Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

  1. #11
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Non capisco dove sia il problema.

    Prandelli ha fallito il Mondiale e come tutti si auspicavano si è dimesso.

    Ha ricevuto una bella offerta ed è andato al Gala.

    Allora? Doveva stare a casa a piangere?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Della Valle, dopo quello che hanno combinato lui e suo fratello in calciopoli non può permettersi di fare la morale neanche ad una lumaca, quindi stesse zitto e pensasse alla sua squadra.

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Che stoccata!

    Comunque Brandelli avrebbe suscitato più malumore se fosse rimasto, ha fatto bene ad andarsene

  5. #14
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Lo ricorderò per sempre per l'Europeo 2012 (anche li si è vista la sua mediocrità sbagliando la Finale perdendo 4-0), ma non voglio più allenatori del genere in Nazionale. Una persona falsa, perdente (non ha vinto niente da quando allena in A), senza palle e vigliacca.
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  6. #15
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,927
    Si, ma la colpa sta sempre in chi lo ha scelto per allenare la nazionale. In una nazionale, specie squadre come l'Italia che hanno una grande tradizione devono andare in panchina esclusivamente allenatori vincenti, tipo Ancelotti. Prandelli ha fatto ottime cose con la Fiorentina, ma è adatto a quell'ambiente e nulla più.

  7. #16
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Non capisco dove sia il problema.

    Prandelli ha fallito il Mondiale e come tutti si auspicavano si è dimesso.

    Ha ricevuto una bella offerta ed è andato al Gala.

    Allora? Doveva stare a casa a piangere?
    Da questo punto di vista non ci sono problemi. Assolutamente.
    Ma non siamo io e te che siamo andati avanti 4 anni a frantumare i cabasisi con il codice etico.
    Detto ciò, non è questo il motivo per cui mi è sceso tantissimo Prandelli, e intendo dal punto di vista umano.
    Dopo la partita con l'Uruguay, con la conseguente eliminazione, Prandelli si è comportato proprio da italiano medio, non assumendosi minimamente le proprie responsabilità.
    Ha preferito scaricare le colpe su Balotelli, giocatore che non è cambiato di una virgola rispetto a quello che gli fece vincere la semifinale contro la Germania, il momento più alto della storia di Prandelli come allenatore, non dimentichiamolo.
    Lasciando perdere Balotelli, avesse dato le colpe a Buffon, a Bonucci o a Verratti mi sarei arrabbiato lo stesso.
    Le affermazioni su Rossi sono ancora più grottesche.
    Lo avrei apprezzato se se ne fosse andato dicendo: "Ho fatto le mie scelte: sono state errate. Il gruppo non ha reso come immaginavo prima di partire per il Brasile. La colpa è tutta mia, mi dimetto". E' ovvio che le colpe non siano tutte di Prandelli, uscendo in questo modo tutti sono responsabili, ma un manager/allenatore/CT è consapevole del fatto che in caso di fallimento sia considerato il principale responsabile. Non mi pare abbia aperto bocca quando dopo il 2-1 rifilato alla Germania 2 anni fa la stampa lo osannava facendo notare come fosse stata azzeccata la scelta di puntare su Balotelli e Cassano, non portati nel 2010 in Sudafrica da Lippi.
    Se non è deludente uno che si comporta così ...

  8. #17
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da Angstgegner Visualizza Messaggio
    Da questo punto di vista non ci sono problemi. Assolutamente.
    Ma non siamo io e te che siamo andati avanti 4 anni a frantumare i cabasisi con il codice etico.
    Detto ciò, non è questo il motivo per cui mi è sceso tantissimo Prandelli, e intendo dal punto di vista umano.
    Dopo la partita con l'Uruguay, con la conseguente eliminazione, Prandelli si è comportato proprio da italiano medio, non assumendosi minimamente le proprie responsabilità.
    Ha preferito scaricare le colpe su Balotelli, giocatore che non è cambiato di una virgola rispetto a quello che gli fece vincere la semifinale contro la Germania, il momento più alto della storia di Prandelli come allenatore, non dimentichiamolo.
    Lasciando perdere Balotelli, avesse dato le colpe a Buffon, a Bonucci o a Verratti mi sarei arrabbiato lo stesso.
    Le affermazioni su Rossi sono ancora più grottesche.
    Lo avrei apprezzato se se ne fosse andato dicendo: "Ho fatto le mie scelte: sono state errate. Il gruppo non ha reso come immaginavo prima di partire per il Brasile. La colpa è tutta mia, mi dimetto". E' ovvio che le colpe non siano tutte di Prandelli, uscendo in questo modo tutti sono responsabili, ma un manager/allenatore/CT è consapevole del fatto che in caso di fallimento sia considerato il principale responsabile. Non mi pare abbia aperto bocca quando dopo il 2-1 rifilato alla Germania 2 anni fa la stampa lo osannava facendo notare come fosse stata azzeccata la scelta di puntare su Balotelli e Cassano, non portati nel 2010 in Sudafrica da Lippi.
    Se non è deludente uno che si comporta così ...
    Sono d'accordo con te

    Abbandonare la nave nel senso di scaricare la responsabilità è stato pessimo, poco professionale, e a mio parere incoerente visto che il selezionatore/allenatore ha più responsabilità di tutti.

    Nel trasferimento al Galatasaray invece non vedo niente di eticamente deplorevole, anzi, se ne va in Turchia, molto meglio che se fosse rimasto in Italia.

  9. #18
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Nel trasferimento al Galatasaray invece non vedo niente di eticamente deplorevole, anzi, se ne va in Turchia, molto meglio che se fosse rimasto in Italia.
    Sì sì, anch'io non ci vedo niente di male in questo, ha fatto benissimo

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.