacemente gobbo!

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.