Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26
  1. #1

    Di Biagio: "Ho fatto un ottimo lavoro"

    Prima di mezzogiorno finalmente Di Biagio lascia definitamente l'under 21,ma con parole diverse da quelle attese in cui si autocelebra dinanzi a giornalisti interdetti

    “Me ne sarei andato comunque al 99,99%,magari ci avrei ripensato con la possibilità delle Olimpiadi.
    Ringrazio chi mi ha dato questa possibilità di allenare l’Under 21: Sacchi, Albertini, Abete, Viscidi,
    ho fatto un’esperienza incredibile in cui ho messo tutta la passione del mondo"

    "In senso assoluto, il voto è altissimo.
    Ho fatto un ottimo lavoro
    .
    L’obiettivo era rilanciare il calcio italiano, cambiare la mentalità, competere con le migliori nazionali, giocare in una certa maniera, portare ragazzi in Nazionale maggiore.
    Abbiamo un database pazzesco, su tutti i ragazzi dall’Under 15 all’Under 21.
    Certo, sul piano del risultato non posso essere contento, ma non parlerò mai di fallimento.
    Rifarei le stesse scelte, anche con la Polonia.
    Tra infortuni e problemi non eravamo così tanti: forse con la Polonia nel secondo tempo potevamo fare qualcosa di diverso, ma non mi rimprovero molto”.

  2. #2
    BFMI-class member L'avatar di gabri65
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    3,985
    Citazione Originariamente Scritto da Andris Visualizza Messaggio
    Prima di mezzogiorno finalmente Di Biagio lascia definitamente l'under 21,ma con parole diverse da quelle attese in cui si autocelebra dinanzi a giornalisti interdetti

    “Me ne sarei andato comunque al 99,99%,magari ci avrei ripensato con la possibilità delle Olimpiadi.
    Ringrazio chi mi ha dato questa possibilità di allenare l’Under 21: Sacchi, Albertini, Abete, Viscidi,
    ho fatto un’esperienza incredibile in cui ho messo tutta la passione del mondo"

    "In senso assoluto, il voto è altissimo. Ho fatto un ottimo lavoro.
    L’obiettivo era rilanciare il calcio italiano, cambiare la mentalità, competere con le migliori nazionali, giocare in una certa maniera, portare ragazzi in Nazionale maggiore.
    Abbiamo un database pazzesco, su tutti i ragazzi dall’Under 15 all’Under 21.
    Certo, sul piano del risultato non posso essere contento, ma non parlerò mai di fallimento.
    Rifarei le stesse scelte, anche con la Polonia.
    Tra infortuni e problemi non eravamo così tanti: forse con la Polonia nel secondo tempo potevamo fare qualcosa di diverso, ma non mi rimprovero molto”.
    A quanto sono quotati i post sui paralleli con un altro allenatore che si riteneva bravo ed ha mancato l'obiettivo?
    "Tutto quello che si muove sull'erba, colpiscilo. Se è la palla, pazienza." -- Nereo Rocco ai suoi difensori

    #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT

  3. #3
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    18,511
    Citazione Originariamente Scritto da Andris Visualizza Messaggio
    Prima di mezzogiorno finalmente Di Biagio lascia definitamente l'under 21,ma con parole diverse da quelle attese in cui si autocelebra dinanzi a giornalisti interdetti

    “Me ne sarei andato comunque al 99,99%,magari ci avrei ripensato con la possibilità delle Olimpiadi.
    Ringrazio chi mi ha dato questa possibilità di allenare l’Under 21: Sacchi, Albertini, Abete, Viscidi,
    ho fatto un’esperienza incredibile in cui ho messo tutta la passione del mondo"

    "In senso assoluto, il voto è altissimo.
    Ho fatto un ottimo lavoro
    .
    L’obiettivo era rilanciare il calcio italiano, cambiare la mentalità, competere con le migliori nazionali, giocare in una certa maniera, portare ragazzi in Nazionale maggiore.
    Abbiamo un database pazzesco, su tutti i ragazzi dall’Under 15 all’Under 21.
    Certo, sul piano del risultato non posso essere contento, ma non parlerò mai di fallimento.
    Rifarei le stesse scelte, anche con la Polonia.
    Tra infortuni e problemi non eravamo così tanti: forse con la Polonia nel secondo tempo potevamo fare qualcosa di diverso, ma non mi rimprovero molto”.
    Il calcio italiano è in ripresa per motivi ciclici e per la bontà del lavoro di tutto il sistema, non certo per merito di di biagio.
    Circa il voto altissimo che si concede non sono d'accordo.
    L'obiettivo era centrare le semifinali per raggiungere le olimpiadi.
    La possibilità di allenare la nazionale non si concede per amicizia ma per meriti.
    I got guns in my head and they won’t go....

  4. #4
    Citazione Originariamente Scritto da andris Visualizza Messaggio
    prima di mezzogiorno finalmente di biagio lascia definitamente l'under 21,ma con parole diverse da quelle attese in cui si autocelebra dinanzi a giornalisti interdetti

    “me ne sarei andato comunque al 99,99%,magari ci avrei ripensato con la possibilità delle olimpiadi.
    Ringrazio chi mi ha dato questa possibilità di allenare l’under 21: Sacchi, albertini, abete, viscidi,
    ho fatto un’esperienza incredibile in cui ho messo tutta la passione del mondo"

    "in senso assoluto, il voto è altissimo.
    Ho fatto un ottimo lavoro
    .
    L’obiettivo era rilanciare il calcio italiano, cambiare la mentalità, competere con le migliori nazionali, giocare in una certa maniera, portare ragazzi in nazionale maggiore.
    Abbiamo un database pazzesco, su tutti i ragazzi dall’under 15 all’under 21.
    Certo, sul piano del risultato non posso essere contento, ma non parlerò mai di fallimento.
    Rifarei le stesse scelte, anche con la polonia.
    Tra infortuni e problemi non eravamo così tanti: Forse con la polonia nel secondo tempo potevamo fare qualcosa di diverso, ma non mi rimprovero molto”.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    15,839
    Citazione Originariamente Scritto da Andris Visualizza Messaggio
    Prima di mezzogiorno finalmente Di Biagio lascia definitamente l'under 21,ma con parole diverse da quelle attese in cui si autocelebra dinanzi a giornalisti interdetti

    “Me ne sarei andato comunque al 99,99%,magari ci avrei ripensato con la possibilità delle Olimpiadi.
    Ringrazio chi mi ha dato questa possibilità di allenare l’Under 21: Sacchi, Albertini, Abete, Viscidi,
    ho fatto un’esperienza incredibile in cui ho messo tutta la passione del mondo"

    "In senso assoluto, il voto è altissimo.
    Ho fatto un ottimo lavoro
    .
    L’obiettivo era rilanciare il calcio italiano, cambiare la mentalità, competere con le migliori nazionali, giocare in una certa maniera, portare ragazzi in Nazionale maggiore.
    Abbiamo un database pazzesco, su tutti i ragazzi dall’Under 15 all’Under 21.
    Certo, sul piano del risultato non posso essere contento, ma non parlerò mai di fallimento.
    Rifarei le stesse scelte, anche con la Polonia.
    Tra infortuni e problemi non eravamo così tanti: forse con la Polonia nel secondo tempo potevamo fare qualcosa di diverso, ma non mi rimprovero molto”.
    Uno che si autoeloggia così non dovrebbe manco essere allenatore... Mi ricorda un certo DS "se permettete quest'operazione e geniale"

  6. #6
    Citazione Originariamente Scritto da Andris Visualizza Messaggio
    Prima di mezzogiorno finalmente Di Biagio lascia definitamente l'under 21,ma con parole diverse da quelle attese in cui si autocelebra dinanzi a giornalisti interdetti

    “Me ne sarei andato comunque al 99,99%,magari ci avrei ripensato con la possibilità delle Olimpiadi.
    Ringrazio chi mi ha dato questa possibilità di allenare l’Under 21: Sacchi, Albertini, Abete, Viscidi,
    ho fatto un’esperienza incredibile in cui ho messo tutta la passione del mondo"

    "In senso assoluto, il voto è altissimo.
    Ho fatto un ottimo lavoro
    .
    L’obiettivo era rilanciare il calcio italiano, cambiare la mentalità, competere con le migliori nazionali, giocare in una certa maniera, portare ragazzi in Nazionale maggiore.
    Abbiamo un database pazzesco, su tutti i ragazzi dall’Under 15 all’Under 21.
    Certo, sul piano del risultato non posso essere contento, ma non parlerò mai di fallimento.
    Rifarei le stesse scelte, anche con la Polonia.
    Tra infortuni e problemi non eravamo così tanti: forse con la Polonia nel secondo tempo potevamo fare qualcosa di diverso, ma non mi rimprovero molto”.
    Fai schifo, vorrei dirtelo di persona dal 2015, meglio Zenga, fai ridere!

  7. #7
    poi dicono che non bisogna criticarlo di brutto.

    ultimi tre europei: due eliminazioni al girone,una in semifinale.
    due Olimpiadi perse consecutive.

    e questo si presenta dicendo che eventuali meriti sarebbero i suoi,i demeriti degli infortuni.

  8. #8
    Citazione Originariamente Scritto da Andris Visualizza Messaggio
    Prima di mezzogiorno finalmente Di Biagio lascia definitamente l'under 21,ma con parole diverse da quelle attese in cui si autocelebra dinanzi a giornalisti interdetti

    “Me ne sarei andato comunque al 99,99%,magari ci avrei ripensato con la possibilità delle Olimpiadi.
    Ringrazio chi mi ha dato questa possibilità di allenare l’Under 21: Sacchi, Albertini, Abete, Viscidi,
    ho fatto un’esperienza incredibile in cui ho messo tutta la passione del mondo"

    "In senso assoluto, il voto è altissimo.
    Ho fatto un ottimo lavoro
    .
    L’obiettivo era rilanciare il calcio italiano, cambiare la mentalità, competere con le migliori nazionali, giocare in una certa maniera, portare ragazzi in Nazionale maggiore.
    Abbiamo un database pazzesco, su tutti i ragazzi dall’Under 15 all’Under 21.
    Certo, sul piano del risultato non posso essere contento, ma non parlerò mai di fallimento.
    Rifarei le stesse scelte, anche con la Polonia.
    Tra infortuni e problemi non eravamo così tanti: forse con la Polonia nel secondo tempo potevamo fare qualcosa di diverso, ma non mi rimprovero molto”.
    Intanto,ti odio da quella traversa a Francia '98, maledetto!

    Scherzi a parte, arrogarsi il merito del lavoro di un intero vivaio nazionale non lo reputo da presuntuosi, forse da megalomani. I Chiesa, i Pellegrini, i Mancini ecc. li avrà allenati Di Biagio forse per meno del 2% della loro carriera. E con questa corazzata (nettamente più forte dell' U21 del 1996 per capirci) è riuscito a non andare all'Olimpiadi facendosi battere dalla Polonia!? Ridicolo, semplicemente.
    " ...but what's puzzling you is the nature of my game! "

  9. #9
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    27,383
    Citazione Originariamente Scritto da Andris Visualizza Messaggio
    Prima di mezzogiorno finalmente Di Biagio lascia definitamente l'under 21,ma con parole diverse da quelle attese in cui si autocelebra dinanzi a giornalisti interdetti

    “Me ne sarei andato comunque al 99,99%,magari ci avrei ripensato con la possibilità delle Olimpiadi.
    Ringrazio chi mi ha dato questa possibilità di allenare l’Under 21: Sacchi, Albertini, Abete, Viscidi,
    ho fatto un’esperienza incredibile in cui ho messo tutta la passione del mondo"

    "In senso assoluto, il voto è altissimo.
    Ho fatto un ottimo lavoro
    .
    L’obiettivo era rilanciare il calcio italiano, cambiare la mentalità, competere con le migliori nazionali, giocare in una certa maniera, portare ragazzi in Nazionale maggiore.
    Abbiamo un database pazzesco, su tutti i ragazzi dall’Under 15 all’Under 21.
    Certo, sul piano del risultato non posso essere contento, ma non parlerò mai di fallimento.
    Rifarei le stesse scelte, anche con la Polonia.
    Tra infortuni e problemi non eravamo così tanti: forse con la Polonia nel secondo tempo potevamo fare qualcosa di diverso, ma non mi rimprovero molto”.
    Si si gigi sei forte...fortissimo...

    Vediamo adesso la fila di club che ti corteggeranno..

    Avevi in mano una della Under21 migliori di sempre (di certo la migliore degli ultimi 15 anni) e hai fatto ridere
    2014-2019: Seedorf-Inzaghi-Mihajlovic-Brocchi-Montella-Gattuso-Giampaolo-Pioli

    #aveteuccisoilmilan

  10. #10
    Spettacolo. Più falliscono più si incensano.. solo in italia

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600