Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 8 di 8

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837

    E' morto Michele Ferrero, "il padre della Nutella"

    E' morto oggi, dopo mesi di malattia, Michele Ferrero, all'età di 89 anni. Ferrero ha condotto l'omonima azienda, creata dal padre nel '46, ad essere una delle principali a livello mondiale nel settore dolciario.
    Ferrero, definito come "il padre della Nutella", veniva considerato come l'uomo più ricco d'Italia.
    Inoltre, Michele Ferrero è stato considerato da sempre grande tifoso del Milan e negli ultimi anni sono divampate diversi voci su un possibile acquisto, da parte di Ferrero, della società rossonera.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    E' morto oggi, dopo mesi di malattia, Michele Ferrero, all'età di 89 anni. Ferrero ha condotto l'omonima azienda, creata dal padre nel '46, ad essere una delle principali a livello mondiale nel settore dolciario.
    Ferrero, definito come "il padre della Nutella", veniva considerato come l'uomo più ricco d'Italia.
    Inoltre, Michele Ferrero è stato considerato da sempre grande tifoso del Milan e negli ultimi anni sono divampate diversi voci su un possibile acquisto, da parte di Ferrero, della società rossonera.
    Mi dispiace. Un grande imprenditore italiano della vecchia guardia
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    R.I.P. Un grande imprenditore che non è mai stato coinvolto in scandali.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Adesso prepariamoci a vedere come sciacalli e avvoltoi faranno a pezzi l'azienda..

  6. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Per rispetto ritirerei la nutella dal mercato,
    un pò come si fà per le magle dei calciatori

  7. #6
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Adesso prepariamoci a vedere come sciacalli e avvoltoi faranno a pezzi l'azienda..
    non credo, di fatto passa tutto nelle mani del figlio

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    non credo, di fatto passa tutto nelle mani del figlio
    il figlio non era morto?

    ad ogni modo non è detto sia un imprenditore al pari del padre e di certo inizieranno a suonare le sirene dei grandi gruppi internazionali che faranno a botte per comprarsi la Ferrero..

  9. #8
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    il figlio non era morto?

    ad ogni modo non è detto sia un imprenditore al pari del padre e di certo inizieranno a suonare le sirene dei grandi gruppi internazionali che faranno a botte per comprarsi la Ferrero..
    I figli in realtà sono due, uno è scomparso prematuramente, l'altro ora avrà in mano le redini del gruppo. Ferrero da sempre si caratterizza per un estrema "cautela" nelle proprie decisioni, per cui dubito che, almeno a breve, la situazione cambierà di molto

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.