Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

  1. #1
    Junior Member L'avatar di Degenerate X
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Santa Croce sull'Arno
    Messaggi
    976

    E' più semplice di quel che si pensa...

    ... io sono convinto di una cosa. Avete visto i primi 15 minuti con l'Atalanta? Avete visto i primi minuti contro il Bologna? Se li avete visti avrete notato che correvamo, anzi Correvamo con la C maiuscola. Pressing e corsa. Dal momento che io non ricordo di aver mai visto un Milan che corre 90 minuti e dal momento che però non ho nemmeno mai visto un Milan così mediocre senza nemmeno l'ombra di un campione che ti risolve la partita, non è il caso di puntare tutto sulla corsa? Contro le big non basterà, assolutamente, anzi prevedo goleade, ma contro le squadre come Sampdoria e Atalanta secondo me sarebbe il minimo.
    Posso capire negli ultimi anni che abbiamo sempre avuto un campione in squadra, per cui gli altri 9 si potevano permettere di dire "vabbè m'importa una seg*, passo la palla a lui e pace" (cosa inammissibile, ma tant'è...). Ma adesso che abbiamo solo cessi, com'è possibile che non si riesca a vedere più di 15 minuti di tutto ciò (o al max gli ultimi 5 minuti quando siamo sotto 1 a 0(di cui 2 minuti persi per un cambio tipo Constant per Emanuelson.......) ).

    Io sono convinto che, per quanto paradossale sia, con 11 Antonini non avremmo perso contro Samp e Atalanta, mai in tutta la vita. E solo Dio sa le infamate che gli tiro e quanto io lo disprezzi come giocatore. Ne sono ultraconvinto.
    E non dico di correre come infoiati 90 minuti, basterebbe un tempo, o quanto meno il 50% di entrambi i tempi, non mi sembra una cosa così clamorosa per gli atleti che devono fare solo questo nella vita...
    E' una considerazione così sbagliata?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,435
    Nel calcio di oggi non puoi permetterti di essere nella condizione fisica imbarazzante in cui siamo ora.
    E' oramai obbligatorio, nel calcio di oggi, correre, 90 minuti.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Citazione Originariamente Scritto da Pazzo90 Visualizza Messaggio
    Nel calcio di oggi non puoi permetterti di essere nella condizione fisica imbarazzante in cui siamo ora.
    E' oramai obbligatorio, nel calcio di oggi, correre, 90 minuti.
    Ok correre ma senza qualità non vai da nessuna parte lo stesso.

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,435
    Citazione Originariamente Scritto da Blu71 Visualizza Messaggio
    Ok correre ma senza qualità non vai da nessuna parte lo stesso.
    Era per dire che pure le squadre con tanta qualità devono avere anche tanta corsa.
    Noi di corridori ne abbiamo a bizzeffe, è la qualità che ci manca, praticamente in ogni reparto [tranne l'attacco]

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Citazione Originariamente Scritto da Pazzo90 Visualizza Messaggio
    Era per dire che pure le squadre con tanta qualità devono avere anche tanta corsa.
    Noi di corridori ne abbiamo a bizzeffe, è la qualità che ci manca, praticamente in ogni reparto [tranne l'attacco]

    Se hai tanta qualità puoi permetterti meno corsa, ovviamente.

  7. #6
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Il punto è che corrono A VUOTO.

    Nessuno sa che movimento fa il compagno, nessuno sa dove passare la palla, nessuno sa dove correre.

    Ma li vedete gli allenamenti su MC? Fanno una settimana di palestra e 20 minuti di tattica fatta pure male.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Correre, fosse cosi semplice. C'è correre e correre. I problemi attuali del Milan sono molto più profondi. E' una rosa globalmente con poca personalità, con poca mentalità vincente, con poca leadership.

    Adesso siamo in un momento difficile, giusto? Da un momento cosi con i campioni hai la fiducia di uscirne, ne esci facilmente con un Seedorf, un Gattuso, con un Nesta.

    Ma con i nostri? Chi dovrebbe trascinare il gruppo fuori da questa situazione? Chi ne ha esperienza e capacità. Queste sono le mie perplessità più grandi.

    Da un punto di vista tecnico ci sono limiti troppo evidenti, sopratutto a centrocampo. Chi sa verticalizzare? Contro l'Atalanta ci ha provato solo Ambrosini. Sottolineo AMBROSINI.

    Tatticamente poi, c'è un allenatore che non riesce a dare quel qualcosa in più alla squadra, non riesce a trovare il bandolo della matassa, dopo anni mi viene da pensare non ci riesca per incapacità sue.

    Vogliamo parlare del punto di vista fisico? Di una rosa con una media di infortunati allucinante, di una squadra che parte sia a settembre che a gennaio con il freno a meno tirato per minimo un mese. Evidentemente sulla preparazione e gestione fisica della stagione ci sono seri problemi.

    Questa è una rosa piena di limiti, che la società non ha saputo risolvere da anni ed anni, diretta da un allenatore che non sa sfruttare al massimo o oltre le capacità del gruppo.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,653
    Corriamo tanto ma corriamo male.
    Non ho visto cali fisici finora sinceramente.
    Il problema è che abbiamo giocatori non abituati alla corsa (Bonera, Acerbi, Ambrosini, Pazzini ecc...) o che non sanno correre (Abate e El Shaarawy su tutti).

  10. #9
    Member L'avatar di bmb
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,130
    Come dice giustamente Jino, i nostri problemi hanno radici profondissime. Si tratta di cose di natura psicologica. I nostri giocatori sono sfiduciati, non credono in quello che possono fare, camminano a testa bassa, non hanno un minimo di grinta, sono spaesati, non c'è una guida in grado di battere i pugni sul tavolo dello spogliatoio tra primo e secondo tempo, sentono i malumori di noi tifosi e si affossano ancora di più. Le qualità la nostra rosa le avrebbe pure (per fare un campionato da terzo posto, per esempio) ma abbiamo gente che non crede nei propri mezzi e, secondo me, neanche in chi sta in panchina. E' per questo che ci vuole uno scossone in panchina.

    Vedremo cosa succederà nelle prossime sei partite. E' ovvio che mi auguro di vincerle tutte sei e che Allegri resti sulla panchina, perchè significherebbe che le cose avrebbero preso un'altra direzione. Ma, con tutto l'ottimismo che mi contraddistingue, non riesco, in questo momento, a credere in quello che questi ragazzi possono dare. Più di testa, che di gambe.

  11. #10
    Member L'avatar di Gekyn
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Ventimiglia (IM)
    Messaggi
    2,859
    Non era meglio fare una preparazione che portasse i giocatori ad una condizione più che accettabile già da settembre? Anche perche visto la mancanza di leader, un maggior numero di vittorie e minore numero figure barbine, avrebbe dato una fiducia al gruppo, che tanto manca adesso...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.