Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 10 di 11 PrimaPrima ... 891011 UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 107

  1. #91
    Citazione Originariamente Scritto da Arsozzenal Visualizza Messaggio
    sia maledetto il giorno in cui ho scelto di fare il liceo scientifico!!!sarò ignorante io ma sono convinto che il 70% buono di tutto quello che facciamo è inutile e tempo perso!!la scuola è semplicemente ridicola!!!sapere cosa diceva aristotele e imparare a memoria brani interi di cesare perchè senò prendi 2 nella vita non ti servirà a NULLA!!
    se scegli di fare un qualsiasi liceo devi essere consapevole che al 90% sarai in qualche modo costretto ad andare all'università, perchè quello che impari al liceo è insufficiente per garantirti un lavoro.
    Detto questo, imparare Aristotele è inutile solo a studenti come te, così presi dall'odiare la scuola e dal pensiero che tutto quello che studiate è inutile a livello pratico da non rendersi conto che la scuola insegna anche una metodologia di pensiero e di linguistica che in futuro può distinguere una persona acculturata da una che si è semplicemente accontentata di andare a scuola.
    [B][SIZE=2]STAY HARD, STAY HUNGRY, STAY ALIVE[/SIZE][/B]

    [SIGPIC][/SIGPIC]

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #92
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,733
    Citazione Originariamente Scritto da yelle Visualizza Messaggio
    se scegli di fare un qualsiasi liceo devi essere consapevole che al 90% sarai in qualche modo costretto ad andare all'università, perchè quello che impari al liceo è insufficiente per garantirti un lavoro.
    Detto questo, imparare Aristotele è inutile solo a studenti come te, così presi dall'odiare la scuola e dal pensiero che tutto quello che studiate è inutile a livello pratico da non rendersi conto che la scuola insegna anche una metodologia di pensiero e di linguistica che in futuro può distinguere una persona acculturata da una che si è semplicemente accontentata di andare a scuola.
    se la maggior parte degli studenti odia la scuola fidati che non è solo colpa loro...anzi,il contrario!!!non è possibile che si passi ogni santo giorno seduti a sentire uno che parla con la voce di un morto...mai qualche novità,mai qualcosa che faccia venire un minimo di interesse ai ragazzi!!!cosa vuoi che gliene freghi a un ragazzo di 17/18 anni di sentire la storia di aristotele o di analizzare il brano di iacopone da todi....o sei un secchione di ***** o hai qualche problema

  4. #93
    Senior Member L'avatar di Now i'm here
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    prov. di bs
    Messaggi
    12,742
    Citazione Originariamente Scritto da Arsozzenal Visualizza Messaggio
    se la maggior parte degli studenti odia la scuola fidati che non è solo colpa loro...anzi,il contrario!!!non è possibile che si passi ogni santo giorno seduti a sentire uno che parla con la voce di un morto...mai qualche novità,mai qualcosa che faccia venire un minimo di interesse ai ragazzi!!!cosa vuoi che gliene freghi a un ragazzo di 17/18 anni di sentire la storia di aristotele o di analizzare il brano di iacopone da todi....o sei un secchione di ***** o hai qualche problema
    si ma se hai scelto quell'indirizzo un minimo di interesse per quelle materie devi provarlo.

    altrimenti hai proprio sbagliato scuola.

  5. #94
    Citazione Originariamente Scritto da Arsozzenal Visualizza Messaggio
    se la maggior parte degli studenti odia la scuola fidati che non è solo colpa loro...anzi,il contrario!!!non è possibile che si passi ogni santo giorno seduti a sentire uno che parla con la voce di un morto...mai qualche novità,mai qualcosa che faccia venire un minimo di interesse ai ragazzi!!!cosa vuoi che gliene freghi a un ragazzo di 17/18 anni di sentire la storia di aristotele o di analizzare il brano di iacopone da todi....o sei un secchione di ***** o hai qualche problema

    ma te lo scientifico che l'hai scelto a fare? Dalle tue parole si evince chiaramente la totale assenza di voglia di imparare...
    [B][SIZE=2]STAY HARD, STAY HUNGRY, STAY ALIVE[/SIZE][/B]

    [SIGPIC][/SIGPIC]

  6. #95
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,733
    Citazione Originariamente Scritto da yelle Visualizza Messaggio

    ma te lo scientifico che l'hai scelto a fare? Dalle tue parole si evince chiaramente la totale assenza di voglia di imparare...
    che ho sbagliato la scuola lo ammetto, ma non ho voluto cambiare per diversi motivi...e quello che critico non è tanto il contenuto ma il modo in cui si insegna!!zero coinvolgimento e poi i programmi sono ridicoli...matematica si fanno 3 ore allo scientifico!!!

  7. #96
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Arsozzenal Visualizza Messaggio
    se la maggior parte degli studenti odia la scuola fidati che non è solo colpa loro...anzi,il contrario!!!non è possibile che si passi ogni santo giorno seduti a sentire uno che parla con la voce di un morto...mai qualche novità,mai qualcosa che faccia venire un minimo di interesse ai ragazzi!!!cosa vuoi che gliene freghi a un ragazzo di 17/18 anni di sentire la storia di aristotele o di analizzare il brano di iacopone da todi....o sei un secchione di ***** o hai qualche problema
    Eviterei di generalizzare tutto questo, nella maniera più assoluta.
    Io a scuola ho sempre fatto schifo, studiando poco e male, e dopo "soli" 2/3 anni di distanza ho cominciato a leggermi platone e parmenide per mero interesse personale. Giusto oggi in libreria ero molto attratto da una raccolta di opere di marx. E io secchione lo posso essere stato giusto all'università, in materia che culturalmente hanno un decimo del valore di quelle del liceo.
    La verità è che quello che insegnano a un liceo, ai liceali, NON DEVE e NON PUO' piacere. E' proprio come dici tu "Se no hai problemi mentali".
    Perchè oggi sei un ragazzo accettato se non te ne frega nulla di imparare cose lagnose dette da persone lagnose e che non ti serviranno mai.


    Ps: con parmenide ci ho rimorchiato più di una ragazza, a vent'anni.

  8. #97
    Citazione Originariamente Scritto da Arsozzenal Visualizza Messaggio
    che ho sbagliato la scuola lo ammetto, ma non ho voluto cambiare per diversi motivi...e quello che critico non è tanto il contenuto ma il modo in cui si insegna!!zero coinvolgimento e poi i programmi sono ridicoli...matematica si fanno 3 ore allo scientifico!!!
    bhe, lo scientifico non è solo "semplice" matematica.
    Per il resto, i tuoi insegnanti e i loro metodi ovviamente non li conosco, ma sono più propensa a pensare che al loro 'zero coinvolgimento' debba andare ad aggiungersi lo scarso interesse degli studenti, e che a causa di entrambi ne esca un quadro così disastroso.
    [B][SIZE=2]STAY HARD, STAY HUNGRY, STAY ALIVE[/SIZE][/B]

    [SIGPIC][/SIGPIC]

  9. #98
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,733
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Eviterei di generalizzare tutto questo, nella maniera più assoluta.
    Io a scuola ho sempre fatto schifo, studiando poco e male, e dopo "soli" 2/3 anni di distanza ho cominciato a leggermi platone e parmenide per mero interesse personale. Giusto oggi in libreria ero molto attratto da una raccolta di opere di marx. E io secchione lo posso essere stato giusto all'università, in materia che culturalmente hanno un decimo del valore di quelle del liceo.
    La verità è che quello che insegnano a un liceo, ai liceali, NON DEVE e NON PUO' piacere. E' proprio come dici tu "Se no hai problemi mentali".
    Perchè oggi sei un ragazzo accettato se non te ne frega nulla di imparare cose lagnose dette da persone lagnose e che non ti serviranno mai.


    Ps: con parmenide ci ho rimorchiato più di una ragazza, a vent'anni.
    a 18 anni è difficile trovare ragazzi a cui interessano certe cose...anzi,è quasi impossibile!!e comunque queste critiche io le faccio pur andando abbastanza bene a scuola...non sarò un genio ma me la cavo...ma proprio perchè studio dico che è difficile che queste cose possano interessare ragazzi della mia età...

  10. #99
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Arsozzenal Visualizza Messaggio
    a 18 anni è difficile trovare ragazzi a cui interessano certe cose...anzi,è quasi impossibile!!e comunque queste critiche io le faccio pur andando abbastanza bene a scuola...non sarò un genio ma me la cavo...ma proprio perchè studio dico che è difficile che queste cose possano interessare ragazzi della mia età...
    Ti posso dire per quella che è la mia esperienza (che non è vangelo, posso dirti che si parlerà di 200/300 studenti, non di più, di campione) che non è così. Ci sono persone che sono mosse dalla curiosità di sapere perchè il non essere non è, e non può in alcun modo sussistere, oppure di cosa poteva immaginare Leopardi oltre la siepe, o ancora della relatività fisica dei fenomeni in base al punto di vista, o della natura delle macchie solari etc etc. Ma "il gruppo" ti uccide se provi a manifestare un interesse serio per cose "da sfigati", ed è drammatico, è veramente drammatico. Te lo posso dire col cuore in mano perchè io sono stato da entrambi i lati della barricata, e la cosa peggiore che uno può sentire è sentirsi messo in croce da altre N persone nel momento in cui alza la mano per chiedere, perchè è curioso di sapere.
    Io non so se tu abbia sbagliato scelta, forse è presto per dirlo. Io stesso come ti ho già detto ho stentato molto al liceo, e ho capovolto completamente la mia vita a livello di studente all'università.
    Però non dare per scontato che a un quindicenne in linea di principio non freghi nulla del rinascimento, della formazione di una circonferenza sul piano cartesiano, di monet. Purtroppo questo è il messaggio (pessimo) che il giovane trasmette al giovane, che i media trasmettono ai giovani, che i parenti stessi spesso trasmettono ai giovani. Ed è aberrante.

  11. #100
    Member L'avatar di Vinz
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Salerno
    Messaggi
    1,010
    Certo, tutti che vanno all'università. Poi però, vorrei sapere chi è che fa il panettiere, chi il cassiere al supermercato, chi fa lo spazzino, il pastticiere e altri migliaia di lavori di cui siamo dipendenti.
    [CENTER][B][I]COLLABORA CON NOI E RECENSISCI CIO' CHE TI PIACE[/I][/B]
    <a href="http://breakingscreen.blogspot.it/" target="_blank"><img src="http://i47.tinypic.com/5nj9xw.jpg" border="0" alt="BreakingScreen BLOG"></a>[/CENTER]

Pagina 10 di 11 PrimaPrima ... 891011 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.