Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 22

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Now i'm here
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    prov. di bs
    Messaggi
    12,732
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Secondo me avete letto troppi romanzi fantasy..la congiura del male contro il Milan..ma dai ragazzi, siamo seri..ma di cosa stiamo parlando?!..c'è un solo e unico problema e si chiama SOCIETA'..tutto il resto sono problemi che si presentano di conseguenza..i puzzoni e i capetti nei gruppi ci sono sempre, ricordate cosa succedeva dai cugini quando noi invece eravamo una società seria?..era il caos..ora siamo una società ridicola al pari loro e di conseguenza pure da noi si creano situazioni imbarazzanti..succede quando per spendere zero oltre a prendere gente scarsa si prendono anche mezzi uomini..se ci fosse una società VERA certe situazioni non sarebbero tollerate, ma oggi la società è lo specchio del suo padrone e del suo amministratore..nel vecchio Milan i bonera e gli abate stavano a pulire i bagni forse..
    secondo me è un problema di mancanza di leader nello spogliatoio.

    le risse tra compagni ci sono sempre state, anche nell'ultimo milan vincente (rissa ibra-oniewu), ma secondo me ai tempi i bonera, abate e via dicendo stavano zitti e buoni quando c'erano i vari ibra, van bommel, thiago e soci.

    siamo riusciti a gestire decentemente persino quell'idiota di cassano, quando c'erano loro.

    adesso il leader chi è ? montolivo ? non c'è nessuno che abbia in pugno lo spogliatoio.
    secondo me quando c'era ibra che sclerava stavano tutti zitti e buoni (allegri compreso), adesso ognuno fa quel cavolo che gli pare.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Citazione Originariamente Scritto da Now i'm here Visualizza Messaggio
    secondo me è un problema di mancanza di leader nello spogliatoio.

    le risse tra compagni ci sono sempre state, anche nell'ultimo milan vincente (rissa ibra-oniewu), ma secondo me ai tempi i bonera, abate e via dicendo stavano zitti e buoni quando c'erano i vari ibra, van bommel, thiago e soci.

    siamo riusciti a gestire decentemente persino quell'idiota di cassano, quando c'erano loro.

    adesso il leader chi è ? montolivo ? non c'è nessuno che abbia in pugno lo spogliatoio.
    secondo me quando c'era ibra che sclerava stavano tutti zitti e buoni (allegri compreso), adesso ognuno fa quel cavolo che gli pare.

    Esattamente.

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Frikez
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,649
    Citazione Originariamente Scritto da Now i'm here Visualizza Messaggio
    secondo me quando c'era ibra che sclerava stavano tutti zitti e buoni (allegri compreso), adesso ognuno fa quel cavolo che gli pare.
    Quando c'era Ibra c'erano ancora i senatori (Ambro, Pirlo, Nesta e Gattuso su tutti) che tenevano in piedi lo spogliatoio, poi sono stati fatti fuori tutti al pari dello svedese e di Thiago e sono cominciati i problemi.
    All'epoca eravamo tutti contenti dell'epurazione dei vecchi, in particolare di Seedorf, ma l'errore è stato cacciarli in blocco senza programmazione, bastava iniziare nel 2009 cedendo Pirlo al Chelsea e così via.
    Ora abbiamo una dirigenza sfasciata in 2, un allenatore alle prime armi che più di tanto non può fare e uno spogliatoio gestito da cani, peggio di così non si può..quando ai piani alti tornerà una certa stabilità con un assetto ben definitivo dei ruoli allora forse la squadra ne beneficerà.

  5. #14
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da Frikez Visualizza Messaggio
    Quando c'era Ibra c'erano ancora i senatori (Ambro, Pirlo, Nesta e Gattuso su tutti) che tenevano in piedi lo spogliatoio, poi sono stati fatti fuori tutti al pari dello svedese e di Thiago e sono cominciati i problemi.
    All'epoca eravamo tutti contenti dell'epurazione dei vecchi, in particolare di Seedorf, ma l'errore è stato cacciarli in blocco senza programmazione, bastava iniziare nel 2009 cedendo Pirlo al Chelsea e così via.
    Ora abbiamo una dirigenza sfasciata in 2, un allenatore alle prime armi che più di tanto non può fare e uno spogliatoio gestito da cani, peggio di così non si può..quando ai piani alti tornerà una certa stabilità con un assetto ben definitivo dei ruoli allora forse la squadra ne beneficerà.
    Lo stesso errore a distanza di 3 anni (Champions League vinta, rinnovi in massa, cessione di tutti gli uomini spogliatoio) lo sta commettendo l'Inter. L'epurazione dei senatori ormai vecchi è giusta, ma va centellinata e bisogna ben programmare i sostituti che possono essere in grado di formare un nuovo gruppo vincente.
    I giovani vanno benissimo, ma non sono loro che possono creare lo spogliatoio. Al Milan manca tantissimo una spina dorsale forte, che sarebbe d'aiuto per i nuovi acquisti e per i giovani che devono crescere. Si sottovaluta spesso questo aspetto che è invece fondamentale. Fondamentale sarebbe anche avere una dirigenza unita che abbia un'obiettivo reale e un allenatore in grado di gestire le pressioni di una piazza calda e una squadra con potenzialità ma anche con evidenti limiti.

  6. #15
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    chi sta vicino a inzaghi dice che lui ha fatto capire che il leader dello spogliatoio è muntari

  7. #16
    Citazione Originariamente Scritto da Superdinho80 Visualizza Messaggio
    chi sta vicino a inzaghi dice che lui ha fatto capire che il leader dello spogliatoio è muntari
    Muntari leader dello spogliatoio ? Oddio

  8. #17
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da Interista Diventi Pazzo Visualizza Messaggio
    Muntari leader dello spogliatoio ? Oddio
    per capire come ci siamo ridotti

  9. #18
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    allora ragazzi intendiamoci, che il Milan si sia ridotto male lo vediamo tutti e che Seedorf sia stato cacciato ingiustamente è palese, però se non abbiamo dei leader e se non riusciamo ad esprimere una calcio da vera grande squadra non è solo colpa dei ragazzi o del tecnico, ma in primis della società!!

    scendere o no a salutare i tifosi oppure credersi meglio di quanto lo si è effettivamente sono bazzecole in confronto al caos generale che ci ha accompagnato in questi ultimi anni....

    in passato gente come Maldini e Baresi sarebbero scesi duecento volte a salutare i tifosi, non perchè fossero solo dei miti e delle persone civili, ma perchè si sentivano al centro di un progetto....

    adesso cosa volete che vi raccontino questi ragazzi?
    cosa volete che possano mai insegnare ai nuovi?

    De Jong, Rami, Alex e Honda sono arrivati da poco e cosa possono mai spiegare ai nuovi arrivati o a chi deve iniziare una carriera?

    Seedorf era riuscito, grazie alla sua personalità a ridare uno "stile Milan" mentre Pippo sembra troppo buono con i ragazzi....a me sto Milan sembra un po' la nazionale di Prandelli, con tanti ragazzotti volenterosi, ma con poca personalità....

    Concludendo il discorso dico che prima di dipingere dei "mostri" forse bisognerebbe anche valutare a situazione

  10. #19
    di Tassotti

  11. #20
    Non ci voleva un genio per capire certe cose, più di qualcuno si è messo i paraocchi davanti nonostante fosse evidente che il gruppo degli italiani remasse palesemente contro.
    Mi fido solo di De Jong e Rami

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.