Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 17 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 161

  1. #31
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,773
    Com'è possibile che una società senza alcun futuro, senza alcuna voglia possa costruire uno stadio? Mossa per una prossima cessione della società?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,276
    Per me l'importante è che non si chiami Silvio Stadium o roba simile, per il resto lo facciano come vogliono che allo stadio ci vado comunque

  4. #33
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da AndrasWave Visualizza Messaggio
    Beh io mi baso sui fatti, non sulle supposizioni o sulle parole al vento. Credo che su questo dovremmo essere d'accordo. Se quest'opera verrà portata a termine ne potremmo giovare tutti. La nostre sono solo prospettive diverse che guardano allo stesso problema. Io ribadisco che questa società ha bisogno di concretezza e competenza, non di proclami. A prescindere dai soldi, questa è la strada giusta da seguire.
    Ecco appunto, ci siamo intesi completamente. Finora di Barbara io ho visto solo parole al vento. Ma quando e se queste muteranno in fatti, sarò il primo a complimentarmi.

  5. #34
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Ecco in esclusiva per la Gazzetta dello Sport le vere immagini del progetto del nuovo stadio rossonero. Come si può vedere l'impianto sarà su due anelli, con campo incavato e tetto mobile. Costo dell'opera 320M di euro. Fondazione Fiera potrebbe prendere una decisione già entro il 10 marzo.

    Il nuovo impianto è stato concepito per integrarsi perfettamente nel tessuto urbano, con design futuristici e moderni. Il nuovo tempo rossonero sorgerà esattamente di fronte alla sede, in una sinergia unica nel suo genere. Lo stadio viene definito nel progetto come qualcosa di unico al mondo: ideato e concepito da Arup insieme al Politecnico di Milano. Il direttore del progetto firmato Arup, ing. Maurizio Teora, spiega: "A differenza dei primi stadi, che erano solo dei contenitori di spettatori, e degli stadi inglesi degli anni 90 aperti 7 giorni, questo impianto ci proietterà nella terza era degli stadi: integrerà, infatti, le sue funzioni sportive e d’intrattenimento, sempre attive, con la vita e le esigenze della città. Associando le funzioni tipiche di uno stadio alla vita del quartiere, come ad esempio per l’albergo". Lo stadio, tuttavia, dovrà convincere non solo la Fondazione Fiera ma anche i residenti del quartiere che sono pronti a ribellarsi con 5.000 volantini.

    La pianta sarà rettangolare, e vi saranno due anelli. Conterrà 48.000 posti, 6.000 in più degli iniziali 42.000 che erano stati pensati (rinforzando il 2° anello). Una soglia di poco sotto quella minima per ospitare una finale CL ma che grazie ad una deroga permetterà ugualmente di far disputare la finale della competizione più prestigiosa al mondo. Scavato sotto terra per 10 metri, con 2 piani di parcheggi: da ogni posto si avrà una visuale perfetta e il tetto mobile permetterà una insonorizzazione completa e ventilazione naturale. Zero barriere o tornelli. In cima ci saranno dei percorsi pieni di verde, inoltre l'impianto produrrà energia pulita con la cogenerazione: fotovoltaico, e nei bagni l'acqua piovana verrà riciclata e spinta ovunque.

    Il costo sarà di 320M di cui 220-240 per la struttura e gli altri per i servizi (albergo, liceo, ecc). Il Milan e la giocherà con altri 3 progetti (gli altri sono stati scartati):

    CILE, ARCOTECNICA E PKF: Portello Village come Community HUB per attività sportive outdoor e indoor tutto l’anno; ristorazione, albergo, attività culturali e ricreative, centro benessere-termale, clinica di medicina dello sport.

    PRELIOS: Polo della tecnologia e dell’innovazione, con visione più sociale e attiva rispetto a un’attività esclusivamente commerciale: hotel, bike activities, store, spazi musicali e sanitari.

    VITALI: Attività ricettive con hotel e food per diversi target: servizi per il tempo libero e produzione di beni e servizi per la persona. Spazi commerciali di limitata entità.










    Onestamente l'esterno non mi fa impazzire, sembra il Posacenere Satdium.
    In ogni caso l'importante è che si faccia.

  6. #35
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Com'è possibile che una società senza alcun futuro, senza alcuna voglia possa costruire uno stadio? Mossa per una prossima cessione della società?
    Non ti illudere, vecchio. Sai benissimo che finché non si trova un altro impiego a Barbara il Milan non si cede.

    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    Per me l'importante è che non si chiami Silvio Stadium o roba simile, per il resto lo facciano come vogliono che allo stadio ci vado comunque
    Ma anche se si chiamasse Berlusconi Stadium o Silvio Berlusconi Arena, stonerebbe così tanto? Ci sono migliaia di stadi intitolati a storici presidenti. Berlusconi è il presidente più vincente della storia del calcio. Sarebbe scontato e logico che ci sia uno stadio intitolato pure per lui, visti i risultati sportivi. Sul Berlusconi persona invece possiamo disquisire per ore, trovandoci anche d'accordo.

  7. #36
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Ecco in esclusiva per la Gazzetta dello Sport le vere immagini del progetto del nuovo stadio rossonero. Come si può vedere l'impianto sarà su due anelli, con campo incavato e tetto mobile. Costo dell'opera 320M di euro. Fondazione Fiera potrebbe prendere una decisione già entro il 10 marzo.

    Il nuovo impianto è stato concepito per integrarsi perfettamente nel tessuto urbano, con design futuristici e moderni. Il nuovo tempo rossonero sorgerà esattamente di fronte alla sede, in una sinergia unica nel suo genere. Lo stadio viene definito nel progetto come qualcosa di unico al mondo: ideato e concepito da Arup insieme al Politecnico di Milano. Il direttore del progetto firmato Arup, ing. Maurizio Teora, spiega: "A differenza dei primi stadi, che erano solo dei contenitori di spettatori, e degli stadi inglesi degli anni 90 aperti 7 giorni, questo impianto ci proietterà nella terza era degli stadi: integrerà, infatti, le sue funzioni sportive e d’intrattenimento, sempre attive, con la vita e le esigenze della città. Associando le funzioni tipiche di uno stadio alla vita del quartiere, come ad esempio per l’albergo". Lo stadio, tuttavia, dovrà convincere non solo la Fondazione Fiera ma anche i residenti del quartiere che sono pronti a ribellarsi con 5.000 volantini.

    La pianta sarà rettangolare, e vi saranno due anelli. Conterrà 48.000 posti, 6.000 in più degli iniziali 42.000 che erano stati pensati (rinforzando il 2° anello). Una soglia di poco sotto quella minima per ospitare una finale CL ma che grazie ad una deroga permetterà ugualmente di far disputare la finale della competizione più prestigiosa al mondo. Scavato sotto terra per 10 metri, con 2 piani di parcheggi: da ogni posto si avrà una visuale perfetta e il tetto mobile permetterà una insonorizzazione completa e ventilazione naturale. Zero barriere o tornelli. In cima ci saranno dei percorsi pieni di verde, inoltre l'impianto produrrà energia pulita con la cogenerazione: fotovoltaico, e nei bagni l'acqua piovana verrà riciclata e spinta ovunque.

    Il costo sarà di 320M di cui 220-240 per la struttura e gli altri per i servizi (albergo, liceo, ecc). Il Milan e la giocherà con altri 3 progetti (gli altri sono stati scartati):

    CILE, ARCOTECNICA E PKF: Portello Village come Community HUB per attività sportive outdoor e indoor tutto l’anno; ristorazione, albergo, attività culturali e ricreative, centro benessere-termale, clinica di medicina dello sport.

    PRELIOS: Polo della tecnologia e dell’innovazione, con visione più sociale e attiva rispetto a un’attività esclusivamente commerciale: hotel, bike activities, store, spazi musicali e sanitari.

    VITALI: Attività ricettive con hotel e food per diversi target: servizi per il tempo libero e produzione di beni e servizi per la persona. Spazi commerciali di limitata entità.











    Da fuori mi piace molto. Dentro a prima vista non mi ha fatto impazzire, se non fossi un tifoso milanista che sta scrivendo su MW mi sarebbe venuto da pensare che fosse più uno stadio da Everton, PSV, Basilea ecc Per dirla breve, nei miei sogni più proibiti ho sempre fantasticato uno stadio un po' più "grande" per una delle squadre più importanti e vincenti di questo sport. Ma potrebbero essere solo impressioni, magari nella realtà farebbe un altro effetto. In ogni caso speriamo sia veramente la volta buona.

  8. #37
    Junior Member L'avatar di milan1899
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    275
    Semplicemente fantastico!

  9. #38
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,659
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Ecco in esclusiva per la Gazzetta dello Sport le vere immagini del progetto del nuovo stadio rossonero. Come si può vedere l'impianto sarà su due anelli, con campo incavato e tetto mobile. Costo dell'opera 320M di euro. Fondazione Fiera potrebbe prendere una decisione già entro il 10 marzo.

    Il nuovo impianto è stato concepito per integrarsi perfettamente nel tessuto urbano, con design futuristici e moderni. Il nuovo tempo rossonero sorgerà esattamente di fronte alla sede, in una sinergia unica nel suo genere. Lo stadio viene definito nel progetto come qualcosa di unico al mondo: ideato e concepito da Arup insieme al Politecnico di Milano. Il direttore del progetto firmato Arup, ing. Maurizio Teora, spiega: "A differenza dei primi stadi, che erano solo dei contenitori di spettatori, e degli stadi inglesi degli anni 90 aperti 7 giorni, questo impianto ci proietterà nella terza era degli stadi: integrerà, infatti, le sue funzioni sportive e d’intrattenimento, sempre attive, con la vita e le esigenze della città. Associando le funzioni tipiche di uno stadio alla vita del quartiere, come ad esempio per l’albergo". Lo stadio, tuttavia, dovrà convincere non solo la Fondazione Fiera ma anche i residenti del quartiere che sono pronti a ribellarsi con 5.000 volantini.

    La pianta sarà rettangolare, e vi saranno due anelli. Conterrà 48.000 posti, 6.000 in più degli iniziali 42.000 che erano stati pensati (rinforzando il 2° anello). Una soglia di poco sotto quella minima per ospitare una finale CL ma che grazie ad una deroga permetterà ugualmente di far disputare la finale della competizione più prestigiosa al mondo. Scavato sotto terra per 10 metri, con 2 piani di parcheggi: da ogni posto si avrà una visuale perfetta e il tetto mobile permetterà una insonorizzazione completa e ventilazione naturale. Zero barriere o tornelli. In cima ci saranno dei percorsi pieni di verde, inoltre l'impianto produrrà energia pulita con la cogenerazione: fotovoltaico, e nei bagni l'acqua piovana verrà riciclata e spinta ovunque.

    Il costo sarà di 320M di cui 220-240 per la struttura e gli altri per i servizi (albergo, liceo, ecc). Il Milan e la giocherà con altri 3 progetti (gli altri sono stati scartati):

    CILE, ARCOTECNICA E PKF: Portello Village come Community HUB per attività sportive outdoor e indoor tutto l’anno; ristorazione, albergo, attività culturali e ricreative, centro benessere-termale, clinica di medicina dello sport.

    PRELIOS: Polo della tecnologia e dell’innovazione, con visione più sociale e attiva rispetto a un’attività esclusivamente commerciale: hotel, bike activities, store, spazi musicali e sanitari.

    VITALI: Attività ricettive con hotel e food per diversi target: servizi per il tempo libero e produzione di beni e servizi per la persona. Spazi commerciali di limitata entità.










    Avrei preferito un design più tradizionale per l'esterno,peccato che siano stati costretti a "fonderlo" con l'architettura circostante.
    Speriamo che si faccia presto.
    I am the one who KNOCKS!

  10. #39
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Ecco in esclusiva per la Gazzetta dello Sport le vere immagini del progetto del nuovo stadio rossonero. Come si può vedere l'impianto sarà su due anelli, con campo incavato e tetto mobile. Costo dell'opera 320M di euro. Fondazione Fiera potrebbe prendere una decisione già entro il 10 marzo.

    Il nuovo impianto è stato concepito per integrarsi perfettamente nel tessuto urbano, con design futuristici e moderni. Il nuovo tempo rossonero sorgerà esattamente di fronte alla sede, in una sinergia unica nel suo genere. Lo stadio viene definito nel progetto come qualcosa di unico al mondo: ideato e concepito da Arup insieme al Politecnico di Milano. Il direttore del progetto firmato Arup, ing. Maurizio Teora, spiega: "A differenza dei primi stadi, che erano solo dei contenitori di spettatori, e degli stadi inglesi degli anni 90 aperti 7 giorni, questo impianto ci proietterà nella terza era degli stadi: integrerà, infatti, le sue funzioni sportive e d’intrattenimento, sempre attive, con la vita e le esigenze della città. Associando le funzioni tipiche di uno stadio alla vita del quartiere, come ad esempio per l’albergo". Lo stadio, tuttavia, dovrà convincere non solo la Fondazione Fiera ma anche i residenti del quartiere che sono pronti a ribellarsi con 5.000 volantini.

    La pianta sarà rettangolare, e vi saranno due anelli. Conterrà 48.000 posti, 6.000 in più degli iniziali 42.000 che erano stati pensati (rinforzando il 2° anello). Una soglia di poco sotto quella minima per ospitare una finale CL ma che grazie ad una deroga permetterà ugualmente di far disputare la finale della competizione più prestigiosa al mondo. Scavato sotto terra per 10 metri, con 2 piani di parcheggi: da ogni posto si avrà una visuale perfetta e il tetto mobile permetterà una insonorizzazione completa e ventilazione naturale. Zero barriere o tornelli. In cima ci saranno dei percorsi pieni di verde, inoltre l'impianto produrrà energia pulita con la cogenerazione: fotovoltaico, e nei bagni l'acqua piovana verrà riciclata e spinta ovunque.

    Il costo sarà di 320M di cui 220-240 per la struttura e gli altri per i servizi (albergo, liceo, ecc). Il Milan e la giocherà con altri 3 progetti (gli altri sono stati scartati):

    CILE, ARCOTECNICA E PKF: Portello Village come Community HUB per attività sportive outdoor e indoor tutto l’anno; ristorazione, albergo, attività culturali e ricreative, centro benessere-termale, clinica di medicina dello sport.

    PRELIOS: Polo della tecnologia e dell’innovazione, con visione più sociale e attiva rispetto a un’attività esclusivamente commerciale: hotel, bike activities, store, spazi musicali e sanitari.

    VITALI: Attività ricettive con hotel e food per diversi target: servizi per il tempo libero e produzione di beni e servizi per la persona. Spazi commerciali di limitata entità.










    Spero lo facciate, perché questo paese ha davvero bisogno di nuovi stadi.
    Per quanto riguarda il progetto l'esterno è piuttosto particolare, ma mi piace. L'interno però lo trovo un pochino anonimo, in ogni caso vedremo a stadio ultimato (si spero). Sulla capienza personalmente credo che si potesse fare uno sforzo e arrivare a 50mila.

  11. #40
    Member L'avatar di Nicco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1,362
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Ecco in esclusiva per la Gazzetta dello Sport le vere immagini del progetto del nuovo stadio rossonero. Come si può vedere l'impianto sarà su due anelli, con campo incavato e tetto mobile. Costo dell'opera 320M di euro. Fondazione Fiera potrebbe prendere una decisione già entro il 10 marzo.

    Il nuovo impianto è stato concepito per integrarsi perfettamente nel tessuto urbano, con design futuristici e moderni. Il nuovo tempo rossonero sorgerà esattamente di fronte alla sede, in una sinergia unica nel suo genere. Lo stadio viene definito nel progetto come qualcosa di unico al mondo: ideato e concepito da Arup insieme al Politecnico di Milano. Il direttore del progetto firmato Arup, ing. Maurizio Teora, spiega: "A differenza dei primi stadi, che erano solo dei contenitori di spettatori, e degli stadi inglesi degli anni 90 aperti 7 giorni, questo impianto ci proietterà nella terza era degli stadi: integrerà, infatti, le sue funzioni sportive e d’intrattenimento, sempre attive, con la vita e le esigenze della città. Associando le funzioni tipiche di uno stadio alla vita del quartiere, come ad esempio per l’albergo". Lo stadio, tuttavia, dovrà convincere non solo la Fondazione Fiera ma anche i residenti del quartiere che sono pronti a ribellarsi con 5.000 volantini.

    La pianta sarà rettangolare, e vi saranno due anelli. Conterrà 48.000 posti, 6.000 in più degli iniziali 42.000 che erano stati pensati (rinforzando il 2° anello). Una soglia di poco sotto quella minima per ospitare una finale CL ma che grazie ad una deroga permetterà ugualmente di far disputare la finale della competizione più prestigiosa al mondo. Scavato sotto terra per 10 metri, con 2 piani di parcheggi: da ogni posto si avrà una visuale perfetta e il tetto mobile permetterà una insonorizzazione completa e ventilazione naturale. Zero barriere o tornelli. In cima ci saranno dei percorsi pieni di verde, inoltre l'impianto produrrà energia pulita con la cogenerazione: fotovoltaico, e nei bagni l'acqua piovana verrà riciclata e spinta ovunque.

    Il costo sarà di 320M di cui 220-240 per la struttura e gli altri per i servizi (albergo, liceo, ecc). Il Milan e la giocherà con altri 3 progetti (gli altri sono stati scartati):

    CILE, ARCOTECNICA E PKF: Portello Village come Community HUB per attività sportive outdoor e indoor tutto l’anno; ristorazione, albergo, attività culturali e ricreative, centro benessere-termale, clinica di medicina dello sport.

    PRELIOS: Polo della tecnologia e dell’innovazione, con visione più sociale e attiva rispetto a un’attività esclusivamente commerciale: hotel, bike activities, store, spazi musicali e sanitari.

    VITALI: Attività ricettive con hotel e food per diversi target: servizi per il tempo libero e produzione di beni e servizi per la persona. Spazi commerciali di limitata entità.










    A me non piace, poi in quella posizione mi pare forzato, attaccassimo a casa Milan. Veramente troppo in contesto urbano.

Pagina 4 di 17 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.