Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Visualizza Risultati Sondaggio: Dio esiste?

Partecipanti
35. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Si

    10 28.57%
  • No

    16 45.71%
  • Forse

    9 25.71%
Pagina 15 di 17 PrimaPrima ... 51314151617 UltimaUltima
Risultati da 141 a 150 di 167

Discussione: Dio esiste?

  1. #141
    in Francia c e la Guerra ?
    in Inghilterra c e la Guerra?
    in Italia c e la Guerra ?
    in Grecia c e la Guerra?
    in India c e la Guerra ?
    in Venezuela c e la Guerra?

    se poi ci metto quelli in Guerra con i paesi vicini che ne soffrono le conseguenze la lista si allunga..
    il nocciolo non è il come ma il perché ci siano tutti questi Paesi nello stesso periodo storico in conflitti interni..

    poi come fai mettermi come tesi i disastri precedenti ?


    se x la punto l uomo non esisteva ancora!?

    e poi sono io che non capisco o arrogante..
    qui la base sarebbe che l uomo è stato creato da Dio
    a sua immagine e somiglianza.. ok

  2. #142
    Citazione Originariamente Scritto da Wildbone Visualizza Messaggio
    Quindi, in poche parole, per te esiste il Dio cristiano, e quando succede un evento drammatico è colpa della razza umana e del suo libero arbitrio, mentre quando succede qualcosa di bello è merito di Dio?
    Spiegami dove comincerebbe e finirebbe l'incidenza di Dio nelle nostre vite. Spiegami perché se Dio esiste, mio papà (anni 61), mio zio (anni 51), altri zii e i miei nonni (3 su 4) sono tutti morti di malattia in età "giovane"? Sempre colpa del libero arbitrio? Dio ci mette alla prova? Ma per favore. Tenetevela voi una vita in cui tutto è determinato dall'intervento divino (l'hai detto tu che è il "padrone di casa" a scegliere se farci fare o meno quello che vogliamo, a noi "cani" che divoriamo il divano).
    Stavo pensando anche al fatto che un bambino nato in qualche paese sperduto nel mondo non cristiano, che magari ha avuto la sfiga di morire sotto una bomba sarà condannato all'inferno. Il bambino non ha potuto conoscere il verbo, che colpa ne ha? Libero arbitrio? Prova? Quando ha potuto averne?

    Ehi, hai 5 anni, ti è caduta una bomba in testa, non sei cristiano, quindi vai all'inferno.
    Chi ha sganciato la bomba invece è cristiano e si fa una bella confessione per pulirsi dal peccato e accede alle porte del paradiso.

  3. #143
    Citazione Originariamente Scritto da Crazy rossonero 90 Visualizza Messaggio
    in Francia c e la Guerra ?
    in Inghilterra c e la Guerra?
    in Italia c e la Guerra ?
    in Grecia c e la Guerra?
    in India c e la Guerra ?
    in Venezuela c e la Guerra?

    se poi ci metto quelli in Guerra con i paesi vicini che ne soffrono le conseguenze la lista si allunga..
    il nocciolo non è il come ma il perché ci siano tutti questi Paesi nello stesso periodo storico in conflitti interni..

    poi come fai mettermi come tesi i disastri precedenti ?


    se x la punto l uomo non esisteva ancora!?

    e poi sono io che non capisco o arrogante..
    qui la base sarebbe che l uomo è stato creato da Dio
    a sua immagine e somiglianza.. ok

    Mi rendo conto che ogni cosa dirò te la girerai come ti pare ignorando o non capendo il senso delle cose che ho scritto. Tu immagino penserai (per me a torto, per te a ragione), lo stesso di me, quindi si entra in un circolo chiuso senza vie d'uscita. Quindi niente. Ognuno la vede come vuole e fine.

  4. #144
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Stavo pensando anche al fatto che un bambino nato in qualche paese sperduto nel mondo non cristiano, che magari ha avuto la sfiga di morire sotto una bomba sarà condannato all'inferno. Il bambino non ha potuto conoscere il verbo, che colpa ne ha? Libero arbitrio? Prova? Quando ha potuto averne?

    Ehi, hai 5 anni, ti è caduta una bomba in testa, non sei cristiano, quindi vai all'inferno.
    Chi ha sganciato la bomba invece è cristiano e si fa una bella confessione per pulirsi dal peccato e accede alle porte del paradiso.
    Infatti nn funziona così
    x il Paradiso contano la azioni
    se sei ateo ma fai opere giuste sei salvo
    se sei uno in chiesa ma nella vita fai pena.. nada
    almeno io sorvolando le chiacchiere da bar di alcune chiese
    la cosa funziona così

    i bambini sono puri di natura
    poi se crescendo prendono una brutta piega non saprei..
    mi riferisco tipo i bambini soldato.. li non saprei come risponderti

  5. #145
    Member L'avatar di Wildbone
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,512
    Citazione Originariamente Scritto da Crazy rossonero 90 Visualizza Messaggio
    in Francia c e la Guerra ?
    in Inghilterra c e la Guerra?
    in Italia c e la Guerra ?
    in Grecia c e la Guerra?
    in India c e la Guerra ?
    in Venezuela c e la Guerra?

    se poi ci metto quelli in Guerra con i paesi vicini che ne soffrono le conseguenze la lista si allunga..
    il nocciolo non è il come ma il perché ci siano tutti questi Paesi nello stesso periodo storico in conflitti interni..

    poi come fai mettermi come tesi i disastri precedenti ?


    se x la punto l uomo non esisteva ancora!?

    e poi sono io che non capisco o arrogante..
    qui la base sarebbe che l uomo è stato creato da Dio
    a sua immagine e somiglianza.. ok
    Ma tu davvero credi che solo in quest'epoca si stia verificando una simultaneità nei disordini sociali? Sul serio?
    Non è che forse oggi, visti gli organi di informazione e la risonanza mediatica, abbiamo una panoramica molto più ampia e dettagliata su quello che accade nel mondo? Non è che forse 100, 200, 500, 1000 anni fa c'erano molte meno informazioni e la nostra bolla sociale era tristemente (o felicemente, dipende dai punti di vista) ridotta al nostro quartiere, al nostro paese, alla nostra città, alla nostra nazione ecc.?
    I disordini sociali ci sono sempre stati, fin da quando l'uomo ha deciso (migliaia di anni fa) di unirsi in tribù. Lotte intestine per il capotribù, lotte intestine per ogni decisione importante, lotte intestine su lotte intestine. La civiltà poggia sul sangue, si è plasmata nel sangue, si è evoluta nel sangue. Poi, ovviamente, più ci evolvevamo come società, più si trovavano altre "armi" per combattere. Le leggi, i divieti, la politica, la religione, l'arte ecc.: sono tutti strumenti nati con il solo scopo di "combattere", sono armi da sfoderare nei contrasti sociali. Non esiste un singolo paese, una singola epoca che non sia segnata storicamente da disordini sociali. Poi le piccole civiltà sparse per il mondo si sono incontrate ed è nata la guerra per il controllo, secoli e secoli di bagni di sangue per le risorse e il predominio. Noi siamo una specie belligerante, è scritto nella nostra storia. Questa non è affatto l'epoca più nera, ma proprio no. L'unico grande problema è che ci siamo fatti guerra per millenni, dimenticandoci che stavamo avvelenando il pianeta. Perché l'unica cosa che ci porterà all'estinzione (sempre che non scoppi una guerra nucleare) saranno l'esaurimento delle risorse e il deterioramento delle condizioni biologiche e climatiche della Terra.

  6. #146
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Mi rendo conto che ogni cosa dirò te la girerai come ti pare ignorando o non capendo il senso delle cose che ho scritto. Tu immagino penserai (per me a torto, per te a ragione), lo stesso di me, quindi si entra in un circolo chiuso senza vie d'uscita. Quindi niente. Ognuno la vede come vuole e fine.
    ok fai quello che ti pare.. ma intanto in 3 post:
    - arrogante
    - stupido (non capisco)
    - ignorante
    analisi costruttiva insomma

  7. #147
    Citazione Originariamente Scritto da Wildbone Visualizza Messaggio
    Quindi, in poche parole, per te esiste il Dio cristiano, e quando succede un evento drammatico è colpa della razza umana e del suo libero arbitrio, mentre quando succede qualcosa di bello è merito di Dio?
    Spiegami dove comincerebbe e finirebbe l'incidenza di Dio nelle nostre vite. Spiegami perché se Dio esiste, mio papà (anni 61), mio zio (anni 51), altri zii e i miei nonni (3 su 4) sono tutti morti di malattia in età "giovane"? Sempre colpa del libero arbitrio? Dio ci mette alla prova? Ma per favore. Tenetevela voi una vita in cui tutto è determinato dall'intervento divino (l'hai detto tu che è il "padrone di casa" a scegliere se farci fare o meno quello che vogliamo, a noi "cani" che divoriamo il divano).
    va bene.. ma x favore mi fai vedere dove dico che le cose belle sono di Dio e il resto no..

  8. #148
    Citazione Originariamente Scritto da Wildbone Visualizza Messaggio
    Ma tu davvero credi che solo in quest'epoca si stia verificando una simultaneità nei disordini sociali? Sul serio?
    Non è che forse oggi, visti gli organi di informazione e la risonanza mediatica, abbiamo una panoramica molto più ampia e dettagliata su quello che accade nel mondo? Non è che forse 100, 200, 500, 1000 anni fa c'erano molte meno informazioni e la nostra bolla sociale era tristemente (o felicemente, dipende dai punti di vista) ridotta al nostro quartiere, al nostro paese, alla nostra città, alla nostra nazione ecc.?
    I disordini sociali ci sono sempre stati, fin da quando l'uomo ha deciso (migliaia di anni fa) di unirsi in tribù. Lotte intestine per il capotribù, lotte intestine per ogni decisione importante, lotte intestine su lotte intestine. La civiltà poggia sul sangue, si è plasmata nel sangue, si è evoluta nel sangue. Poi, ovviamente, più ci evolvevamo come società, più si trovavano altre "armi" per combattere. Le leggi, i divieti, la politica, la religione, l'arte ecc.: sono tutti strumenti nati con il solo scopo di "combattere", sono armi da sfoderare nei contrasti sociali. Non esiste un singolo paese, una singola epoca che non sia segnata storicamente da disordini sociali. Poi le piccole civiltà sparse per il mondo si sono incontrate ed è nata la guerra per il controllo, secoli e secoli di bagni di sangue per le risorse e il predominio. Noi siamo una specie belligerante, è scritto nella nostra storia. Questa non è affatto l'epoca più nera, ma proprio no. L'unico grande problema è che ci siamo fatti guerra per millenni, dimenticandoci che stavamo avvelenando il pianeta. Perché l'unica cosa che ci porterà all'estinzione (sempre che non scoppi una guerra nucleare) saranno l'esaurimento delle risorse e il deterioramento delle condizioni biologiche e climatiche della Terra.
    comunque è bello vedere che ti concentri solo su questi
    ma non elenchi tutti altri punti che combaciano alla perfezione

    nelle antichità si vedevano croci in cielo
    tutti non arrivavano a fine mese
    il clima era impazzito
    il disordine sociale era dapertutto
    c era carestia pestilenza e guerra
    ecc.. MA TUTTO NELLO STESSO PERIODO
    OK

    senza contare che ultima profezia arriva DOPO la 1° e 2° Guerra Mondiale
    Mha

  9. #149
    Citazione Originariamente Scritto da Crazy rossonero 90 Visualizza Messaggio
    ok fai quello che ti pare.. ma intanto in 3 post:
    - arrogante
    - stupido (non capisco)
    - ignorante
    analisi costruttiva insomma


    Quello che ha postato l'emoticon delle boiate sei tu eh, non io. Quello che posta le faccine a moh di sfottò sei tu, non io. Quindi arrogante lo sei. E con questo post pure vittimista.


    Dire che non capisci qualcosa non implica dire che sei stupido, ma che hai una visione delle cose talmente diversa che non comprendi ciò che volevo dirti. Se per assurdo ti dico che non capisci come parlano i pesci intendo dire quindi che sei stupido? O solo che non comprendi come parlano i pesci?

    E infine dire che stai ignorando qualcosa o qualcuno vuol dire "non considerare" qualcosa o qualcuno appunto. Le parole hanno un senso preciso e non arbitrario come vuoi darlo tu.

  10. #150
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Quello che ha postato l'emoticon delle boiate sei tu eh, non io. Quello che posta le faccine a moh di sfottò sei tu, non io. Quindi arrogante lo sei. E con questo post pure vittimista.


    Dire che non capisci qualcosa non implica dire che sei stupido, ma che hai una visione delle cose talmente diversa che non comprendi ciò che volevo dirti. Se per assurdo ti dico che non capisci come parlano i pesci intendo dire quindi che sei stupido? O solo che non comprendi come parlano i pesci?

    E infine dire che stai ignorando qualcosa o qualcuno vuol dire "non considerare" qualcosa o qualcuno appunto. Le parole hanno un senso preciso e non arbitrario come vuoi darlo tu.
    Ci mancava il vittimismo e dirmi che posto boiate x le tue mancate risposte o che devo avere ragione x forza
    visto che tiri fuori argomento ignorare! tu ti sei concentrati a fare un analisi storica
    su certi avvenimenti storici.. avrai un diploma bravo.. c e un però
    e dire che era semplice.. ho scritto che dovresti rispondere punto x punto
    per smentirmi che queste non siano coincidenze strane.. non solo su qualcuno di essi

    il mio ragionamento si basa che tutte le cose predette coincidono esattamente in questo periodo storico
    tutte.. in questo preciso istante in questi 12 anni non fanno che aumentare!

    1-Croci in Cielo 2- Non si arriverà a fine mese 3- Disordini Sociali in tutto il Mondo 4- Disastri Climatici 5- Continuo rumore di Guerre con Ultima Guerra 6- Pestilenza-Carestia-Guerre 7-Aumento del costo della vita 8- Crisi della Chiesa 9- Grandine grandi come arance
    [SPOILER]
    Citazione Originariamente Scritto da Crazy rossonero 90 Visualizza Messaggio

    il mio tono era x invitarti a smentire uno a uno gli elenchi che stanno capitando
    e vedo che non lo stai facendo... se lo facevi potevo darti ragione o x lo meno ragionarci su



    Quindi dal mio punto di vista :
    *Tutti i puntini coincidono
    *Manca solo una Profezia incompiuta (le altre tutte prese)
    * Stiamo andando verso il Capolinea Mondiale (estinzione umana)
    /SPOILER]

    Ti consiglierei di leggerti apocalisse e gli argomenti riguardanti all ultimo periodo che coincidono alla seconda venuta prima di POTER rispondere in maniera adeguata.. se no non posso altro che mettere quello delle boiate
    visto che sto parlando di un disastro epocale con miliardi di essere umani in bilico
    e tu mi riporti i disastri planetari precedenti senza la presenza dell uomo
    ci riesci? e ripeto visto che ho finito di lavorare.. ultima profezia arriva dopo :
    quella della 1° Guerra Mondiale (presa)
    quella della 2° Guerra Mondiale (presa con tanto di arma distruttiva da una potenza immensa)
    quindi ricordandomi questo fatto.. riportarmi i Romani i Babilonesi o chi vuoi tu.. non serve..
    visto che parliamo dell epoca post industriale.. ora sono stato abbastanza chiaro?
    e il concetto di ultima guerra può ESISTERE solo dopo lo scoppio di una Guerra Atomica su Larga Scala

    Voglio sottolineare se continuerai a non rispondermi su questi determinati considerazioni
    sarò io a ignorarti.. ma questa volta VERAMENTE visto che ti ho sempre risposto
    malgrado certe incongruenze con il ragionamento che io ho riportato

    p.s. visto che mi dai dell arrogante.. ora inizio ad esserlo così noti la differenza

Pagina 15 di 17 PrimaPrima ... 51314151617 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600