Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 10 di 10

  1. #1

    Disoccupazione giovanile al 38%

    A marzo, il numero di occupati su base mensile torna a diminuire: -0,2% pari a 51mila lavoratori. L'occupazione cala anche su base annua, e il tasso di disoccupazione giovanile sale al 38,4% in aumento dello 0,6% rispetto a febbraio. Si tratta di 635 mila 15-24enni in cerca di un lavoro e rappresentano il 10,5% della popolazione in questa fascia di età.
    Il numero di disoccupati, a marzo, è pari a due milioni e 950mila unità, Contrazione del numero di occupati, a marzo, l'Istat rivela come la diminuzione riguardi: "la sola componente femminile"; le donne quella maschile, invece, cresce di 19mila unità.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Ronaldinho_89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,515
    Australia...il resto del Mondo è noia!

  4. #3
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da Ronaldinho_89 Visualizza Messaggio
    Australia...il resto del Mondo è noia!
    Leggevo che il governo australiano sta pensando di inasprire le già non semplici pratiche riguardo l'immigrazione proprio per cercare di arginare il fenomeno.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,890
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Leggevo che il governo australiano sta pensando di inasprire le già non semplici pratiche riguardo l'immigrazione proprio per cercare di arginare il fenomeno.
    Mer...

  6. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Leggevo che il governo australiano sta pensando di inasprire le già non semplici pratiche riguardo l'immigrazione proprio per cercare di arginare il fenomeno.
    che a mio avviso e' giusto cosi...Chi va in un altra nazione deve lavorare e non delinquere

  7. #6
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Anche se non rientro nel target dell'articolo dato che ho 28 anni, io che ho un lavoro che mi piace e mi soddisfa mi sento un privilegiato rispetto ai miei coetanei.

    C'è da dire però un paio di cose: posto che la crisi economica è reale e che il lavoro cala ogni giorno, c'è molta ignoranza nella gente riguardo il modo in cui si cerca il lavoro. E quella dell'espatrio spesso è una chimera perché in paesi extraeuropei ricchi come Canada o Australia vai (o meglio, resti) se sei una risorsa per loro, non un briao qualunque.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Ronaldinho_89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,515
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Leggevo che il governo australiano sta pensando di inasprire le già non semplici pratiche riguardo l'immigrazione proprio per cercare di arginare il fenomeno.
    Li devi dimostare di valere e di sapere fare una delle professioni compresa nella Skill Select List pubblicata dal governo australiano e a questo devi aggiungere la certificazione di lingua inglese IELTS. Se dimostri che sei capace, li hai successo. Certo se poi uno pensa di andare li e trovare i soldi per terra, ha sbagliato palazzo.
    La soluzione migliore è richiedere il Working Holiday Visa ( se hai meno di 31 anni) e partire per un anno facendo anche qualche lavoro di sacrificio ( lavapiatti o cameriere). Sondi il terreno, fai un'esperienza e impari la lingua. Poi torni in Italia ( perche dopo un anno devi obbligatoriamente tornare) e cerchi di ottenere il visto definitivo.
    Fondamentale è avere la certificazione di lingua inglese IELTS.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Ronaldinho_89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,515
    Ed è necessario dimostrare di valere proprio perchè cosi è piu facile trovare una Sponsorship di un datore di lavoro, che ti consente di avere il visto permanente. All'Australia non conviene chiudere del tutto le frontiere, sono 4 gatti su un territorio vastissimo e questo lo sanno bene.

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Sono all'ultimo anno di università e sono realmente preoccupato per il mio futuro.
    Vedo anche ragazzi di poco più grandi di me, anche che hanno studiato, che sono a casa perché non riescono a trovare lavoro oppure lavorano qualche mese e poi vengono lasciati a casa, spesso per mansioni che nulla c'entrano con quanto hanno studiato (ma piuttosto che stare a casa, non ci si fa problemi).
    In linea di massima vorrei rimanere in Italia, però sinceramente se dovesse esserci una possibilità di andare all'estero la prenderei al volo (potrei giocarmi anche la carta del tedesco, anche se è molto arrugginito, per usare un eufemismo).
    Sperem.

  11. #10
    se devo pensare al lavoro all'estero nel mio settore, sociale, direi svizzera.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.